Papa Kouli Diop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Papa Kouli Diop
Pape Diop.jpg
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 180 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Espanyol
Carriera
Squadre di club1
2006 Rennes 1 (0)
2006-2008 Tours Tours 36 (3)
2008-2009 Gimnastic Gimnàstic 43 (4)
2009-2012 Racing Santander 76 (3)
2012-2015 Levante 85 (4)
2015- Espanyol 8 (0)
Nazionale
2010- Senegal Senegal 15 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 giugno 2015

Papa Kouli Diop (Kaolack, 19 marzo 1986) è un calciatore senegalese, centrocampista dell'Espanyol.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Kaolack, Diop si trasferisce in tenera età in Francia. Inizia la carriera nel settore giovanile del Rennais. Ha debuttato con la prima squadra il 5 agosto 2006, nella sconfitta 1-2 in casa contro il LOSC Lille.

Nell'estate del 2006 entra a far parte Tours FC, militante in Ligue 2.

Il 31 gennaio 2008, ha firmato con Gimnastic Tarragona, club di seconda divisione spagnola. Dopo una stagione e mezza con i catalani si trasferisce nella Prima Divisione di Racing de Santander, per circa 1,5 milioni di €. Ha debuttato in prima divisione il 12 settembre del 2009 contro l' Atlético Madrid nello Stadio Vicente Calderon, partita finita 1-1.

Ha segnato il suo primo gol con il Racing de Santander il 21 gennaio del 2010 nella gara di andata dei quarti di finale della Copa del Rey contro il CA Osasuna in Campos de Sport de El Sardinero. Esattamente due mesi dopo, nuovamente contro l' Osasuna, il 21 marzo 2010, ha segnato il suo primo gol in campionato, permettendo al Racing di vincere 3-1.

Nonostante il buon rendimento in campo durante la stagione 2011-2012, il Racing retrocede.

Su 19 luglio del 2012 è stato ufficializzato il suo passaggio al Levante UD per 100.000 €.

Il 4 Maggio 2014, Diop è stato vittima di cori razzisti di alcuni tifosi dell' Atletico Madrid, per risponderli ha ballato dinanzi a loro per la vittoria di 2-0.

Il 5 giugno dell'anno successivo, al termine del contratto, ha lasciato i Granotes.

Il 31 agosto 2015 Diop ha firmato un contratto triennale con l'RCD Espanyol.

Il 6 gennaio 2016, negli ottavi di finale della Coppa del Re, viene espulso al '76 per aver insultato l'attaccante blaugrana Luis Suárez. Diop ha dichiarato in conferenza stampa: "Luis Suarez mi ha insultato e quindi a mia volta l'ho insultato anche io. L'arbitro ha espulso solo me perché ha sentito solamente quello che ho detto io". Riguardo a questo episodio, secondo quanto riferisce il 'Mundo Deportivo', nel tunnel Suarez provocato i giocatori avversari.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato alla Nazionale del Senegal under 17 e under 18. Il debuto in nazionale avviene 7 novembre del 2010 nella vittoria contro il Gabon.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]