Pape Moussa Konaté

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Moussa Konaté
Zen-Sion16 (10).jpg
Konaté in azione con la maglia del Sion nel 2015.
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 181 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Amiens
Carriera
Giovanili
2005-2010non conosciuta ASC Toure Kunda de Mbour
Squadre di club1
2010-2011non conosciuta ASC Toure Kunda de Mbour9 (3)
2011-2012Maccabi Tel Aviv29 (5)
2012-2013Krasnodar10 (1)
2013-2014Genoa25 (1)
2014-2017Sion82 (31)
2017-Amiens60 (20)
Nazionale
2010-2012Senegal Senegal U-204 (0)
2012Senegal Senegal olimpica4 (5)
2012-Senegal Senegal34 (12)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Argento Egitto 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 luglio 2019

Pape Moussa Konaté, noto semplicemente come Moussa Konaté (M'bour, 3 aprile 1993), è un calciatore senegalese, attaccante dell'Amiens e della nazionale senegalese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera in patria nell'ASC Toure Kunda de Mbour. Nel 2011 si trasferisce agli israeliani del Maccabi Tel Aviv, con cui segna 8 gol in 38 partite di campionato, oltre a 2 gol in 9 partite di Europa League e un gol in 5 partite di Coppa d'Israele[1].

Dopo i Giochi olimpici disputati a Londra, firma un contratto triennale con il club russo del Krasnodar per circa 2 milioni di euro.[2] Il 2 settembre 2012 debutta con la nuova squadra nella partita di campionato persa per 1-0 contro il CSKA Mosca. Il 4 novembre 2012 segna il suo primo gol con la maglia del Krasnodar, nella partita vinta per 2-0 contro la Dinamo Mosca Termina la stagione con 10 presenze ed un gol.

L'11 luglio 2013 passa alla società italiana del Genoa in prestito con diritto di riscatto[3][4]. Fa il suo esordio con la maglia dei Grifoni nella partita Spezia-Genoa del 17 agosto, valida per il terzo turno di Coppa Italia. Esordisce invece in Serie A il 25 agosto seguente, nella partita Inter-Genoa, subentrando nel secondo tempo ad Andrea Bertolacci. Il 16 febbraio 2014 segna il suo primo gol in serie A, firmando il momentaneo 1-2 nella partita casalinga contro l'Udinese conclusa poi 3-3. Terminato il prestito, a fine stagione ritorna al Krasnodar.

Il 3 settembre 2014 si trasferisce alla squadra svizzera del Sion firmando un contratto di tre anni con opzione per il quarto.[5] La settimana successiva fa il suo esordio in campionato nella partita persa 4-1 contro lo Zurigo. Il 5 ottobre 2014 sigla la sua prima rete con la nuova maglia nella partita vinta 3-1 contro il Lucerna. Conclude la stagione con 20 reti in 32 partite totali.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo varie esperienze con le nazionali giovanili Under-20 ed Under-23, nel 2011 esordisce con la nazionale maggiore, con cui ha segnato un gol in 3 partite. Partecipa inoltre ai Giochi Olimpici di Londra 2012, nei quali è sceso anche in campo nella prima partita del girone eliminatorio, segnando il gol del definitivo 1-1. Nella seconda partita del torneo segna entrambi i gol della vittoria contro l'Uruguay.

Nel 2015 e nel 2017 partecipa alla Coppa d'Africa, mentre nel 2018 viene convocato per i Mondiali.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 maggio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Israele Maccabi Tel Aviv LhA 24+5[6] 4+1 CI - - UEL 9[7] 2 - - - 38 7
2012-2013 Russia Krasnodar PL 10 1 CR 1 0 - - - - - - 11 1
2013-2014 Italia Genoa A 25 1 CI 1 0 - - - - - - 26 1
lug.-ago. 2014 Russia Krasnodar PL 0 0 CR - - UEL 1[8] 2 - - - 1 2
Totale Krasnodar 10 1 1 0 1 2 - - 12 3
2014-2015 Svizzera Sion SL 27 16 CS 5 4 - - - - - - 32 20
2015-2016 SL 29 10 CS 3 1 UEL 7 3 - - - 39 14
2016-2017 SL 33 8 CS 6 6 - - - - - - 39 14
lug.-ago. 2017 SL 4 1 CS - - UEL 2[8] 1 - - - 6 2
Totale Sion 93 35 14 11 9 4 - - 116 50
2017-2018 Francia Amiens L1 32 12 CF+CdL 0+1 0+1 - - - - - - 34 13
Totale carriera 189 54 18 12 19 8 - - 226 74

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Senegal
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-2-2012 Durban Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Senegal Senegal Amichevole -
25-5-2012 Marrakech Marocco Marocco 0 – 1 Senegal Senegal Amichevole 1
2-6-2012 Dakar Senegal Senegal 3 – 1 Liberia Liberia Qual. Mondiali 2014 -
13-10-2012 Dakar Senegal Senegal 0 – 2 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Qual. Coppa d'Africa 2013 -
14-11-2012 Niamey Niger Niger 1 – 1 Senegal Senegal Amichevole -
31-5-2014 Buenos Aires Colombia Colombia 2 – 2 Senegal Senegal Amichevole 1
10-9-2014 Gaborone Botswana Botswana 0 – 2 Senegal Senegal Qual. Coppa d'Africa 2015 -
9-1-2015 Casablanca Senegal Senegal 1 – 0 Gabon Gabon Amichevole -
13-1-2015 Casablanca Senegal Senegal 5 – 2 Guinea Guinea Amichevole 1
28-3-2015 Le Havre Senegal Senegal 2 – 1 Ghana Ghana Amichevole 2 Ingresso al 60’ 60’
13-6-2015 Dakar Senegal Senegal 3 – 1 Burundi Burundi Qual. Coppa d'Africa 2017 1
5-9-2015 Windhoek Namibia Namibia 0 – 2 Senegal Senegal Qual. Coppa d'Africa 2017 -
8-9-2015 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 1 – 0 Senegal Senegal Amichevole - Uscita al 46’ 46’
13-10-2015 Algeri Algeria Algeria 1 – 0 Senegal Senegal Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
13-11-2015 Antananarivo Madagascar Madagascar 2 – 2 Senegal Senegal Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 56’ 56’
17-11-2015 Dakar Senegal Senegal 3 – 0 Madagascar Madagascar Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 68’ 68’
26-3-2016 Dakar Senegal Senegal 2 – 0 Niger Niger Qual. Coppa d'Africa 2017 - Uscita al 63’ 63’
29-3-2016 Niamey Niger Niger 1 – 2 Senegal Senegal Qual. Coppa d'Africa 2017 1 Uscita al 56’ 56’
4-6-2016 Bujumbura Burundi Burundi 0 – 2 Senegal Senegal Qual. Coppa d'Africa 2017 - Ingresso al 79’ 79’
8-10-2016 Dakar Senegal Senegal 2 – 0 Capo Verde Capo Verde Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 76’ 76’ Ammonizione al 75’ 75’
12-11-2016 Polokwane Sudafrica Sudafrica 2 – 1 Senegal Senegal Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 60’ 60’
8-1-2017 Brazzaville Libia Libia 1 – 2 Senegal Senegal Amichevole - Ingresso al 72’ 72’
23-1-2017 Franceville Senegal Senegal 2 – 2 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2017 - 1º turno - Uscita al 90+4’ 90+4’
10-11-2017 Polokwane Sudafrica Sudafrica 0 – 2 Senegal Senegal Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 78’ 78’
23-3-2018 Kota Bharu Senegal Senegal 1 – 1 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole 1
31-5-2018 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 0 Senegal Senegal Amichevole -
11-6-2018 Grödig Senegal Senegal 2 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole 1 Ingresso al 63’ 63’
19-6-2018 Mosca Polonia Polonia 1 – 2 Senegal Senegal Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 75’ 75’
28-6-2018 Samara Senegal Senegal 0 – 1 Colombia Colombia Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 80’ 80’
9-9-2018 Antananarivo Madagascar Madagascar 2 – 2 Senegal Senegal Qual. Coppa d'Africa 2019 1 Uscita al 90’ 90’
23-3-2019 Dakar Senegal Senegal 2 – 0 Madagascar Madagascar Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ingresso al 69’ 69’
26-3-2019 Dakar Senegal Senegal 2 – 1 Mali Mali Amichevole 1 Ingresso al 59’ 59’
23-6-2019 Il Cairo Senegal Senegal 2 – 0 Tanzania Tanzania Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ingresso al 83’ 83’
1-7-2019 Il Cairo Kenya Kenya 0 – 3 Senegal Senegal Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ingresso al 74’ 74’
Totale Presenze 34 Reti (8º posto) 12
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Senegal Olimpica
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-7-2012 Manchester Regno Unito Regno Unito Olimpica 1 – 1 Senegal Senegal Olimpica Olimpiadi 2012 - 1º turno 1
29-7-2012 Londra Senegal Senegal Olimpica 2 – 0 Uruguay Uruguay Olimpica Olimpiadi 2012 - 1º turno 2
1-8-2012 Coventry Senegal Senegal Olimpica 1 – 1 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Olimpica Olimpiadi 2012 - 1º turno 1
4-8-2012 Londra Messico Messico Olimpica 4 – 2 Senegal Senegal Olimpica Olimpiadi 2012 - Quarti di finale 1
Totale Presenze 4 Reti 5

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sion: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Moussa Konate - - transfermarkt.it
  2. ^ Calciomercato Kuban, UFFICIALE: ecco il baby Konate', Calciomercato.it, 23 agosto 2012.
  3. ^ (RU) Мусса Конате на правах аренды перешел в итальянский «Дженоа», in fckrasnodar.ru, 11 luglio 2013. URL consultato il 12 luglio 2013.
  4. ^ Moussa Konate è del Genoa, in Genoacfc.it, 12 luglio 2013. URL consultato il 13 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2013).
  5. ^ News calcio – L’ex rossoblu Konaté al Sion, in canalegenoa.it, 3 settembre 2014. URL consultato il 3 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2014).
  6. ^ Play-off
  7. ^ 4 (1) nei turni preliminari
  8. ^ a b Nei turni preliminari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]