Coppa del Re 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Re 1999-2000
Copa del Rey 1999-2000
Competizione Copa del Rey
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 96ª
Organizzatore RFEF
Date 1º settembre 1999 - 27 maggio 2000
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 71
Risultati
Vincitore Espanyol
(3º titolo)
Secondo Atlético Madrid
Statistiche
Miglior marcatore Spagna Igor Arenaza,
Brasile Barata,
Spagna Luis Cembranos,
Romania Constantin Gâlcă,
Paesi Bassi Jimmy Floyd Hasselbaink,
Spagna Míchel,
Spagna Yordi (4)
Incontri disputati 106
Gol segnati 234 (2,21 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-1999 2000-2001 Right arrow.svg

La Copa del Rey 1999-2000 fu la 96ª edizione della Coppa di Spagna. Il torneo iniziò il 1º settembre 1999 e si concluse il 27 maggio 2000. La finale si disputò allo stadio Mestalla di Valencia e la squadra vincente fu l'Espanyol che vinse questa competizione dopo 60 anni.

Formula e squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

In questa edizione presero parte tutte le 20 squadre di Primera División, 21 squadre di Segunda División e 30 squadre di Segunda División B che si sfidarono in scontri ad eliminazione diretta. I club impegnatio nelle coppe europee erano direttamente qualificati per il secondo turno mentre gli altri club di massima divisione e quelli di Segunda División (tranne le neopromesse) partirono dal primo turno.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Il turno preliminare fu giocato il 1º settembre in gara unica.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Ponferradina 4 - 3 Leonesa
Zamora CF 2 - 1 Racing Ferrol
Real Unión 1 - 0 Burgos
Izarra 0 - 2 Barakaldo
Figueruelas 1 - 2 Bermeo
Real Ávila 2 - 2 (4-5 dcr) Talavera
Lanzarote 1 - 1 (4-5 dcr) Getafe
Gimnástica Segoviana 1 - 0 Universidad LPGC
Coria 1 - 0 Cadice
Linense 1 - 2 Melilla
Dos Hermanas 1 - 3 Córdoba
Guadix 0 - 0 (3-4 dcr) CP Almería
Alzira 1 - 1 (4-3 dcr) Real Murcia
Premià 2 - 0 Levante
Novelda 2 - 1 Elche
Lorca 1 - 0 Cartagena

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono giocate dal 9 novembre al 1º dicembre 1999.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Osasuna 2 - 1 Siviglia 1 - 0 1 - 1
Córdoba 1 - 3 Espanyol 1 - 1 0 - 2
Real Unión 2 - 1 Real Valladolid 1 - 1 1 - 0
Bermeo 0 - 2 Betis 0 - 0 0 - 2
Salamanca 4 - 6 Rayo Vallecano 2 - 2 2 - 4
Recreativo Huelva 0 - 4 Real Saragozza 0 - 0 0 - 4
Hércules 0 - 3 Racing Santander 0 - 0 0 - 3
CD Logroñés 3 - 1 Real Sociedad 2 - 1 1 - 0
Lorca 0 - 3 Real Oviedo 0 - 1 0 - 2
CF Extremadura 1 - 2 Alavés 1 - 1 0 - 1
Melilla 4 - 5 Athletic Club 2 - 2 2 - 3
Alzira 0 - 2 Málaga 0 - 0 0 - 2
Compostela 6 - 5 Numancia 4 - 2 2 - 3
Barakaldo 3 - 2 Premià 1 - 0 2 - 2
Ponferradina 2 - 4 Albacete 1 - 1 1 - 3
Coria 3 - 5 Lleida 2 - 4 1 - 1
Ourense 3 - 1 Getafe 1 - 0 2 - 1
Gimnástica Segoviana 1 - 2 Sporting Gijón 0 - 0 1 - 2
Villarreal 3 - 1 Leganés 0 - 1 3 - 0
Badajoz 1 - 2 Las Palmas 1 - 1 0 - 1
Novelda 0 - 1 CP Almería 0 - 1 0 - 0
Eibar 1 - 0 Toledo 1 - 0 0 - 0
Talavera 1 - 3 CP Mérida 1 - 0 0 - 3
Zamora CF 2 - 6 Tenerife 2 - 2 0 - 4

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono giocate dal 14 dicembre 1999 al 12 gennaio 2000.

Real Madrid

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Sporting Gijón 2 - 7 Celta Vigo 0 - 3 2 - 4
CP Almería 0 - 2 Barcellona 0 - 0 0 - 2
Deportivo 2 - 2 Málaga 1 - 0 1 - 2
Las Palmas 2 - 3 Atlético Madrid 2 - 2 0 - 1
Ourense 4 - 3 Maiorca 2 - 2 2 - 1
Osasuna 3 - 2 Valencia 3 - 0 0 - 2
Real Saragozza 6 - 2 Racing Santander 2 - 1 4 - 1
Athletic Club 0 - 1 Rayo Vallecano 0 - 1 0 - 0
CD Logroñés 4 - 4 Real Oviedo 3 - 2 1 - 2
Albacete 0 - 2 Espanyol 0 - 0 0 - 2
CP Mérida 2 - 0 Betis 1 - 0 1 - 0
Real Unión 2 - 2 Alavés 1 - 0 1 - 2
Lleida 1 - 1 Eibar 0 - 0 1 - 1
Barakaldo 0 - 1 Villarreal 0 - 0 0 - 1
Tenerife 2 - 4 Compostela 2 - 2 0 - 2

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le partite furono giocate dal 19 gennaio al 3 febbraio 2000.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Real Saragozza 0 - 2 Real Madrid 0 - 0 0 - 2
Ourense 1 - 2 Barcellona 1 - 2 0 - 0
Real Unión 0 - 5 Atlético Madrid 0 - 3 0 - 2
Espanyol 3 - 1 Celta Vigo 2 - 1 1 - 0
Osasuna 2 - 0 Deportivo 1 - 0 1 - 0
CP Mérida 1 - 0 Real Oviedo 1 - 0 0 - 0
Compostela 3 - 3 Villarreal 3 - 0 0 - 3 (4-2 dcr)
Lleida 3 - 6 Rayo Vallecano 2 - 3 1 - 3

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

I quarti si disputarono dal 9 al 17 febbraio 2000.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Osasuna 0 - 6 Barcellona 0 - 4 0 - 2
Espanyol 5 - 2 Compostela 5 - 1 0 - 1
Atlético Madrid 2 - 2 Rayo Vallecano 0 - 0 2 - 2
Real Madrid 2 - 2 CP Mérida 1 - 0 1 - 2

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le semifinali si disputarono dal 12 al 26 aprile 2000.

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Real Madrid 0 - 1 Espanyol 0 - 0 0 - 1
Atlético Madrid 6 - 0 Barcellona 3 - 0 3 - 0

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Espanyol 2 - 1 Atlético Madrid
Valencia
27 maggio 2000, ore 21:00 CET
Espanyol 2 – 1 Atlético Madrid Stadio Mestalla (53.000 spett.)
Arbitro Andalusia Antonio López Nieto

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
4 Spagna Igor Arenaza CD Logroñés
4 Brasile Barata Tenerife
4 Spagna Luis Cembranos Rayo Vallecano
4 Romania Constantin Gâlcă Espanyol
4 Paesi Bassi Jimmy Floyd Hasselbaink Atlético Madrid
4 Spagna Míchel (II) Rayo Vallecano
4 Spagna Yordi Real Saragozza
3 Spagna Dani Barcellona
3 Spagna Óscar Martínez Ourense
3 Brasile Maurício Pantera Compostela
3 Spagna Míchel (I) Rayo Vallecano
3 Danimarca Peter Møller Real Oviedo
3 Spagna Juan Manuel Prieto CP Mérida

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio