Real Unión Club de Irún

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Real Unión Club
Calcio
Irundarrak, Txuribeltzak, Unionistas
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Bianco, nero
Dati societari
Città Irun
Nazione Bandiera della Spagna Spagna
Confederazione UEFA
Federazione FEF
Campionato Primera División RFEF
Fondazione 1915
Presidente Bandiera della Spagna Ricardo García Arias
Allenatore Bandiera della Spagna Fran Justo
Stadio Stadium Gal
(5.000 posti)
Sito web www.realunionclub.com
Palmarès
Coppa del ReCoppa del ReCoppa del ReCoppa del Re
Trofei nazionali 4 Coppe del Re
Si invita a seguire il modello di voce

Il Real Unión Club de Irún, chiamato comunemente Real Unión, è una società calcistica spagnola con sede a Irun, nei Paesi Baschi. Gioca nella Primera División RFEF, la terza serie del campionato spagnolo.

Il club, ritenuto tra quelli storici in quanto cofondatore del campionato spagnolo, ha vinto per quattro volte la Coppa del Re. Il declino cominciò nei primi anni '30 con l'avvento del professionismo: da allora il club sprofondò nelle categorie inferiori.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Real Unión Club de Irún
  • Nel 1913, dopo la vittoria della Coppa del Re da parte del Racing Club de Irún, e la conseguente gioia da parte di tutta la città, fanno sì che nel 1915 due squadre arcirivali come Irún Sporting Club e Racing Club de Irún si fondono per dar vita al Real Unión Club de Irún
  • 1917-18 Vince il Campionato Regionale del Nord (1ºtitolo)
Vince la Coppa del Re (2º titolo)
  • 1918-19 - 2º nel Campeonato Regional de Guipúzcoa.
  • 1919-20 Vince il Campeonato Regional de Guipúzcoa (1ºtitolo)

  • 1920-21 Vince il Campeonato Regional de Guipúzcoa (2ºtitolo)
  • 1921-22 Vince il Campeonato Regional de Guipúzcoa (3ºtitolo)
Finalista di Coppa del Re
  • 1922-23 - 2º nel Campeonato Regional de Guipúzcoa.
  • 1923-24 Vince il Campeonato Regional de Guipúzcoa (4ºtitolo)
Vince la Coppa del Re (3º titolo)
  • 1924-25 - 2º nel Campeonato Regional de Guipúzcoa.
  • 1925-26 Vince il Campeonato Regional de Guipúzcoa (5ºtitolo)
  • 1926-27 - 2º nel Campeonato Regional de Guipúzcoa.
Vince la Coppa del Re (4º titolo)
  • 1927-28 Vince il Campeonato Regional de Guipúzcoa (6ºtitolo)
  • 1928-29 - 9º in Primera División. 3º nel Campeonato Regional de Guipúzcoa.
  • 1929-30 - 6º in Primera División. Vince il Campeonato Mancomunado Guipúzcoa-Navarra (1ºtitolo)

  • 1930-31 - 7º in Primera División. Vince il Campeonato Mancomunado Guipúzcoa-Navarra (2ºtitolo)
  • 1931-32 10º in Primera División. Retrocesso in Segunda División 3º nel Campeonato Mancomunado Guipúzcoa-Navarra-Aragón.
  • 1932-33 - 4º in Segunda División.
  • 1933-34 - 8º in Segunda División.
  • 1934-35 - 5º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1935-36 - 8º nel Gruppo II di Segunda División.
  • 1936-39: Campionato sospeso a causa della Guerra civile spagnola.
  • 1939-40 - 3º nel Gruppo II di Segunda División.

  • 1940-41 - 9º nel Gruppo I di Segunda División.
  • 1941-42 8º nel Gruppo I di Segunda División. Retrocesso in División Regional
  • 1942-43 - in División Regional.
  • 1943-44 - 10º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1944-45 - 9º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1945-46 - 10º nel Gruppo III di Tercera División. Perde lo spareggio salvezza contro il SCD Durango, tuttavia mantiene la categoria per ampliamento del campionato.
  • 1946-47 - 5º nel Gruppo IV di Tercera División.
  • 1947-48 - 5º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1948-49 - 10º nel Gruppo II di Tercera División.
  • 1949-50 - 17º nel Gruppo II di Tercera División. 4º nel Gruppo II di Salvezza.



  • 1980-81 - 9º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1981-82 - 6º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1982-83 - 8º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1983-84 - 4º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1984-85 - 8º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1985-86 - 12º nel Gruppo III di Tercera División.
  • 1986-87 - 8º nel Gruppo IV di Tercera División.
  • 1987-88 - 5º nel Gruppo IV di Tercera División.
  • 1988-89 - 6º nel Gruppo IV di Tercera División.
  • 1989-90 - 5º nel Gruppo IV di Tercera División.

  • 1990-91 - 16º nel Gruppo IV di Tercera División.
  • 1991-92 - 1º nel Gruppo IV di Tercera División. 2º nel Gruppo B4 di Promozione.
  • 1992-93 1º nel Gruppo IV di Tercera División. 1º nel Gruppo B3 di Promozione. Promosso in Segunda División B
  • 1993-94 - 14º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 1994-95 - 5º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 1995-96 - 5º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 1996-97 - 10º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 1997-98 18º nel Gruppo II di Segunda División B. Retrocesso in Tercera División
  • 1998-99 3º nel Gruppo IV di Tercera División. 1º nel Gruppo B4 di Promozione. Promosso in Segunda División B
  • 1999-00 - 16º nel Gruppo II di Segunda División B. Mantiene la categoria dopo aver vinto lo spareggio contro il Novelda CF.
  • 2000-01 - 9º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2001-02 - 6º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2002-03 - 1º nel Gruppo II di Segunda División B. 3º nel Gruppo C di Promozione.
  • 2003-04 - 12º nel Gruppo I di Segunda División B.
  • 2004-05 - 2º nel Gruppo II di Segunda División B. Perde la finale Play-off contro il Lorca.
  • 2005-06 - 5º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2006-07 - 4º nel Gruppo II di Segunda División B. Eliminato nelle semifinali play-off del Gruppo C di Promozione contro l’Alicante CF.
  • 2007-08 - 5º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2008-09 1º nel Gruppo I di Segunda División B. Promosso in Segunda División dopo aver vinto i play-off.
  • 2009-10 21º in Segunda División. Retrocesso in Segunda División B
  • 2010-11 - 4º nel Gruppo II di Segunda División B. Eliminato nelle semifinali play-off del Gruppo C di Promozione contro il Sevilla Atlético Club.
  • 2011-12 - 14º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2012-13 - 8º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2013-14 - 15º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2014-15 - 4º nel Gruppo II di Segunda División B. Eliminato agli ottavi di finale di Promozione daal’ UCAM Murcia Club de Fútbol.
  • 2015-16 - 5º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2016-17 - 7º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2017-18 - 13º nel Gruppo II di Segunda División B.
  • 2018-19 - 16º nel Gruppo II di Segunda División B. Mantiene la categoria dopo aver vinto il play-out contro il FC Jumilla.
  • 2019-20 - 17º nel Gruppo II di Segunda División B. Retrocesso in Tercera División
  • 2020-21 - 5º nel Sottogruppo A del Gruppo II di Segunda División B; 1º nel Gruppo 2 nella 'Promozione alla Primera División RFEF'
Promosso nella nuova Primera Federación
  • 2021-22 - 8º nel Gruppo 2 di Primera Federación
  • 2022-23 - 13º nel Gruppo 1 di Primera Federación
  • 2023-24 - nel Gruppo 2 di Primera Federación

Tornei nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1913,[1] 1918, 1924, 1927
2002-2003, 2008-2009
1957-1958, 1963-1964, 1991-1992, 1992-1993
2014-2015
  • Campione di Spagna Amatori: 1
1934
  • Campione di Spagna Aficionados: 1
1987

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

  • Campione di Gipuzkoa: 9
1920, 1921, 1922, 1924, 1926, 1928, 1930, 1931, 1947
  • Campione del Nord: 1
1918

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Finalista: 1922
Semifinalista: 1912, 1920, 1921, 1926
Terzo posto: 1939-1940 (gruppo II)
Secondo posto: 2004-2005 (gruppo II)
Secondo posto: 1959-1960, 1962-1963, 1966-1967, 1968-1969
Terzo posto: 1998-1999
Semifinalista: 2016-2017

Giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del Real Unión Club de Irún.

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2023-2024[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 6 dicembre 2023.

N. Ruolo Calciatore
1 Bandiera della Spagna P Jon Irazusta
2 Bandiera della Spagna A Andoni Arzak
3 Bandiera della Spagna D Roger Riera
4 Bandiera della Spagna D Antonio Montoro
5 Bandiera della Spagna D Iván Pérez
6 Bandiera della Spagna C Jagoba Beobide
7 Bandiera della Spagna A Antón Escobar
8 Bandiera della Spagna C Julen Azkue
9 Bandiera della Spagna A Asier Benito
10 Bandiera della Spagna C Enrique Rivero
11 Bandiera della Spagna C Alain Oyarzun
12 Bandiera della Spagna A Peru Ruiz
N. Ruolo Calciatore
13 Bandiera della Spagna P Unai Agirre
14 Bandiera della Spagna D Iñigo Muñoz
15 Bandiera della Spagna D Imanol Baz
16 Bandiera della Spagna C Ander Vidorreta
17 Bandiera della Spagna D José Carlos Márquez
18 Bandiera della Spagna D Miguel Santos
19 Bandiera della Spagna D Victor Eimil
20 Bandiera della Spagna C Alberto Solís
21 Bandiera della Spagna C Asier Córdoba
22 Bandiera della Spagna D Julio Martínez
23 Bandiera della Spagna C Alex Cerdá

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La coppa in realtà venne vinta dal Racing Club de Irún, questa società nel 1915 si fuse con l'Irún Sporting Club dando vita al Real Unión Club de Irún (comunemente chiamato Real Unión). Anche se, come detto, questa coppa non venne vinta dal Real Unión, dato che al tempo esso non esisteva, per le ragioni appena dette la coppa viene annoverata, anche dalla RFEF, tra i trofei vinti del Real Unión.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio