Tercera División (Spagna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tercera División
Logo della competizione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Squadre di club
Federazione RFEF
Paese Spagna Spagna
Cadenza annuale
Apertura settembre
Chiusura maggio
Partecipanti 360 squadre (18 gruppi da 20)
Formula 18 gironi all'italiana+play-off
Promozione in Segunda División B
Retrocessione in Divisiones Regionales
Sito Internet www.proliga.futbol
Storia
Fondazione 1929
Numero edizioni 80
Edizione in corso Tercera División 2016-2017

La Tercera División è la quarta categoria del campionato spagnolo di calcio, la più bassa ad essere gestita dalla federazione nazionale e la più alta ad essere di natura totalmente dilettantistica.

La competizione non laurea un vincitore assoluto, ma solo nove campioni interregionali.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La suddivisione geografica dei 18 gironi

La Tercera División attualmente è costituita da 360 squadre, divise in 18 gruppi regionali, corrispondenti alle Comunità autonome della Spagna, tranne per motivi di ampiezza l'Andalusia che è divisa in due gruppi differenti. Ognuno è amministrato da una federazione regionale sotto il coordinamento della RFEF.

Alla fine della stagione le prime quattro classificate di ogni gruppo si qualificano per i play-off per decidere quali club vengono promossi nella Segunda División B. Le tre squadre che si classificano ultime in ogni gruppo possono essere retrocesse nelle Divisiones Regionales de Fútbol, anche se il numero dei club che retrocedono può variare.

Le vincitrici dei diciotto gruppi si qualificano anche per la Copa del Rey della stagione successiva. Insieme alle squadre della Segunda División B, le rimanenti competono nella Copa Federación.

Dalla stagione 2008-2009 le 18 vincitrici dei gruppi hanno l'opportunità di essere promosse direttamente nella Segunda División B, affrontandosi in sfide dirette, le cui nove vincitrici vengono automaticamente promosse. Le nove perdenti entrano nelle gare dei play-off che decidono le altre nove promozioni.

Le 18 seconde affrontano ognuna una delle quarte classificate in un altro gruppo e le 18 terze si affrontano a vicenda. Le 27 vincitrici avanzano al turno successivo insieme alle nove perdenti gli spareggi per la promozione diretta e vengono determinate così le squadre che giocheranno gli spareggi per gli ultimi nove posti disponibili in Segunda Division B. In tutte le gare dei play-off, la squadra classificata peggio al termine della stagione gioca in casa la gara di andata e nel caso in cui ci sia una posizione a pari merito, uno spareggio decide quale delle due gioca in casa la prima gara.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Tercera División nacque nella stagione 1929-30 come torneo di base del campionato spagnolo, l'interscambio con le divisioni regionali avvenendo per cooptazione economica e non per meriti sportivi, ed era composta da 33 squadre divise in 8 gruppi. Era un torneo instabile per aspiranti alla Segunda Division, e più volte non venne disputata per carenze d'iscritti. Fu nel 1950 che trovò una stabile organizzazione a gruppi. Solo nel 1977-78, con l'inserimento della Segunda División B, la Tercera venne declassata e progressivamente inflazionata.

1928–50 1950–55 1955–68 1968–70 1970–77 1977–79 1979–80 1980–83 1983–86 1986–87 1987–89 1989–92 1992–04 2004–06 2006–
da 4 a 10 gruppi 6 gruppi 14 gruppi 8 gruppi 4 gruppi Segunda División B
Divisioni Regionali 6 gruppi 8 gruppi 13 gruppi 14 gruppi 16 gruppi 17 gruppi 17* gruppi 17 gruppi 17* gruppi 18
gruppi

Squadre partecipanti (stagione 2011-12)[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre della Terza Divisione sono suddivise in 18 gruppi in base alla Regione di appartenenza.

Gruppo I - Galizia[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 1 • 2011-2012

AlondrasAs PontesBergantiñosBetanzosCercedaCultural ÁreasDeportivo Coruña BDornedaEstradenseLalínNegreiraÓrdenesOurensePontevedraRacing de FerrolRacing VillalbésRápido de BouzasSomozasVillalongaXuventú Sanxenxo

Gruppo II - Asturie[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 2 • 2011-2012

CandásCaudalCearesCollotoCondalCovadongaCudilleroGijón IndustrialLangreoLealtadLlanes UrbaniaLuarcaNalónNavarroNaviaReal AvilésReal Oviedo BPumarínTuillaUniversidad de Oviedo

Gruppo III - Cantabria[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 3 • 2011-2012

Arenas de FrajanasAtl. AlbericiaBarquereñoBarredaBezanaBuelnaCastroCayónCultural GuarnizoEscobedoLaredoNojaPontejosRacing BRayo CantabriaRibamontánSan MartínSiete VillasTropezónVimenor

Gruppo IV - Paesi Baschi[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 4 • 2012-2013

Alavés BAnaitasunaArenas GetxoAurrerá Vitoria
BalmasedaBaskoniaBeasainBermeoDurango
ElgoibarGernikaGetxoLagun OnakLaudioLeioa
Pasaia • PortugaleteSantutxuZallaZamudio

Gruppo V - Catalogna[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 5 • 2011-2012

AmpostaBalaguerCastelldefelsCornellàEspanyol BEuropaGavàGramenetManlleuMasnouMontañesaOlotPobla de MafumetPratRubí • · SantboiàTerrassaVicVilafrancaVilanova i la Geltrú

Gruppo VI - Comunità Valenzana[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 6 • 2011-2012

AceroAlteaAlicanteAlziraAtlético SaguntinoBorriolCastellónCatarrojaCrevillenteEldenseJove EspañolJuventud B. CristoLa NucíaLevante BLlosaMislataMuroNoveldaRequenaRibarrojaTorreviejaVillarreal C

Gruppo VII - Comunità di Madrid[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 7 • 2011-2012

AlcobendasAt. Madrid CAt. PintoCarabanchelColmenar ViejoColonia MoscardóFortunaFuenlabradaInternacionalMóstolesNavalcarneroParlaPozuelo de AlarcónPuerta BonitaRayo MahadahondaReal Madrid CTrival ValderasUnión AdarveVicálvaroVillaviciosa de Odón

Gruppo VIII - Castiglia e León[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 8 • 2011-2012

AguilarAlmazánAtl. AstorgaAtl. BembibreAtl. TordesillasBéjar IndustrialBurgos BupolsaBurgos Promesas 2000Cristo At.Cultural LeonesaHuracán ZÍscarLa GranjaLa Virgen del CaminoLermeñoNumancia BPonferradina BReal ÁvilaSalmantinoValladolid BVillaralbo

Gruppo IX - Andalusia Orientale e Melilla[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 9 • 2011-2012

Alhaurín de la TorreAntequeraArenas ArmillaAtl. MalagueñoAt. Mancha RealCarbonerasCasino del RealCiudad VícarComarca de NíjarEl PaloHuétor TajarLojaMaracenaMarbellaMartosMotrilNerjaRondaSan PedroUnión EsteponaVélez

Gruppo X - Andalusia Occidentale e Ceuta[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 10 • 2011-2012

AlcaláAlgecirasArcosAtl. AntonianoAtl. SanluqueñoAyamonteCádiz BConilCórdoba BCoriaMairenaMarinaledaMurallas CeutaRocieraPortuensePozoblancoRecreativo BSan FernandoSan RoqueSevilla CXerez

Gruppo XI - Isole Baleari[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 11 • 2011-2012

AlaiorAlcúdiaAtl. IsleñoBinissalemCamposCollerenseConstanciaEspañaFelanitxFerreriesFerriolenseLlosetenseMercadalMontuïriPlatges CalviàPoblenseSan RafaelSanta EulaliaSantanyíSon Ferrer

Gruppo XII - Isole Canarie[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 12 • 2011-2012

Atl. GranadillaAtl. VictoriaCharco del PinoCorralejoEstrellaLagunaLanzaroteLas Palmas At.Las ZocasMarinoMensajeroSan Andrés y SaucesSan JoséSan Pedro MártirTeldeTenerife BTeniscaTijarafeVeraVilla Sta. Brígida

Gruppo XIII - Murcia[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 13 • 2011-2012

AbaránÁguilasAtl. PulpileñoBala AzulCartagena F.C.CiezaDeportiva MineraFortunaEsperanzaJumillaLa Hoya DeportivaMar MenorMolinaPinatarPlus UltraReal Murcia BSantomeraUCAM MurciaYeclano

Gruppo XIV - Estremadura[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 14 • 2011-2012

ArroyoAtl. San JoséUD BadajozChinatoCiudad de PlasenciaCoriaDíter ZafraDon BenitoExtremaduraHernán CortésJerezMéridaMiajadasMoraloPlasenciaPueblonuevoSanta AmaliaSanvicenteñoValdelacalzadaVillafranca

Gruppo XV - Navarra[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 15 • 2011-2012

AluviónAoizAzkoyenBurladésChantreaCirboneroCortesHuarteIdoyaIruñaIzarraLourdesMurchanteMutilveraOberenaPamplonaPeña SportSan JuanTudelanoValle Egüés

Gruppo XVI - La Rioja[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 16 • 2011-2012

AgoncilloAlfaroAnguianoArnedoBañuelosBerceoCalahorra C.D.CalasancioCiudad de AlfaroHaroSD LogroñésUD Logroñes BNáxaraOyonesaPradejónRiver EbroSan MarcialTedeónVareaVianés

Gruppo XVII - Aragona[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 17 • 2011-2012

Atl. CalatayudAtl. MonzónBarbastroBinéfarCuarte IndustrialEbroEjeaGiner TorreroQuintoOliverRobresSabiñánigoSan JoséSariñenaTarazonaTausteUniversidad ZaragozaUteboValdefierroVillanueva del Gallego

Gruppo XVIII - Castiglia-La Mancia[modifica | modifica wikitesto]

Tercera división • Gruppo 18 • 2011-2012

Albacete BAlcázarAlmansaAtl. IbañésAzuquecaCarranqueHellínIllescasLa GinetaMadridejosManzanaresMarchamaloPuertollano BQuintanar del ReySocuéllamosTalaveraTomellosoTorrijosVillarrobledoVillarrubia

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio