Club Deportivo Mirandés

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Club Deportivo Mirandés
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso e Nero.png Rosso-nero
Dati societari
Città Miranda de Ebro
Nazione Spagna Spagna
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Spain.svg FEF
Fondazione 1927
Presidente Spagna Ramiro Revuelta
Allenatore Spagna Claudio Barragán
Stadio Estadio Anduva
(6,500 posti)
Sito web www.cdmirandes.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Deportivo Mirandés, è una società calcistica con sede a Miranda de Ebro (Burgos), in Castiglia e León, in Spagna. Gioca nella Segunda División, la seconda serie del campionato spagnolo.

Stagioni[modifica | modifica wikitesto]

È conosciuta anche come la squadra dei miracoli, per le sue imprese dentro e fuori dal campo. Durante la stagione 2011-12 la squadra castigliana, dopo aver ottenuto il record di imbattibilità della propria porta (833' senza concedere gol) e 17 incontri senza sconfitte, balza agli onori delle cronache e guadagna l'attenzione della stampa nazionale e internazionale per essere riuscita ad arrivare alle semifinali della Copa del Rey. La cavalcata dei rossoneri, dopo aver battuto avversari più blasonati, come Villarreal, Racing Santander ed Espanyol, si ferma in semifinale, dove vengono sconfitti dall'Athletic Bilbao. Al termine della stagione ottiene la prima e storica promozione in Segunda División.

L'impresa extra-sportiva arriva invece il 30 luglio 2013, data in cui sarebbe scaduto il termine per iscrivere la squadra al campionato. Quando mancavano solo quattro ore alla scadenza perentoria e improcrastinabile della mezzanotte, dirigenti, giocatori e tifosi accorsi a sostenere la società, riuscirono a racimolare la consistente cifra di 1.400.000 euro. Questa situazione si era venuta a creare in quanto un presunto uomo d'affari, tale Vicente España, aveva assicurato di coprire personalmente la cifra occorrente per l'iscrizione, ma al momento in cui questi soldi dovevano essere versati si scoprì che quel conto corrente era vuoto. A sole quattro ore dalla scadenza vennero riaperte le banche fuori orario, con la Policia Nacional che si mise a disposizione, tanto da consentire alle 23:57 di effettuare il versamento richiesto ed inviarlo alla Lega Spagnola[1].

La stagione si conclude invece con la retrocessione all'ultima giornata, salvo poi riuscire a mantenere la categoria grazie al declassamento del Real Murcia per problemi amministrativi.

Nella stagione 2015-16 riesce a raggiungere i quarti di finale di Coppa del Re, battendo squadre di categoria superiore come Málaga e Deportivo La Coruña.

Stagione Categ. Pos.
1944/45
1945/46
1946/47
1947/48 10º
1948/49
1949/50 13º
1950/51
1951/52
1952/53
1953/54 18º
1954/55
1955/56 11º
1956/57 15º
1957/58
1958/59
1959/60
1960/61 10º
Stagione Categ. Pos.
1961/62
1962/63
1963/64
1964/65 10º
1965/66 15º
1966/67 Cat. Reg.
1967/68 12º
1968/69 Reg.
1969/70 Reg.
1970/71
1971/72 10º
1972/73 16º
1973/74 15º
1974/75
1975/76
1976/77
1977/78 2ªB
Stagione Categ. Pos.
1978/79 2ªB
1979/80 2ªB 11º
1980/81 2ªB
1981/82 2ªB 18º
1982/83 14º
1983/84 10º
1984/85 13º
1985/86
1986/87
1987/88 2ªB 18º
1988/89
1989/90 2ªB 14º
1990/91 2ªB 17º
1991/92
1992/93
1993/94
Stagione Categ. Pos.
1994/95 18º
1995/96 Reg.
1996/97 Reg.
1997/98 10º
1998/99 16º
1999/00
2000/01
2001/02
2002/03
2003/04 2ªB
2004/05 2ªB 16º
2005/06
2006/07
2007/08
2008/09
2009/10 2ªB 13°
Stagione Categ. Pos.
2010/11 2ªB
2011/12 2ªB
2012/13 15°
2013/14 19°
2014/15 -

Jabato, la mascotte della società

Tornei nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2016-2017[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Spagna P Sergio Pérez
3 Spagna D Gorka Kijera
4 Spagna D Carlos Lázaro
5 Spagna D Fran Cruz
6 Spagna D Álex Ortiz
7 Spagna C Iker Guarrotxena
8 Spagna C Marco Sangalli
10 Spagna C Alain Oyarzun
11 Spagna C Dani Provencio
12 Spagna A Pedro Martín
13 Spagna P Roberto Gutiérrez
N. Ruolo Giocatore
14 Spagna C Maikel Mesa
15 Spagna C Carlos Moreno
16 Spagna C Iñigo Eguaras
17 Spagna C Álvaro Bustos
18 Spagna D Jon Aurtenetxe
19 Spagna A Fofo
20 Spagna D Ruymán Hernández
21 Spagna C Néstor Salinas
22 Spagna D Pau Cendrós
23 Spagna C Javi Hervás
24 Spagna C Rúper

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Spagna P Raúl Fernández
2 Francia D Mickaël Gaffoor
3 Spagna D Gorka Kijera
4 Spagna D Carlos Lázaro
5 Spagna D Javi Cantero
6 Spagna D Álex Ortiz
7 Spagna C Josu Hernáez
8 Spagna C Marco Sangalli
9 Spagna A Abdón Prats
10 Spagna C Fran Carnicer
11 Spagna C Dani Provencio
14 Spagna A Ernesto Galán
N. Ruolo Giocatore
15 Spagna C Carlos Moreno
16 Spagna C Iñigo Eguaras
18 Spagna A Ion Vélez
19 Spagna C Alain Oyarzun
20 Spagna A Aridane
21 Spagna D Álvaro Corral
22 Spagna C Álex García
23 Spagna C Néstor Salinas
24 Spagna C Rúper
25 Spagna P Imanol Elías
30 Spagna P Sergio Pérez

Rosa 2013-2014[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Spagna P Bernardo
2 Spagna D Javier Flaño
3 Spagna D Koikili
4 Spagna D César Caneda
5 Spagna D Manuel Lucena
6 Spagna C Txomin Nagore
7 Spagna C Antxón Muneta
8 Spagna C Iván Agustín
9 Spagna C Joseba Garmendia
10 Spagna A Asier Goiria
11 Spagna A Aritz Mújika
13 Cile P Francisco Prieto
14 Spagna A Pablo Infante
N. Ruolo Giocatore
15 Spagna C Iñigo Ruiz de Galarreta
16 Spagna C Borja Docal
17 Spagna D José Antonio Ríos
18 Spagna D Iván Malón
19 Spagna C Igor Martínez
24 Spagna C Iriome
21 Spagna D Álvaro Corral
22 Spagna C Juan Muñiz
23 Spagna A Iñigo Díaz de Cerio
25 Spagna P Dani Jiménez
26 Spagna D Jon Vega
27 Spagna A Asier Barahona
Spagna A Luis Morán Sánchez

Stagioni passate[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2011-2012

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 2011-2012

Allenatori famosi[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del C.D. Mirandés

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stadio Municipale Anduva
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio