Division Nationale 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Division Nationale 2009-2010
BGL Ligue 2009-2010
Competizione Division Nationale
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 96ª
Organizzatore Federation Luxembourgeoise de Football
Date dal 2 agosto 2009
al 29 maggio 2010
Luogo Lussemburgo Lussemburgo
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore Jeunesse Esch
(24º titolo)
Retrocessioni Rumelange
Mondercange
Statistiche
Incontri disputati 182
Gol segnati 555 (3,05 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La Division Nationale 2009-2010 (anche nota come BGL Ligue per ragioni di sponsor) è stata la 96ª edizione del massimo campionato di calcio lussemburghese. Ebbe inizio il 2 agosto 2009 e si concluse il 29 maggio 2010.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Lo Steinfort e l'Avenir Beggen vennero retrocessi nella seconda divisione essendosi classificati negli ultimi due posti della stagione precedente, mentre il Pétange e il Mondercange conquistarono la promozione.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 14 squadre partecipanti si sfidano secondo il classico sistema del girone all'italiana, per un totale di 26 giornate.
La squadra campione di Lussemburgo ha il diritto a partecipare alla UEFA Champions League 2010-2011, partendo dal primo turno preliminare.
Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse alla UEFA Europa League 2010-2011, partendo entrambe dal primo turno preliminare.
La vincitrice della Coppa Nazionale è ammessa alla UEFA Europa League 2010-2011, partendo dal secondo turno preliminare.
Retrocedono direttamente alla categoria inferiore le ultime due in classifica, mentre la terzultima disputa uno spareggio contro la terza in classifica della seconda divisione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 2009-2010 Pt G V N P GF GS DR
1. Jeunesse Esch 57 26 17 6 3 45 20 +25
Coppauefa.png 2. F91 Dudelange 54 26 16 6 4 62 23 +39
Coppauefa.png 3. Grevenmacher 43 26 13 4 9 46 40 +6
Coppauefa.png 4. Differdange 03[1] 42 26 12 6 8 41 30 +11
5. R.M. Hamm Benfica 41 26 11 8 7 50 29 +21
6. Fola Esch 41 26 11 8 7 49 38 +11
7. RFCU Luxembourg 41 26 12 5 9 39 47 -8
8. Etzella Ettelbruck 32 26 8 8 10 42 43 -1
9. Pétange 32 26 9 5 12 36 42 -6
10. Swift Hesperange 29 26 8 5 13 33 41 -8
11. Progrès Niedercorn 28 26 6 10 10 39 44 -5
Noatunloopsong.png 12. Käerjeng 97 28 26 7 7 12 28 36 -8
1downarrow red.svg 13. Rumelange 22 26 7 1 18 27 63 -36
1downarrow red.svg 14. Mondercange 13 26 2 7 17 18 58 -40

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Playoff Salvezza/Promozione[modifica | modifica wikitesto]

28 maggio 2010, ore 19:30 CEST Käerjeng 97 3 – 1 Oberkorn Stade Communal, Mondercange

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Differdange 03 qualificato al secondo turno preliminare di Europa League come vincitrice della Coppa di Lussemburgo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]