Roberto Morinini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto Morinini
Nazionalità Svizzera Svizzera
Calcio Football pictogram.svg
Carriera
Squadre di club1
1969-1973Neuchâtel Xamax? (?)
1978-1981Locarno? (?)
Nazionale
1969-1973 Svizzera Svizzera U-21 ? (?)
Carriera da allenatore
1983-1984 Bellinzona
1984-1988 Chênois
1988-1993 Locarno
1993-1994 Monthey
1994-1996 Lugano
1996-1997 Atletico Catania
1997-1998 Avellino
1998-1999 Fidelis Andria
1999-2000 Sion
2000-2002 Lugano
2002-2003 Servette
2004 Angers
2005-2006 Yverdon
2008 Lucerna
2010 Bellinzona
2011 Lugano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Roberto Morinini (Bellinzona, 11 luglio 195116 marzo 2012) è stato un calciatore e allenatore di calcio svizzero.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Morinini ha militato nel Neuchâtel Xamax e nel Locarno. Tra il 1969 ed il 1973 ha vestito la maglia della Nazionale Under-21 della Svizzera[1].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera di allenatore al Bellinzona nel 1983; ha in seguito allenato altri club svizzeri quali: lo Chênois, il Locarno, il Monthey ed il Lugano.

Dal 1996 al 1999 ha allenato in Italia l'Atletico Catania, l'Avellino e la Fidelis Andria. Tornato in Svizzera, ha guidato il Sion, poi nuovamente il Lugano e nel 2002-2003 il Servette. Dopo una breve parentesi nel 2004 in Francia all'Angers, passa alla guida dell'Yverdon nella stagione 2005-2006. Nel 2008 subentra a Ciriaco Sforza sulla panchina del Lucerna, venendo però esonerato dopo 6 giornate. Nel 2010 ritorna al Bellinzona, e nella stagione seguente è nuovamente alla guida del Lugano.

Muore il 16 marzo 2012 all'età di 60 anni a causa di un tumore[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ROBERTO MORININI (PDF)[collegamento interrotto], Ideal Sports Marketing Agency. URL consultato il 17 marzo 2012.
  2. ^ CALCIO - Si è spento Roberto Morinini Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive. Corriereirpinia.it

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Neuchâtel Xamax: 1972-1973

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]