Scott Chipperfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Scott Chipperfield
Scott Chipperfield.jpg
Nazionalità Australia Australia
Altezza 180 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala
Ritirato 2016
Carriera
Squadre di club1
1996-2001Wollongong Wolves131 (50)
2001-2012Basilea269 (69)
2012-2016Aesch? (?)
Nazionale
1998-2010Australia Australia 69 (12)
Palmarès
Coppa Oceania.svg Coppa d'Oceania
Oro Tahiti 2000
Oro Australia 2004
Transparent.png Confederations Cup
Bronzo Corea del Sud-Giappone 2001
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 dicembre 2011

Scott Chipperfield (Sydney, 30 dicembre 1975) è un ex calciatore australiano con passaporto svizzero, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il debutto in patria nelle file del Wollongong Wolves, con cui ha vinto due A-League, nel 2001 ha firmato per il Basilea, dopo un fallimentare provino con gli inglesi del Bolton Wanderers. Titolare fisso del centrocampo renano, nella lunga permanenza a Basilea ha vinto sei Axpo Super League e cinque Coppe Svizzere. Nonostante un interessamento del Charlton Athletic nel luglio 2006, ha rinnovato il suo contratto fino al giugno 2009.

Nel 2012 ha firmato per l'Aesch, club svizzero dell'omonima cittadina.[1] Ha lasciato il club nel 2016, dopo una serie di polemiche legate al mancato pagamento di parte del suo stipendio.[2]

Ha anche vinto due Johnny Warren Medal, tributo al miglior giocatore del Campionato australiano.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la Nazionale di calcio dell'Australia nel settembre del 1998 contro le Isole Fiji. È molto conosciuto in Australia per essere stato l'unico calciatore "europeo" ad aver partecipato alla Coppa delle nazioni oceaniane 2002 in Nuova Zelanda, torneo che non è stato finanziato dalla Federazione calcistica dell'Australia, che ha costretto i giocatori a pagarsi da soli le spese per il viaggio.

È stato selezionato nella squadra che ha partecipato alla Coppa del Mondo del 2006 in Germania, dopo aver preso parte agli spareggi qualificazione contro l'Uruguay del 2005. Nel Mondiale ha ricoperto un ruolo fondamentale nella squadra, sia come centrocampista sia come difensore, venendo considerato uno dei migliori giocatori australiani al torneo.

Chipperfield ha fatto parte anche della squadra che ha preso parte alla Coppa del Mondo del 2010 in Sudafrica.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Wollongong Wolves: 2000, 2001
Basilea: 2001-2002, 2003-2004, 2004-2005, 2007-2008, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012
Basilea: 2002, 2003, 2006-2007, 2007-2008, 2009-2010, 2011-12

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2004

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Australian National Soccer League Player of the Year: 2000, 2001

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Scott Chipperfield: «Ich will, dass der FCB Konkurrenz hat», in bzbasel.ch, 22 gennaio 2015. URL consultato il 1º aprile 2018.
  2. ^ (DE) Scott Chipperfield fliegt beim FC Aesch raus, in telebasel.ch, 9 febbraio 2016. URL consultato il 1º aprile 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]