Ádám Simon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ádám Simon
Simon Ádám.jpg
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 178 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Paks
Carriera
Giovanili
????-2004 Salgótarján
2004-2006 MTK Budapest
2006-2009 Haladás
Squadre di club1
2009-2011 Haladás 44 (3)
2011-2012 Palermo 0 (0)
2012 Bari 2 (0)
2012-2014 Haladás 43 (1)
2014-2017 Videoton 49 (1)
2017 Gyirmót 10 (0)
2017 Haladás 7 (0)
2017-Paks 23 (2)
Nazionale
2006-2007Ungheria Ungheria U-178 (0)
2008-2009Ungheria Ungheria U-195 (0)
2009Ungheria Ungheria U-206 (0)
2010-2012Ungheria Ungheria U-2113 (0)
2014-2015Ungheria Ungheria3 (0)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di Calcio Under-20
Bronzo Egitto 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 luglio 2018

Ádám Simon (Salgótarján, 30 marzo 1990) è un calciatore ungherese, centrocampista del Paks.

Anche suo fratello gemello András è un calciatore, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista di quantità che può giocare anche come mezzala,[1] davanti la difesa, come mediano o come terzino destro in una difesa composta da quattro giocatori.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel Salgótarjáni, la squadra della sua città, nel 2004 viene prelevato dall'MTK Budapest. Successivamente, nel 2006, viene prelevato dall'Haladás prima in prestito e poi a titolo definitivo.[2]

Ha giocato la sua prima partita nella maglia dell'Haladás nel campionato 2008-2009, debuttando nella partita persa per 3-2 contro lo Zalaegerszegi il 15 novembre 2008 e valida per la 15ª giornata di campionato.[3] In quel campionato, che la sua squadra chiude al terzo posto, gioca anche una seconda ed ultima partita alla 18ª giornata, nella vittoria in trasferta per 2-0 contro il Nyíregyháza Spartacus.[4]

Nella stagione successiva gioca da titolare a partire dalla 14ª giornata, collezionando 16 presenze in campionato (chiuso all'ottavo posto) ed una in Coppa d'Ungheria. Segna la sua prima rete con la maglia dell'Haladás il 7 novembre 2011 in Haladás-Nyíregyháza Spartacus (2-0): la sua è la rete che sblocca il risultato.[5] La seconda ed ultima rete della stagione la realizza ancora contro il Nyíregyháza Spartacus, nel pareggio in trasferta per 3-3: anche questa volta il suo gol è quello che sblocca il risultato.[6]

Nel 2010-2011 gioca titolare fin dall'inizio della stagione, ottenendo 26 presenze in campionato (chiuso ancora una volta all'ottavo posto) e 2 in Coppa d'Ungheria; realizza un solo gol in stagione, sbloccando la partita del 6 novembre 2010 contro l'MTK Budapest, valida per la 13ª giornata di campionato (2-0 il risultato finale).[7]

Il 12 maggio 2011 la squadra ungherese ha ufficializzato il passaggio del giocatore alla compagine italiana del Palermo[8] in cambio di 980.000 euro;[9] il Presidente dei rosanero Maurizio Zamparini aveva dato l'annuncio ufficioso del suo acquisto il giorno prima; l'annuncio ufficiale da parte della società rosanero - con la quale ha firmato un contratto quinquennale da 140 000 euro a stagione - è arrivato invece l'8 giugno 2011,[10] ed il suo cartellino è costato poco meno di un milione di euro. Il contratto è stato depositato presso la Lega il 10 giugno.[11]

Il 24 gennaio 2012, dopo nessuna presenza in rosanero se non con la formazione Primavera (Palermo-Gubbio 2-0 della sesta giornata del campionato di categoria)[12] passa al Bari con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino e contro-riscatto.[13][14] Esordisce con la maglia dei galletti il 4 febbraio seguente, nella partita della 26ª giornata pareggiata in trasferta contro la Nocerina (1-1), entrando in campo all'80' al posto di Mariano Bogliacino[15] e debuttando così nei campionati italiani. Chiude la stagione con un'altra presenza, nella 28ª giornata giocata l'8 febbraio e vinta in trasferta per 2-1 contro il Livorno.

Finito il prestito fa ritorno al Palermo. Il 30 agosto 2012 passa in prestito all'Haladás, tornando nella squadra in cui era cresciuto.[16][17] In patria gioca 17 partite in campionato con un gol, una partita in coppa nazionale e tre incontri con la squadra riserve. A fine stagione il prestito viene rinnovato per un altro anno.[18]

Rientrato al Palermo per fine prestito e non convocato per il ritiro estivo,[19] il 15 luglio 2014 rescinde il contratto con la società rosanero[20] e il giorno successivo si accorda con il Videoton firmando un contratto quadriennale.[21]

Esordisce già alla prima giornata di campionato nella vittoria complessiva per 3-0 sul Lombard Pápa Termál Futball Club, nel corso della stagione diviene un titolare inamovibile della difesa e a fine stagione dopo 28 presenze si laurea campione d'Ungheria assieme al resto della squadra. La stagione successiva lo vede realizzare il primo gol con questa squadra mettendo a segna la prima delle due reti che serviranno alla vittoria della sua squadra per 2-1 sull'Haladás al termine del campionato le sue presenze saranno 20, la stagione 2016-17 inizia con la squadra di Székesfehérvár ma a causa del poco minutaggio solo 4 presenze tra campionato ed Europa League a febbraio 2017 va in prestito al Gyirmót squadra ultima in campionato dove trova il fratello András. Con il club di gialloblu esordisce il 20 febbraio nello 0-0 contro il Paks. Con la squadra di Győr gioca in totale 10 partite non riuscendo ad evitare la retrocessione in NBII all'ultimo posto, al termine del campionato rientra al Videoton. Non rientrando più nei piani del mister il 14 luglio 2017 torna a distanza di quattro anni all'Haladás esordendo nella prima giornata di campionato nella sconfitta subita per mano dell'Honvéd 2-0, ma a causa di alcune incomprensioni tecniche il 31 agosto dopo poco più di un mese rescinde il contratto accasandosi pochi giorni dopo con il Paks dove firma un contratto triennale facendo il suo esordio il 10 settembre sempre contro l'Honvéd. Segna il suo primo gol con la nuova squadra il 30 settembre contro il Puskás Akadémia essendo determinante per la conquista della vittoria per 2-1, si ripete il mese successivo segnando al Mezőkövesd.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce con la Nazionale ungherese nel 2006, giocando con la selezione Under-17; con questa formazione gioca 8 partite, quindi seguono 5 apparizioni con l'Under-19.

Tra il settembre e l'ottobre 2009 ha partecipato al Campionato mondiale di calcio Under-20 2009, svoltosi in Egitto: giocando tutte le sei partite in cui la sua squadra è stata coinvolta, con la Nazionale Under-20 ha così conquistato il terzo posto ottenendo la medaglia di bronzo.

Dal 2009 fa parte della Nazionale Under-21. Viene convocato per prendere parte al Torneo di Tolone 2011 in programma dal 1º al 10 giugno.[22]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 aprile 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Ungheria Haladás NBI 2 0 MK+MLK 0+6 0+0 - - - - - - 8 0
2009-2010 NBI 16 2 MK+MLK 1+3 0+0 UEL 0 0 - - - 20 2
2010-2011 NBI 26 1 MK+MLK 2+2 0+0 - - - - - - 30 1
2011-gen. 2012 Italia Palermo A 0 0 CI 0 0 UEL 0 0 - - - 0 0
gen.-giu. 2012 Italia Bari A 2 0 CI - - - - - - - - 2 0
ago. 2012-2013 Ungheria Haladás NBI 17 1 MK+MLK 1+1 0 - - - - - - 19 1
2013-2014 NBI 26 0 MK+MLK 4+6 0 - - - - - - 36 0
2014-2015 Ungheria Videoton NBI 28 0 MK+MLK 4+2 0+0 - - - - - - 32 0
2015-2016 NBI 20 1 MK 3 0 UCL+UEL 2+2[23] 0 MS 1 0 28 1
2016-feb. 2017 NBI 1 0 MK 0 0 UEL 3 0 - - - 4 0
Totale Videoton 49 1 9 0 7 0 1 0 66 1
feb.-mag. 2017 Ungheria Gyirmót NBI 10 0 MK 1 1 - - - - - 11 1
lug.-ago. 2017 Ungheria Haladás NBI 7 0 MK - - - - - - - - 7 0
Totale Haladás 94 4 26 0 0 0 - - 120 4
ago. 2017-2018 Ungheria Paks NBI 23 2 MK 2 0 - - - - - - 25 2
Totale carriera 178 7 39 1 7 0 1 0 225 8

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-11-2014 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 2 Russia Russia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
5-6-2015 Debrecen Ungheria Ungheria 4 – 0 Lituania Lituania Amichevole -
13-6-2015 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 1 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2016 - Ingresso al 87’ 87’
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Videoton: 2014-2015

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ungheria Under-20: 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldo Cangemi, La Gazzetta dello Sport, 13 maggio 2011.
  2. ^ a b Profilo su Generazioneditalenti.com
  3. ^ Zalaegerszeg-Szombathely 3-2 Transfermarkt.it
  4. ^ Nyíregyháza-Szombathely 0-2 Transfermarkt.it
  5. ^ Szombathely-Nyíregyháza 2-0 Transfermarkt.it
  6. ^ Nyíregyháza-Szombathely 3-3 Transfermarkt.it
  7. ^ Szombathely-MTK Budapest 2-0 Transfermarkt.it
  8. ^ (HU) Simon Ádám: Palermo haladasfc.nyugat.hu
  9. ^ Il Palermo si rinforza. Ecco un primo bilancio Ilpalermocalcio.it
  10. ^ Ingaggiati Simon e Pisano Ilpalermocalcio.it
  11. ^ Tutti i trasferimenti - Palermo Archiviato il 1º agosto 2010 in Internet Archive. Legaseriea.it
  12. ^ Palermo-Gubbio 2-0 Transfermarkt.it
  13. ^ Adam Simon al Bari Archiviato il 23 settembre 2015 in Internet Archive. Asbari.it
  14. ^ Simon in prestito al Bari Palermocalcio.it
  15. ^ Nocerina-Bari 1-1 Archiviato il 23 settembre 2015 in Internet Archive. Asbari.it
  16. ^ (HU) Simon Ádám Palermóba izagol? Archiviato il 1º settembre 2012 in Internet Archive. Haladas.hu
  17. ^ Preso Giorgi. Ceduti tre giocatori Palermocalcio.it
  18. ^ (HU) KENESEI KRISZTIÁN TÁVOZIK, RADÓ ANDRÁS EGYELŐRE NEM ELADÓ Archiviato il 28 giugno 2013 in Internet Archive. Haladas.hu
  19. ^ Trenta convocati per il ritiro. Previsti sei test per i rosanero Palermocalcio.it
  20. ^ Rescissione per Mehmeti e Simon Palermocalcio.it
  21. ^ (EN) Videoton FC sign Adam Simon Vidi.hu
  22. ^ Chi viene e chi va: il borsino ruolo per ruolo Palermo24.net
  23. ^ Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]