Andrea Gervasoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea Gervasoni
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Mantova
Professione Impiegato
Altezza 188 cm
Peso 79 kg
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
2003-2006
2006-2010
2010-2016
Serie C
Serie A e B
Serie A
Arbitro
Arbitro
Arbitro

Andrea Gervasoni (Castiglione delle Stiviere, 21 luglio 1975) è un ex arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera arbitrale tra i professionisti nel 2003 presso la C.A.N. C, e dopo soli tre anni di appartenenza e 44 presenze in Serie C1 (tra cui la direzione nella finale play-off di Serie C1 2006 tra Frosinone e Grosseto) viene promosso nella massima categoria arbitrale, la C.A.N. A-B per decisione dell'allora designatore Claudio Pieri.

Esordisce in Serie A il 23 dicembre 2006 in Livorno-Torino. Il 3 luglio 2010, con la scissione della C.A.N. A-B in C.A.N. A e C.A.N. B, viene inserito nell'organico della C.A.N. A.

Viene dismesso il 30 giugno 2016 per limite di permanenza nel ruolo, dopo aver diretto, in tutta la carriera, 150 partite in serie A (fino al termine della stagione 2015-2016).

Il 4 luglio 2016 viene nominato componente della C.A.N. D ( Commissione Arbitri Nazionale Serie D). Un anno dopo, il 4 luglio 2017, è nominato responsabile C.A.I. (Commissione Arbitri Interregionale].

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]