Josef Martínez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Josef Martínez
Martínez con la maglia dell'Atlanta United nel 2017
NazionalitàBandiera del Venezuela Venezuela
Altezza172 cm
Peso70 kg
Calcio
RuoloAttaccante
SquadraCF Montréal
Carriera
Giovanili
2003-2010Caracas
Squadre di club1
2010-2012Caracas36 (8)
2012-2013Young Boys19 (1)
2013-2014Thun18 (8)
2014Young Boys18 (2)
2014-2017Torino58 (7)
2017-2023Atlanta United134 (98)[1]
2023-2024Inter Miami27 (7)
2024-CF Montréal10 (3)
Nazionale
2011-Bandiera del Venezuela Venezuela66 (14)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 marzo 2024

Josef Alexander Martínez Mencia, noto semplicemente come Josef Martínez (Valencia, 19 maggio 1993), è un calciatore venezuelano, attaccante del CF Montréal e della nazionale venezuelana.

È il miglior marcatore nella storia dell'Atlanta United.

Caratteristiche tecniche

[modifica | modifica wikitesto]

È un calciatore dal fisico dinamico e leggero,[2] capace di effettuare progressioni in velocità palla al piede e di lasciarsi alle spalle qualsiasi difensore.[2] Possiede un ottimo tiro che spesso conclude con precisione e potenza, rendendolo anche un abile finalizzatore.[2]

Il 3 gennaio 2012 il Caracas annuncia la cessione di Martinez alla formazione del BSC Young Boys[3], nella Super League svizzera, con cui il ragazzo sigla un contratto di quattro anni. Debutta il 5 febbraio 2012 contro il Servette, partita vinta per 3-1. Dopo una serie di buone prestazioni, Martínez dapprima ottiene la convocazione nella nazionale del Venezuela e quindi, il 21 ottobre 2012, si sblocca andando a segno in campionato contro il Grasshoppers. Dopo una stagione e mezza con la casacca giallonera, viene mandato in prestito al Thun,[4] dove segna 10 gol in 32 partite nei primi sei mesi e convince lo Young Boys a farlo rientrare alla base nel corso del mercato di gennaio.

Il 7 giugno 2014 il venezuelano si trasferisce poi al Torino per 3 milioni di euro.[5] Debutta nel terzo turno preliminare di Europa League, vinto 3-0 contro il Brommapojkarna. Segna il suo primo gol in maglia granata, nella gara di ritorno vinta per 4-0. Il 6 dicembre 2014 Martínez segna il suo primo gol in Serie A in un pareggio per 2-2 con il Palermo.[6] Cinque giorni più tardi, segna la sua prima doppietta in Europa League contro il Copenaghen, contribuendo alla vittoria del Toro. La partita finirà 1-5 e permetterà al Torino di qualificarsi ai sedicesimi di Europa League. La sua esperienza in granata si conclude dopo due stagioni e mezzo, con 76 presenze e 13 reti, deludendo in parte le aspettative.

Il 2 febbraio 2017 viene ceduto in prestito con obbligo di riscatto all'Atlanta United.[7][8] Avendo stupito la dirigenza con 5 gol in 3 partite, il 22 marzo seguente viene riscattato per 4,5 milioni di euro. Nella stagione 2018 risulta essere spesso decisivo arrivando a realizzare quasi un gol a partita.[9] Il 1º agosto partecipa all'All Star Game contro la Juventus, realizzando una rete e vince il premio di MVP della gara.[10][11] Il 25 agosto 2018, diventa il più prolifico goleador, su base stagionale, della storia della Major League Soccer con 28 reti, con diverse giornate d'anticipo rispetto alla fine della stagione regolare.[12] A fine stagione, con 35 reti in 39 partite complessive[13], trascina letteralmente Atlanta alla vittoria del suo primo titolo di campione della MLS alla seconda stagione della sua storia - andando a segno anche nella finale contro i Portland Timbers (2-0)[14] - e vince il titolo di capocannoniere e di MVP del campionato[15].


Il 18 gennaio 2023, l'attaccante venezuelano firma un contratto per l'Inter Miami[16] dopo 6 stagioni passate all'Atlanta United, per far fronte al ritiro dell'attaccante argentino Gonzalo Higuaín. Il 7 Maggio 2023 diventa il più veloce a segnare 100 gol in MLS con 142 partite all’attivo.[17]

Il 6 febbraio 2024 viene ufficializzato il passaggio dell'attaccante venezuelano al CF Montréal.[18] Il 2 marzo, alla seconda presenza con il CF Montréal, realizza la rete della vittoria nel secondo turno di campionato contro il FC Dallas (1-2).[19]

Nel 2013 partecipa al Campionato sudamericano di calcio Under-20 2013 con la Nazionale Under-20 di calcio del Venezuela. Non superando però la prima fase del torneo. Ha segnato 2 reti sulle 3 segnate dal Venezuela, e durante il torneo è stato il capitano della sua nazionale

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti.[20] Nella prima partita del torneo segna il gol decisivo nella partita finita 1 a 0 per il Venezuela contro la Giamaica. L'11 novembre 2016 diventa il primo giocatore della nazionale Venezuelana a realizzare la prima tripletta della storia della Vinotinto in partite ufficiali, nel 5-0 contro la Bolivia valevole per le qualificazioni a Russia 2018.[21]

Presenze e reti nei club

[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 marzo 2024.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Bandiera del Venezuela Caracas PD 21 4 CV 0 0 CS+CL 2+5 0+1 - - - 28 5
2011-gen. 2012 PD 15 4 CV 0 0 CL 0 0 - - - 15 4
Totale Caracas 36 8 0 0 7 1 - - 43 9
gen.-giu. 2012 Bandiera della Svizzera Young Boys SL 11 0 CS - - UEL - - - - - 11 0
2012-2013 SL 8 1 CS 1 0 UEL 0 0 - - - 9 1
2013-gen. 2014 Bandiera della Svizzera Thun SL 18 8 CS 3 1 UEL 11 1 - - - 32 10
gen.-giu. 2014 Bandiera della Svizzera Young Boys SL 18 2 CS - - - - - - - - 18 2
Totale Young Boys 37 3 1 0 0 0 - - 38 3
2014-2015 Bandiera dell'Italia Torino A 26 3 CI 1 1 UEL 13 3 - - - 40 7
2015-2016 A 21 3 CI 2 1 - - - - - - 23 4
2016-gen. 2017 A 11 1 CI 2 1 - - - - - - 13 2
Totale Torino 58 7 5 3 13 3 - - 76 13
2017 Bandiera degli Stati Uniti Atlanta United MLS 20+1[22] 19+0[22] USOC 1 1 - - - - - - 22 20
2018 MLS 34+5[22] 31+4[22] USOC 0 0 - - - - - - 39 35
2019 MLS 29+3[22] 27+1[22] USOC 2 1 CCL 4 3 CC 1 1 39 33
2020 MLS 1 0 - - - CCL 2 2 - - - 3 2
2021 MLS 24+1[22] 12+0[22] - - - CCL 4 0 - - - 29 12
2022 MLS 26 9 USOC 0 0 - - - - - - 26 9
Totale Atlanta United 134+10 98+5 3 2 10 5 1 1 158 111
2023 Bandiera degli Stati Uniti Inter Miami MLS 27 7 USOC 6 2 - - - LC 7 3 40 12
2024 Bandiera del Canada CF Montréal MLS 2 1 CC - - - - LC - - 2 1
Totale carriera 322 137 18 8 41 10 8 4 389 159

Cronologia presenze e reti in nazionale

[modifica | modifica wikitesto]
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Venezuela
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-8-2011 Washington El Salvador Bandiera di El Salvador 2 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
11-8-2011 Miami Honduras Bandiera dell'Honduras 2 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
23-12-2011 Cabudare Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 2 Bandiera della Costa Rica Costa Rica Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
15-8-2012 Sapporo Giappone Bandiera del Giappone 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
12-9-2012 Asunción Paraguay Bandiera del Paraguay 0 – 2 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 74’ 74’
17-10-2012 Puerto La Cruz Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 1 Bandiera dell'Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 67’ 67’
23-5-2013 Mérida Venezuela Bandiera del Venezuela 2 – 1 Bandiera di El Salvador El Salvador Amichevole 1 Uscita al 72’ 72’
7-6-2013 La Paz Bolivia Bandiera della Bolivia 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2014 -
15-8-2013 San Cristóbal Venezuela Bandiera del Venezuela 2 – 2 Bandiera della Bolivia Bolivia Amichevole 1
7-9-2013 Santiago del Cile Cile Bandiera del Cile 3 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2014 -
11-9-2013 Puerto La Cruz Venezuela Bandiera del Venezuela 3 – 2 Bandiera del Perù Perù Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 75’ 75’
11-10-2013 San Cristóbal Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 1 Bandiera del Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 54’ 54’ Uscita al 70’ 70’
5-9-2014 Bucheon Corea del Sud Bandiera della Corea del Sud 3 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Uscita al 56’ 56’
9-9-2014 Yokohama Giappone Bandiera del Giappone 2 – 2 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
19-11-2014 La Paz Bolivia Bandiera della Bolivia 3 – 2 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Uscita al 81’ 81’
27-3-2015 Montego Bay Giamaica Bandiera della Giamaica 2 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
1-4-2015 Fort Lauderdale Perù Bandiera del Perù 0 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole 1 Ammonizione al 55’ 55’ Uscita al 64’ 64’
19-6-2015 Valparaíso Perù Bandiera del Perù 1 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Copa América 2015 - Ingresso al 73’ 73’
21-6-2015 Santiago del Cile Brasile Bandiera del Brasile 2 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Copa América 2015 - Ingresso al 46’ 46’
4-9-2015 Puerto Ordaz Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 3 Bandiera dell'Honduras Honduras Amichevole - Uscita al 69’ 69’
8-10-2015 Puerto Ordaz Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 1 Bandiera del Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 74’ 74’
17-11-2015 Puerto Ordaz Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 3 Bandiera dell'Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 54’ 54’
24-3-2016 Lima Perù Bandiera del Perù 2 – 2 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 70’ 70’
29-3-2016 Barinas Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 4 Bandiera del Cile Cile Qual. Mondiali 2018 -
25-5-2016 Panama Panama Bandiera di Panama 0 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
28-5-2016 San José Costa Rica Bandiera della Costa Rica 2 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole -
1-6-2016 Fort Lauderdale Guatemala Bandiera del Guatemala 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
5-6-2016 Chicago Giamaica Bandiera della Giamaica 0 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Coppa America Centenario - 1º turno 1 Uscita al 77’ 77’
9-6-2016 Filadelfia Uruguay Bandiera dell'Uruguay 0 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Coppa America Centenario - 1º turno - Ammonizione al 16’ 16’
13-6-2016 Houston Messico Bandiera del Messico 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Coppa America Centenario - 1º turno - Ingresso al 65’ 65’
18-6-2016 Foxborough Argentina Bandiera dell'Argentina 4 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Coppa America Centenario - Quarti di finale - Uscita al 80’ 80’
1-9-2016 Barranquilla Colombia Bandiera della Colombia 2 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 -
6-9-2016 Mérida Venezuela Bandiera del Venezuela 2 – 2 Bandiera dell'Argentina Argentina Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 78’ 78’
6-10-2016 Montevideo Uruguay Bandiera dell'Uruguay 3 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 61’ 61’
11-10-2016 Mérida Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 2 Bandiera del Brasile Brasile Qual. Mondiali 2018 -
11-11-2016 Maturín Venezuela Bandiera del Venezuela 5 – 0 Bandiera della Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2018 3 Uscita al 71’ 71’
15-11-2016 Quito Ecuador Bandiera dell'Ecuador 3 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 -
23-3-2017 Maturín Venezuela Bandiera del Venezuela 2 – 2 Bandiera del Perù Perù Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 59’ 59’
31-8-2017 San Cristóbal Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 0 Bandiera della Colombia Colombia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 55’ 55’
5-9-2017 Buenos Aires Argentina Bandiera dell'Argentina 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 82’ 82’
5-10-2017 San Cristóbal Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 0 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 69’ 69’
10-10-2017 Asunción Paraguay Bandiera del Paraguay 0 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 25’ 25’ Uscita al 77’ 77’
7-9-2018 Miami Gardens Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 2 Bandiera della Colombia Colombia Amichevole - Uscita al 68’ 68’
16-11-2018 Ōita Giappone Bandiera del Giappone 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Uscita al 66’ 66’
20-11-2018 Doha Iran Bandiera dell'Iran 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Uscita al 73’ 73’
22-3-2019 Madrid Argentina Bandiera dell'Argentina 1 – 3 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole 1 Ingresso al 72’ 72’
5-6-2019 Atlanta Messico Bandiera del Messico 3 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
9-6-2019 Cincinnati Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti 0 – 3 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
18-6-2019 Salvador Brasile Bandiera del Brasile 0 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Coppa America 2019 - 1º turno - Ingresso al 85’ 85’
22-6-2019 Belo Horizonte Bolivia Bandiera della Bolivia 1 – 3 Bandiera del Venezuela Venezuela Coppa America 2019 - 1º turno 1 Ingresso al 73’ 73’
28-6-2019 Rio de Janeiro Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 2 Bandiera dell'Argentina Argentina Coppa America 2019 - Quarti di finale - Ingresso al 71’ 71’
3-6-2021 La Paz Bolivia Bandiera della Bolivia 3 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 46’ 46’
8-6-2021 Caracas Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 0 Bandiera dell'Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2022 -
2-9-2021 Caracas Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 3 Bandiera dell'Argentina Argentina Qual. Mondiali 2022 -
9-9-2021 Asunción Paraguay Bandiera del Paraguay 2 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 58’ 58’
28-1-2022 Barinas Venezuela Bandiera del Venezuela 4 – 1 Bandiera della Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 70’ 70’
1-2-2022 Montevideo Uruguay Bandiera dell'Uruguay 4 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2022 1 Ingresso al 46’ 46’
25-3-2022 Buenos Aires Argentina Bandiera dell'Argentina 3 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 62’ 62’
22-9-2022 Maria Enzersdorf Venezuela Bandiera del Venezuela 0 – 1 Bandiera dell'Islanda Islanda Amichevole - Ingresso al 87’ 87’
27-9-2022 Wiener Neustadt Emirati Arabi Uniti Bandiera degli Emirati Arabi Uniti 0 – 4 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
24-3-2023 Gedda Arabia Saudita Bandiera dell'Arabia Saudita 1 – 2 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole 1
28-3-2023 Gedda Uzbekistan Bandiera dell'Uzbekistan 1 – 1 Bandiera del Venezuela Venezuela Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
18-6-2023 East Hartford Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 0 Bandiera del Guatemala Guatemala Amichevole -
7-9-2023 Barranquilla Colombia Bandiera della Colombia 1 – 0 Bandiera del Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2026 - Ingresso al 59’ 59’
12-9-2023 Maturín Venezuela Bandiera del Venezuela 1 – 0 Bandiera del Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2026 - Uscita al 54’ 54’
17-10-2023 Maturín Venezuela Bandiera del Venezuela 3 – 0 Bandiera del Cile Cile Qual. Mondiali 2026 - Ingresso al 87’ 87’
Totale Presenze 66 Reti (4º posto) 14

Major League Soccer

[modifica | modifica wikitesto]
Atlanta United
[modifica | modifica wikitesto]
  • Calciatore con più gol segnati (111) in tutte le competizioni ufficiali.
  • Calciatore con più gol segnati (98) nella Major League Soccer.
  • Calciatore con più gol segnati (5) nei play-off della Major League Soccer.
  • Calciatore con più gol segnati (5) nella CONCACAF Champions League.

Competizioni nazionali

[modifica | modifica wikitesto]
Atlanta United: 2018
Atlanta United: 2019

Competizioni internazionali

[modifica | modifica wikitesto]
Atlanta United: 2019
Inter Miami: 2023
2017, 2018, 2019
2018
2018 (31 gol)
  1. ^ 144 (103) se si comprendono le presenze e le reti nei play-off.
  2. ^ a b c Come si ferma Josef Martinez?, su L'Ultimo Uomo, 29 agosto 2018. URL consultato il 14 dicembre 2019.
  3. ^ UFFICIALE Young Boys: Presi Martinez e Gonzalez, su Calciomercato.com | Tutte le news sul calcio in tempo reale. URL consultato l'11 dicembre 2018.
  4. ^ Thun, in estate arriverà Josef Martinez - TUTTOmercatoWEB.com. URL consultato il 12 novembre 2016.
  5. ^ UFFICIALE: Torino, acquistato Josef Martinez. Contratto quadriennale - TUTTOmercatoWEB.com. URL consultato il 12 novembre 2016.
  6. ^ Torino-Palermo 2-2: doppia rimonta granata, pari-spettacolo all'Olimpico, su Repubblica.it, 6 dicembre 2014. URL consultato il 14 dicembre 2019.
  7. ^ Martinez all'Atlanta torinofc.it
  8. ^ Atlanta United Acquire Josef Martínez as Designated Player Archiviato il 4 febbraio 2017 in Internet Archive. atlutd.com
  9. ^ Come si ferma Josef Martinez?, in L'Ultimo Uomo, 29 agosto 2018. URL consultato il 21 settembre 2018.
  10. ^ Sky Sport, Ancora Favilli, poi i rigori: Juve-All Star 6-4. URL consultato il 21 settembre 2018.
  11. ^ Josef Martinez named 2018 MLS All-Star Game MVP, su mlssoccer.com.
  12. ^ Martinez stabilisce un nuovo record, su gazzetta.it, 25 agosto 2018.
  13. ^ Josef Martínez, da meteora a MVP [collegamento interrotto], su Numero Diez, 9 dicembre 2018. URL consultato l'11 dicembre 2018.
  14. ^ Mls, Atlanta United-Portland Timbers 2-0: e l'ex Torino Martinez dice 35 (gol)!, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato l'11 dicembre 2018.
  15. ^ Atlanta United's Josef Martinez named 2018 MLS Cup Most Valuable Player, su mlssoccer.com.
  16. ^ (EN) intermiamicf, Inter Miami CF Signs Renowned Venezuelan Striker Josef Martínez | Inter Miami CF, su intermiamicf. URL consultato il 1º aprile 2023.
  17. ^ (EN) mlssoccer.com, 7 maggio 2023, https://www.mlssoccer.com/news/josef-martinez-the-king-becomes-fastest-to-100-mls-goals. URL consultato il 7 maggio 2033.
  18. ^ (EN) CF Montréal sign iconic striker Josef Martínez, su mlssoccer.com, 6 febbraio 2024. URL consultato il 6 febbraio 2024.
  19. ^ (EN) Josef Martinez breakaway goal lifts CF Montréal over FC Dallas 2-1, su montrealgazette.com, 2 marzo 2024. URL consultato il 3 marzo 2024.
  20. ^ (ES) Venezuela ya tiene a sus 23 guerreros para la Copa América, su meridiano.com.ve, 21 maggio 2016. URL consultato il 21 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 maggio 2016).
  21. ^ Torino, guarda che Martinez: storica tripletta col Venezuela - Sportmediaset, su Sportmediaset.it. URL consultato il 12 novembre 2016.
  22. ^ a b c d e f g h Regular season+Play-off.
  23. ^ (EN) Josef Martinez record setting hat trick, su mlssoccer.com. URL consultato il 3 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2018).
  24. ^ (EN) Josef Martinez's scoring streak ends at 15 games after exiting Atlanta match injured, su mlssoccer.com. URL consultato il 21 settembre 2019.

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]