Ronald Hernández

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ronald Hernández
Ronald José Hernández Pimentel.jpg
Nazionalità Venezuela Venezuela
Altezza 171 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Stabæk
Carriera
Squadre di club1
2015-2017Zamora FC16 (0)
2017-Stabæk9 (0)
Nazionale
2017-Venezuela Venezuela U-2016 (0)
2017-Venezuela Venezuela2 (0)
Palmarès
Transparent.png Sudamericani di calcio Under-20
Bronzo Ecuador 2017
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Argento Corea del Sud 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 gennaio 2018

Ronald José Hernández Pimentel (Barinas, 4 ottobre 1997) è un calciatore venezuelano, centrocampista dello Stabæk.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Zamora FC[modifica | modifica wikitesto]

Hernández ha cominciato la carriera con la maglia dello Zamora FC, per cui ha esordito nella Primera División in data 12 luglio 2015, schierato titolare nel pareggio per 1-1 maturato sul campo dello Llaneros de Guanare.[1]

Il 9 marzo 2017 ha giocato la prima partita nelle competizioni continentali per club, venendo schierato in sostituzione di Ángel Faría nella sconfitta per 0-2 maturata in casa contro il Grêmio.[2]

Stabæk[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 agosto 2017, i norvegesi dello Stabæk hanno reso noto d'aver ingaggiato Hernández nella giornata precedente, ultima in cui fosse aperto il calciomercato locale.[3] Il giocatore si è legato al nuovo club fino al 31 dicembre 2021.[3]

Ha esordito in Eliteserien in data 10 settembre, schierato titolare nel pareggio per 1-1 maturato sul campo dell'Aalesund.[4] Ha totalizzato 9 presenze in campionato, nel corso di questa porzione di stagione.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Hernández ha rappresentato il Venezuela Under-20 al campionato sudamericano 2017. I Vinotintos hanno chiuso la manifestazione al terzo posto finale, qualificandosi così per il campionato mondiale di categoria.

Hernández è stato convocato anche per questa rassegna, in cui il Venezuela è arrivato fino alla finale, per poi arrendersi all'Inghilterra.

Il 10 ottobre 2017 ha effettuato il proprio esordio in Nazionale maggiore: è stato schierato titolare nella vittoria per 0-1 sul Paraguay, in una sfida disputata ad Asunción.[5]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 12 gennaio 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015 Venezuela Zamora FC PD 4 0 CV 1 0 CS 0 0 - - - 5 0
2016 PD 5 0 CV 2 0 CS 0 0 - - - 7 0
gen.-ago. 2017 PD 7 0 CV 0 0 CL 1 0 - - - 8 0
Totale Zamora FC 16 0 3 0 1 0 - - 20 0
ago.-dic. 2017 Norvegia Stabæk ES 9 0 CN 0 0 - - - - - - 9 0
Totale 25 0 3 0 1 0 - - 29 0

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Venezuela
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-10-2017 Asunción Paraguay Paraguay 0 – 1 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 -
13-11-2017 Nijmegen Venezuela Venezuela 0 – 1 Iran Iran Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Llaneros de Guanare vs. Zamora, soccerway.com. URL consultato il 18 agosto 2017.
  2. ^ Zamora vs. Grêmio, soccerway.com. URL consultato il 18 agosto 2017.
  3. ^ a b (NO) IAO OM NYSIGNERING: - ET SUPERTALENT, stabak.no. URL consultato il 18 agosto 2017.
  4. ^ (NO) Aalesund 1 - 1 Stabæk, altomfotball.no. URL consultato il 12 gennaio 2018.
  5. ^ Paraguay vs. Venezuela, soccerway.com. URL consultato il 12 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]