Rafael Dudamel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rafael Dudamel
Nome Rafael Edgar Dudamel Ochoa
Nazionalità Venezuela Venezuela
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex Portiere)
Squadra Venezuela Venezuela
Ritirato 2010 - giocatore
Carriera
Giovanili
1989-1993 U. de Los Andes
Squadre di club1
1989-1994 U. de Los Andes ? (-?)
1994 Atlético Huila 22 (-?)
1994 Atlético El Vigía ? (-?)
1995-1997 Indep. Santa Fe 88 (-?; 3)
1997-1998 Zulia ? (-?)
1998 Quilmes 17 (-?;1)
1998-2001 Deportivo Cali 142 (-?; 11)
2001-2002 Millonarios 20 (0)
2002-2004 UA Maracaibo 35 (-?; 2)
2004 Cortuluá 17 (0)
2005 Deportivo Táchira 14 (0)
2005-2006 Mam. Sundowns 7 (0)
2007 Est. Mérida 20 (-?; 3)
2007 América de Cali 11 (0)
2008-2009 Est. Mérida 10 (-?)
2009-2010 Real Esppor 10 (-?)
Nazionale
1993-2010 Venezuela Venezuela 56 (-116; 1)
Carriera da allenatore
2013-2016 Deportivo Lara
2016- Venezuela Venezuela
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 aprile 2016

Rafael Edgar Dudamel Ochoa (Guama, 7 gennaio 1973) è un ex calciatore venezuelano, di ruolo portiere, ct della Nazionale venezuelana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dudamel inizia la carriera professionistica nell'Universidad de Los Andes; viene presto notato dai colombiani dell'Atlético Huila che gli offrono un contratto nel 1994. La carriera di questo portiere è connotata dai molti club di appartenenza (ben 14 in 19 anni) e da un'attività realizzativa piuttosto regolare, dovuta alla discreta capacità di tiratore di punizioni e rigori.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dudamel ha disputato 56 partite nella nazionale di calcio venezuelana segnando 1 gol (contro l'Argentina) e subendone 116. Ne diventa allenatore nel 2016 dopo le dimissioni di Noel Sanvicente. Guida la Vinotinto alla Copa América Centenario in USA, arrivando ai quarti.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Millonarios: 2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]