Miguel Mea Vitali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miguel Mea Vitali
Meavitali.jpg
Miguel Mea Vitali con la maglia della Nazionale venezuelana
Nazionalità Venezuela Venezuela
Altezza 179 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2017
Carriera
Squadre di club1
1998-2000 Caracas 31 (0)
2000-2001 Lleida 16 (0)
2001 Caracas 0 (0)
2002 Poggibonsi 10 (0)
2002-2003 Caracas 8 (0)
2003-2004 Chacarita Juniors 8 (0)
2004 Caracas 0 (0)
2004-2005 Lazio 0 (0)
2005 Sora 6 (0)
2005-2006 Levadeiakos 15 (0)
2006-2008 UA Maracaibo 26 (2)
2008-2009 Vaduz 16 (0)
2011-2014 Deportivo Lara 91 (10)
2014-2017 Caracas 123 (11)
Nazionale
1999-2012 Venezuela Venezuela 87 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 maggio 2016

Miguel Ángel Mea Vitali (Caracas, 19 febbraio 1981) è un ex calciatore venezuelano, di ruolo centrocampista.

È fratello di Rafael Mea Vitali, anch'egli calciatore.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera nel Caracas FC, squadra della sua città natale. Ha giocato anche in molte squadre professioniste in Europa e Sud America: Unió Esportiva Lleida in Spagna, Poggibonsi, Lazio e Sora in Italia, Chacarita Juniors in Argentina, Levadiakos in Grecia e Vaduz nel Liechtenstein. Dal 2009 torna in patria, nell'Aragua e poi nel Deportivo Lara ed attualmente ancora nel Caracas FC.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Milita nella Nazionale venezuelana da quando aveva 18 anni.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Caracas: 2002-2003
Deportivo Lara: 2011-2012
Vaduz: 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) José Cedeño, Rafael Mea Vitali estará unos 2 meses de baja con el Aragua FC[collegamento interrotto], acn.com.ve, 10 febbraio 2011. URL consultato il 31 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]