Sergio Córdova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sergio Córdova
Sergio Córdova 2017.jpg
Nazionalità Venezuela Venezuela
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Augusta
Carriera
Giovanili
2013-2015 Caracas
Squadre di club1
2015-2017 Caracas60 (3)
2017- Augusta0 (0)
Nazionale
2014- Venezuela Venezuela U-2016 (5)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Argento Corea del Sud 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 giugno 2017

Sergio Duvan Córdova Lezama (Calabozo, 9 agosto 1997) è un calciatore venezuelano, attaccante dell'Augusta e della Nazionale venezuelana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio 2015 Córdova debutta con il Caracas giocando da titolare e segnando la prima rete nel 4-0 finale contro il Tucanes.[1] Si ripete anche nella coppa nazionale dove compie la sua prima presenza e rete contro una squadra della categoria inferiore, il Petroleros de Anzoátegui.[2] Alla sua prima stagione colleziona 13 presenze e quattro reti in tutte le competizioni. La stagione successiva è frenata da un infortunio, si rompe infatti il quinto metatarso del piede destro ed è costretto a saltare la prima parte di stagione.[3] Recuperato dall'infortunio, termina la stagione con 21 presenze ed una rete.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 gennaio 2017 esordisce con l'Venezuela Under-20 nel Sudamericano Sub-20 collezionando 9 presenze ed una rete. Viene inserito tra i 23 giocatori selezionato in occasione dei Mondiali di categoria in Corea del Sud.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sergio Córdova: "Debutar marcando es un sueño", su El Universal, 13 luglio 2015. URL consultato il 23 maggio 2017.(ES)
  2. ^ Caracas superó al Petroleros de Anzoátegui y avanza en Copa Venezuela, su Lavinotinto, 13 agosto 2013. URL consultato il 23 maggio 2017.(ES)
  3. ^ Cordova: I’ve come back stronger, su FIFA, 29 maggio 2017. URL consultato il 31 maggio 2017.
  4. ^ Juan Sebastian Soto Fernandez, Sergio Córdova: "En el Mundial buscaremos tener un mayor desempeño", su Vavel, 31 marzo 2017. URL consultato il 23 maggio 2017.(ES)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]