Bad Kleinkirchheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bad Kleinkirchheim
comune
Bad Kleinkirchheim – Stemma
Bad Kleinkirchheim – Veduta
Localizzazione
StatoAustria Austria
LandFlag of Carinthia (state).svg Carinzia
DistrettoSpittal an der Drau
Amministrazione
SindacoMatthias Krenn (lista civica)
Territorio
Coordinate46°48′49″N 13°47′34″E / 46.813611°N 13.792778°E46.813611; 13.792778 (Bad Kleinkirchheim)
Altitudine1 087 m s.l.m.
Superficie74,01 km²
Abitanti1 687 (2016)
Densità22,79 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale9546
Prefisso04240
Fuso orarioUTC+1
Codice SA2 06 01
TargaSP
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Bad Kleinkirchheim
Bad Kleinkirchheim
Bad Kleinkirchheim – Mappa
Sito istituzionale

Bad Kleinkirchheim (fino al 1977 Kleinkirchheim) è un comune austriaco di 1 687 abitanti nel distretto di Spittal an der Drau, in Carinzia; è una nota località termale e stazione sciistica. La città si sviluppa in una vallata ad un'altezza di 1080 m s.l.m. all'interno del gruppo montuoso delle Alpi della Gurktal, tra il lago di Millstatt e il fiume Gurk.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di Santa Caterina
Chiesa parrocchiale di Sant'Ulrico
  • La chiesa di Santa Caterina (Filialkirche Sankt Katharina im Bade), costruita nel 1492 in stile gotico, è edificata sopra l'omonima sorgente termale; nella cripta, restaurata nel 1993, viene convogliata l'acqua della sorgente stessa ed è adibita a battistero. La copertura lignea del tetto risale al XVII secolo, sulla quale svetta un piccolo campanile con un'unica campana fusa nel 1469; all'interno si trova un polittico del XVI secolo e le statue lignee dei santi Caterina d'Alessandria, Barbara e Vincenzo[non chiaro].
  • La chiesa parrocchiale di Sant'Ulrico,("Pfarrkirche Bad Kleinkirchheim") risalente al 1166 e rifatta in stile barocco nel 1743 dopo la distruzione dovuta ad un incendio. Nel 1837 fu aggiunta la torre campanaria con il caratteristico tetto a bulbo. La campana risale al XIII secolo.
  • Gli antichi mulini: il Trattnig Mühle e il Gatterer Mühle che nel XIX secolo rappresentavano il simbolo della località.
  • La chiesa di Sant'Osvaldo (Pfarrkirche Sankt Oswald ob Bad Kleinkirchheim), nell'omonima frazione.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sue celebri terme spiccano le Therme Sankt Kathrein e il Römerbad.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Gli impianti sciistici contano su più di 180 km di piste, con 32 impianti di risalita. Ha ospitato, tra l'altro, i Campionati mondiali juniores di sci alpino 1986, Campionati austriaci di sci alpino 2001 e numerose gare della Coppa del Mondo di sci alpino, sulla pista intitolata a Franz Klammer.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN240782714 · GND (DE4031085-1 · WorldCat Identities (ENviaf-240782714
  Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Austria