Società Polisportiva Ars et Labor 2001-2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Polisportiva Ars et Labor
Stagione 2001-2002
AllenatoreItalia Mauro Melotti (1ª-13ª)
Italia Fabio Perinelli (14ª-30ª)
Italia Mauro Melotti (31ª-34ª)
PresidenteItalia Giovanni Donigaglia
Serie C112º posto nel girone A.
Coppa Italia Serie CSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Cerbone, Pierobon (32)
Miglior marcatoreCampionato: Pellissier (13)
StadioPaolo Mazza (22 000)
Abbonati1 176
Maggior numero di spettatori5 573 vs. Padova
(2 settembre 2001)
Minor numero di spettatori1 507 vs. Arezzo
(5 maggio 2002)
Media spettatori2 827[1]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 5 maggio 2002

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Società Polisportva Ars et Labor nelle competizioni ufficiali della stagione 2001-2002.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2001-2002 la SPAL riparte da Mauro Melotti in panchina, confermando i pezzi pregiati Davide Carrus e Sergio Pellissier ed inserendo in regìa Roberto Romualdi. I risultati non sono quelli attesi, la classifica si fa presto preoccupante e come spesso succede viene esonerato l'allenatore.

La scommessa del direttore sportivo Botteghi si chiama Fabio Perinelli: l'ex fantasista biancazzurro degli anni '80 allena nel settore giovanile spallino e viene promosso in prima squadra. L'impatto è molto positivo, Perinelli mette in campo il suo calcio d'attacco, arioso ed efficace. Quattro vittorie e due pareggi sono però una schiarita troppo breve, così quando i risultati tornano ad essere negativi viene richiamato Melotti. La sua sarà una missione a termine, che si conclude con il dodicesimo posto. All'orizzonte si annuncia la fine di un'epoca e un tempo di grossi cambiamenti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Simone Airoldi
Italia C Paolo Andreotti
Italia A Vincenzo Aurino
Italia D Nicola Binchi
Italia C Stefano Botteghi
Italia A Emanuele Cancellato
Italia C Francesco Cardillo
Italia C Davide Carrus
Italia A Raffaele Cerbone
Italia A Giovanni Di Somma
Italia D Andrea Ghetti
Italia C Daniele Giraldi
Italia P Alessandro Leopizzi
Italia C Massimiliano Longhi
N. Ruolo Giocatore
Italia D Giacomo Mignani
Italia C Fabiano Mistretta
Italia D Marco Morbiducci
Italia D Enrico Morello
Italia A Sergio Pellissier
Italia P Andrea Pierobon
Italia C Jonatan Roccati
Italia C Roberto Romualdi
Italia D Massimiliano Rosa
Italia D Francesco Rossi
Italia C Carlo Sassarini
Italia D Cristian Servidei
Italia A Gianluca Temelin
Italia C Stefano Vecchi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1 (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 2001-2002.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
2 settembre 2001
1ª giornata
SPAL2 – 1PadovaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Banti (Livorno)

Carrara
9 settembre 2001
2ª giornata
Carrarese1 – 0SPALStadio dei Marmi
Arbitro:  Battistella (Conegliano)

Ferrara
16 settembre 2001
3ª giornata
SPAL2 – 2LeccoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Capozzi (Vicenza)

Livorno
23 settembre 2001
4ª giornata
Livorno3 – 3SPALStadio Armando Picchi
Arbitro:  Romeo (Verona)

Ferrara
30 settembre 2001
5ª giornata
SPAL1 – 1LuccheseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Valensin (Milano)

Treviso
7 ottobre 2001
6ª giornata
Treviso4 – 0SPALStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Ioseffi (Siena)

Ferrara
14 ottobre 2001
7ª giornata
SPAL3 – 1MonzaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Marchesi (Bergamo)

Varese
21 ottobre 2001
8ª giornata
Varese0 – 0SPALStadio Franco Ossola
Arbitro:  Vicinanza (Albenga)

Ferrara
29 ottobre 2001
9ª giornata
SPAL1 – 1SpeziaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Reggio Emilia
4 novembre 2001
10ª giornata
Reggiana1 – 1SPALStadio Giglio
Arbitro:  Bellodi (Bergamo)

Ferrara
11 novembre 2001
11ª giornata
SPAL2 – 3TriestinaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Ponzalli (Firenze)

Leffe
18 novembre 2001
12ª giornata
AlbinoLeffe1 – 1SPALStadio Carlo Martinelli
Arbitro:  Lops (Torino)

Pisa
25 novembre 2001
13ª giornata
Pisa1 – 0SPALStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Rubino (Salerno)

Ferrara
2 dicembre 2001
14ª giornata
SPAL2 – 0CesenaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Alzano Lombardo
9 dicembre 2001
15ª giornata
Alzano Virescit0 – 1SPALStadio Carillo Pesenti Pigna
Arbitro:  Fiori (Perugia)

Ferrara
16 dicembre 2001
16ª giornata
SPAL1 – 1LumezzaneStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Nicoletti (Macerata)

Arezzo
23 dicembre 2001
17ª giornata
Arezzo1 – 2SPALStadio Comunale
Arbitro:  Sacco (Civitavecchia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Padova
6 gennaio 2002
18ª giornata
Padova0 – 0SPALStadio Euganeo
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Ferrara
13 gennaio 2002
19ª giornata
SPAL1 – 0CarrareseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Marchesi (Bergamo)

Lecco
20 gennaio 2002
20ª giornata
Lecco1 – 0SPALStadio Rigamonti-Ceppi
Arbitro:  Stefanini (Prato)

Ferrara
27 gennaio 2002
21ª giornata
SPAL2 – 4LivornoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Squillace (Catanzaro)

Lucca
3 febbraio 2002
22ª giornata
Lucchese1 – 0SPALStadio Porta Elisa
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Ferrara
10 febbraio 2002
23ª giornata
SPAL1 – 2TrevisoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Monza
17 febbraio 2002
24ª giornata
Monza1 – 1SPALStadio Brianteo
Arbitro:  Brunialti (Trento)

Ferrara
3 marzo 2002
25ª giornata
SPAL1 – 1VareseStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Di Renzo (Ostia Lido)

La Spezia
10 marzo 2002
26ª giornata
Spezia4 – 1SPALStadio Alberto Picco
Arbitro:  Ferraro (Crotone)

Ferrara
17 marzo 2002
27ª giornata
SPAL3 – 1ReggianaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Romeo (Verona)

Trieste
24 marzo 2002
28ª giornata
Triestina1 – 0SPALStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Pantana (Macerata)

Ferrara
30 marzo 2002
29ª giornata
SPAL1 – 1AlbinoLeffeStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Banti (Livorno)

Ferrara
7 aprile 2002
30ª giornata
SPAL0 – 1PisaStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Giordano (Caltanissetta)

Cesena
14 aprile 2002
31ª giornata
Cesena2 – 3SPALStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Ferrara
21 aprile 2002
32ª giornata
SPAL1 – 1Alzano VirescitStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Finazzi (Torino)

Lumezzane
28 aprile 2002
33ª giornata
Lumezzane0 – 4SPALStadio Comunale
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Ferrara
5 maggio 2002
34ª giornata
SPAL3 – 3ArezzoStadio Paolo Mazza
Arbitro:  Masin (Cervignano del Friuli)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio