Unione Sportiva Lecce 2001-2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Lecce.

Unione Sportiva Lecce
Stagione 2001-2002
AllenatoreItalia Alberto Cavasin, poi Italia Delio Rossi
PresidenteItalia Mario Moroni
Serie A16º posto (retrocesso in Serie B)
Coppa Italiaprimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Tonetto (32)
Miglior marcatoreCampionato: Chevanton (11)
Totale: Chevanton (11)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Lecce nelle competizioni ufficiali della stagione 2001-2002.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore di materiale tecnico per la stagione 2001-2002 è stato Asics, mentre lo sponsor di maglia Banca del Salento.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1º Maglia

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1º Maglia
(2ª versione)
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2º Maglia

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
3º Maglia

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
1 Italia Antonio Chimenti
12 Italia Giorgio Frezzolini
22 Francia Stéphane Coque
Difensori
26 Francia Philippe Billy
2 Brasile Juarez
26 Italia Erminio Rullo
3 Italia Gianluca Colonnello
6 Italia Alberto Malusci
21 Italia Lorenzo Stovini
31 Italia Mauro Rizzo
13 Italia Cristian Silvestri
Italia Matteo Pivotto
10 Romania Gheorghe Popescu
30 Italia David Balleri
5 Italia Alberto Savino
15 Italia Bruno Cirillo
Centrocampisti
36 Italia Pier Giovanni Rutzittu
32 Bulgaria Krasimir Čomakov
25 Italia Marco Testa
8 Italia Alessandro Conticchio
24 Italia Max Tonetto
18 Uruguay Guillermo Giacomazzi
28 Paesi Bassi Djuric Winklaar
20 Italia Rodolfo Giorgetti
4 Italia Luigi Piangerelli
23 Italia Matteo Superbi
29 Argentina Cristian Ledesma
Attaccanti
9 Montenegro Mirko Vučinić
11 Bulgaria Valeri Bojinov
14 Slovenia Sebastjan Cimirotič
19 Uruguay Ernesto Chevantón
7 Croazia Davor Vugrinec
11 Argentina Aldo Osorio
17 Costa d'Avorio Axel Konan
Italia Emiliano Biliotti
13 Italia Alessandro Pellicori
Allenatore
Italia Alberto Cavasin (esonerato alla 20ª)
Italia Delio Rossi

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Cessioni

Acquisti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2001-2002.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

26 agosto 2001, ore 15:00
1ª giornata
Lecce1 – 1
referto
Parma

9 settembre 2001, ore 15:00
2ª giornata
Piacenza1 – 2
referto
Lecce

22 settembre 2001, ore 15:00
3ª giornata
Brescia1 – 1
referto
Lecce

22 settembre 2001, ore 20:30
4ª giornata
Lecce0 – 0
referto
Juventus

30 settembre 2001, ore 15:00
5ª giornata
Verona2 – 1
referto
Lecce

19 dicembre 2001, ore 15:00
6ª giornata
Lecce2 – 3
referto
Perugia

14 ottobre 2001, ore 15:00
7ª giornata
Lecce4 – 1
referto
Fiorentina

21 ottobre 2001, ore 15:00
8ª giornata
Roma5 – 1
referto
Lecce

28 ottobre 2001, ore 15:00
9ª giornata
Lecce0 – 2
referto
Atalanta

4 novembre 2001, ore 15:00
10ª giornata
Inter2 – 0
referto
Lecce

18 novembre 2001, ore 15:00
11ª giornata
Lecce1 – 0
referto
Bologna

25 novembre 2001, ore 15:00
12ª giornata
Venezia1 – 1
referto
Lecce

2 dicembre 2001, ore 15:00
13ª giornata
Lecce1 – 2
referto
Lazio

9 dicembre 2001, ore 15:00
14ª giornata
Chievo2 – 1
referto
Lecce

16 dicembre 2001, ore 15:00
15ª giornata
Lecce1 – 1
referto
Torino

23 dicembre 2001, ore 15:00
16ª giornata
Udinese0 – 1
referto
Lecce

5 gennaio 2002, ore 20:30
17ª giornata
Lecce0 – 1
referto
Milan

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

13 gennaio 2002, ore 15:00
18ª giornata
Parma1 – 1
referto
Lecce

20 gennaio 2002, ore 15:00
19ª giornata
Lecce0 – 0
referto
Piacenza

27 gennaio 2002, ore 15:00
20ª giornata
Lecce1 – 3
referto
Brescia

3 febbraio 2002, ore 15:00
21ª giornata
Juventus3 – 0
referto
Lecce

10 febbraio 2002, ore 15:00
22ª giornata
Lecce1 – 1
referto
Verona

17 febbraio 2002, ore 15:00
23ª giornata
Perugia2 – 1
referto
Lecce

24 febbraio 2002, ore 15:00
24ª giornata
Fiorentina1 – 2
referto
Lecce

3 marzo 2002, ore 15:00
25ª giornata
Lecce1 – 1
referto
Roma

10 marzo 2002, ore 15:00
26ª giornata
Atalanta2 – 1
referto
Lecce

17 marzo 2002, ore 15:00
27ª giornata
Lecce1 – 2
referto
Inter

24 marzo 2002, ore 15:00
28ª giornata
Bologna4 – 3
referto
Lecce

30 marzo 2002, ore 15:00
29ª giornata
Lecce2 – 1
referto
Venezia

7 aprile 2002, ore 20:30
30ª giornata
Lazio1 – 0
referto
Lecce

14 aprile 2002, ore 15:00
31ª giornata
Lecce2 – 3
referto
Chievo

21 aprile 2002, ore 15:00
32ª giornata
Torino1 – 1
referto
Lecce

28 aprile 2002, ore 15:00
33ª giornata
Lecce1 – 2
referto
Udinese

5 maggio 2002, ore 15:00
34ª giornata
Milan3 – 0
referto
Lecce

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio