Martin Djetou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martin Djetou
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Altezza 180 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Giovanili
Creteil Créteil
Squadre di club1
1992-1996 Strasburgo Strasburgo 84 (1)
1996-2001 Monaco Monaco 116 (3)
2001-2002 Parma Parma 23 (2)
2002-2004 Fulham Fulham 51 (1)
2004-2005 Nizza Nizza 5 (0)
2005 Parma Parma 0 (0)
2005 Bolton Bolton 3 (0)
2006 Istres Istres 10 (1)
2007 Flag of None.svg SC Schiltigheim 2 (0)
Nazionale
1996-2000 Francia Francia 6 (0)
Palmarès
 Europei di calcio Under-21
Bronzo Spagna 1996
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 luglio 2007

Martin Djetou (Abidjan, 15 dicembre 1974) è un ex calciatore francese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Esordì molto giovane nella massima divisione francese con la maglia dello Strasburgo (1992) per poi passare al Monaco (1996), squadra nella quale si rivelò uno dei difensori più promettenti in Europa.

Arrivò in Italia nel luglio del 2001 all'età di 26 anni. Fu acquistato dal Parma per sostituire il connazionale Lilian Thuram passato alla Juventus. La cifra record pagata al Monaco fu equivalente a 9,75 milioni di euro. Col Parma firmò un contratto di 5 anni, e l'accordo prevedeva un compenso annuo netto di 2 milioni di dollari.[senza fonte] Nel Parma indossò la maglia con il nomignolo "Djet" e il numero 74 che indicava il suo anno di nascita.[1]

Segnò il primo gol in Serie A il 13 gennaio 2002 in Parma-Lecce (1-1). Nella stagione 2001-2002 il Parma si piazzò al decimo posto in classifica dopo una stagione tribolata conclusasi con la vittoria della Coppa Italia.

Intentò ricorso contro il Parma nel 2004. Il collegio arbitrale della Lega Calcio condannò la società a pagare 699.360 euro lordi e deliberò nel gennaio 2005 la risoluzione del contratto. Nel 2007 ha inoltrato un'istanza civile contro il Parma chiedendo un risarcimento di 8.951.817,12 euro; il procedimento non ha avuto successo ed il giocatore è stato condannato a pagare 18.500 euro di spese.[senza fonte]

Nel gennaio 2007 si è trasferito allo SC Schiltigheim che milita nella CFA francese, nella quarta divisione francese. Si ritira nello stesso anno.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la Nazionale francese ha totalizzato 6 presenze, debuttando a Parigi il 9 ottobre 1996 nell'incontro Francia-Turchia (4-0).

Fu tra i 28 preselezionati per i Mondiali di calcio Francia 1998; in seguito Aimé Jacquet non lo inserì nella rosa dei 22 futuri Campioni del mondo.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Strasburgo: 1995

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Monaco: 1996-1997, 1999-2000
Monaco: 1997, 2000
Parma: 2001-2002

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Le maglie Storiadelparmacalcio.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]