Unione Sportiva Lecce 2007-2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Lecce.

Unione Sportiva Lecce
Via del Mare 2008.jpg
Il Via del Mare nella finale play-off contro l'AlbinoLeffe
Stagione 2007-2008
AllenatoreItalia Giuseppe Papadopulo
PresidenteItalia Giovanni Semeraro
Serie B3º posto (in Serie A)
Coppa ItaliaSecondo turno

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Lecce nelle competizioni ufficiali della stagione 2007-2008.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Manifesto celebrativo del centenario dell'U.S. Lecce esposto in città

Il Lecce di Papadopulo inizia la stagione 2007-2008 molto bene, insediandosi nei primi posti della classifica e non allontanandosi mai dalla zona play-off grazie alle vittorie contro Frosinone (1-2), Chievo (3-0), Rimini (2-3) e Albinoleffe (3-0). Durante questa partita, giocata il 15 dicembre 2007, valevole per la diciottesima giornata, Elvis Abbruscato mette a segno il millesimo gol della storia del Lecce in Serie B. Nella prima parte dell'annata si registrano anche il pareggio per 1-1 nello scontro diretto contro il Pisa e tre sconfitte contro Bologna (1-0), Brescia (1-2 in casa) e Mantova (1-0). Prima della pausa invernale, il 22 dicembre, si gioca il Derby di Puglia. Il Lecce vince per 4-0 contro il Bari al San Nicola dopo 15 anni, con le reti di Abbruscato (doppietta), Tiribocchi e, nel finale, del subentrato Tulli. I salentini concludono il 2007 al secondo posto, a pari punti con il Pisa e ad un punto della vetta occupata dal Bologna. Il Lecce di Papadopulo nel 2007 ha raccolto ben 76 punti, stabilendo il record di maggior punti conquistati in un anno solare in Serie B.

Il 1º novembre 2007 il Lecce subisce un grave lutto: durante una fase di allenamento il magazziniere Antonio De Giorgi viene colpito e ucciso da un fulmine, che sfiora anche Giuseppe Papadopulo ed Elvis Abbruscato, non ferendoli.

Nel mercato di gennaio arrivano nel Salento in prestito Daniele Corvia e Viktor Budjanskij rispettivamente da Siena e Udinese. Durante la gara con il Piacenza, vinta dai salentini per 3-1, Tiribocchi mette a segno il gol numero 3.000 della storia del Lecce e il 15 marzo 2008 la squadra, impegnata nella sfida contro lo Spezia, festeggia i 100 anni di storia. Per l'occasione arriva nel capoluogo salentino la Coppa del Mondo, vinta dagli azzurri ai Mondiali di Germania 2006. Nel girone di ritorno il Lecce ottiene quattro pareggi in altrettanti scontri diretti: 3-3 a Verona contro il Chievo, 0-0 in casa contro il Bologna e contro il Brescia in trasferta e 1-1 casalingo contro il Pisa. L'unica sconfitta è quella rimediata ad Ascoli (2-1). La prima vittoria in trasferta nel ritorno arriva solo alla 35ª giornata (2-1 contro il Modena). Proprio grazie a questa vittoria il Lecce supera il proprio primato di successi stagionali in Serie B (prima era di 18). I salentini, a quattro giornate dal termine, vincono nettamente a Bergamo lo scontro diretto per il 2º posto contro l'Albinoleffe (4-0), rilanciandosi prepotentemente per la promozione diretta. Il 17 maggio 2008, a tre giornate dal termine del campionato, il Lecce cade davanti a 22.000 tifosi giallorossi nel derby con il Bari, che vince con il risultato di 2-1 e riscatta la sconfitta subita all'andata.

Al termine del campionato il Lecce si classifica terzo e così, pur sopravanzando di 12 punti il Pisa sesto classificato, è costretto a disputare i play-off per la promozione. In semifinale riesce ad avere ragione dei pisani imponendosi nel doppio confronto per 0-1 nella gara di andata, allo Stadio Romeo Anconetani, con un gol di Tiribocchi e per 2-1 nel ritorno, in casa, ancora con Tiribocchi, che realizza su calcio di rigore, ed Abbruscato, che raddoppia all'inizio della ripresa. Nella doppia finale il Lecce affronta l'AlbinoLeffe, qualificatosi dopo aver eliminato in semifinale il Brescia. La gara di andata allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo si risolve a favore dei salentini (0-1), che vanno in rete con Abbruscato. La partita di ritorno al Via del Mare finisce 1-1 con gol di Abbruscato e di Ruopolo. Il pareggio permette al Lecce, sostenuto da 30.000 tifosi, di raggiungere la promozione in Serie A dopo due anni in Serie B.

Nonostante il fruttuoso campionato disputato con il Lecce (83 punti conquistati, miglior difesa del torneo e record di vittorie in casa), Papadopulo non prosegue la sua esperienza come tecnico dei giallorossi. La notizia del suo abbandono, dovuta a divergenze con il direttore generale del club Angelozzi, viene resa nota da alcuni siti web e l'amministratore delegato dell'U.S. Lecce Fenucci dichiara di aver appreso della decisione tramite Internet.[1]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore di materiale tecnico per la stagione 2007-2008 è stato Asics, mentre lo sponsor di maglia Notte della Taranta e Lachifarma.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1° Maglia
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2° Maglia
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
3° Maglia

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Giovanni Semeraro
  • Vice presidente: Mario Moroni
  • Amministratore delegato: Claudio Fenucci
  • Responsabile amministrativo: Tiziana Balsebre

Area organizzativa

  • Segretario generale: Adolfo Starace
  • Team manager: Mario Zanotti

Area comunicazione

  • Direttore Editoriale: Loredana Di Cuonzo
  • Ufficio stampa: Andrea Ferrante

Area marketing

  • Responsabile: Andrea Micati
  • Ufficio marketing: Claudio Vino

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Guido Angelozzi
  • Allenatore: Giuseppe Papadopulo
  • Allenatore in seconda: Giancarlo Oddi
  • Responsabile segreteria tecnico/sporitva: Giuseppe Mercadante
  • segreteria tecnico/sporitva: Donato Provenzano
  • Preparatori atletici: Simone Lucchesi, Giovanni de Luca
  • Preparatore dei portieri: Franco Paleari

Area sanitaria

  • Responsabile: dott. Giuseppe Palaia
  • Medico sociale: dott. Carlo Pranzo Zaccaria
  • Fisioterapista: Paolo Barbero
  • Massaggiatori: Alessandro Donato, Graziano Fiorita

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
1 Italia Antonio Rosati 20 (?)
99 Italia Francesco Benussi 23 (?)
26 Italia Ugo Gabrieli -
Difensori
5 Mali Souleymane Diamoutene 33 (2)
14 Italia Fabiano 16 (1)
28 Italia Fabio Franceschini -
4 Italia Marcello Cottafava 34 (1)
15 Francia Hemza Mihoubi 8 (0)
3 Italia Tiziano Polenghi 20 (1)
6 Brasile Angelo Mariano de Almeida 32 (2)
11 Italia Alberto Giuliatto 22 (0)
23 Italia Raffaele Schiavi 26 (1)
16 Italia Andrea Esposito 14 (1)
Centrocampisti
21 Italia Andrea Ardito 33 (0)
19 Italia Luca Ariatti 38 (2)
17 Mali Drissa Diarra 4 (0)
20 Cile Jaime Valdés 35 (7)
2 Russia Viktor Budjanskij 17 (1)
8 Italia Gianni Munari 38 (1)
27 Italia Antonio Tundo -
80 Italia Giuseppe Vives 32 (4)
7 Italia Andrea Zanchetta 35 (5)
10 Slovenia Anej Lovrecic 1 (0)
Attaccanti
9 Italia Elvis Abbruscato 40 (15)
30 Italia Vittorio Triarico Tateo 1 (0)
90 Italia Simone Tiribocchi 37 (17)
25 Costa d'Avorio Axel Cedric Konan 5 (0)
Slovenia Patrik Bordon -
27 Italia Daniele Corvia 16 (6)
32 Italia Alessandro Tulli 12 (3)
Allenatore
Italia Giuseppe Papadopulo


NOTE:

  1. I calciatori in corsivo erano già in prestito in altre società nella stagione precedente.
  2. I calciatori presenti nella tabella della rosa qui sopra che non sono indicati nell'elenco qui sotto facevano parte della rosa del Lecce nella stagione precedente oppure provengono dal settore giovanile.

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Francesco Benussi Siena fine prestito
D Hemza Mihoubi Charleroi fine prestito
D Fabiano Monza definitivo
D Andrè Mollestam Brommapojkarna definitivo
C Anej Lovrevic Koper definitivo
C Luca Ariatti Atalanta definitivo
C Andrea Ardito Torino definitivo
C Daniel Eduardo Raschle Nacional definitivo
A Konan Torino fine prestito
A Patrik Bordon Koper definitivo
A Elvis Abbruscato Torino definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Cristian Arrieta - svincolato
C Juliano Pisa definitivo
C Gionata Mingozzi Treviso definitivo
A Pablo Daniel Osvaldo Atalanta fine prestito
 ? Tesser Taranto definitivo


Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Viktor Budjanskij Udinese definitivo
A Daniele Corvia Siena definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Alessandro Tulli Piacenza definitivo


Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2007-2008.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

25 agosto 2007, ore 16:00
1ª giornata
Frosinone 1 – 2 Lecce

1º settembre 2007, ore 16:00
2ª giornata
Lecce 1 – 0 Treviso

9 settembre 2007, ore 15:00
3ª giornata
Triestina 1 – 1 Lecce

15 settembre 2007, ore 16:00
4ª giornata
Lecce 0 – 0 Ascoli

22 settembre 2007, ore 16:00
5ª giornata
Avellino 0 – 2 Lecce

25 settembre 2007, ore 20:30
6ª giornata
Piacenza 0 – 1 Lecce

29 settembre 2007, ore 16:00
7ª giornata
Lecce 3 – 0 Chievo

6 ottobre 2007, ore 16:00
8ª giornata
Bologna 1 – 0 Lecce

14 ottobre 2007, ore 15:00
9ª giornata
Lecce 2 – 2 Spezia

20 ottobre 2007, ore 16:00
10ª giornata
Lecce 1 – 2 Brescia

27 ottobre 2007, ore 16:00
11ª giornata
Rimini 2 – 3 Lecce

30 ottobre 2007, ore 20:30
12ª giornata
Lecce 1 – 1 Grosseto

4 dicembre 2007, ore 20:30
13ª giornata
Cesena 0 – 1 Lecce

10 novembre 2007, ore 16:00
14ª giornata
Lecce 2 – 0 Modena

1º dicembre 2007, ore 16:00
15ª giornata
Pisa 1 – 1 Lecce

24 novembre 2007, ore 16:00
16ª giornata
Lecce 3 – 1 Ravenna

8 dicembre 2007, ore 16:00
17ª giornata
Mantova 1 – 0 Lecce

15 dicembre 2007, ore 16:00
18ª giornata
Lecce 3 – 0 AlbinoLeffe

22 dicembre 2007, ore 16:00
19ª giornata
Bari 0 – 4 Lecce

12 gennaio 2008, ore 16:00
20ª giornata
Lecce 0 – 0 Messina

19 gennaio 2008, ore 16:00
21ª giornata
Vicenza 1 – 3 Lecce

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

26 gennaio 2008, ore 16:00
22ª giornata
Lecce 3 – 0 Frosinone

2 febbraio 2008, ore 16:00
23ª giornata
Treviso 0 – 0 Lecce

9 febbraio 2008, ore 16:00
24ª giornata
Lecce 1 – 0 Triestina

12 febbraio 2008, ore 20:30
25ª giornata
Ascoli 2 – 1 Lecce

16 febbraio 2008, ore 16:00
26ª giornata
Lecce 2 – 0 Avellino

23 febbraio 2008, ore 16:00
27ª giornata
Lecce 3 – 1 Piacenza

1º marzo 2008, ore 16:00
28ª giornata
Chievo 3 – 3 Lecce

8 marzo 2008, ore 16:00
29ª giornata
Lecce 0 – 0 Bologna

15 marzo 2008, ore 16:00
30ª giornata
Spezia 1 – 1 Lecce

18 marzo 2008, ore 20:30
31ª giornata
Brescia 0 – 0 Lecce

21 marzo 2008, ore 19:00
32ª giornata
Lecce 2 – 0 Rimini

29 marzo 2008, ore 16:00
33ª giornata
Grosseto 1 – 1 Lecce

5 aprile 2008, ore 16:00
34ª giornata
Lecce 3 – 0 Cesena

12 aprile 2008, ore 16:00
35ª giornata
Modena 1 – 2 Lecce

19 aprile 2008, ore 16:00
36ª giornata
Lecce 1 – 1 Pisa

26 aprile 2008, ore 16:00
37ª giornata
Ravenna 1 – 3 Lecce

3 maggio 2008, ore 16:00
38ª giornata
Lecce 1 – 1 Mantova

10 maggio 2008, ore 16:00
39ª giornata
AlbinoLeffe 0 – 4 Lecce

17 maggio 2008, ore 16:00
40ª giornata
Lecce 1 – 2 Bari

25 maggio 2008, ore 15:00
41ª giornata
Messina 1 – 3 Lecce

1º giugno 2008, ore 15:00
42ª giornata
Lecce 1 – 0 Vicenza

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2007-2008.
4 giugno 2008, ore 19:00
Semifinale - andata
Pisa 0 – 1 Lecce

8 giugno 2008, ore 21:00
Semifinale - ritorno
Lecce 2 – 1 Pisa

11 giugno 2008, ore 20:45
Finale - andata
AlbinoLeffe 0 – 1 Lecce

15 giugno 2008, ore 20:45
Finale - ritorno
Lecce 1 – 1 AlbinoLeffe

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Treviso
15 agosto 2007, ore 20:30
Primo turno
Treviso 2 – 2
(d.t.s.)
Lecce

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 83 21 - - - - - 21 - - - - 42 23 14 5 70 29 +41
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 0 0 0 0 0 0 1 0 1 0 2 2 1 0 1 0 2 2 0
Totale - 21 - - - - - 22 0+ 1+ 0+ 2+ 2+ 43 23 15 5 72 31 +41

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Responsabile: Luigi Dimitri
  • Dirigente Accompagnatore: Carlo Mugo

Primavera

  • Allenatore: Luca Brunetti
  • Allenatore portieri: Roberto Vergallo, Maurizio Rizzo
  • Preparatore atletico: Mirco Spedicato, Salvatore Vergine

Allievi nazionali

  • Allenatore: Primo Maragliulo

Allievi regionali

  • Allenatore: Antonio Marcello

Giovanissimi nazionali

  • Allenatore: Carmine Bray

Giovanissimi regionali

  • Allenatore: Luca Renna

Esordienti 94

Esordienti 95

  • Allenatore: Enrico Diamante

Scuola calcio

  • Allenatore: Simone Schipa, Franco Corrado

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fenucci: "Abbiamo appreso della decisione dalla Rete", su uslecce.it, 20-06-2008. (pagina non più disponibile)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio