Luca Belingheri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luca Belingheri
Luca Belingheri.jpg
Belingheri con la maglia del Livorno nel 2012
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Pergolettese
Carriera
Giovanili
Alzano Virescit
Squadre di club1
2001-2002Alzano Virescit26 (1)
2002-2003Siena3 (0)
2003-2004Como18 (1)
2004-2005Ascoli20 (0)
2005-2007AlbinoLeffe61 (7)[1]
2007-2009Ascoli57 (11)
2009-2011Torino29 (3)[2]
2011-2014Livorno78 (24)[3]
2014Cesena14 (2)
2014-2015Livorno15 (0)
2015-2016Modena36 (6)
2016-2017Cremonese24 (6)
2017-2019Padova37 (4)
2019-Pergolettese6 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 ottobre 2019

Luca Belingheri (Lovere, 6 aprile 1983) è un calciatore italiano, centrocampista della Pergolettese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Il suo ruolo naturale è trequartista ma può giocare anche da centrocampista centrale, sebbene la fase di copertura non rappresenti un suo punto di forza. Il suo piede preferito è il destro. Le sue capacità di inserimento lo rendono pericoloso in zona gol. Risulta debole nel colpo di testa.[4][5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2001-2002 fa il suo esordio fra i professionisti con la maglia dell'Alzano (26 presenze e 1 gol), per passare l'anno successivo al Siena, dove gioca 3 partite in Serie B.

Dal gennaio 2003 indossa la maglia del Como[6] con la quale disputa 18 incontri, di cui 2 nella massima serie in cui esordisce il 3 maggio 2003 contro il Milan, e realizza una rete.

Nel 2004-2005 gioca 20 partite nell'Ascoli[7], mentre dalla stagione successiva indossa la maglia dell'AlbinoLeffe[8]. Nell'estate 2007 torna di nuovo a vestire la casacca dell'Ascoli.

L'8 luglio 2009 viene acquistato a titolo definitivo dal Torino per 1,3 milioni di euro, firmando un contratto fino al 2013.[9]. Il 17 ottobre segna il suo primo gol in maglia granata in Ascoli-Torino (1-2). Si ripete nel match successivo, il 23 ottobre, contro la Reggina (2-0) ed il 30 maggio 2010, nel match contro il Cittadella (1-0). La sua seconda stagione in granata inizia bene, tanto che va a segno nella prima uscita stagionale della squadra, realizzando il gol del 3-1 in Coppa Italia contro il Cosenza; il mister Luca Chericoni gli dà fiducia e lo ripropone spesso anche tra i titolari.

Il 28 gennaio 2011 si trasferisce a titolo definitivo al Livorno in uno scambio che porta Biagio Pagano al Torino[10]. Il 19 febbraio segna il suo primo gol con la maglia del Livorno contro il Novara. Il 2 giugno 2013 conquista la Serie A ai play-off con il Livorno

Il 24 gennaio 2014 passa con la formula del prestito con diritto di riscatto al Cesena.

Il 31 luglio 2015 l'esperto centrocampista viene tesserato dal Modena. Qua trova spazio e gioca 36 partite, siglando 6 gol, l'ultimo dei quali il 2 aprile 2016 nel pareggio contro la Pro Vercelli. Tuttavia a fine stagione i canarini retrocedono in Lega Pro.

Il 24 giugno 2016 passa alla Cremonese[11], con cui ottiene a fine stagione la promozione in serie B, ma non viene confermato. Si trasferisce quindi al Padova, dove al termine della stagione 2017-18 conquista nuovamente la serie B.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 ottobre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002 Italia Alzano Virescit C1 26 1 CI-C 0 0 - - - - - - 26 1
2002-gen. 2003 Italia Siena B 3 0 CI 1 0 - - - - - - 4 0
gen.-giu. 2003 Italia Como A 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2003-2004 B 16 1 CI 0 0 - - - - - - 16 1
Totale Como 18 1 0 0 - - - - 18 1
2004-2005 Italia Ascoli B 20 0 CI 1 0 - - - - - - 21 0
ago. 2005 A 0 0 CI 2 0 - - - - - - 2 0
set. 2005-2006 Italia Albinoleffe B 36+2[12] 3 CI 0 0 - - - - - - 38 3
2006-2007 B 25 4 CI 1 0 - - - - - - 26 4
Totale Albinoleffe 61+2 7 1 0 - - - - 64 7
2007-2008 Italia Ascoli B 29 3 CI 3 0 - - - - - - 32 3
2008-2009 B 28 8 CI 1 0 - - - - - - 29 8
Totale Ascoli 77 11 7 0 - - - - 84 11
2009-2010 Italia Torino B 18+1[13] 3 CI 1 0 - - - - - - 20 3
2010-gen. 2011 B 11 0 CI 1 1 - - - - - - 12 1
Totale Torino 29+1 3 2 1 - - - - 32 4
gen.-giu. 2011 Italia Livorno B 10 2 CI 0 0 - - - - - - 10 2
2011-2012 B 29 8 CI 0 0 - - - - - - 29 8
2012-2013 B 35+3[13] 14 CI 2 0 - - - - - - 36 14
2013-gen. 2014 A 4 0 CI 1 0 - - - - - - 3 0
gen.-giu. 2014 Italia Cesena B 14 2 - - - - - - - - - 14 2
2014-2015 Italia Livorno B 15 0 CI 1 0 - - - - - - 16 0
Totale Livorno 93+3 24 3 0 - - - - 99 24
2015-2016 Italia Modena B 36 6 CI 2 0 - - - - - - 38 6
2016-2017 Italia Cremonese LP 24 6 CI+CI-LP 3+0 0 - - - SLP 1 0 28 6
2017-2018 Italia Padova C 29 4 CI+CI-C 0+0 0 - - - SC 2 2 31 6
2018-2019 B 8 0 CI 1 0 - - - - - - 9 0
Totale Padova 37 4 1 0 - - 2 2 40 6
2019-2020 Italia Pergolettese C 6 0 CI-C 0 0 - - - - - - 6 0
Totale carriera 424+6 65 21 1 - - 3 2 454 68

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cremonese: 2016-2017 (girone A)
Padova: 2017-2018 (girone B)
Padova: 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 63 (7) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 30 (3) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 81 (24) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Luca Belingheri lancia il Livorno verso la A. La copertina della serie B, sportcafe24.com, 15 aprile 2013. URL consultato il 16 ottobre 2013.
  5. ^ Livorno, in attesa dei nuovisi riparte da Paulinho | Fantacalcio.it - 2013 Archiviato il 20 ottobre 2013 in Internet Archive.
  6. ^ Serie A, gli affari fatti Tuttomercatoweb.com
  7. ^ Serie A, tutti gli affari conclusi al 20 agosto Tuttomercatoweb.com
  8. ^ UFFICIALE: doppio rinforzo per l'Albinoleffe Tuttomercatoweb.com
  9. ^ Il Toro acquista Belingheri, TorinoFc.it, 8 luglio 2009. URL consultato il 4 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 12 luglio 2009).
  10. ^ Belingheri al Livorno. Pagano passa al Torino Archiviato il 26 settembre 2013 in Internet Archive. livornocalcio.it
  11. ^ Daniela Fioni, Tesserati Belingheri, Gemiti e Salviato, su www.uscremonese.it. URL consultato il 24 giugno 2016.
  12. ^ Play-out.
  13. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]