Associazione Calcio Siena 2002-2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Siena
Stagione 2002-2003
AllenatoreItalia Giuseppe Papadopulo
All. in secondaItalia Rosario Di Vincenzo
PresidenteItalia Paolo De Luca
Serie B1º posto (promosso in A)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Fortin, Mignani (37)
Totale: Fortin (40)
Miglior marcatoreCampionato: Tiribocchi (16)
Totale: Tiribocchi (17)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Siena nelle competizioni ufficiali della stagione 2002-2003.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003, il Siena raggiunse la storica promozione in Serie A chiudendo il campionato al primo posto: sul campo ottenne 68 punti, ma uno fu detratto per la sconfitta a tavolino contro il Catania (nell'ambito dello scandalo che scosse il campionato cadetto).[1][2] Appaiati dalla Sampdoria, i toscani erano comunque primi avendo ottenuto 4 punti su 6 negli scontri diretti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2002-2003 fu Lotto, mentre lo sponsor di maglia fu Montepaschi Vita.[3]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Area direttiva

  • Presidente: Paolo De Luca
  • Vice Presidente: Carlo Ceccarelli
  • Direttore generale: Stefano Braschi
  • Direttore Sportivo: Nelso Ricci
  • Addetto stampa: Maria Cecilia Tarabochia
  • Segretaria: Simona Bova
  • Segretario generale: Sandro Maffei
  • Segretaria amministrativa: Loretta Bartalini

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico sociale: Andrea Causarano
  • Massaggiatore: Patrizio Cingottini

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[3][4]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Giuseppe Taglialatela
3 Italia D Ruggero Radice
4 Italia D Michele Mignani
5 Italia C Luca Cavallo
6 Italia C Vincenzo Riccio
7 Italia A Christian Scalzo
8 Italia D Stefano Argilli
9 Italia A Simone Tiribocchi
10 Brasile A Pinga
11 Italia A Stefano Ghirardello
14 Italia P Marco Fortin
15 Italia D Simone Bonomi
N. Ruolo Giocatore
16 Nigeria A Mohammed Aliyu Datti
19 Costa d'Avorio C Ghislain Akassou
21 Italia D Francesco Carbone
22 Italia C Andrea Ardito
23 Italia C Massimo Brambilla
26 Italia D Luigi Martinelli
27 Italia D Daniele Martinelli
29 Italia D Davide Mandelli
31 Italia A Raffaele Rubino
51 Brasile C Rodrigo Taddei
86 Italia C Luca Belingheri
Italia D Alessandro Agostini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2002-2003.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Siena
14 settembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 0600px HEX-FEE66C centred cross on HEX-E6002E background.svg MessinaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Palermo
21 settembre 2002
Palermo 600px Rosa e Nero in diagonale.png1 – 0Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio La Favorita
Arbitro:  Cruciani (Pesaro)

Siena
28 settembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png0 – 0Bianco e Rosso (Strisce).png VicenzaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Palanca (Roma)

Siena
5 ottobre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 0Rosso Blu coi 4 mori.png CagliariStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Ancona
13 ottobre 2002
Ancona 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio del Conero
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Siena
19 ottobre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 1Bianco e Rosso (Bordato).png BariStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Cosenza
26 ottobre 2002
Cosenza Blu e Rosso (Strisce).png0 – 0Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio San Vito
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Napoli
2 novembre 2002
Napoli Azzurro con N cerchiata.png1 – 2Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio San Paolo
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Siena
5 novembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png0 – 0Giallo e Rosso (Strisce).png LecceStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Siena
11 novembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png4 – 3Azzurro e Rosso (Strisce).png CataniaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Cruciani (Pesaro)

Terni
17 novembre 2002
Ternana Rosso e Verde (Strisce).png1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Palmieri (Cosenza)

Siena
24 novembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 0600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png SampdoriaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Livorno
2 dicembre 2002
Livorno 600px solid HEX-8E3145.svg1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Siena
8 dicembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png0 – 0600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png VeneziaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Verona
16 dicembre 2002
Verona 600px Giallo e Blu (Strisce sottili).png1 – 2Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Siena
22 dicembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png2 – 1600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png GenoaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Trieste
6 gennaio 2003
Triestina 600px Rosso con alabarda bianca.svg2 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Nereo Rocco
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Ascoli Piceno
12 gennaio 2003
Ascoli Bianconero ascolano.png2 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Siena
19 gennaio 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png3 – 0600px Granata3.png SalernitanaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Lecce
26 gennaio 2003
Lecce Giallo e Rosso (Strisce).png1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Via del Mare
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Siena
2 febbraio 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 0600px Rosso con alabarda bianca.svg TriestinaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Castellani (Verona)

Messina
9 febbraio 2003
Messina 600px HEX-FEE66C centred cross on HEX-E6002E background.svg0 – 0Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Siena
23 febbraio 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png2 – 1600px Rosa e Nero in diagonale.png PalermoStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Cruciani (Pesaro)

Vicenza
2 marzo 2003
Vicenza Bianco e Rosso (Strisce).png1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Cagliari
7 marzo 2003
Cagliari Rosso Blu coi 4 mori.png2 – 3Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Cassarà (Palermo)

Siena
17 marzo 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png0 – 0600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg AnconaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Bari
23 marzo 2003
Bari Bianco e Rosso (Bordato).png0 – 0Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio San Nicola
Arbitro:  Castellani (Verona)

Siena
30 marzo 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png CosenzaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Siena
5 aprile 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png2 – 0Azzurro con N cerchiata.png NapoliStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Catania
12 aprile 2003
Catania Azzurro e Rosso (Strisce).png1 – 1
2–0 tav.
Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Angelo Massimino
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Siena
19 aprile 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png0 – 1Rosso e Verde (Strisce).png TernanaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Genova
28 aprile 2003
Sampdoria 600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png0 – 0Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Siena
5 maggio 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png2 – 0600px solid HEX-8E3145.svg LivornoStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Venezia
10 maggio 2003
Venezia 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png1 – 3Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Siena
17 maggio 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png0 – 0600px Giallo e Blu (Strisce sottili).png VeronaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Palmieri (Cosenza)

Genova
24 maggio 2003
Genoa 600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png1 – 3Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Siena
31 maggio 2003
Siena Bianco e Nero (Strisce).png4 – 0Bianconero ascolano.png AscoliStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Salerno
7 giugno 2003
Salernitana 600px Granata3.png1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Arechi
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2002-2003.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
18 agosto 2002
Sampdoria 600px Blu Bianco Rosso e Nero (Strisce Orizzontali) con croce di San Giorgio Bianca e Rossa.png3 – 0Bianco e Nero (Strisce).png SienaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Siena
25 agosto 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 1Bianco e Rosso (Diviso) e Nero e Rosso (Strisce).png LuccheseStadio Artemio Franchi
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Siena
8 settembre 2002
Siena Bianco e Nero (Strisce).png1 – 1600px Rosso e Blu con striscia Bianco e croce Rossa su sfondo Bianco.png GenoaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Girardi (San Donà di Piave)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[5] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 67 19 12 6 1 25 7 19 5 10 4 21 19 38 17 16 5 46 26 +20
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 0 2 0 2 2 1 0 0 1 0 3 3 0 2 1 2 5 -3
Totale - 21 12 8 1 27 9 20 5 10 5 21 22 41 17 18 6 48 31 +17

Statistiche dei giocatori[6][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Agostini, A. A. Agostini 110??----1100+0+
Akassou, G. G. Akassou 100??20??120??
Aliyu Datti, M. M. Aliyu Datti 40??30??70??
Ardito, A. A. Ardito 320??----3200+0+
Argilli, S. S. Argilli 60??----600+0+
Belingheri, L. L. Belingheri 30??10??40??
Bonomi, S. S. Bonomi 50??10??60??
Brambilla, M. M. Brambilla 340??30??370??
Carbone, F. F. Carbone 80??20??100??
Cavallo, L. L. Cavallo 322??20??342??
Fortin, M. M. Fortin 37-23??3-5??40-28??
Ghirardello, S. S. Ghirardello 236??10??246??
Mandelli, D. D. Mandelli 330??20??350??
Martinelli, D. D. Martinelli 120??10??130??
Martinelli, L. L. Martinelli 280??20??300??
Mignani, M. M. Mignani 372??20??392??
Pinga, A. A. Pinga 347??31??378??
Radice, R. R. Radice 340??30??370??
Riccio, V. V. Riccio 301??30??331??
Rubino, R. R. Rubino 287??10??297??
Scalzo, C. C. Scalzo 252??30??282??
Taddei, R. R. Taddei 263??----2630+0+
Taglialatela, G. G. Taglialatela 1-1??----1-10+0+
Tiribocchi, S. S. Tiribocchi 3416??31??3717??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stagione 2002-2003, siena1904.net. URL consultato il 5 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 4 ottobre 2011).
  2. ^ La storia della Robur-Paolo De Luca e il sogno della Serie A, sienaclubfedelissimi.it. URL consultato il 29 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2013).
  3. ^ a b c Melegari, 2002, p. 121.
  4. ^ Siena - Rosa della stagione 2002-03[collegamento interrotto], Legaserieb.it.
  5. ^ Melegari, 2003, pp. 340, 417-420.
  6. ^ Melegari, 2003, pp. 349, 417-420.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, Nicola Natili. 100 anni con la Robur. Empoli, GEO Edizioni, 2004.
  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 2003. Modena, Panini, 2002.
  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 2004. Modena, Panini, 2003.
  • La Stampa, annate 2002 e 2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio