L'Aquila Calcio 2002-2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: L'Aquila Calcio.

L'Aquila Calcio
Stagione 2002-2003
AllenatoreItalia Augusto Gentilini (fino a novembre 2002 e da febbraio 2003)
Italia Bruno Giordano (da novembre 2002 a febbraio 2003)
PresidenteItalia Michele Passarelli
Serie C117ª
Coppa Italia Serie CSedicesimi di finale
Miglior marcatoreCampionato: Russo (5)
Maggior numero di spettatori5.174 vs. Avellino
(27 aprile 2003)
Minor numero di spettatori1.120 vs. Taranto
(16 marzo 2003)
Media spettatori2.292

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la società sportiva L'Aquila Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2002-2003.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Per L'Aquila Calcio, la stagione 2002-2003 è stata la 3ª in Serie C1 e la 25ª complessiva nel terzo livello del campionato di calcio italiano. Durante la stagione il club ha inoltre partecipato per la 9ª volta alla Coppa Italia Serie C, competizione nella quale è stato eliminato ai sedicesimi di finale dopo aver vinto il girone eliminatorio.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Alessio Assogna
Italia P Demetrio Alessandro Greco
Italia P Luigi Sassanelli
Italia D Emilio Affuso
Italia D Agatino Alessandro Chiavaro
Italia D Matteo Contini
Italia D Nicola Di Francia
Italia D Massimo Drago
Italia D Gabriele Grossi
Italia D Gianluca Marinelli
Ghana D Daniel Ola
Italia D Francesco Scardina [1]
Italia D Trevor Trevisan
Italia D Maurizio Vincioni
Italia C Lorenzo Battaglia [2]
Italia C Andrea Chiopris Gori [1]
Italia C Giorgio Cini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Michele De Simone [1]
Italia C Davide Drascek
Italia C Alessandro Gambadori [2]
Italia C Domenico Giugliano [1]
Italia C Vito Redavid [1]
Italia C Fabrizio Riccodipeli
Italia C Maurizio Rizzioli [1]
Italia C Daniele Russo
Italia C Alessandro Tatomir
Brasile A Adriano Bertolucci De Castro
Italia A Vincenzo Aurino [1]
Brasile A William Barbosa Da Silva
Italia A Aldo Di Corcia
Italia A Patrizio Pascucci
Italia A Claudio Salvi [2]
Italia A Andrea Valente
Argentina A Jonathan Vidallé

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 2002-2003.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

L'Aquila
9 ottobre[3] 2002
1ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png2 – 1600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg PaternòStadio Tommaso Fattori (2.119[4] spett.)

Lanciano
8 settembre 2002
2ª giornata
Lanciano 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg2 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Guido Biondi (3.000[4] spett.)

L'Aquila
15 settembre 2002
3ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 1Blu e Rosso (Strisce).png CrotoneStadio Tommaso Fattori (2.500[4] spett.)

Pesaro
22 settembre 2002
4ª giornata
Vis Pesaro Bianco e Rosso (Strisce).png3 – 1Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Tonino Benelli (969[4] spett.)

L'Aquila
29 settembre 2002
5ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png4 – 0Giallo e Blu (Strisce).png ViterbeseStadio Tommaso Fattori (1.665[4] spett.)

Pescara
6 ottobre 2002
6ª giornata
Pescara Blu e Celeste con delfino Bianco.svg1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Adriatico (5.540[4] spett.)

L'Aquila
13 ottobre 2002
7ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png2 – 0600px Quarti BluScuro con croce Bianca e Rosso con torre Bianca2.png TorresStadio Tommaso Fattori (2.352[4] spett.)

Teramo
20 ottobre 2002
8ª giornata
Teramo 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio comunale (3.149[4] spett.)

L'Aquila
27 ottobre 2002
9ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 1600px Rosso e Giallo (Strisce).png BeneventoStadio Tommaso Fattori (2.329[4] spett.)

Taranto
3 novembre 2002
10ª giornata
Taranto Blu e Rosso (Strisce).png2 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Erasmo Iacovone (3.480[4] spett.)

Sora
10 novembre 2002
11ª giornata
Sora Bianco e Nero (Strisce).png1 – 1Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Claudio Tomei (1.388[4] spett.)

L'Aquila
17 novembre 2002
12ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 0Giallo e Rosso (Strisce).png GiulianovaStadio Tommaso Fattori (2.094[4] spett.)

Chieti
24 novembre 2002
13ª giornata
Chieti Nero e Verde (Strisce).png0 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Guido Angelini (1.423[4] spett.)

L'Aquila
1º dicembre 2002
14ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 1Giallo e Blu3.png FermanaStadio Tommaso Fattori (1.604[4] spett.)

Avellino
8 dicembre 2002
15ª giornata
Avellino Verde e Bianco con lupo.png3 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Partenio (4.809[4] spett.)

L'Aquila
15 dicembre 2002
16ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 3Blu e Rosso.png SambenedetteseStadio Tommaso Fattori (2.437[4] spett.)

Martina Franca
22 dicembre 2002
17ª giornata
Martina Bianco e Azzurro con Cavallo.png4 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Giandomenico Tursi (4.242[4] spett.)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Paternò
5 gennaio 2003
18ª giornata
Paternò 600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Falcone-Borsellino (1.817[4] spett.)

L'Aquila
12 gennaio 2003
19ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 3600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg LancianoStadio Tommaso Fattori (1.562[4] spett.)

Crotone
19 gennaio 2003
20ª giornata
Crotone Blu e Rosso (Strisce).png1 – 2Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Ezio Scida (3.443[4] spett.)

L'Aquila
25 gennaio 2003
21ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 0Bianco e Rosso (Strisce).png Vis PesaroStadio Tommaso Fattori (1.729[4] spett.)

Viterbo
2 febbraio 2003
22ª giornata
Viterbese Giallo e Blu (Strisce).png3 – 1Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Enrico Rocchi (910[4] spett.)

L'Aquila
9 febbraio 2003
23ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png2 – 4Blu e Celeste con delfino Bianco.svg PescaraStadio Tommaso Fattori (3.762[4] spett.)

Sassari
16 febbraio 2003
24ª giornata
Torres 600px Quarti BluScuro con croce Bianca e Rosso con torre Bianca2.png6 – 1Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Acquedotto (1.591[4] spett.)

L'Aquila
2 marzo 2003
25ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png2 – 2600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg TeramoStadio Tommaso Fattori (3.297[4] spett.)

Benevento
9 marzo 2003
26ª giornata
Benevento 600px Rosso e Giallo (Strisce).png1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Ciro Vigorito (2.759[4] spett.)

L'Aquila
2 aprile[5] 2003
27ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png TarantoStadio Tommaso Fattori (1.120[4] spett.)

L'Aquila
23 marzo 2003
28ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 1Bianco e Nero (Strisce).png SoraStadio Tommaso Fattori (1.906[4] spett.)

Giulianova
30 marzo 2003
29ª giornata
Giulianova Giallo e Rosso (Strisce).png1 – 2Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Rubens Fadini (1.841[4] spett.)

L'Aquila
13 aprile 2003
30ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 0Nero e Verde (Strisce).png ChietiStadio Tommaso Fattori (1.604[4] spett.)

Fermo
19 aprile 2003
31ª giornata
Fermana Giallo e Blu3.png1 – 1Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Bruno Recchioni (1.495[4] spett.)

L'Aquila
27 aprile 2003
32ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png2 – 2Verde e Bianco con lupo.png AvellinoStadio Tommaso Fattori (5.164[4] spett.)

San Benedetto del Tronto
4 maggio 2003
33ª giornata
Sambenedettese Blu e Rosso.png2 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Riviera delle Palme (4.911[4] spett.)

L'Aquila
11 maggio 2003
34ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png2 – 1Bianco e Azzurro con Cavallo.png MartinaStadio Tommaso Fattori (1.733[4] spett.)

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

L'Aquila
1º giugno 2003
Andata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 0600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg PaternòStadio Tommaso Fattori (4.000[4] spett.)

Paternò
8 giugno 2003
Ritorno
Paternò 600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg0 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Falcone-Borsellino (3.000[4] spett.)

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 2002-2003.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

L'Aquila
18 agosto 2002
1ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 0Nero e Verde (Strisce).png ChietiStadio Tommaso Fattori

Teramo
21 agosto 2002
3ª giornata
Teramo 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg2 – 3Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio comunale

L'Aquila
25 agosto 2002
3ª giornata
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 1Bianco e Rosso (Bordato).png LodigianiStadio Tommaso Fattori

Frosinone
4 settembre 2002
5ª giornata
Frosinone Giallo e Blu4.png1 – 2Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio comunale

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

L'Aquila
4 dicembre 2002
Sedicesimi di finale (andata)
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png1 – 2Blu e Celeste con delfino Bianco.svg PescaraStadio Tommaso Fattori

Pescara
11 dicembre 2002
Sedicesimi di finale (ritorno)
Pescara Blu e Celeste con delfino Bianco.svg1 – 4Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Adriatico

Lanciano
22 gennaio 2003
Ottavi di finale (andata)
Lanciano 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg1 – 1Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Guido Biondi

L'Aquila
5 febbraio 2003
Ottavi di finale (ritorno)
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png3 – 1600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg LancianoStadio Tommaso Fattori

Arezzo
19 febbraio 2003
Quarti di finale (andata)
Arezzo 600px Amaranto con cavallo rampante.png1 – 0Blu e Rosso (Strisce).png L'AquilaStadio Città di Arezzo

L'Aquila
5 febbraio 2003
Quarti di finale (ritorno)
L'Aquila Blu e Rosso (Strisce).png0 – 0600px Amaranto con cavallo rampante.png ArezzoStadio Tommaso Fattori

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C1 33 17 6 6 5 21 20 17 2 3 12 9 33 34 8 9 17 30 53 -23
Scudetto.svg Play-out - 1 1 0 0 1 0 1 0 1 0 0 0 2 1 1 0 1 0 +1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Serie C - 5 1 3 1 5 4 5 3 1 1 10 6 10 4 4 2 15 10 +5
Totale - 23 8 9 6 27 24 23 5 5 13 19 39 46 13 14 19 46 63 -17

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  2. ^ a b c Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  3. ^ Inizialmente prevista per il 1º settembre e in seguito rinviato per lo sciopero dell'Associazione Italiana Calciatori.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj stadiapostcards.com, Statistiche Serie C1 2001-2002, su stadiapostcards.com.
  5. ^ Inizialmente prevista per il 16 marzo e in seguito rinviata per neve.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio