Modena Football Club 2002-2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Modena Football Club.

Modena Football Club
Stagione 2002-2003
AllenatoreItalia Gianni De Biasi
All. in secondaItalia Igor Charalambopoulos
PresidenteItalia Romano Amadei
Serie A12º posto
Coppa ItaliaSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Ballotta (34)
Totale: J.Balestri (35)
Miglior marcatoreCampionato: Sculli (8)
Totale: Sculli (8)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Modena Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2002-2003.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo campionato in A del Modena dopo quarant'anni, si chiuse con il raggiungimento della salvezza: decisiva fu la classifica avulsa che premiò i gialloblu, lasciando Atalanta e Reggina a giocarsi lo spareggio. Il 22 settembre, alla terza giornata di campionato, gli emiliani inflissero un memorabile 2-1 alla Roma dopo essere passati in svantaggio.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore di materiale tecnico per la stagione 2002-2003 fu Erreà, mentre lo sponsor ufficiale fu Immergas.[1]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Romano Amadei
  • Vice-presidenti: Fulvio Martini e Doriano Tosi
  • Direttore generale: Doriano Tosi
  • Responsabile area marketing: Massimo Pecchini
  • Responsabile commerciale: Luca Righi Riva
  • Direttore sportivo: Poerio Mascella
  • Team Manager: Marco Montepietra
  • Responsabile settore giovanile: Umberto Coppelli
  • Ufficio stampa: Massimo Pecchini e Stefano Romani
  • Segretaria generale: Roberta Garaldi
  • Segretario sportivo: Stefano Casolari

Area tecnica

  • Allenatore: Gianni De Biasi
  • Allenatore in 2ª: Igor Charalambopoulos
  • Preparatore dei portieri: Vinicio Bisioli
  • Allenatore Primavera: Maurizio Galantini
  • Preparatore atletico: Paolo Artico

Area sanitaria

  • Medici sociali: Claudio Gavioli, Marco Monteleone e Francesco Sala
  • Massaggiatore: Riccardo Baracchi, Giovanni Barberini e Corrado Pizzarotti

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[2]

N. Ruolo Giocatore
22 Italia P Marco Ballotta (vice capitano)
28 Italia P Adriano Zancopè
3 Italia D Jacopo Balestri (I)
29 San Marino D Roberto Cevoli
5 Italia D Mauro Mayer (C)
35 Italia D Emiliano Moretti
16 Italia D Simone Pavan
23 Italia D Andrea Quaglia
6 Italia D Luca Ungari
20 Italia D Marco Zamboni
8 Italia C Marcello Albino
25 Italia C Nicola Campedelli
21 Italia C Giuseppe Colucci
N. Ruolo Giocatore
53 Italia C Antonio Marasco
18 Italia C Stefano Mauri
7 Italia C Omar Milanetto
10 Italia C Rubens Pasino
4 Italia C Paolo Ponzo
77 Italia C Massimo Scoponi
11 Italia A Andrea Fabbrini
9 Italia C Giacomo Ferrari
15 Senegal A Diomansy Kamara
2 Italia A Giuseppe Sculli
19 Italia A Carlo Taldo
20 Italia A Fabio Vignaroli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2002-2003.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
6 novembre 2002
1ª giornata[3]
Atalanta1 – 3ModenaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Modena
14 settembre 2002
2ª giornata
Modena0 – 3
referto
MilanStadio Alberto Braglia
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Roma
22 settembre 2002
3ª giornata
Roma1 – 2
referto
ModenaStadio Olimpico
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Modena
29 settembre 2002
4ª giornata
Modena2 – 1
referto
TorinoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Verona
6 ottobre 2002
5ª giornata
Chievo2 – 0
referto
ModenaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Modena
20 ottobre 2002
6ª giornata
Modena2 – 1
referto
ParmaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Perugia
27 ottobre 2002
7ª giornata
Perugia2 – 0
referto
ModenaStadio Renato Curi
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Modena
3 novembre 2002
8ª giornata
Modena0 – 1
referto
JuventusStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Reggio Calabria
10 novembre 2002
9ª giornata
Reggina0 – 1
referto
ModenaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Modena
17 novembre 2002
10ª giornata
Modena1 – 0
referto
PiacenzaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Roma
24 novembre 2002
11ª giornata
Lazio4 – 0
referto
ModenaStadio Olimpico
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Bologna
1º dicembre 2002
12ª giornata
Bologna3 – 0
referto
ModenaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Modena
8 dicembre 2002
13ª giornata
Modena1 – 1
referto
ComoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Empoli
15 dicembre 2002
14ª giornata
Empoli1 – 0
referto
ModenaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Modena
21 dicembre 2002
15ª giornata
Modena0 – 1
referto
UdineseStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Milano
12 gennaio 2003
16ª giornata
Inter2 – 0
referto
ModenaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Modena
19 gennaio 2003
17ª giornata
Modena0 – 0
referto
BresciaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Modena
25 gennaio 2003
18ª giornata
Modena0 – 2
referto
AtalantaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Milano
2 febbraio 2003
19ª giornata
Milan2 – 1
referto
ModenaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Modena
9 febbraio 2003
20ª giornata
Modena1 – 1
referto
RomaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Torino
16 febbraio 2003
21ª giornata
Torino1 – 1
referto
ModenaStadio delle Alpi
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Modena
23 febbraio 2003
22ª giornata
Modena1 – 0
referto
ChievoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Parma
1º marzo 2003
23ª giornata
Parma1 – 1
referto
ModenaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Modena
9 marzo 2003
24ª giornata
Modena1 – 1
referto
PerugiaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Torino
16 marzo 2003
25ª giornata
Juventus3 – 0
referto
ModenaStadio delle Alpi
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Modena
22 marzo 2003
26ª giornata
Modena2 – 1
referto
RegginaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Piacenza
6 aprile 2003
27ª giornata
Piacenza3 – 3
referto
ModenaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Modena
13 aprile 2003
28ª giornata
Modena0 – 0
referto
LazioStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Modena
19 aprile 2003
29ª giornata
Modena3 – 2
referto
BolognaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Como
27 aprile 2003
30ª giornata
Como0 – 0
referto
ModenaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Pieri (Genova)

Modena
3 maggio 2003
31ª giornata
Modena1 – 1
referto
EmpoliStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Udine
10 maggio 2003
32ª giornata
Udinese2 – 1
referto
ModenaStadio Friuli
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Modena
17 maggio 2003
33ª giornata
Modena0 – 2
referto
InterStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Brescia
24 maggio 2003
34ª giornata
Brescia2 – 2
referto
ModenaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2002-2003.

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria
26 settembre 2002
Reggina1 – 0ModenaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Modena
24 ottobre 2002
Modena2 – 1RegginaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[4] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 38 17 6 6 5 15 18 17 3 5 9 15 30 34 9 11 14 30 48 -18
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 1 0 0 2 1 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 2 2 0
Totale 18 7 6 5 17 19 18 3 5 10 15 31 36 10 11 15 32 50 -18

Statistiche dei giocatori[5][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Albino, M. M. Albino 130??20??150??
Balestri (I), J. J. Balestri (I) 331??20??351??
Ballotta, M. M. Ballotta 34-48??--??34-48??
Campedelli, N. N. Campedelli 120??20??140??
Cevoli, R. R. Cevoli 300??10??310??
Colucci, G. G. Colucci 314??10??324??
Fabbrini, A. A. Fabbrini 211??20??231??
Ferrari, G. G. Ferrari 30??20??50??
Kamara, D. D. Kamara 295??21??316??
Marasco, A. A. Marasco 140??--??140??
Mauri, S. S. Mauri 251??10??261??
Mayer, M. M. Mayer 300??10??310??
Milanetto, O. O. Milanetto 325??10??335??
Moretti, E. E. Moretti 90??--??90??
Pasino, R. R. Pasino 81??10??91??
Pavan, S. S. Pavan 220??10??230??
Ponzo, P. P. Ponzo 290??--??290??
Quaglia, A. A. Quaglia 10??--??10??
Scoponi, M. M. Scoponi 162??20??182??
Sculli, G. G. Sculli 318??10??328??
Taldo, C. C. Taldo 110??11??121??
Ungari, L. L. Ungari 170??10??180??
Vignaroli, F. F. Vignaroli 172??--??172??
Zamboni, M. M. Zamboni 50??20??70??
Zancopè, A. A. Zancopè --??2-2??2-2??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Melegari, 2002, p. 73.
  2. ^ Melegari, 2002, p. 74.
  3. ^ Rinviata a tale data per mancato accordo sui contratti televisivi:
  4. ^ Melegari, 2003, 289, 423.
  5. ^ Melegari, 2003, 337, 423.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 2003. Modena, Panini, 2002.
  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 2004. Modena, Panini, 2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio