Modena Football Club 2012-2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Modena Football Club.

Modena Football Club
Stagione 2012-2013
AllenatoreItalia Dario Marcolin poi Walter Alfredo Novellino
All. in secondaItalia Giuseppe Pancaro poi Giuseppe De Gradi
PresidenteItalia Pierluigi Grana
Serie B8º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Italia Ardemagni (39)
Miglior marcatoreCampionato: Italia Ardemagni (23)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Modena Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione inizia con l'ingresso in società dell'imprenditore romano Stefano Commini. Vengono assunti come Direttore Generale Alessio Secco e come Direttore Sportivo Giuseppe Cannella. Il nuovo allenatore è Dario Marcolin.

Dopo avere eliminato il Südtirol nel secondo turno della Coppa Italia vincendo in casa per 2-0, la squadra viene estromessa al turno successivo dalla competizione ad opera della Reggina che passa allo Stadio Alberto Braglia segnando quattro reti nei tempi supplementari dopo che al novantesimo il risultato era di 1-1.

Il campionato inizia con due punti di penalizzazione per responsabilità oggettiva, che la società ha patteggiato al processo per il Calcioscommesse. Nella prima partita il Modena pareggia in casa per 1-1 con l'Hellas Verona. La squadra rimane nelle posizioni di medio-alta classifica per tutto il girone d'andata. L'avvio del girone di ritorno è però disastroso. La squadra raccoglie solo sei punti in undici giornate, perdendo o facendosi raggiungere sul pareggio spesso nei minuti finali. Dopo la sconfitta interna con l'Empoli viene risolto il contratto con l'allenatore Marcolin e viene ingaggiato al suo posto Walter Alfredo Novellino. Con il nuovo tecnico la squadra cambia subito passo e inizia a conquistare punti. Vincendo il derby con il Sassuolo torna a fare un pensierino anche ai play-off che sembravano ormai perduti, ma le successive partite contro squadre motivatissime a conquistare punti importanti per la salvezza costringono i canarini ad archiviare ogni sogno. Il Modena conclude il campionato a un dignitoso ottavo posto mettendo in luce il bomber Ardemagni che con 23 reti è il vicecapocannoniere del torneo.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2012-2013 è Givova, mentre lo sponsor ufficiale è CPL Concordia - Coopgas.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente onorario: Cav. Sergio Brighenti
  • Presidente: Avv. Pierluigi Grana
  • Amministratore delegato: Dott. Stefano Commini
  • Direttore generale: Dott. Alessio Secco
  • Consiglieri: Marja Caliendo, Luca Costa e Paolo Di Marco

Area organizzativa

  • Segretario generale e addetto stampa: Francesco Iacopino
  • Segreteria sportiva: Stefano Casolari
  • Segreteria sportiva: Andrea Russo
  • Responsabile sicurezza: Stefano Zoboli
  • Responsabile amministrativo: Roberta Garaldi

Area comunicazione e marketing

  • Sviluppo commerciale e marketing: Simone Palmieri, Annalisa Bollini

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Dott. Fabrizio Corghi
  • Medici sociali: Dott. Lorenzo Segre, Dott. Alessandro Valent
  • Massaggiatori: Corrado Pizzarotti, Enrico Corradini, Andrea Martinelli

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Simone Colombi Atalanta prestito
P Angelo Di Stasio Salernitana svincolato
P Nicolò Manfredini Fiorentina comproprietà
D Siniša Anđelković Palermo prestito
D Simone Gozzi Cagliari fine prestito
D Nikola Gulan Chievo svincolato
D Alberto Massacci Manchester Utd svincolato
D Davide Zoboli Brescia svincolato
D William Lacerda Genoa prestito
C Federico Moretti Catania prestito
C Wilfred Osuji Padova prestito
C Stefano Sturaro Genoa prestito
A Dejan Lazarević Genoa prestito
A Biagio Pagano Torino definitivo
A Juan Surraco Udinese prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Nicholas Caglioni Crotone svincolato
P Stefano Fortunato Vicenza svincolato
P Matteo Guardalben - svincolato
D Alessandro Bassoli Chievo svincolato
D Mahamet Diagouraga - svincolato
D Jefferson Oliveira Udinese fine prestito
D Andrea Milani Latina svincolato
D Romano Perticone Livorno fine prestito
D Paolo Ricchi - svincolato
D Erminio Rullo - svincolato
D Marco Turati - svincolato
C Federico Carraro Fiorentina fine prestito
C Alessandro De Vitis Parma fine prestito
C Davide Di Gennaro Milan fine prestito
C Cris Gilioli - svincolato
C Ovidiu Petre Politehnica Timișoara svincolato
A Marco Cellini Varese fine prestito
A Ayres Fabinho Udinese fine prestito

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Andrea Mazzarani Napoli prestito
A Pasquale Maiorino Vicenza prestito
A Giammario Piscitella Genoa prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Nazzareno Belfasti Gubbio prestito
D Filippo Carini Pisa prestito
C Maurizio Ciaramitaro Vicenza prestito
C Mattia Spezzani Mantova definitivo
A Giuseppe Greco Pro Vercelli definitivo

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Simone Colombi
2 Italia D Alberto Massacci
3 Italia D Nazzareno Belfasti [1]
4 Italia C Riccardo Nardini
5 Italia D Filippo Minarini
6 Slovenia D Siniša Anđelković
7 Italia C Stefano Sturaro
8 Italia C Francesco Signori
9 Italia A Matteo Ardemagni
10 Italia C Andrea Mazzarani [2]
10 Italia A Giuseppe Greco [3]
11 Italia A Francesco Stanco
12 Italia P Nicolò Manfredini
13 Italia D Armando Perna
14 Italia C Maurizio Ciaramitaro [4]
17 Brasile D William Lacerda
N. Ruolo Giocatore
18 Italia A Pasquale Maiorino [5]
19 Italia C Mattia Spezzani [6]
21 Italia C Daniele Dalla Bona
22 Italia P Angelo Di Stasio
23 Italia A Giammario Piscitella [7]
24 Italia A Michele Trombetta
25 Italia D Simone Gozzi
26 Italia D Filippo Carini [8]
27 Serbia D Nikola Gulan
28 Italia D Davide Zoboli
30 Uruguay A Juan Surraco
31 Italia A Biagio Pagano
32 Slovenia A Dejan Lazarević
33 Italia C Federico Moretti
34 Nigeria C Wilfred Osuji

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Italia Dario Marcolin poi Italia Walter Alfredo Novellino
Allenatore in seconda: Italia Giuseppe Pancaro poi Italia Giuseppe De Gradi
Team manager: Italia Andrea Russo
Preparatore atletico: Italia Ruben Scotti
Preparatore atletico: Italia Cristian Freghieri
Allenatore dei portieri: Italia Gaetano Petrelli
Magazziniere: Italia Andrea Carra
Magazziniere: Italia Claudio Pifferi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Modena
24 agosto 2012, ore 20:45 UTC+2
1ª giornata
Modena1 – 1
referto
VeronaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Angelo Cervellera

Gubbio
1º settembre 2012, ore 20:45 UTC+2
2ª giornata
Ternana0 – 1
referto
ModenaStadio Pietro Barbetti
Arbitro:  Dino Tommasi

Modena
8 settembre 2012, ore 18:00 UTC+2
3ª giornata
Modena1 – 2
referto
VareseStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Maurizio Mariani

Reggio Calabria
15 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
4ª giornata
Reggina2 – 2
referto
ModenaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Diego Roca

Modena
22 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
5ª giornata
Modena1 – 0
referto
LivornoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Claudio Gavillucci

Brescia
25 settembre 2012, ore 20:45 UTC+2
6ª giornata
Brescia2 – 1
referto
ModenaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Riccardo Pinzani

Pescara
29 settembre 2012, ore 15:00 UTC+2
7ª giornata
Virtus Lanciano1 – 1
referto
ModenaStadio Adriatico
Arbitro:  Francesco Castrignanò

Modena
6 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
8ª giornata
Modena4 – 0
referto
CesenaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Massimiliano Irrati

Cittadella
14 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
9ª giornata
Cittadella0 – 3
referto
ModenaStadio Piercesare Tombolato
Arbitro:  Michael Fabbri

Modena
20 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
10ª giornata
Modena0 – 0
referto
GrossetoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Gianluca Manganiello

Empoli
27 ottobre 2012, ore 15:00 UTC+2
11ª giornata
Empoli4 – 2
referto
ModenaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Diego Roca

Modena
30 ottobre 2012, ore 20:45 UTC+1
12ª giornata
Modena0 – 0
referto
PadovaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Luigi Nasca

Modena
5 novembre 2012, ore 19:00 UTC+1
13ª giornata
Modena1 – 0
referto
Juve StabiaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Massimiliano Velotto

Vercelli
10 novembre 2012, ore 15:00 UTC+1
14ª giornata
Pro Vercelli1 – 2
referto
ModenaStadio Silvio Piola
Arbitro:  Aleandro Di Paolo

Modena
17 novembre 2012, ore 15:00 UTC+1
15ª giornata
Modena1 – 1
referto
AscoliStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Luca Pairetto

Bari
25 novembre 2012, ore 12:30 UTC+1
16ª giornata
Bari2 – 0
referto
ModenaStadio San Nicola
Arbitro:  Michael Fabbri

Modena
1º dicembre 2012, ore 15:00 UTC+1
17ª giornata
Modena1 – 0
referto
NovaraStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Angelo Cervellera

Modena
7 dicembre 2012, ore 20:45 UTC+1
18ª giornata
Sassuolo2 – 0
referto
ModenaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Filippo Merchiori

Modena
15 dicembre 2012, ore 15:00 UTC+1
19ª giornata
Modena3 – 0
referto
CrotoneStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Marco Di Bello

Vicenza
23 dicembre 2012, ore 15:00 UTC+1
20ª giornata
Vicenza3 – 3
referto
ModenaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Massimiliano Velotto

Modena
26 dicembre 2012, ore 15:00 UTC+1
21ª giornata
Modena1 – 0
referto
SpeziaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Dino Tommasi

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
30 dicembre 2012, ore 18:00 UTC+1
22ª giornata
Verona3 – 1
referto
ModenaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Marco Di Bello

Modena
26 gennaio 2013, ore 15:00 UTC+1
23ª giornata
Modena1 – 2
referto
TernanaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Francesco Castrignanò

Varese
2 febbraio 2013, ore 15:00 UTC+1
24ª giornata
Varese2 – 0
referto
ModenaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Renzo Candussio

Modena
9 febbraio 2013, ore 15:00 UTC+1
25ª giornata
Modena1 – 1
referto
RegginaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Diego Roca

Livorno
16 febbraio 2013, ore 18:00 UTC+1
26ª giornata
Livorno1 – 2
referto
ModenaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Angelo Martino Giancola

Modena
6 marzo 2013, ore 18:30 UTC+1
27ª giornata
Modena1 – 2
referto
BresciaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Gianluca Manganiello

Modena
26 febbraio 2013, ore 20:45 UTC+1
28ª giornata
Modena2 – 2
referto
Virtus LancianoStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Federico La Penna

Cesena
2 marzo 2013, ore 15:00 UTC+1
29ª giornata
Cesena1 – 0
referto
ModenaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Angelo Cervellera

Modena
9 marzo 2013, ore 15:00 UTC+1
30ª giornata
Modena3 – 3
referto
CittadellaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Aleandro Di Paolo

Grosseto
16 marzo 2013, ore 15:00 UTC+1
31ª giornata
Grosseto2 – 0
referto
ModenaStadio Carlo Zecchini
Arbitro:  Luigi Nasca

Modena
19 marzo 2013, ore 20:45 UTC+1
32ª giornata
Modena2 – 3
referto
EmpoliStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Luca Pairetto

Padova
23 marzo 2013, ore 20:45 UTC+1
33ª giornata
Padova0 – 1
referto
ModenaStadio Euganeo
Arbitro:  Riccardo Pinzani

Castellammare di Stabia
28 marzo 2013, ore 20:45 UTC+1
34ª giornata
Juve Stabia1 – 0
referto
ModenaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Massimiliano Velotto

Modena
6 aprile 2013, ore 15:00 UTC+2
35ª giornata
Modena1 – 0
referto
Pro VercelliStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Michael Fabbri

Ascoli Piceno
13 aprile 2013, ore 15:00 UTC+2
36ª giornata
Ascoli2 – 3
referto
ModenaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Maurizio Mariani

Modena
16 aprile 2013, ore 20:45 UTC+2
37ª giornata
Modena0 – 0
referto
BariStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Francesco Castrignanò

Novara
20 aprile 2013, ore 15:00 UTC+2
38ª giornata
Novara0 – 1
referto
ModenaStadio Silvio Piola
Arbitro:  Leonardo Baracani

Modena
26 aprile 2013, ore 20:45 UTC+2
39ª giornata
Modena2 – 1
referto
SassuoloStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Francesco Borriello

Crotone
4 maggio 2013, ore 15:00 UTC+2
40ª giornata
Crotone2 – 1
referto
ModenaStadio Ezio Scida
Arbitro:  Fabrizio Pasqua

Modena
11 maggio 2013, ore 15:00 UTC+2
41ª giornata
Modena0 – 1
referto
VicenzaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Luca Pairetto

La Spezia
18 maggio 2013, ore 14:30 UTC+2
42ª giornata
Spezia1 – 1
referto
ModenaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Eugenio Abbattista

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Modena
11 agosto 2012, ore 17:30 UTC+2
Secondo turno
Modena2 – 0SüdtirolStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Aleandro Di Paolo

Modena
18 agosto 2012, ore 20:45 UTC+2
Terzo turno
Modena1 – 5
(d.t.s.)
RegginaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Michael Fabbri

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 55 21 8 8 5 27 19 21 7 4 10 25 32 42 15 12 15 52 51 +1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 0 1 3 5 2 1 0 1 3 5 -2
Totale - 23 9 8 6 30 24 21 7 4 10 25 32 44 16 12 16 55 56 -1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto al Gubbio nel mercato invernale.
  2. ^ Acquistato dal Napoli nel mercato invernale.
  3. ^ Ceduto alla Pro Vercelli nel mercato invernale.
  4. ^ Ceduto al Vicenza nel mercato invernale.
  5. ^ Acquistato dal Vicenza nel mercato invernale.
  6. ^ Ceduto al Mantova nel mercato invernale.
  7. ^ Acquistato dal Genoa nel mercato invernale.
  8. ^ Ceduto al Pisa nel mercato invernale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su modenafc.net. URL consultato il 28 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2011).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio