Oscar Girardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oscar Girardi
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia Italia
Sezione San Donà di Piave
Professione Funzionario
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1994-1997
1997-2002
2002-2009
Serie D
Serie C
Serie A e B
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Premi
Anno Premio
2004 Premio "Gennaro Marchese"

Oscar Girardi (Basilea, 16 maggio 1970) è un ex arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Appartiene alla Sezione AIA di San Donà di Piave.

Diviene arbitro effettivo nella stagione sportiva 1986-1987, superando l'esame di ammissione al termine del corso arbitri da lui frequentato. Dopo aver diretto diverse gare in ambito provinciale e regionale viene promosso nel 1994 alla Commissione Arbitri Nazionale Dilettanti (CAN D).

Al termine della stagione sportiva 1996-1997 viene promosso alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie C (CAN C):

Dopo cinque anni di permanenza e aver diretto alcune gare dei play-off e play-out, dalla stagione sportiva 2002-2003 è a disposizione della Commissione Arbitri Nazionale (CAN A-B), organo preposto alla designazione degli ufficiali di gara per le partite di Serie A e Serie B.

Oscar Girardi è stato più volte designato come Quarto Ufficiale di gara in gare di Champions League tra cui la suggestiva sfida Barcellona-Chelsea diretta dal collega Stefano Farina. Nel 2007 ha diretto uno spareggio promozione nel campionato tunisino: Olympique du Kef-Jendouba Sport.

Al termine della stagione 2002-2003 ha ricevuto il premio 'Presidenza AIA' come arbitro immesso nel ruolo CAN particolarmente distintosi. Al termine della stagione 2003-2004 ha ricevuto il premio "Gennaro Marchese" come arbitro immesso nel ruolo CAN da non più di 2 stagioni sportive particolarmente distintosi.

Dopo aver diretto 40 gare nella massima serie e oltre 100 nella serie cadetta, nell'aprile 2009 decide di dimettersi visto il sopraggiungere di nuovi e gravosi impegni di lavoro.[1]

Dal 2009 al 2012 svolge l'attività di dirigente arbitrale all'interno del Comitato Regionale Arbitri Veneto. Contemporaneamente viene nominato Arbitro Benemerito dal Presidente dell'AIA Marcello Nicchi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Girardi lascia la squadra di Collina. Sarà dirigente, Gazzetta dello Sport, 11 aprile 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]