Reggina Calcio 2007-2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1leftarrow blue.svg Voce principale: Urbs Reggina 1914.
Reggina Calcio
Stagione 2007-2008
SportFootball pictogram.svg calcio
AllenatoreItalia Massimo Ficcadenti
Italia Renzo Ulivieri[1]
Italia Nevio Orlandi[2]
PresidenteItalia Lillo Foti
Serie A15º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Barreto (36)
Totale: Barreto (38)
Miglior marcatoreCampionato: Amoruso (12)
Totale: Amoruso (12)
Abbonati9 300[3]
Maggior numero di spettatori23 248 vs. Empoli
(11 maggio 2008)[3]
Minor numero di spettatori9 917 vs. Udinese
(17 febbraio 2008)[3]
Media spettatori13 147[3]¹
Left arrow.svg 2006-2007 2008-2009 Right arrow.svg
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 18 maggio 2008
Si invita a seguire il modello di voce

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Reggina Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2007-2008.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'addio di Mazzarri, la società calabrese ingaggiò Massimo Ficcadenti per la panchina.[4] La squadra ebbe un avvio negativo in campionato, malgrado nel pareggio con il Palermo (1-1) l'attaccante Amoruso divenne il miglior marcatore del club in A (con 31 reti).[5][6] Dopo 10 giornate, con la formazione ancora a secco di vittorie[7], Ficcadenti fu sostituito da Renzo Ulivieri.[8] Il primo successo venne ottenuto al 12º turno, sconfiggendo per 2-0 il Genoa[9]: i gol furono realizzati da Amoruso (giunto alla trecentesima presenza in massima serie) e dal nuovo acquisto Joelson.[10] La Reggina conseguì 17 punti nel girone di andata[11], ritrovandosi terzultima al pari di Siena e Torino.[12]

A febbraio, gli amaranto discesero addirittura al penultimo posto nonostante la vittoria casalinga contro la Juventus.[13] La situazione spinse la dirigenza ad un ulteriore cambio in panchina, con il tecnico della Primavera Orlandi a rimpiazzare Ulivieri.[14] Il nuovo allenatore conseguì, contro il Siena, un 4-0 che rappresenta la più larga affermazione dei calabresi in A.[15][16] Nelle giornate conclusive, la squadra ottenne vittorie importanti su avversarie a loro volta in corsa per la salvezza.[17][18] La permanenza venne raggiunta alla penultima domenica tramite un 2-0 contro l'Empoli, con il quindicesimo posto finale.[19]

Divise e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Gli sponsor di maglia furono la Gicos e la Regione Calabria.

Mentre il materiale tecnico fu fornito dalla Onze.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza maglia

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Calciatore
22 Serbia P Nenad Novaković
30 Italia P Andrea Campagnolo
82 Italia P Giuseppe Saraò
3 Italia D Nicolò Cherubin
3 Italia D Andrea Costa
5 Italia D Bruno Cirillo
6 Italia D Salvatore Aronica
13 Danimarca D Kris Stadsgaard
15 Portogallo D Miguel Garcia [20]
16 Uruguay D Carlos Adrián Valdez
20 Uruguay D Pablo Álvarez Menéndez
23 Italia D Francesco Modesto
26 Italia D Tommaso Squillace
28 Italia D Vincenzo Camilleri
31 Italia D Vincenzo Barbera
55 Italia D Maurizio Lanzaro
4 Italia C Emmanuel Cascione
N. Ruolo Calciatore
7 Italia C Luca Vigiani
8 Paraguay C Édgar Barreto
10 Italia C Francesco Cozza (capitano)
14 Italia C Luca Tognozzi
18 Islanda C Emil Hallfreðsson
32 Italia C Leonardo Pettinari
34 Italia C Simone Missiroli
35 Italia C Nicolas Viola
38 Ungheria C Lóránd Szatmári
9 Uruguay A Christian Ricardo Stuani
11 Brasile A Inácio Joelson
17 Italia A Nicola Amoruso
19 Nigeria A Stephen Ayodele Makinwa
21 Italia A Fabio Ceravolo
24 Danimarca A Mike Tullberg
25 Paraguay A José Montiel
27 Italia A Antonio Lamenza
81 Italia A Franco Brienza

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Ivan Castiglia Martina fine prestito
D Bruno Cirillo Levante prestito
D Andrea Costa Bologna prestito
D Antonio Rizzo Perugia definitivo
A Franco Brienza Palermo prestito
A Stephen Makinwa Lazio prestito
A Nickie Billie Nielsen Martina fine prestito
A Christian Stuani Danubio prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Ivan Castiglia Lucchese prestito
D Niccolò Cherubin Avellino prestito
D Antonio Rizzo Perugia prestito
D Kris Stadsgaard Rosenborg definitivo
D Miguel Garcia - svincolato
C Lóránd Szatmári Avellino prestito
A Nickie Billie Nielsen Lucchese prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2007-2008.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria
26 agosto 2007
Reggina1 – 1
referto
AtalantaStadio Oreste Granillo (12.963 spett.)

Torino
2 settembre 2007
Torino2 – 2RegginaStadio Olimpico

Reggio Calabria
16 settembre 2007
Reggina0 – 2
referto
RomaStadio Oreste Granillo (14.030 spett.)

Udine
23 settembre 2007
Udinese2 – 0RegginaStadio Friuli

Torino
26 settembre 2007
Juventus4 – 0RegginaStadio Olimpico

Reggio Calabria
30 settembre 2007
Reggina1 – 1
referto
LazioStadio Oreste Granillo (10.179 spett.)

Palermo
7 ottobre 2007
Palermo1 – 1RegginaStadio Renzo Barbera

Reggio Calabria
20 ottobre 2007
Reggina0 – 1
referto
InterStadio Oreste Granillo (16.965 spett.)

Siena
28 ottobre 2007
Siena0 – 0RegginaStadio Artemio Franchi

Reggio Calabria
31 ottobre 2007
Reggina1 – 3
referto
LivornoStadio Oreste Granillo (10.157 spett.)
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Napoli
4 novembre 2007
Napoli1 – 1RegginaStadio San Paolo

Reggio Calabria
11 novembre 2007
Reggina2 – 0
referto
GenoaStadio Oreste Granillo (10.312 spett.)

Reggio Calabria
25 novembre 2007
Reggina0 – 0
referto
FiorentinaStadio Oreste Granillo (10.375 spett.)

Genova
2 dicembre 2007
Sampdoria3 – 0RegginaStadio Luigi Ferraris

Reggio Calabria
30 gennaio 2008
Reggina0 – 1
referto
MilanStadio Oreste Granillo[21] (17.426 spett.)

Parma
16 dicembre 2007
Parma3 – 0RegginaStadio Ennio Tardini

Reggio Calabria
23 dicembre 2007
Reggina3 – 1
referto
CataniaStadio Oreste Granillo (11.925 spett.)

Empoli
12 gennaio 2008
Empoli1 – 1RegginaStadio Carlo Castellani

Reggio Calabria
20 gennaio 2008
Reggina2 – 0
referto
CagliariStadio Oreste Granillo (10.122 spett.)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
27 gennaio 2008
Atalanta2 – 2RegginaStadio Atleti Azzurri d'Italia

Reggio Calabria
3 febbraio 2008
Reggina1 – 3TorinoStadio Oreste Granillo

Roma
9 febbraio 2008
Roma2 – 0RegginaStadio Olimpico

Reggio Calabria
17 febbraio 2008
Reggina1 – 3UdineseStadio Oreste Granillo

Reggio Calabria
23 febbraio 2008
Reggina2 – 1JuventusStadio Oreste Granillo

Roma
27 febbraio 2008
Lazio1 – 0RegginaStadio Olimpico

Reggio Calabria
2 marzo 2008
Reggina0 – 0PalermoStadio Oreste Granillo

Milano
8 marzo 2008
Inter2 – 0RegginaStadio Giuseppe Meazza

Reggio Calabria
16 marzo 2008
Reggina4 – 0SienaStadio Oreste Granillo

Livorno
19 marzo 2008
Livorno1 – 1RegginaStadio Armando Picchi (9.027 spett.)
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Reggio Calabria
22 marzo 2008
Reggina1 – 1NapoliStadio Oreste Granillo

Genova
30 marzo 2008
Genoa2 – 0RegginaStadio Luigi Ferraris

Firenze
6 aprile 2008
Fiorentina2 – 0RegginaStadio Artemio Franchi

Reggio Calabria
13 aprile 2008
Reggina1 – 0SampdoriaStadio Oreste Granillo

Milano
20 aprile 2008
Milan5 – 1RegginaStadio Giuseppe Meazza

Reggio Calabria
27 aprile 2008
Reggina2 – 1ParmaStadio Oreste Granillo

Catania
4 maggio 2008
Catania1 – 2RegginaStadio Angelo Massimino

Reggio Calabria
11 maggio 2008
Reggina2 – 0EmpoliStadio Oreste Granillo

Cagliari
18 maggio 2008
Cagliari2 – 2RegginaStadio Sant'Elia

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2007-2008.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria
29 agosto 2007
Terzo turno eliminatorio
Reggina3 – 2
referto
PiacenzaStadio Oreste Granillo 6.600 spett.ri

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria
19 dicembre 2007
Ottavi di finale - Andata
Reggina1 – 4
referto
InterStadio Oreste Granillo 11.000 Spett.ri
Arbitro:  Matteo Trefoloni

Milano
17 gennaio 2008
Ottavi di finale - Ritorno
Inter3 – 0
referto
RegginaStadio Giuseppe Meazza 5.000 Spett.ri
Arbitro:  Denis Salati

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 maggio 2008

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 40 19 8 5 6 24 19 19 1 8 10 13 37 38 9 13 16 37 56 -19
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 2 1 0 1 4 6 1 0 0 1 0 3 3 1 0 2 4 9 -5
Totale - 21 9 5 7 28 25 20 1 8 11 13 40 41 10 13 18 41 65 -24

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T T C T C T C T C C T C T C T C T C T C C T C T C T C T T C T C T C T
Risultato N N P P P N N P N P N V N P P P V N V N P P P V P N P V N N P P V P V V V N
Posizione 13 12 15 17 20 19 19 19 19 20 20 17 17 20 19 20 19 19 18 17 18 19 19 19 19 19 19 18 19 19 19 20 18 20 18 16 16 16

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Marcatori
12 reti (3 rig) Italia Nicola Amoruso
7 reti Italia Franco Brienza
6 reti Italia Francesco Cozza
5 reti Italia Luca Vigiani
3 reti Paraguay Édgar Barreto
1 rete Brasile Inácio Joelson
1 rete Italia Fabio Ceravolo
1 rete Italia Francesco Modesto
1 rete Italia Simone Missiroli
Totale: 37 reti

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Primavera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Subentrato alla 11ª giornata.
  2. ^ Subentrato alla 27ª giornata.
  3. ^ a b c d (EN) Statistiche Spettatori Serie A 2007-2008, su stadiapostcards.com.
  4. ^ Ficcadenti alla Reggina: è ufficiale In Serie A cambiate dieci panchine, su ilgiornale.it, 2 luglio 2007.
  5. ^ Palermo-Reggina, brividi finali alla fine un pari va bene a tutti, su repubblica.it, 7 ottobre 2007.
  6. ^ Panini, p. 329.
  7. ^ Reggina a secco, su it.eurosport.com, 31 ottobre 2007.
  8. ^ Reggina, Ulivieri al posto di Ficcadenti Samp, faccia a faccia squadra-tifosi, su repubblica.it, 1º novembre 2007.
  9. ^ Reggina, funziona la cura Ulivieri prima vittoria su un Genoa discreto, su repubblica.it, 11 novembre 2007.
  10. ^ Panini, p. 339.
  11. ^ Vigiani: tre gol e la Reggina batte il Catania, in la Repubblica, 24 dicembre 2007, p. 49.
  12. ^ Panini, p. 353.
  13. ^ Impresa Reggina, battuta la Juventus Bianconeri inferociti con l'arbitro, su repubblica.it, 23 febbraio 2008.
  14. ^ La Reggina esonera Ulivieri Nevio Orlandi nuovo allenatore, su repubblica.it, 3 marzo 2008.
  15. ^ Panini, p. 371.
  16. ^ Dopo la bufera si stanno ritrovando, in la Repubblica, 17 marzo 2008, p. 46.
  17. ^ Manlio Galimi, Reggina batte Parma insulti a Ghirardi che lascia la tribuna, in la Repubblica, 28 aprile 2008, p. 54.
  18. ^ Doppietta di Amouroso gela Catania alla Reggina lo spareggio salvezza, in la Repubblica, 5 maggio 2008, p. 57.
  19. ^ Cagliari-Reggina pari e bel gioco pensando al prossimo campionato, su repubblica.it, 18 maggio 2008.
  20. ^ Rescissione consensuale del contratto il 17 marzo 2008.
  21. ^ Rinviata a tale data in seguito alla concomitanza della Coppa del mondo per club FIFA disputata dal Milan.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio