Juventus Football Club 2007-2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Juventus Football Club.

Juventus Football Club
Stagione 2007-2008
Allenatore Italia Claudio Ranieri
All. in seconda Francia Christian Damiano
Presidente Italia Giovanni Cobolli Gigli
Serie A 3º posto (in Champions League)
Coppa Italia Quarti di finale
Maggiori presenze Campionato: Del Piero (37)
Totale: Del Piero (41)
Miglior marcatore Campionato: Del Piero (21)
Totale: Del Piero (24)
Stadio Olimpico (25 500)
Media spettatori 17.150

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Juventus Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2007-2008.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Di nuovo in Serie A dopo la vittoria del torneo cadetto, nell'estate del 2007 la Juventus assume come nuovo allenatore Claudio Ranieri, chiamato a sostituire il dimissionario Deschamps. Il mercato vede la società confermare gran parte della rosa ammirata nella precedente stagione, concentrando gli acquisti soprattutto nel reparto di centrocampo che viene rinforzato con il nazionale portoghese Tiago, il promettente argentino Almirón, la mezzala Sissoko e l'esperto jolly Salihamidžić; altri volti nuovi dell'annata sono quelli dei difensori Criscito, Grygera e Molinaro nonché dell'attaccante Iaquinta.

Con 21 gol, per la prima e unica volta in carriera il capitano bianconero Alessandro Del Piero si laurea capocannoniere della Serie A, bissando il titolo di miglior marcatore della Serie B 2006-2007.

Il ritorno in massima categoria coincide con un 5-1 casalingo al Livorno, nell'anticipo della prima giornata.[1] Dopo aver vinto anche nel turno successivo sul campo del Cagliari,[2] la squadra perde all'Olimpico con l'Udinese: l'ultima sconfitta interna risaliva al 20 aprile 2005 quando l'Inter aveva espugnato per 1-0 il Delle Alpi.[3] La Juventus si rende protagonista di un buon campionato concluso al terzo posto – miglior risultato di una neopromossa da trent'anni a quella parte –: le prime due posizioni sono occupate dai nerazzurri e dalla Roma, formazioni contro cui gli uomini di Ranieri pareggiano all'andata per poi vincere al ritorno. I torinesi guadagnano così l'immediato rientro in Champions League, qualificandosi ai turni preliminari.[4]

Le 21 realizzazioni di Del Piero valgono al capitano il titolo di miglior marcatore del campionato, un anno dopo aver conquistato il medesimo riconoscimento anche in Serie B:[5] nell'occasione il capitano bianconero diventa il primo giocatore del club a laurearsi capocannoniere di cadetteria e massima serie per due stagioni consecutive, eguagliando dopo tre decenni il fin lì unico precedente del berico Paolo Rossi. Una rete in meno per il suo compagno di reparto Trezeguet, cosa che permette al tandem d'attacco juventino di risultare il più prolifico nella storia della Serie A con tre punti a vittoria; con 41 centri complessivi i due migliorarono inoltre, di un gol, il loro stesso primato stabilito nella stagione 2001-2002.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2007-2008 è Nike, mentre lo sponsor ufficiale è New Holland.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Società[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area organizzativa

Area comunicazione

  • Responsabile area comunicazione: Giuseppe Gattino
  • Addetti stampa senior: Marco Girotto
  • Addetti stampa e editoria: Fabio Ellena e Gabriella Ravizzotti
  • Responsabile contenuti editoriali: Enrica Tarchi
  • Comunicazione corporate: Stefano Coscia

Area marketing

  • Direttore commerciale e marketing: Marco Fassone
  • Responsabile Juventus Merchandising: Laurent Boquillet

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: dott. Riccardo Agricola
  • Medici sociali: dott. Michele Gemignani, dott. Bartolomeo Goitre e dott. Luca Stefanini
  • Fisioterapisti: Aldo Esposito e Luigi Pochettino
  • Massofisioterapisti: Mauro Caudana, Dario Garbiero e Franco Giacometto

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Gianluigi Buffon
2 Italia D Alessandro Birindelli
3 Italia D Giorgio Chiellini
4 Argentina C Sergio Bernardo Almirón[6]
5 Francia D Jonathan Zebina
6 Italia C Cristiano Zanetti
7 Bosnia ed Erzegovina C Hasan Salihamidžić
8 Italia C Mauro Germán Camoranesi
9 Italia A Vincenzo Iaquinta
10 Italia A Alessandro Del Piero (C)
11 Rep. Ceca C Pavel Nedvěd
12 Italia P Emanuele Belardi
13 Australia P Jess Kedwell Vanstrattan
14 Portogallo D Jorge Andrade
17 Francia A David Trezeguet
N. Ruolo Giocatore
18 Francia D Jean-Alain Boumsong[6]
19 Italia D Domenico Criscito[6]
20 Italia C Raffaele Palladino
21 Rep. Ceca D Zdeněk Grygera
22 Mali C Mohamed Sissoko[7]
23 Italia C Antonio Nocerino
24 Uruguay A Ruben Olivera[6]
25 Italia D Guglielmo Stendardo[7]
28 Italia D Cristian Molinaro
30 Portogallo C Tiago
31 Italia P Cristiano Novembre[8]
32 Italia C Marco Marchionni
33 Italia D Nicola Legrottaglie
34 Italia C Cristian Pasquato[8]
36 Italia C Luca Castiglia[8]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)[modifica | modifica wikitesto]

I dati relativi agli aspetti finanziari delle operazioni di mercato sono indicati in Resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2007 (PDF), juventus.com, pp. 10,11. URL consultato il 23-12-2008.

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Jess Kedwell Vanstrattan Verona prestito
D Domenico Criscito Genoa riscatto comp.
D Daniele Gastaldello Siena riscatto comp. (650 000 €)
D Zdenek Grygera Ajax svincolato
D Jorge Andrade Deportivo definitivo (10,5 milioni €)
D Cristian Molinaro Siena riscatto comp. (2,5 milioni €)
C Sergio Bernardo Almiron Empoli definitivo (9 milioni €)
C Antonio Nocerino Piacenza riscatto comp. (3,7 milioni €)
C Hasan Salihamidzic Bayern Monaco svincolato
C Tiago Mendes O. Lione definitivo (13,65 milioni €)
A Vincenzo Iaquinta Udinese definitivo (11,25 milioni €)
A Ruben Olivera Sampdoria fine prestito
A Francesco Volpe Ravenna riscatto comp. (1 milioni €)
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Antonio Mirante Sampdoria prestito
D Federico Balzaretti Fiorentina definitivo (3,8 milioni €)
D Daniele Gastaldello Sampdoria definitivo (1,25 milioni €)
D Robert Kovač Borussia Dortmund definitivo (0 milioni €)
D Igor Tudor Hajduk Spalato definitivo (0 milioni €)
D Felice Piccolo Empoli compartecipazione (125 000 €)
D Andrea Rossi Siena compartecipazione (400 000 €)
C Simone Bentivoglio Chievo risoluzione comp. (500 000 €)
C Manuele Blasi Napoli compartecipazione (2,45 milioni €)
C Raffaele Bianco Bari prestito
C Viktor Budjanskij Ascoli risoluzione comp. (900 000 €)
C Paolo De Ceglie Siena compartecipazione (1,25 milioni €)
C Andrea Gasbarroni Parma definitivo (1,5 milioni €)
C Giuliano Giannichedda Livorno definitivo (0 milioni €)
C Sebastian Giovinco Empoli prestito
C Olivier Kapo Birmingham City definitivo (2,3 milioni €)
C Claudio Marchisio Empoli prestito
C Matteo Paro Genoa compartecipazione (1,5 milioni €)
C Alessio Tacchinardi svincolato
C Dario Venitucci Treviso prestito
A Valerij Bojinov Fiorentina fine prestito
A Tomás Guzmán Piacenza compartecipazione (450 000 €)
A Davide Lanzafame Bari prestito
A Fabrizio Miccoli Palermo definitivo (4,3 milioni €)
A Michele Paolucci Udinese compartecipazione (1,35 milioni €)
A Rey Volpato Empoli compartecipazione (500 000 €)
A Francesco Volpe Livorno compartecipazione (1 milioni €)
A Francesco Volpe Ravenna compartecipazione (450 000 €)
A Marcelo Danubio Zalayeta Napoli compartecipazione (1,4 milioni €)

Sessione invernale (dal 4/1 all'31/1)[modifica | modifica wikitesto]

I dati relativi agli aspetti finanziari delle operazioni di mercato sono indicati in Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2008 (PDF), juventus.com, pp. 12. URL consultato il 23-12-2008.

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Guglielmo Stendardo Lazio prestito
C Mohamed Sissoko Liverpool definitivo (11 milioni €)[9]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Jean-Alain Boumsong O. Lione definitivo (3 milioni €)
D Domenico Criscito Genoa prestito
C Sergio Bernardo Almiron Monaco prestito
A Ruben Olivera Peñarol prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
25 agosto 2007, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Juventus 5 – 1
referto
Livorno Stadio Olimpico (21.414 spett.)
Arbitro Gava (Conegliano)

Cagliari
2 settembre 2007, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Cagliari 2 – 3
referto
Juventus Stadio Sant'Elia
Arbitro Tagliavento (Terni)

Torino
16 settembre 2007, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Juventus 0 – 1
referto
Udinese Stadio Olimpico (20.414 spett.)
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Roma
23 settembre 2007, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Roma 2 – 2
referto
Juventus Stadio Olimpico (62.241 spett.)
Arbitro Morganti (Ascoli Piceno)

Torino
26 settembre 2007, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Juventus 4 – 0
referto
600px HEX-8C0000 with White Italic letter R.svg Reggina Stadio Olimpico (19.050 spett.)
Arbitro Celi (Bari)

Torino
30 settembre 2007, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Torino 0 – 1
referto
Juventus Stadio Olimpico (23.974 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Firenze
7 ottobre 2007, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Fiorentina 600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png 1 – 1
referto
Juventus Stadio Artemio Franchi (40.077 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Torino
21 ottobre 2007, ore 20:30 CEST
8ª giornata
Juventus 1 – 0
referto
Genoa Stadio Olimpico (21.414 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Napoli
27 ottobre 2007, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Napoli 3 – 1
referto
Juventus Stadio San Paolo (56.022 spett.)
Arbitro Bergonzi (Genova)

Torino
31 ottobre 2007, ore 20:30 CET
10ª giornata
Juventus 3 – 0
referto
Empoli Stadio Olimpico (19.075 spett.)
Arbitro Celi (Bari)

Torino
4 novembre 2007, ore 20:30 CET
11ª giornata
Juventus 1 – 1
referto
Inter Stadio Olimpico (22.722 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Parma
11 novembre 2007, ore 15:10 CET
12ª giornata
Parma 2 – 2
referto
Juventus Stadio Ennio Tardini (22.278 spett.)
Arbitro Gava (Conegliano)

Torino
25 novembre 2007, ore 20:30 CET
13ª giornata
Juventus 5 – 0
referto
Palermo Stadio Olimpico (20.036 spett.)
Arbitro Saccani (Mantova)

Milano
1º dicembre 2007, ore 20:30 CET
14ª giornata
Milan 0 – 0
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza (76.145 spett.)
Arbitro Morganti (Ascoli Piceno)

Torino
9 dicembre 2007, ore 15:00 CET
15ª giornata
Juventus 1 – 0
referto
Atalanta Stadio Olimpico (20.132 spett.)
Arbitro Orsato (Schio)

Roma
15 dicembre 2007, ore 20:30 CET
16ª giornata
Lazio 2 – 3
referto
Juventus Stadio Olimpico (24.098 spett.)
Arbitro Brighi (Cesena)

Torino
23 dicembre 2007, ore 15:00 CET
17ª giornata
Juventus 2 – 0
referto
Siena Stadio Olimpico (20.421 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Catania
12 gennaio 2008, ore 20:30 CET
18ª giornata
Catania 1 – 1
referto
Juventus Stadio Angelo Massimino (21.148 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Torino
20 gennaio 2008, ore 15:00 CET
19ª giornata
Juventus 0 – 0
referto
Sampdoria Stadio Olimpico (22.379 spett.)
Arbitro Saccani (Mantova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
27 gennaio 2008, ore 20:30 CET
20ª giornata
Livorno 1 – 3
referto
Juventus Stadio Armando Picchi (14.630 spett.)
Arbitro Morganti (Ascoli Piceno)

Torino
3 febbraio 2008, ore 15:00 CET
21ª giornata
Juventus 1 – 1
referto
Cagliari Stadio Olimpico (19.412 spett.)
Arbitro Giannoccaro (Lecce)

Udine
10 febbraio 2008, ore 15:00 CET
22ª giornata
Udinese 1 – 2
referto
Juventus Stadio Friuli (25.152 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Torino
16 febbraio 2008, ore 20:30 CET
23ª giornata
Juventus 1 – 0
referto
Roma Stadio Olimpico (21.139 spett.)
Arbitro Saccani (Mantova)

Reggio Calabria
23 febbraio 2008, ore 20:30 CET
24ª giornata
Reggina 2 – 1
referto
Juventus Stadio Oreste Granillo (21.884 spett.)
Arbitro Dondarini (Finale Emilia)

Torino
26 febbraio 2008, ore 20:30 CET
25ª giornata
Juventus 0 – 0
referto
Torino Stadio Olimpico (22.636 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Torino
2 marzo 2008, ore 15:00 CET
26ª giornata
Juventus 2 – 3
referto
Fiorentina Stadio Olimpico (20.993 spett.)
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Genova
9 marzo 2008, ore 20:30 CET
27ª giornata
Genoa 0 – 2
referto
Juventus Stadio Luigi Ferraris (28.151 spett.)
Arbitro Morganti (Ascoli Piceno)

Torino
16 marzo 2008, ore 20:30 CET
28ª giornata
Juventus 1 – 0
referto
Napoli Stadio Olimpico (21.095 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Empoli
19 marzo 2008, ore 20:30 CET
29ª giornata
Empoli 0 – 0
referto
Juventus Stadio Carlo Castellani (13.225 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Milano
22 marzo 2008, ore 20:30 CET
30ª giornata
Inter 1 – 2
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza (58.049 spett.)
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Palermo
6 aprile 2008, ore 20:30 CEST
32ª giornata
Palermo 3 – 2
referto
Juventus Stadio Renzo Barbera (34.271 spett.)
Arbitro Morganti (Ascoli Piceno)

Torino
12 aprile 2008, ore 20:30 CEST
33ª giornata
Juventus 3 – 2
referto
Milan Stadio Olimpico (22.703 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Torino
16 aprile 2008, ore 21:00 CEST
recupero 31ª giornata
Juventus 3 – 0
referto
Parma Stadio Olimpico (21.403 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Bergamo
20 aprile 2008, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Atalanta 0 – 4
referto
Juventus Stadio Atleti Azzurri d'Italia (21.323 spett.)
Arbitro Trefoloni (Siena)

Torino
27 aprile 2008, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Juventus 5 – 2
referto
Lazio Stadio Olimpico (20.588 spett.)
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Siena
4 maggio 2008, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Siena 1 – 0
referto
Juventus Stadio Artemio Franchi (15.419 spett.)
Arbitro Orsato (Schio)

Torino
11 maggio 2008, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Juventus 1 – 1
referto
Catania Stadio Olimpico (20.638 spett.)
Arbitro Trefoloni (Siena)

Genova
17 maggio 2008, ore 15:00CEST
38ª giornata
Sampdoria 3 – 3
referto
Juventus Stadio Luigi Ferraris (26.953 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Parma
29 agosto 2007, ore 20:45 UTC+1
Terzo turno
Parma 1 – 3
referto
Juventus Stadio Ennio Tardini
Arbitro Bergonzi (Genova)

Empoli
6 dicembre 2007, ore 20:45 UTC+1
Ottavi di finale - Andata
Empoli 2 – 1
referto
Juventus Stadio Carlo Castellani (4.063 spett.)
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Torino
15 gennaio 2008, ore 20:45 UTC+1
Ottavi di finale - Ritorno
Juventus 5 – 3
referto
Empoli Stadio Olimpico
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Milano
23 gennaio 2008, ore 21:00 UTC+1
Quarti di finale - Andata
Inter 2 – 2
referto
Juventus Stadio Giuseppe Meazza (29.329 spett.)
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Torino
30 gennaio 2008, ore 21:00 UTC+1
Quarti di finale - Ritorno
Juventus 2 – 3
referto
Inter Stadio Olimpico (20.616 spett.)
Arbitro Saccani (Mantova)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 72 19 12 5 2 39 12 19 8 7 4 33 25 38 20 12 6 72 37 +35
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 0 1 7 6 3 1 1 1 6 5 5 2 1 2 13 11 +2
Totale 21 13 5 3 46 18 22 9 8 5 39 30 43 22 13 8 85 48 +37

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C C T C T T C T C T C T C T
Risultato V V P N V V N V P V N N V N V V V N N V N V V P N P V V N V V P V V V P N N
Posizione 1 1 4 6 3 2 2 2 4 3 4 4 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3

Fonte: Serie A 2007/2008, su calcio.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Almiron, S. S. Almiron 9 0 0 0 2 1 1 1 11 1 1 1
Andrade, J. J. Andrade 4 0 0 0 1 0 0 0 5 0 0 0
Belardi, E. E. Belardi 5 -7 0 0 4 -10 0 0 9 -17 0 0
Birindelli, A. A. Birindelli 7 0 0 0 4 1 0 0 11 1 0 0
Boumsong, J. J. Boumsong 0 0 0 0 3 1 0 0 3 1 0 0
Buffon, G. G. Buffon 34 -30 8 0 1 -1 0 0 35 -31 8 0
Camoranesi, M. M. Camoranesi 22 5 8 0 1 0 0 1 23 5 8 1
Castiglia, L. L. Castiglia 2 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0 0
Chiellini, G. G. Chiellini 30 3 9 1 2 0 0 0 32 3 9 1
Criscito, D. D. Criscito 8 0 3 0 1 0 0 0 9 0 3 0
Del Piero, A. A. Del Piero 37 21 2 0 4 3 0 0 41 24 2 0
Grygera, Z. Z. Grygera 24 1 4 0 3 0 2 0 27 1 6 0
Iaquinta, V. V. Iaquinta 24 8 4 0 5 4 1 0 29 12 5 0
Legrottaglie, N. N. Legrottaglie 33 2 10 0 4 0 1 0 37 2 11 0
Marchionni, M. M. Marchionni 11 1 0 0 3 1 0 0 14 2 0 0
Molinaro, C. C. Molinaro 31 0 4 0 5 1 0 0 36 1 4 0
Nedvěd, P. P. Nedvěd 31 2 6 2 2 1 0 0 33 3 6 2
Nocerino, A. A. Nocerino 32 0 13 0 4 0 0 0 36 0 13 0
Olivera, R. R. Olivera 1 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0
Palladino, R. R. Palladino 26 2 3 0 5 0 0 0 31 2 3 0
Pasquato, C. C. Pasquato 1 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0
Salihamidžić, H. H. Salihamidžić 26 4 3 0 4 0 2 0 30 4 5 0
Sissoko, M. M. Sissoko 15 1 4 1 0 0 0 0 15 1 4 1
Stendardo, G. G. Stendardo 5 1 3 0 1 0 0 0 6 1 3 0
Tiago, Tiago 20 0 3 0 3 0 1 0 23 0 4 0
Trezeguet, D. D. Trezeguet 36 20 3 0 3 0 1 0 39 20 4 0
Zanetti, C. C. Zanetti 26 0 8 1 3 0 0 0 29 0 8 1
Zebina, J. J. Zebina 16 0 6 1 1 0 0 0 17 0 6 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Juve, "debutto" con cinquina Livorno travolto a Torino, su repubblica.it, 25 agosto 2007.
  2. ^ Due rigori contro non fermano la Juve Soffre con il Cagliari ma alla fine vince, su repubblica.it, 2 settembre 2007.
  3. ^ Di Natale in gol, la Juve crolla I legni non bastano ai bianconeri, su repubblica.it, 16 settembre 2007.
  4. ^ Riccardo Pratesi, Samp-Juve: 3-3 spettacolo Doppio Del Piero, re del gol?, su gazzetta.it, 17 maggio 2008.
  5. ^ Luca Curino, Samp-Juve show Super Del Piero, è il re del gol, in La Gazzetta dello Sport, 18 maggio 2008.
  6. ^ a b c d Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
  7. ^ a b Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato
  8. ^ a b c Aggregato alla prima squadra dalla formazione Primavera
  9. ^ Il prezzo di acquisto potrebbe incrementarsi di ulteriori € 2 milioni al raggiungimenti di determinati obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio 2008, Modena, Panini, 2008.
  • Almanacco illustrato del calcio 2009, Modena, Panini, 2009.