Parma Football Club 2007-2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Parma Calcio 1913.

Parma Football Club
Stagione 2007-2008
AllenatoreItalia Domenico Di Carlo
Argentina Héctor Cúper[1]
Italia Andrea Manzo[2]
PresidenteItalia Tommaso Ghirardi
Serie A19º posto (retrocesso in B)
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Morrone (36)
Totale: Morrone (37)
Miglior marcatoreCampionato: Budan (8)
Totale: Budan (8)
Abbonati11 386[3]
Maggior numero di spettatori25 149 vs. Internazionale (18 maggio 2008)[3]
Minor numero di spettatori11 890 vs. Livorno (28 ottobre 2007)[3]
Media spettatori15 427[3]¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 18 maggio 2008

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2007-2008.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la salvezza conquistata nel campionato 2006-07, Ranieri si accordò con la Juventus venendo sostituito da Domenico Di Carlo.[4] Alla prima giornata del nuovo torneo, l'allenatore fu protagonista di un curioso episodio: il tecnico avversario del Catania, Silvio Baldini, lo colpì con un calcio nel fondoschiena.[5] Nel girone di andata, i ducali conquistarono appena 18 punti.[6] Particolarmente controversa fu la sconfitta con l'Inter a Milano, dove gli emiliani (in vantaggio per 1-2) subirono una rimonta nei minuti finali anche a causa di un discusso rigore concesso ai nerazzurri.[7]

La tifoseria prese a contestare l'allenatore[8], che a marzo fu sollevato dall'incarico per lasciare il posto a Héctor Cúper.[9] I risultati della squadra rimasero altalenanti[10], con lo spettro della retrocessione mai allontanato.[11][12] Alla terzultima giornata, tuttavia, il successo di misura con il Genoa parve riaccendere le speranze di salvezza.[13] Le condanne anticipate di Empoli e Livorno tennero vivi i ducali fino all'ultima domenica, malgrado la sconfitta con la Fiorentina.[14]

Dopo la gara con i viola, Cúper fu esonerato e la panchina affidata al tecnico della Primavera Manzo.[15] Il Parma si giocò la salvezza contro l'Inter, dovendo prestare attenzione anche al risultato del Catania con la Roma: nerazzurri e giallorossi, a loro volta, erano in corsa per lo scudetto.[16] Nel primo tempo, gli emiliani bloccarono i milanesi sullo 0-0: il contemporaneo vantaggio dei capitolini in Sicilia avrebbe garantito la salvezza.[17] Durante la ripresa, l'ingresso in campo di Zlatan Ibrahimović (autore di una doppietta all'andata) mutò la situazione: lo svedese realizzò due gol, mentre nel finale gli etnei raggiunsero il pari.[17] La combinazione di risultati confinò i ducali al terzultimo posto, comportando la prima retrocessione in B dopo 18 anni consecutivi in massima categoria.[18]

Maglie e sponsor[19][modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Rep. Ceca P Radek Petr
2 Italia D Damiano Zenoni
4 Italia C Stefano Morrone
5 Italia P Luca Bucci
6 Italia D Luca Antonelli
7 Italia D Paolo Castellini
9 Italia A Cristiano Lucarelli
10 Italia C Domenico Morfeo
11 Italia C Andrea Pisanu
13 Italia D Marco Rossi
15 Argentina C Leandro Martínez
17 Kenya C McDonald Mariga
18 Italia C Andrea Gasbarroni
19 Italia D Giulio Falcone
20 Croazia A Igor Budan
21 Italia C Luca Cigarini
22 Italia C Federico Moretti
N. Ruolo Giocatore
23 Italia C Daniele Dessena
24 Portogallo D Fernando Couto
25 Italia D Federico Bega
27 Italia D Thomas Som
28 Italia D Massimo Paci
29 Italia D Cristian Anelli
31 Italia A Stefano Crisci
32 Italia A Bernardo Corradi
33 Senegal D Ferdinand Coly
34 Serbia A Aleksandar Prijović
52 Italia C Gene Gnocchi
55 Italia C Francesco Parravicini
69 Italia P Fabio Virgili
83 Brasile A Reginaldo
89 Italia P Eros Corradini
99 Italia P Nicola Pavarini

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione di mercato invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
D Italia Luca Antonelli dal Milan prestito
di ritorno dal prestito al Bari
A Italia Cristiano Lucarelli dallo Šachtar Donec'k
Cessioni
D Italia Giuseppe Cardone al Cesena
D Italia Niccolò Galli alla Massese prestito
D Italia Alessio Tombesi all' Avellino prestito
C Italia Davide Matteini al Vicenza prestito
A Italia Daniele Paponi al Cesena prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2007-2008.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Parma
26 agosto 2007, ore 15:00
1ª giornata
Parma2 – 2
referto
CataniaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Stefanini (Prato)

Bergamo
2 settembre 2007, ore 15:00
2ª giornata
Atalanta2 – 0
referto
ParmaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Marelli (Como)

Parma
16 settembre 2007, ore 15:00
3ª giornata
Parma1 – 1
referto
CagliariStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Milano
22 settembre 2007, ore 20:30
4ª giornata
Milan1 – 1
referto
ParmaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Damato (Barletta)

Parma
26 settembre 2007, ore 20:30
5ª giornata
Parma2 – 0
referto
TorinoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Romeo (Verona)

Udine
30 settembre 2007, ore 15:00
6ª giornata
Udinese2 – 1
referto
ParmaStadio Friuli
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Parma
7 ottobre 2007, ore 15:00
7ª giornata
Parma0 – 3
referto
RomaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Banti (Livorno)

Genova
21 ottobre 2007, ore 15:00
8ª giornata
Sampdoria3 – 0
referto
ParmaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Parma
28 ottobre 2007, ore 15:00
9ª giornata
Parma3 – 2
referto
LivornoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Palermo
31 ottobre 2007, ore 20:30
10ª giornata
Palermo1 – 1
referto
ParmaStadio Renzo Barbera
Arbitro:  Damato (Barletta)

Parma
4 novembre 2007, ore 15:00
11ª giornata
Parma2 – 2
referto
SienaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Parma
11 novembre 2007, ore 15:00
12ª giornata
Parma2 – 2
referto
JuventusStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Roma
25 novembre 2007, ore 15:00
13ª giornata
Lazio1 – 0
referto
ParmaStadio Olimpico
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Parma
2 dicembre 2007, ore 15:00
14ª giornata
Parma1 – 0
referto
EmpoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Romeo (Verona)

Napoli
9 dicembre 2007, ore 15:00
15ª giornata
Napoli1 – 0
referto
ParmaStadio San Paolo
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Parma
16 dicembre 2007, ore 15:00
16ª giornata
Parma3 – 0
referto
RegginaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Genova
22 dicembre 2007, ore 18:00
17ª giornata
Genoa1 – 0
referto
ParmaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Girardi (San Donà di Piave)

Parma
13 gennaio 2008, ore 15:00
giornata
Parma1 – 2FiorentinaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Milano
20 gennaio 2008, ore 20:30
19ª giornata
Inter3 – 2
referto
ParmaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Catania
27 gennaio 2008, ore 15:00
20ª giornata
Catania0 – 0
referto
ParmaStadio Angelo Massimino
Arbitro:  Celi (Campobasso)

Parma
3 febbraio 2008, ore 15:00
21ª giornata
Parma2 – 3
referto
AtalantaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Damato (Barletta)

Cagliari
10 febbraio 2008, ore 15:00
22ª giornata
Cagliari1 – 1
referto
ParmaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Parma
16 febbraio 2008, ore 20:30
23ª giornata
Parma0 – 0
referto
MilanStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Torino
24 febbraio 2008, ore 15:00
24ª giornata
Torino4 – 4
referto
ParmaStadio Olimpico
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Parma
27 febbraio 2008, ore 20:30
25ª giornata
Parma2 – 0
referto
UdineseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Roma
1º marzo 2008, ore 18:00
26ª giornata
Roma4 – 0
referto
ParmaStadio Olimpico
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Parma
9 marzo 2008, ore 15:00
27ª giornata
Parma1 – 2
referto
SampdoriaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Celi (Campobasso)

Livorno
16 marzo 2008, ore 15:00
28ª giornata
Livorno1 – 1
referto
ParmaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Parma
19 marzo 2008, ore 20:30
29ª giornata
Parma2 – 1
referto
PalermoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Siena
22 marzo 2008, ore 18:00
30ª giornata
Siena2 – 0
referto
ParmaStadio Franchi
Arbitro:  Celi (Campobasso)

Torino
16 aprile 2008[20], ore 21:00
31ª giornata
Juventus3 – 0
referto
ParmaStadio Olimpico
Arbitro:  Banti (Livorno)

Parma
6 aprile 2008, ore 15:00
32ª giornata
Parma2 – 2
referto
LazioStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Empoli
13 aprile 2008, ore 15:00
33ª giornata
Empoli1 – 1
referto
ParmaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Parma
20 aprile 2008, ore 15:00
34ª giornata
Parma1 – 2
referto
NapoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Reggio Calabria
27 aprile 2008, ore 15:00
35ª giornata
Reggina2 – 1
referto
ParmaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Parma
4 maggio 2008, ore 15:00
36ª giornata
Parma1 – 0
referto
GenoaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Firenze
11 maggio 2008, ore 15:00
37ª giornata
Fiorentina3 – 1
referto
ParmaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Parma
18 maggio 2008, ore 15:00
38ª giornata
Parma0 – 2
referto
InterStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C T C T C C T C T C T C T T C T C T C T C T C T T C T C T C T C
Risultato N P N N V P P P V N N N P V P V P P P N P N N N V P P N V P P N N P P V P P
Posizione 9 15 14 14 11 14 17 18 15 15 14 14 15 13 14 12 13 14 15 15 17 17 18 18 14 16 17 17 15 15 16 16 17 17 19 18 18 19

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Subentrato alla 27ª giornata.
  2. ^ Subentrato alla 38ª giornata.
  3. ^ a b c d (EN) Statistiche Spettatori Serie A 2007-2008, su stadiapostcards.com.
  4. ^ Pietro Razzini, Di Carlo abbraccia il progetto Parma, su gazzetta.it, 14 giugno 2007.
  5. ^ Parma e Catania divertono, su it.eurosport.com, 26 agosto 2007.
  6. ^ Matteo Dalla Vite, Il Morfeo-day: entra, segna, salva Di Carlo e lo attacca, in La Gazzetta dello Sport, 29 ottobre 2007.
  7. ^ Fabio Licari, È nebbia fitta sull'arbitro Rimonta Inter di rigore, in La Gazzetta dello Sport, 21 gennaio 2008.
  8. ^ Il Parma batte l'Udinese Di Carlo salva la panchina, su repubblica.it, 24 febbraio 2008.
  9. ^ Il Parma esonera Di Carlo in arrivo l'argentino Hector Cuper, su repubblica.it, 10 marzo 2008.
  10. ^ Massimo Norrito, Con il Palermo prima vittoria di Cuper, in la Repubblica, 20 marzo 2008, p. 60.
  11. ^ Due gol nel finale al Parma Maccarone lancia il Siena, in la Repubblica, 23 marzo 2008, p. 55.
  12. ^ Manlio Galimi, Reggina batte Parma insulti a Ghirardi che lascia la tribuna, in la Repubblica, 28 aprile 2008, p. 54.
  13. ^ Il Parma supera il Genoa e conquista a sperare, su repubblica.it, 4 maggio 2008.
  14. ^ La Fiorentina rivede la Champions Il Parma può ancora sperare, su repubblica.it, 11 maggio 2008.
  15. ^ Esonerato Cuper, il Parma anti Inter affidato al "primavera" Manzo, su repubblica.it, 12 maggio 2008.
  16. ^ Silvia Scotti, Balbo: "Può succedere I nerazzurri giocano male", in la Repubblica, 17 maggio 2008, p. 19.
  17. ^ a b Fabrizio Cometti e Luca Taidelli, Inter 16, in La Gazzetta dello Sport, 19 maggio 2008.
  18. ^ Pietro Razzini, "Rosa sopravvalutata" E Parma dà l'addio alla A, su gazzetta.it, 20 maggio 2008.
  19. ^ 2007-08, su storiadelparmacalcio.com. URL consultato il 24 febbraio 2014.
  20. ^ In calendario per domenica 30 marzo 2008, la partita è stata rinviata per la morte di Matteo Bagnaresi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio