Parma Associazione Calcio 1971-1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Parma Football Club.

Parma Associazione Calcio 1971-1972
Stagione 1971-1972
AllenatoreItalia Stefano Angeleri a seguire Italia Antonio Soncini
PresidenteItalia Ermes Foglia
Serie C 1971-19722º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Di Carlo (38)
Miglior marcatoreCampionato: Fabio Bonci (20)
StadioStadio Ennio Tardini

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Associazione Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1971-1972.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1971-1972 il Parma disputa il girone B del campionato di Serie C, con 50 punti ottiene il secondo posto alle spalle dell'Ascoli che con 58 punti vince il torneo e sale in Serie B. Retrocedono in Serie D la Sangiovannese con 30 punti, l'Imola con 29 punti e l'Entella di Chiavari con 20 punti.

Il Parma del presidente Ermes Foglia vuole fortemente la serie cadetta, costruisce un'ottima squadra e disputa una stagione super, chiude il torneo però al secondo posto con 50 punti, alle spalle del fortissimo Ascoli di Costantino Rozzi e Carletto Mazzone, giunto primo con 58 punti, che in due anni otterrà il doppio salto di categoria, passando dalla Serie C alla Serie A. La squadra ducale per questa stagione inserita nel girone B, quello che raccoglie le squadre di terza serie del centro Italia, viene affidata alle cure dell'allenatore Stefano Angeleri, sostituito a campionato in corso da Antonio Soncini. Ai primi di gennaio al Tardini vittoria di prestigio, viene affrontata e battuta (2-1) la capolista Ascoli. Grande protagonista del campionato del Parma con 20 reti realizzate Fabio Bonci è il bomber stagionale dei bianco crociati, arrivato al secondo posto nella classifica dei marcatori del girone, dietro all'ascolano Renato Campanini primo con 23 reti, nelle fila crociate discreto anche il contributo in fase realizativa del solito Orazio Rancati con 8 reti e dell'interno Giulio Sega arrivato dal mercato di novembre dal Bari, autore di 7 reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Fabio Bonci
Italia C Gianni Caleffi
Italia D Francesco Cappellotto
Italia C Mario Casini
Italia A Vinicio Ciacci
Italia D Giovanni Colonnelli
Italia D Giovanni Colzato
Italia D Mauro Dall'Aglio
Italia P Dino Di Carlo
Italia D Romano Donzelli
Italia C Bruno Gioia
N. Ruolo Giocatore
Italia C Marco Monari
Italia P Paolo Monica
Italia A Luciano Paganini
Italia D Bruno Piaser
Italia A Orazio Rancati
Italia C Giuseppe Regali
Italia C Marco Riva
Italia A Giulio Sega
Italia D Massimo Sorgenti
Italia C Maurizio Zanotti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C girone B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1971-1972.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Viareggio
12 settembre 1971
1ª giornata
Viareggio1 – 1ParmaStadio dei Pini
Arbitro:  Lupi (Genova)

Parma
19 settembre 1971
2ª giornata
Parma1 – 0PisaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Grassi (Savona)

Olbia
26 settembre 1971
3ª giornata
Olbia0 – 0ParmaStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Busalacchi (Palermo)

Parma
3 ottobre 1971
4ª giornata
Parma1 – 0SangiovanneseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Broglia (Milano)

Ferrara
10 ottobre 1971
5ª giornata
SPAL4 – 1ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Martinelli (Catanzaro)

Viterbo
17 ottobre 1971
6ª giornata
Viterbese1 – 1ParmaStadio della Palazzina
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Parma
24 ottobre 1971
7ª giornata
Parma1 – 0MasseseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Pesciarelli (Roma)

Parma
31 ottobre 1971
8ª giornata
Parma3 – 1ImolaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  De Fazio (Torino)

Rimini
7 novembre 1971
9ª giornata
Rimini0 – 1ParmaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Lupi (Genova)

Parma
14 novembre 1971
10ª giornata
Parma0 – 0EntellaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Albertini (Torino)

La Spezia
21 novembre 1971
11ª giornata
Spezia0 – 0ParmaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Marino (Taranto)

Parma
28 novembre 1971
12ª giornata
Parma1 – 0EmpoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Ancona
5 dicembre 1971
13ª giornata
Anconitana1 – 1ParmaStadio Dorico
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Parma
12 dicembre 1971
14ª giornata
Parma2 – 0PratoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Celli (Trieste)

Giulianova
19 dicembre 1971
15ª giornata
Giulianova0 – 1ParmaStadio Rubens Fadini
Arbitro:  Laurenti (Padova)

Parma
2 gennaio 1972
16ª giornata
Parma2 – 1Del Duca AscoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Turiano (Reggio Calabria)

Lucca
9 gennaio 1972
17ª giornata
Lucchese0 – 0ParmaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Andreoli (Padova)

San Benedetto del Tronto
16 gennaio 1972
18ª giornata
Sambenedettese2 – 0ParmaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Schena (Foggia)

Parma
23 gennaio 1972
19ª giornata
Parma4 – 0MacerateseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Mascia (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Parma
30 gennaio 1972
20ª giornata
Parma3 – 0ViareggioStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Frasso (Capua)

Pisa
6 febbraio 1972
21ª giornata
Pisa1 – 1ParmaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Casarin (Milano)

Parma
13 febbraio 1972
22ª giornata
Parma0 – 0OlbiaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Governa (Alessandria)

San Giovanni Valdarno
27 febbraio 1972
23ª giornata
Sangiovannese1 – 1ParmaStadio Virgilio Fedini
Arbitro:  V. Lattanzi (Roma)

Parma
5 marzo 1972
24ª giornata
Parma0 – 0SPALStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Parma
12 marzo 1972
25ª giornata
Parma5 – 0ViterbeseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Monforte (Palermo)

Massa
19 marzo 1972
26ª giornata
Massese0 – 1ParmaStadio degli Oliveti
Arbitro:  Scolari (Verona)

Imola
26 marzo 1972
27ª giornata
Imola1 – 1ParmaStadio Romeo Galli
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Parma
9 aprile 1972
28ª giornata
Parma0 – 0RiminiStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Medeghini (Brescia)

Chiavari
16 aprile 1972
29ª giornata
Entella0 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Laurenti (Padova)

Parma
23 aprile 1972
30ª giornata
Parma0 – 1SpeziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Empoli
30 aprile 1972
31ª giornata
Empoli1 – 1ParmaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Parma
7 maggio 1972
32ª giornata
Parma4 – 0AnconitanaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Prato
14 maggio 1972
33ª giornata
Prato2 – 0ParmaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Parma
21 maggio 1972
34ª giornata
Parma2 – 0GiulianovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Tempio (Catania)

Ascoli Piceno
28 maggio 1972
35ª giornata
Del Duca Ascoli4 – 0ParmaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Marino (Taranto)

Parma
4 giugno 1972
36ª giornata
Parma4 – 2LuccheseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Iseppi (San Donà di Piave)

Parma
11 giugno 1972
37ª giornata
Parma2 – 2SambenedetteseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Giardini (Legnano)

Macerata
18 giugno 1972
38ª giornata
Maceratese0 – 2ParmaStadio Helvia Recina
Arbitro:  Sansò (Lecce)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato
Pres Gol
Portieri Paolo Barducci 0 0
Dino Di Carlo 38 -26
Paolo Monica 2 -0
Difensori Giovanni Colonnelli 34 2
Giovanni Colzato 2 0
Francesco Cappellotto 18 0
Mario Casini 14 0
Romano Donzelli 25 0
Mauro Dall'Aglio 1 0
Bruno Piaser 25 0
Marco Riva 32 0
Centrocampisti Gianni Caleffi 3 0
Bruno Gioia 35 0
Marco Monari 21 1
Giuseppe Regali 34 0
Orazio Rancati 29 8
Attaccanti Fabio Bonci 36 20
Vinicio Ciacci 15 1
Luciano Paganini 21 0
Giulio Sega 23 7
Maurizio Zanotti 4 1

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • TabelliniReale
  • Michele Tagliavini e Carlo Fontanelli, Parma 100 1913-2013 Tutto sui crociati., Empoli, GEO Edizioni, 2013, pp. 239-242.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio