Parma Associazione Sportiva 1948-1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Parma Calcio.

Parma Associazione Sportiva 1948-1949
Stagione 1948-1949
AllenatoreItalia Renato Cattaneo (1ª-?ª)
Italia Gino Giuberti (?ª-?ª)
Italia Tito Mistrali (?ª-?ª)
Italia Giuseppe Ferrari (?ª-?ª)
Italia Venuto Lombatti (?ª-?ª)
Italia Carlo Rigotti (?ª-42ª)
PresidenteItalia Bruno Avanzini
Serie B18° (retrocesso in Serie C)
Maggiori presenzeCampionato: Bronzoni (41)
Miglior marcatoreCampionato: Garavoglia (15)
StadioStadio Ennio Tardini

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Associazione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1948-1949.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Amara la stagione 1948-49 per il Parma che deve lasciare la categoria, con 37 punti in classifica si piazza quart'ultima con lo Spezia, nello spareggio netta vittoria dei liguri che condannano il Parma a retrocedere in Serie C con Lecce Seregno e Pescara. La Serie B con girone unico a 22 squadre si dimostra un torneo durissimo, basti pensare che il Napoli, attrezzato per un pronto ritorno in Serie A, si deve accontentare di un quinto posto. I ducali lottano per evitare la retrocessione ingaggiando ben sei allenatori per centrare l'obiettivo, Renato Cattaneo, Gino Giuberti, Tito Mistrali, Giuseppe Ferrari, Venuto Lombatti e Carlo Rigatti, un record nella storia della società crociata. Le 42 gare del torneo cadetto non bastano per decretare il verdetto finale, rimandato allo spareggio salvezza del 10 luglio 1949 giocato a Milano e perso contro lo Spezia (4-1), e si ritorna in Serie C. Unica nota positiva della stagione le 14 reti realizzate da Enzo Garavoglia, miglior marcatore crociato. Salgono in Serie A il Como con 60 punti ed il Venezia con 52 punti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renzo Bartolozzi
Italia P Renzo Cavallina
Italia P Mario Mori
Italia D Franco Franchini
Italia D Nino Gaibazzi
Italia D Luigi Lorini
Italia D Giovanni Manfrinato
Italia D Adile Montanari
Italia D Sergio Persia
Italia D Luigi Vitto
Italia C Francesco Berruti
Italia C Elios Bonzagni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Aldo Curti
Italia C Giorgio Lori
Italia C Luciano Marchi
Italia C Natale Pellino
Italia C Renzo Sassi
Italia C Sergio Verderi
Italia A William Bronzoni
Italia A Aldo Foppiani
Italia A Enzo Garavoglia
Italia A Francesco Laucello
Italia A Ugo Maestri
Italia A Algiso Toscani

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1948-1949.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Parma
19 settembre 1948
1ª giornata
Parma0 – 2LegnanoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Pera (Firenze)

Parma
26 settembre 1948
2ª giornata
Parma4 – 3SPALTardini
Arbitro:  Coppolone (Bari)

Alessandria
3 ottobre 1948
3ª giornata
Alessandria2 – 2ParmaGiuseppe Moccagatta
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Como
10 ottobre 1948
4ª giornata
Como2 – 0ParmaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Parpaiola (Padova)

Parma
17 ottobre 1948
5ª giornata
Parma1 – 0Pro SestoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Parma
24 ottobre 1948
6ª giornata
Parma0 – 2ReggianaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Verona
31 ottobre 1948
7ª giornata
Verona1 – 1ParmaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Buratti (Milano)

Parma
4 novembre 1948
8ª giornata
Parma0 – 1VicenzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Massai (Pisa)

Cremona
7 novembre 1948
9ª giornata
Cremonese3 – 2ParmaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Arietti (Siena)

Parma
14 novembre 1948
10ª giornata
Parma1 – 0PisaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Siracusa
21 novembre 1948
11ª giornata
Siracusa3 – 1ParmaStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Mosca (Napoli)

Parma
27 ottobre 1946
12ª giornata
Parma0 – 2PescaraStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Bergomi (Milano)

Parma
5 dicembre 1948
13ª giornata
Parma1 – 1SalernitanaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Zambotto (Padova)

Seregno
30 dicembre 1948
14ª giornata[1]
Seregno2 – 1ParmaStadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro:  Selva (Torino)

Napoli
12 dicembre 1948
15ª giornata
Napoli1 – 1ParmaStadio del Vomero
Arbitro:  Coppolone (Bari)

Parma
19 dicembre 1948
16ª giornata
Parma2 – 2BresciaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Taranto
26 dicembre 1948
17ª giornata
Arsenaltaranto1 – 0ParmaStadio Corvisea
Arbitro:  Cristianello (Bari)

Lecce
2 gennaio 1949
18ª giornata
Lecce1 – 2ParmaStadio Carlo Pranzo
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Parma
6 gennaio 1949
19ª giornata
Parma1 – 0VeneziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Codeluppi (Lodi)

Parma
9 gennaio 1949
20ª giornata
Parma1 – 1SpeziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Guarda (Mestre)

Empoli
16 gennaio 1949
21ª giornata
Empoli2 – 1ParmaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Bergomi (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
23 gennaio 1949
22ª giornata
Legnano1 – 1ParmaStadio di Via Carlo Pisacane
Arbitro:  Morielli (Genova)

Ferrara
30 gennaio 1949
23ª giornata
SPAL5 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Parma
6 febbraio 1949
24ª giornata
Parma1 – 0AlessandriaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gamba (Napoli)

Parma
13 febbraio 1949
25ª giornata
Parma0 – 0ComoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Massai (Pisa)

Sesto San Giovanni
20 febbraio 1949
26ª giornata
Pro Sesto3 – 0ParmaStadio Breda
Arbitro:  Cambi (Livorno)

Reggio Emilia
6 marzo 1949
27ª giornata
Reggiana1 – 1ParmaStadio Mirabello
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Parma
13 marzo 1949
28ª giornata
Parma1 – 0VeronaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Vicenza
20 marzo 1949
29ª giornata
Vicenza1 – 1ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Balestrino (Oneglia)

Parma
3 aprile 1949
30ª giornata
Parma0 – 1CremoneseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Parpaiola (Padova)

Pisa
10 aprile 1949
31ª giornata
Pisa4 – 1ParmaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Silvano (Torino)

Parma
17 aprile 1949
32ª giornata
Parma1 – 0SiracusaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Moradei (Trieste)

Pescara
24 aprile 1949
33ª giornata
Pescara1 – 1ParmaCampo Rampigna
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Salerno
1º maggio 1949
34ª giornata
Salernitana2 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Garzelli (Livorno)

Parma
8 maggio 1949
35ª giornata
Parma4 – 2SeregnoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Boffardi (Genova)

Parma
15 maggio 1949
36ª giornata
Parma1 – 0NapoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cambi (Livorno)

Brescia
29 maggio 1949
37ª giornata
Brescia2 – 2ParmaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Parma
5 giugno 1949
38ª giornata
Parma1 – 2ArsenaltarantoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Parma
12 giugno 1949
39ª giornata
Parma2 – 0LecceStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Venezia
19 giugno 1949
40ª giornata
Venezia1 – 0ParmaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Pera (Firenze)

La Spezia
26 giugno 1949
41ª giornata
Spezia1 – 1ParmaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Savio (Torino)

Parma
3 luglio 1949
42ª giornata
Parma1 – 0EmpoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Bernardi (Savona)

Spareggio Salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Milano
10 luglio 1949
Spareggio
Parma1 – 4SpeziaStadio San Siro
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato
Presenze Reti
Bartolozzi , R. R. Bartolozzi 24?
Mori , M. M. Mori 3?
Cavallina , R. R. Cavallina 15?
Gennari , M. M. Gennari 0?
Cocconi , I. I. Cocconi 00
Montanari , A. A. Montanari 370
Manfrinato , G. G. Manfrinato 380
Stagni , A. A. Stagni 00
Persia , S. S. Persia 20
Galibazzi , N. N. Galibazzi 150
Franchini , F. F. Franchini 170
Vitto , L. L. Vitto 370
Bonzagni , E. E. Bonzagni 351
Lorini, L. L. Lorini 50
Sassi , R. R. Sassi 10
Pellino , N. N. Pellino 10
Curti , A. A. Curti 200
Tosi , D. D. Tosi 00
Marchi , L. L. Marchi 272
Berruti , F. F. Berruti 395
Laucello , F. F. Laucello 81
Garavoglia , E. E. Garavoglia 3315
Lori, G. G. Lori 130
Rota , A. A. Rota 00
Maestri , U. U. Maestri 80
Bronzoni , W. W. Bronzoni 4010
Toscani , A. A. Toscani 338
Branchi , R. R. Branchi 00
Verderi , S. S. Verderi 112
Sozzi , D. D. Sozzi 00

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per nebbia e recuperata il 22 dicembre 1948.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Franco Bellè, Giorgio Gandolfi, 90 anni del Parma Calcio 1913-2003, Azzali Editore.
  • ISDB - Database completo del calcio italiano
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio