Parma Associazione Sportiva 1953-1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parma Associazione Sportiva 1953-1954
Stagione 1953-1954
AllenatoreItalia Carlo Alberto Quario
PresidenteItalia Umberto Campanini
Serie C 1953-19541° (promosso in Serie B)
Maggiori presenzeCampionato: Ivo Cocconi Raimondo Taucar (34)
Miglior marcatoreCampionato: Korostelev (14)
StadioStadio Ennio Tardini

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Associazione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1953-1954.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1953-1954 il Parma ha disputato il campionato di Serie C, un torneo a 18 squadre con due promozioni e quattro retrocessioni. Con 43 punti ha ottenuto il primo posto unitamente all'Arsenale Taranto, ed è stato promosso in Serie B con i pugliesi. Retrocedono in IVª Serie il Mantova, la Lucchese, il Pisa ed il Toma Maglie.

La stagione 1953-54 vede i biancocrociati ritornare trionfalmente tra i cadetti dopo una splendida galoppata vincente, ex aequo con l'Arsenale Taranto, entrambe con 43 punti in classifica. Alle spalle della coppia promossa tra i cadetti, masticano amaro il Venezia, il Livorno ed il Lecce, che erano partite con i favori dei pronostici. La squadra crociata affidata al tecnico Carlo Alberto Quario in casa ottiene undici vittorie e cede solo alla Sanremese, in trasferta ottiene sei vittorie, tra le quali spicca il secco (0-3) inferto ai cugini piacentini. La punta di diamante dei ducali per questa stagione è Julius Korostelev con 15 reti personali, buono anche il bottino del boemo Čestmír Vycpálek autore di 10 realizzazioni.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Dario Bertolini
Italia C Giorgio Bordignon
Italia C Fausto Braga
Italia D Ivo Cocconi
Italia D Claudio Darni
Italia A Edmondo Fabbri
Italia A Giordano Foglia
Italia D Giovanni Griffith
Italia C Virginio Guidazzi
Cecoslovacchia A Július Korostelev
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giuseppe Mainiero
Italia P Gino Menozzi
Italia D Aldo Monardi
Italia P Gianpiero Rivolo
Italia A Adriano Rossi
Italia A Sergio Sangiorgi
Italia C Giorgio Schiavon
Italia D Raimondo Taucar
Cecoslovacchia C Čestmír Vycpálek
Italia A Norberto Zanet

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1954-1955.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Parma
13 settembre 1953
1ª giornata
Parma5 – 0PisaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Menchini (Udine)

Maglie
20 settembre 1953
2ª giornata
Toma Maglie1 – 4ParmaStadio Antonio Tamborino
Arbitro:  Poggi (Pisa)

Parma
27 settembre 1953
3ª giornata
Parma3 – 2CatanzaroStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Boati (Milano)

Parma
4 ottobre 1953
4ª giornata
Parma4 – 0SiracusaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Mantova
11 ottobre 1953
5ª giornata
Mantova0 – 1ParmaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Piacenza
18 ottobre 1953
6ª giornata
Piacenza0 – 3ParmaBarriera Genova
Arbitro:  Canepa (Genova)

Parma
25 ottobre 1953
7ª giornata
Parma2 – 1SambenedetteseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Perucci (Verona)

Carbonia
1º novembre 1953
8ª giornata
Carbosarda0 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Arpaia (Roma)

Parma
8 novembre 1953
9ª giornata
Parma1 – 0LivornoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Empoli
22 novembre 1953
10ª giornata
2 – 0ParmaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Sanremo
29 novembre 1953
11ª giornata
Sanremese0 – 0ParmaStadio di Sanremo
Arbitro:  Boati (Milano)

Parma
6 dicembre 1953
12ª giornata
Parma2 – 2LuccheseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Carrara
20 dicembre 1953
13ª giornata
Carrarese0 – 1ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Parma
27 dicembre 1953
14ª giornata
Parma0 – 0VeneziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Griggi (Brescia)

Parma
3 gennaio 1954
15ª giornata
Parma0 – 0LecceStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Lecco
10 gennaio 1954
16ª giornata
Lecco0 – 0ParmaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Leo (Mestre)

Parma
17 gennaio 1954
17ª giornata
Parma2 – 0Arsenale TarantoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
31 gennaio 1954
18ª giornata
Pisa2 – 0ParmaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Parma
7 febbraio 1954
19ª giornata
Parma3 – 1Toma MaglieStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Notargiacomo (Roma)

Catanzaro
14 febbraio 1954
20ª giornata
Catanzaro1 – 0ParmaStadio Militare
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Siracusa
21 febbraio 1954
21ª giornata
Siracusa0 – 2
A Tav.[1]
ParmaStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Parma
28 febbraio 1954
22ª giornata
Parma0 – 0MantovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gronda (Milano)

Parma
7 marzo 1954
23ª giornata
Parma1 – 1PiacenzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Adami (Roma)

San Benedetto del Tronto
14 marzo 1954
24ª giornata
Sambenedettese2 – 1ParmaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  D Leo (Mestre)

Parma
21 marzo 1954
25ª giornata
Parma3 – 0CarbosardaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Grignani (Milano)

Livorno
28 marzo 1954
26ª giornata
Livorno1 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Canepa (Genova)

Parma
4 aprile 1954
27ª giornata
Parma2 – 1EmpoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Mori (Cremona)

Parma
18 aprile 1954
28ª giornata
Parma0 – 1SanremeseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Notargiacomo (Roma)

Lucca
25 aprile 1954
29ª giornata
Lucchese1 – 2ParmaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Parma
2 maggio 1954
30ª giornata[2]
Parma2 – 1CarrareseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  De Gregorio (Legnano)

Venezia
9 maggio
31ª giornata
Venezia2 – 0ParmaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Brindisi
16 maggio 1954
32ª giornata[3]
Lecce0 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Perego (Milano)

Parma
23 maggio 1954
33ª giornata
Parma1 – 0LeccoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Grandville (Roma)

Taranto
30 maggio 1954
34ª giornata
Arsenale Taranto1 – 0ParmaStadio Salinella
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato
Pres Gol
Portieri Gino Menozzi 32
Gianpiero Rivolo 2
Terzini Ivo Cocconi 34 1
Claudio Darni 27 1
Aldo Monardi 7 0
Giovanni Griffith 1 0
Raimondo Taucar 34 0
Mediani Giorgio Schiavon 33 0
Fausto Braga 4 0
Giorgio Bordignon 34 0
Giuseppe Mainiero 2 0
Mezzali Čestmír Vycpálek 30 9
Giorgio Bartolini 5 0
Virginio Guidazzi 31 3
Ali Centrattacco Július Korostelev 32 15
Edmondo Fabbri 30 6
Giordano Foglia 1 0
Adriano Rossi 12 4
Sergio Sangiorgi 22 4
Norberto Zanet 1 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita assegnata (0-2) a tavolino su delibera del Giudice Sportivo, sul campo gara sospesa dall'arbitro Gennaro Marchese al minuto 66' per invasione del campo di gioco, sul punteggio di (0-1).
  2. ^ Partita anticipata il 1º maggio 1954.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Brindisi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Franco Bellè - Giorgio Gandolfi: 90 anni del Parma Calcio 1913-2003, Azzali Editore S.n.c. - Parma.
  • TabelliniReale
  • Michele Tagliavini e Carlo Fontanelli, Parma 100 - 1913-2013 - Tutto sui crociati, Empoli, GEO Edizioni, 2013, pp. 167-170.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio