Piacenza Football Club 1953-1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 1953-1954
AllenatoreItalia Attilio Kossovel
PresidenteItalia Gaetano Grandi
Serie C9º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Mari (33)
Miglior marcatoreCampionato: Mari (22)
StadioBarriera Genova

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1953-1954.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1953-1954 il Piacenza disputa il campionato di Serie C, con 36 punti si piazza in nona posizione di classifica, il torneo è stato vinto con 43 punti dalla coppia Parma e Arsenale Taranto che hanno così ottenuto la promozione in Serie B, sono retrocessi in IV Serie il Toma Maglie, la Lucchese, il Pisa ed il Mantova.

Mancata la promozione in Serie B, la società attua una politica di ridimensionamento dei costi dopo due anni di forti spese. Partono quasi tutti i migliori elementi del biennio dei Papaveri di Mariano Tansini, tra cui gli attaccanti Serafino Romani e Dario Seratoni; al loro posto vengono ingaggiati diversi giovani, sotto la guida del nuovo allenatore Attilio Kossovel[1].

Il Piacenza si mantiene costantemente a centroclassifica, alternando larghe vittorie a pesanti sconfitte. Si segnalano i tre attaccanti Silvano Mari, Amedeo Bonistalli ed Alfredo Arrigoni, soprannominati il "trio primavera" per la loro giovane età[1]: realizzano complessivamente 45 reti, di cui 22 messe a segno dal solo Silvano Mari che si laurea capocannoniere del campionato[2].

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Alfredo Arrigoni
Italia C Orlando Bissi
Italia A Amedeo Bonistalli
Italia D Gastone Celio
Italia C Enzo Cozzolini [3]
Italia C Pompeo Cucchetti (II)
Italia C Franco Giraudo
Italia A Silvano Mari
Italia P Learco Menta
N. Ruolo Giocatore
Italia C Elio Mussinelli
Italia D Dante Ravani
Italia P Luigi Saletti
Italia D Carlo Scaccabarozzi [4]
Italia C Guido Soldani
Italia C Corrado Toscani
Italia C Giovanni Zanier
Italia A Enrico Zucchinali [3]

Calciomercato[5][modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Luigi Saletti Varese fine prestito
D Carlo Scaccabarozzi Milan prestito[6]
C Orlando Bissi Varese fine prestito
C Franco Giraudo Novara prestito[6]
C Guido Soldani Monza prestito[6]
C Corrado Toscani Milan prestito[6]
C Ettore Trevisan Ravenna fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Tiberio Manzini svincolato
D Sergio Ballarin Foggia
D Luigi Marzoli svincolato
D Francesco Meregalli Lecco
D Livio Spaggiari svincolato
C Antonio Aiello Padova fine prestito
C Stefano Bernini Varese prestito
C Alberto Oldani Magenta
C Marcello Personeni Atalanta fine prestito
C Ettore Trevisan svincolato
C Guglielmo Trevisan Triestina
A Bruno Arcari Gallaratese
A Serafino Romani Pisa
A Dario Seratoni Genoa prestito[6]

Sessione autunnale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Enzo Cozzolini Catania
A Enrico Zucchinali Brescia
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Carlo Scaccabarozzi Milan fine prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1953-1954.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Catanzaro
13 settembre 1953
1ª giornata
Catanzaro3 – 0PiacenzaStadio Militare
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Siracusa
20 settembre 1953
2ª giornata
Siracusa0 – 1PiacenzaStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Piacenza
27 settembre 1953
3ª giornata
Piacenza6 – 1LuccheseBarriera Genova
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Piacenza
4 ottobre 1953
4ª giornata
Piacenza0 – 0EmpoliBarriera Genova
Arbitro:  Raule (Roma)

Sanremo
11 ottobre 1953
5ª giornata
Sanremese3 – 1PiacenzaStadio di Sanremo
Arbitro:  Adami (Roma)

Piacenza
18 ottobre 1953
6ª giornata
Piacenza0 – 3ParmaBarriera Genova
Arbitro:  Canepa (Genova)

Pisa
25 ottobre 1953
7ª giornata
Pisa3 – 2PiacenzaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  De Fano (Bari)

Piacenza
1º novembre 1953
8ª giornata
Piacenza4 – 0MantovaBarriera Genova
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Lecce
8 novembre 1953
9ª giornata
Lecce2 – 0PiacenzaStadio Carlo Pranzo
Arbitro:  Migliorini (Firenze)

22 novembre 1953
10ª giornata
Piacenza4 – 0SambenedetteseBarriera Genova
Arbitro:  Notargiacomo (Roma)

Piacenza
29 novembre 1953
11ª giornata
Piacenza2 – 1VeneziaBarriera Genova
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Lecco
6 dicembre 1953
12ª giornata
Lecco2 – 0PiacenzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Perucci (Verona)

Piacenza
20 dicembre 1953
13ª giornata
Piacenza5 – 0CarbosardaBarriera Genova
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Piacenza
27 dicembre 1953
14ª giornata
Piacenza1 – 1LivornoBarriera Genova
Arbitro:  Menchini (Udine)

Maglie
3 gennaio 1954
15ª giornata
Toma Maglie5 – 3PiacenzaStadio Antonio Tamborino
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Taranto
10 gennaio 1954
16ª giornata
Arsenale Taranto1 – 0PiacenzaStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Famulari (Messina)

Carrara
17 gennaio 1954
17ª giornata
Carrarese3 – 3PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
31 gennaio 1954
18ª giornata
Piacenza2 – 0CatanzaroBarriera Genova
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Piacenza
7 febbraio 1954
19ª giornata
Piacenza1 – 1SiracusaBarriera Genova
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

Lucca
14 febbraio 1954
20ª giornata
Lucchese0 – 2PiacenzaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Empoli
21 febbraio 1954
21ª giornata
Empoli1 – 0PiacenzaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Raule (Roma)

Piacenza
28 febbraio 1954
22ª giornata
Piacenza3 – 1SanremeseBarriera Genova
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Parma
7 marzo 1954
23ª giornata
Parma1 – 1PiacenzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Adami (Roma)

Piacenza
14 marzo 1954
24ª giornata[7]
Piacenza3 – 2PisaBarriera Genova
Arbitro:  Clemente (Roma)

Mantova
21 marzo 1954
25ª giornata
Mantova0 – 2PiacenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Poggi (Pisa)

Piacenza
28 marzo 1954
26ª giornata
Piacenza3 – 1LecceBarriera Genova
Arbitro:  Arpaia (Roma)

San Benedetto del Tronto
4 aprile 1954
27ª giornata
Sambenedettese1 – 0PiacenzaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Marangio (Roma)

Venezia
18 aprile 1954
28ª giornata
Venezia1 – 0PiacenzaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  N. Griggi (Brescia)

Piacenza
25 marzo 1954
29ª giornata
Piacenza2 – 2LeccoBarriera Genova
Arbitro:  Occhinegro (Taranto)

Carbonia
2 maggio 1954
30ª giornata
Carbosarda1 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Grillo (Napoli)

Livorno
9 maggio 1954
31ª giornata
Livorno0 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Adami (Roma)

Piacenza
16 maggio 1954
32ª giornata
Piacenza3 – 1Toma MaglieBarriera Genova
Arbitro:  Migliorini (Firenze)

Piacenza
23 maggio 1954
33ª giornata
Piacenza1 – 1Arsenale TarantoBarriera Genova
Arbitro:  Piemonte (Monfalcone)

Piacenza
30 maggio 1954
34ª giornata
Piacenza8 – 0CarrareseBarriera Genova
Arbitro:  Grandville (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[8][modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Serie C 36 34 14 8 12 63 42 +21

Statistiche dei giocatori[5][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Arrigoni, A. A. Arrigoni 328??
Bissi, O. O. Bissi 141??
Bonistalli, A. A. Bonistalli 3115??
Celio, G. G. Celio 170??
Cozzolini, E. E. Cozzolini 193??
Cucchetti, P. P. Cucchetti 190??
Giraudo, F. F. Giraudo 130??
Mari, S. S. Mari 3322??
Menta, L. L. Menta 15-20??
Mussinelli, E. E. Mussinelli 291??
Ravani, D. D. Ravani 320??
Saletti, L. L. Saletti 19-21??
Scaccabarozzi, C. C. Scaccabarozzi 170??
Soldani, G. G. Soldani 82??
Toscani, C. C. Toscani 326??
Zanier, G. G. Zanier 322??
Zucchinali, E. E. Zucchinali 122??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Stagione 1953-1954, Storiapiacenza1919.it.
  2. ^ (EN) Italy - Serie C1 Top Scorers Rsssf.com
  3. ^ a b Acquistato nella sessione autunnale del calciomercato.
  4. ^ Ceduto nella sessione invernale del calciomercato.
  5. ^ a b Rosa 1953-1954, Storiapiacenza1919.it.
  6. ^ a b c d e Le liste di trasferimento della F.I.G.C. per le società di Lega Nazionale e IV Serie, Il Corriere dello Sport, 14 agosto 1953, pag.3
  7. ^ Partita rinviata e recuperata il 24 marzo 1954.
  8. ^ Statistiche del campionato 1953-1954, Storiapiacenza1919.it.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio