Piacenza Football Club 2000-2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 2000-2001
AllenatoreItalia Walter Alfredo Novellino
PresidenteItalia Fabrizio Garilli
Serie B2º posto, promosso
Coppa Italiaottavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Roma (38)
Totale: Roma (45)
Miglior marcatoreCampionato: Caccia (23)
Totale: Caccia (26)
StadioStadio Leonardo Garilli
Media spettatori6.060[1]

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2000-2001.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la retrocessione, il presidente Fabrizio Garilli lancia una campagna di rafforzamento dell'organico, con l'obiettivo di ritornare subito in Serie A[2]. Il nuovo allenatore è Walter Novellino, che aveva ottenuto due promozioni nelle ultime tre stagioni con Venezia e Napoli[3]; anche la rosa viene integrata da numerosi nuovi acquisti, tra cui Paolo Tramezzani e Nicola Caccia, già a Piacenza diversi anni prima[2]. Dopo alcune difficoltà iniziali, il Piacenza di Novellino si porta nelle prime posizioni grazie a due serie di sei vittorie consecutive ciascuno, e ottiene la promozione nella massima serie con una giornata d'anticipo, battendo in casa la Sampdoria nello scontro diretto del 27 maggio 2001[2].

Nicola Caccia, con 23 reti, è il capocannoniere del campionato[4], nonostante abbia dovuto saltare per squalifica le ultime cinque giornate. Insieme al compagno di squadra Stefano Sacchetti, infatti, viene trovato positivo al nandrolone a seguito delle analisi effettuate dopo Sampdoria-Piacenza del 23 dicembre 2000[5], e per questo entrambi vengono squalificati per otto mesi (poi ridotti in appello a quattro)[6].

Divisa e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2000-2001 fu Lotto, mentre viene mantenuta la doppia sponsorizzazione Copra (partite in casa)-Dac (partite in trasferta).

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Fabrizio Garilli
  • Vicepresidente: Agostino Guardamagna
  • Amministratore delegato: Giampiero Tansini

Area tecnica[7]

Area sanitaria

  • Medico sociale: Biagio Costantino
  • Massaggiatore: Riccardo Bottigelli e Francesco Ceglie
  • Fisioterapista:Carlo Civetta

Rosa[7][modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Davide Bagnacani
2 Italia C Luca Matteassi [8]
3 Italia D Paolo Tramezzani
4 Italia D Daniele Delli Carri [8]
5 Italia C Gianpietro Piovani
6 Italia D Alessandro Lucarelli
7 Italia A Massimo Rastelli
8 Italia C Paolo Cristallini
9 Italia A Alberto Gilardino [8]
10 Italia A Nicola Caccia
11 Italia A Francesco Palmieri [8]
11 Italia C Gabriele Ambrosetti [9]
12 Italia P Matteo Giovagnoli
13 Italia D Nicola Boselli
14 Italia C Sergio Volpi
15 Italia D Stefano Sacchetti
16 Italia C Francesco Zitolo
N. Ruolo Giocatore
17 Italia C Salvatore Miceli [10]
18 Italia C Andrea Tagliaferri
19 Italia C Carmine Gautieri
20 Italia A Francesco Zerbini
21 Italia A Fabio Artico [9]
22 Italia P Flavio Roma (capitano)
23 Italia D Marco Comotto
24 Italia D Matteo Savioni
26 Italia D Vittorio Tosto
27 Italia C Stefano Morrone [11]
28 Italia C Adriano Panepinto
29 Italia A Daniele Cacia
30 Italia C Francesco Statuto
31 Italia D Lorenzo Liverani
55 Italia D Roberto Maltagliati [9]
70 Italia P Cristiano Scalabrelli [9]
77 Italia D Gianluca Lamacchi

Calciomercato[7][modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Nicola Boselli Bologna definitivo (1 miliardo £)[12]
D Stefano Di Fiordo Padova fine prestito
D Vittorio Tosto Sampdoria definitivo[13]
D Paolo Tramezzani Pistoiese svincolato[14]
C Luca Matteassi AlbinoLeffe fine prestito
C Adolfo Daniele Speranza Fiorenzuola fine prestito
C Sergio Volpi Venezia definitivo[15]
A Nicola Caccia Atalanta definitivo
A Francesco Palmieri Sampdoria definitivo
A Francesco Zerbini Lodigiani fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Michele Nicoletti Reggiana prestito
D Giordano Caini svincolato
D Stefano Di Fiordo Sora prestito
D Andrea Maccagni Sassuolo prestito
D Gian Paolo Manighetti Sampdoria definitivo (1,5 miliardi £)[16]
D Cleto Polonia Sampdoria definitivo[17]
D Pietro Vierchowod fine carriera
C Renato Buso Cagliari definitivo
C Alessandro Mazzola Verona svincolato[18]
C Adolfo Daniele Speranza Pro Vercelli prestito
A Arturo Di Napoli Venezia definitivo[19]
A Ruggero Rizzitelli svincolato

Sessione autunnale-invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Cristiano Scalabrelli Cesena definitivo
D Roberto Maltagliati Torino definitivo[20]
C Gabriele Ambrosetti Chelsea prestito[21]
C Salvatore Miceli Venezia definitivo[22]
A Fabio Artico Pescara prestito[23]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Daniele Delli Carri Torino definitivo[24]
C Luca Matteassi Brescello prestito
C Stefano Morrone Venezia definitivo[25]
A Alberto Gilardino Verona comproprietà (7,5 miliardi £)[26]
A Francesco Palmieri Pescara prestito[23]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2000-2001.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Padova
3 settembre 2000
1ª giornata
Cittadella 0 – 2
referto
Piacenza Stadio Euganeo
Arbitro Rossi (Ciampino)

Piacenza
10 settembre 2000
2ª giornata
Piacenza 2 – 0
referto
Cosenza Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Rosetti (Torino)

Ravenna
20 settembre 2000
3ª giornata
Ravenna 0 – 2
referto
Piacenza Stadio Bruno Benelli
Arbitro Preschern (Mestre)

Piacenza
27 settembre 2000
4ª giornata
Piacenza 2 – 3
referto
Siena Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Borriello (Mantova)

Empoli
1 ottobre 2000
5ª giornata
Empoli 1 – 0
referto
Piacenza Stadio Carlo Castellani
Arbitro Bertini (Arezzo)

Piacenza
6 ottobre 2000
6ª giornata
Piacenza 0 – 0
referto
Cagliari Stadio Leonardo Garilli
Arbitro De Santis (Tivoli)

Crotone
22 ottobre 2000
7ª giornata
Crotone 2 – 0
referto
Piacenza Stadio Ezio Scida
Arbitro Fausti (Milano)

Piacenza
29 ottobre 2000
8ª giornata
Piacenza 3 – 1
referto
Torino Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Rossi (Ciampino)

Salerno
1 novembre 2000
9ª giornata
Salernitana 3 – 0
referto
Piacenza Stadio Arechi
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Piacenza
5 novembre 2000
10ª giornata
Piacenza 3 – 0
referto
Ternana Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Pescara
12 novembre 2000
11ª giornata
Pescara 0 – 0
referto
Piacenza Stadio Adriatico
Arbitro Ayroldi (Molfetta)

Monza
20 novembre 2000
12ª giornata
Monza 1 – 1
referto
Piacenza Stadio Brianteo
Arbitro Serena (Bassano del Grappa)

Piacenza
26 novembre 2000
13ª giornata
Piacenza 1 – 1
referto
Ancona Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Venezia
3 dicembre 2000
14ª giornata
Venezia 1 – 0
referto
Piacenza Stadio Pierluigi Penzo
Arbitro Farina (Novi Ligure)

Piacenza
10 dicembre 2000
15ª giornata
Piacenza 2 – 1
referto
Genoa Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Palmieri (Cosenza)

Piacenza
15 dicembre 2000
16ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Chievo Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Ayroldi (Molfetta)

Genova
23 dicembre 2000
17ª giornata
Sampdoria 0 – 1
referto
Piacenza Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Bolognino (Milano)

Piacenza
14 gennaio 2001
18ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Pistoiese Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Pieri (Genova)

Treviso
21 gennaio 2001
19ª giornata
Treviso 0 – 3
referto
Piacenza Stadio Omobono Tenni
Arbitro Cassarà (Palermo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
28 gennaio 2001
20ª giornata
Piacenza 3 – 0
referto
Cittadella Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Palmieri (Cosenza)

Cosenza
2 febbraio 2001
21ª giornata
Cosenza 2 – 1
referto
Piacenza Stadio San Vito
Arbitro Rosetti (Torino)

Piacenza
11 febbraio 2001
22ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Ravenna Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Treossi (Forlì)

Siena
18 febbraio 2001
23ª giornata
Siena 0 – 0
referto
Piacenza Stadio Artemio Franchi
Arbitro Tombolini (Ancona)

Piacenza
25 febbraio 2001
24ª giornata
Piacenza 2 – 0
referto
Empoli Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Bonfrisco (Monza)

Cagliari
4 marzo 2001
25ª giornata
Cagliari 0 – 0
referto
Piacenza Stadio Sant'Elia
Arbitro Bolognino (Milano)

Piacenza
9 marzo 2001
26ª giornata
Piacenza 1 – 2
referto
Crotone Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Rosetti (Torino)

Torino
18 marzo 2001
27ª giornata
Torino 1 – 0
referto
Piacenza Stadio Delle Alpi
Arbitro Tombolini (Ancona)

Piacenza
25 marzo 2001
28ª giornata
Piacenza 3 – 1
referto
Salernitana Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Soffritti (Ferrara)

Terni
1 aprile 2001
29ª giornata
Ternana 0 – 1
referto
Piacenza Stadio Libero Liberati
Arbitro De Santis (Tivoli)

Piacenza
9 aprile 2001
30ª giornata
Piacenza 2 – 1
referto
Pescara Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Trentalange (Torino)

Piacenza
14 aprile 2001
31ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Monza Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Pirrone (Messina)

Ancona
22 aprile 2001
32ª giornata
Ancona 0 – 2
referto
Piacenza Stadio Del Conero
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Piacenza
29 aprile 2001
33ª giornata
Piacenza 1 – 0
referto
Venezia Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Collina (Viareggio)

Genova
12 maggio 2001
34ª giornata
Genoa 1 – 1
referto
Piacenza Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Rossi (Ciampino)

Verona
20 maggio 2001
35ª giornata
Chievo 1 – 1
referto
Piacenza Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Nucini (Bergamo)

Piacenza
27 maggio 2001
36ª giornata
Piacenza 2 – 1
referto
Sampdoria Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Treossi (Forlì)

Pistoia
3 giugno 2001
37ª giornata
Pistoiese 1 – 1
referto
Piacenza Stadio Comunale
Arbitro Pieri (Genova)

Reggio Emilia (campo neutro)
10 giugno 2001
38ª giornata
Piacenza 1 – 1
referto
Treviso Stadio Giglio
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2000-2001.
Monza
13 agosto 2000, ore 20:45
1ª giornata
Monza 0 – 1 Piacenza Stadio Brianteo
Arbitro Castellani (Verona)

Piacenza
17 agosto 2000, ore 20:30
2ª giornata
Piacenza 3 – 0 Viterbese Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Dondarini (Finale Emilia)

Verona
20 agosto 2000, ore 20:45
3ª giornata
Chievo 1 – 3 Piacenza Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Preschern (Mestre)

Piacenza
27 agosto 2000, ore 20:45
Secondo turno - andata
Piacenza 2 – 1 Verona Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Braschi (Prato)

Verona
6 settembre 2000
Secondo turno - ritorno
Verona 2 – 2
(d.t.s.)
Piacenza Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Preschern (Mestre)

Piacenza
17 settembre 2000
Ottavi di finale - andata
Piacenza 1 – 1 Udinese Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Trentalange (Torino)

Udine
23 settembre 2000, ore 16:00
Ottavi di finale - ritorno
Udinese 2 – 1 Piacenza Stadio Friuli
Arbitro Tombolini (Ancona)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[27][modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 70 38 20 10 8 48 26 +22
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 7 4 2 1 13 7 +6
Totale - 45 24 12 9 61 33 +28

Statistiche dei giocatori[7][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Ambrosetti, G. G. Ambrosetti 141--141
Artico, F. F. Artico 247--247
Boselli, N. N. Boselli 24040280
Caccia, N. N. Caccia 3123733826
Cacia, D. D. Cacia 100010
Comotto, M. M. Comotto 100010
Cristallini, P. P. Cristallini 23170301
Delli Carri, D. D. Delli Carri 106070
Gautieri, C. C. Gautieri 35562417
Gilardino, A. A. Gilardino 003232
Lamacchi, G. G. Lamacchi 27050320
Lucarelli, A. A. Lucarelli 19061251
Maltagliati, R. R. Maltagliati 261--261
Salvatore Miceli S. Miceli 141--141
Morrone, S. S. Morrone 9020110
Palmieri, F. F. Palmieri 7060130
Panepinto, A. A. Panepinto 100010
Piovani, G. G. Piovani 32251373
Rastelli, M. M. Rastelli 31460374
Roma, F. F. Roma 38-267-745-33
Sacchetti, S. S. Sacchetti 29030320
Scalabrelli, C. C. Scalabrelli 0-00-00-0
Statuto, F. F. Statuto 31140351
Tagliaferri, A. A. Tagliaferri 401050
Tosto, V. V. Tosto 35171422
Tramezzani, P. P. Tramezzani 31072382
Volpi, S. S. Volpi 35160411
Zerbini, F. F. Zerbini 501161
Zitolo, F. F. Zitolo 100010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Attendance Statistics of Serie B - 1998-2002, Stadiapostcards.com. URL consultato il 16 settembre 2013.
  2. ^ a b c Stagione 2000-2001, Storiapiacenza1919.it.
  3. ^ La Lazio mette in crisi il Parma per Crespo Contestazione di trecento tifosi milanisti: «Berlusconi, tira fuori i soldi», , Il Corriere della Sera, 15 giugno 2000, pag.44 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  4. ^ (EN) Italy - Serie B Top Scorers Rsssf.com
  5. ^ Monaco e Bucchi due positivi nella stessa gara, , La Repubblica, 22 aprile 2001, pag.42.
  6. ^ Caf, la sentenza: quattro mesi a Couto, Davids e agli altri, La Repubblica, 6 settembre 2001
  7. ^ a b c d Rosa 2000-2001, Storiapiacenza1919.it.
  8. ^ a b c d Ceduto nella sessione autunnale del calciomercato.
  9. ^ a b c d Acquistato nella sessione autunnale del calciomercato.
  10. ^ Acquistato nella sessione invernale del calciomercato.
  11. ^ Ceduto nella sessione invernale del calciomercato.
  12. ^ Fontolan a Cagliari Giocare mi piace l'altro calcio no, La Repubblica, 9 giugno 2000
  13. ^ Scambio con Cleto Polonia: Scambio fatto: ma di mezzo c'è una buona uscita, La Repubblica, 2 agosto 2000
  14. ^ Marchetti: «Tredici anni d'oro: questa società deve risorgere», Libertà, 7 marzo 2012
  15. ^ Scambio con Arturo Di Napoli.
  16. ^ Samp, ecco Manighetti il mancino per Cagni, La Repubblica, 9 luglio 2000
  17. ^ Scambio con Vittorio Tosto.
  18. ^ Alessandro Mazzola, Hellasstory.net.
  19. ^ Scambio con Sergio Volpi.
  20. ^ Scambio con Daniele Delli Carri: Scambio Maltagliati-Delli Carri[collegamento interrotto] Quotidiano.net
  21. ^ Ambrosetti al Piacenza[collegamento interrotto], Quotidiano.net.
  22. ^ Scambio con Stefano Morrone: A caccia di punte verdeoro[collegamento interrotto] Quotidiano.net
  23. ^ a b Palmieri al Pescara, Artico al Piacenza[collegamento interrotto], Quotidiano.net.
  24. ^ Scambio con Roberto Maltagliati: Scambio Maltagliati-Delli Carri[collegamento interrotto] Quotidiano.net
  25. ^ Scambio con Salvatore Miceli: A caccia di punte verdeoro[collegamento interrotto] Quotidiano.net
  26. ^ Carlo Laudisa, Gillet a Bari avvicina Mancini a Napoli. Gilardino a Verona., in Gazzetta dello Sport, 28 settembre 2000.
  27. ^ Statistiche del campionato 2000-2001, Storiapiacenza1919.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio