Piacenza Football Club 1966-1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 1966-1967
AllenatoreItalia Sandro Puppo
PresidenteItalia Vincenzo Romagnoli
Serie C13º posto nel girone A.
Maggiori presenzeCampionato: Favari, Belloni (32)
Miglior marcatoreCampionato: Galli (5)
StadioBarriera Genova

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1966-1967.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1966-1967 il Piacenza disputa il girone A del campionato di Serie C, con 31 punti si piazza in dodicesima posizione di classifica, il torneo è stato vinto con 50 punti dalla coppia Monza e Como, i brianzoli vincono lo spareggio e salgono in Serie B, retrocedono la Mestrina con 25 punti e la Cremonese con 17 punti.

La truppa biancorossa del presidente Vincenzo Romagnoli viene affidata per questa stagione al piacentino Sandro Puppo, con un glorioso passato di giocatore di Inter, Venezia, Roma e Piacenza, e di allenatore di Juventus e Barcellona. Il tecnico punta con decisione sui giovani e porta con se il verbo calcistico della zona con un gioco armonico e corale, ma un simile assetto tattico richiede tempo ed esperimenti, senza poter fare affidamento sui risultati immediati. E sono proprio questi che mancano al Piacenza in questa stagione, che disputa così un torneo anonimo e sofferto pur giocando un buon calcio. Segnano un po' tutti, anche difensori e centrocampisti, il miglior realizzatore piacentino risulta il centravanti Silvano Galli arrivato dal Rapallo, autore di cinque reti in quindici partite giocate.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Guglielmo Ferrari
Italia P Bruno Mazzoni
Italia P Sergio Notarnicola
Italia D Renato Belloni
Italia D Lino Curcetti
Italia D Ottavio Favari
Italia D Federico Gasparini
Italia D Giovanni Mastroianni [1]
Italia D Sergio Montanari
Italia C Ernesto D'Adda
Italia C Mario Dotelli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alberto Galandini
Italia C Giancarlo Migliavacca [1]
Italia C Sergio Moroni
Italia C Sergio Robbiati
Italia C Luigi Saltarelli
Italia C Ettore Sorsi
Italia A Maurizio Bergamaschi
Italia A Pier Antonio Brasi
Italia A Giovanni Callegari
Italia A Silvano Galli
Italia A Paolo Mentani

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C girone A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1966-1967.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Biella
25 settembre 1966
1ª giornata
Biellese1 – 0PiacenzaStadio Lamarmora
Arbitro:  Ferrari (Rovereto)

Piacenza
2 ottobre 1966
2ª giornata
Piacenza0 – 0C.R.D.A. MonfalconeBarriera Genova
Arbitro:  Pignatti (Lucca)

Chiavari
9 ottobre 1966
3ª giornata
Entella1 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Pilotto (Roma)

Piacenza
16 ottobre 1966
4ª giornata
Piacenza2 – 0TreviglieseBarriera Genova
Arbitro:  Marchetti (Vicenza)

Como
23 ottobre 1966
5ª giornata
Como2 – 0PiacenzaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

Piacenza
30 ottobre 1966
6ª giornata
Piacenza0 – 1Pro PatriaBarriera Genova
Arbitro:  Trono (Torino)

Udine
6 novembre 1966
7ª giornata
Udinese1 – 1PiacenzaStadio Moretti
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Piacenza
13 novembre 1966
8ª giornata
Piacenza1 – 0CremoneseBarriera Genova
Arbitro:  D'Amico (Loreto)

Treviso
20 novembre 1966
9ª giornata
Treviso2 – 1PiacenzaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Bova (Genova)

Piacenza
27 novembre 1966
10ª giornata
Piacenza2 – 2VerbaniaBarriera Genova
Arbitro:  Sammicheli (Firenze)

Rapallo
4 dicembre 1966
11ª giornata
Rapallo Ruentes0 – 0PiacenzaStadio Umberto Macera
Arbitro:  Trilli (Matera)

Piacenza
11 dicembre 1966
12ª giornata
Piacenza3 – 0Marzotto ValdagnoBarriera Genova
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Monza
18 dicembre 1966
13ª giornata[2]
Monza4 – 0PiacenzaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Piacenza
31 dicembre 1966
14ª giornata
Piacenza3 – 1LegnanoBarriera Genova
Arbitro:  Lo Giudice (Torino)

Trieste
8 gennaio 1967
15ª giornata
Triestina1 – 1PiacenzaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Magnani (Firenze)

Piacenza
15 gennaio 1967
16ª giornata
Piacenza1 – 0SolbiateseBarriera Genova
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Piacenza
22 gennaio 1967
17ª giornata
Piacenza1 – 0MestrinaBarriera Genova
Arbitro:  Messinese (Taranto)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
29 gennaio 1967
18ª giornata
Piacenza0 – 1BielleseBarriera Genova
Arbitro:  Bravi (Roma)

Monfalcone
5 febbraio 1967
19ª giornata
C.R.D.A. Monfalcone1 – 0PiacenzaStadio Cantieri Riuniti dell'Adriatico
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Piacenza
12 febbraio 1967
20ª giornata[3]
Piacenza1 – 0EntellaBarriera Genova
Arbitro:  Sabattini (Finale Emilia)

Treviglio
19 febbraio 1967
21ª giornata
Trevigliese0 – 1PiacenzaStadio Mario Zanconti
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Piacenza
26 febbraio 1967
22ª giornata
Piacenza2 – 2ComoBarriera Genova
Arbitro:  Levrero (Genova)

Busto Arsizio
5 marzo 1967
23ª giornata
Pro Patria2 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Bosso (Asti)

Piacenza
12 marzo 1967
24ª giornata
Piacenza1 – 2UdineseBarriera Genova
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Cremona
19 marzo 1967
25ª giornata
Cremonese2 – 1PiacenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Rodomonte (Teramo)

Piacenza
26 marzo 1967
26ª giornata
Piacenza0 – 0TrevisoBarriera Genova
Arbitro:  Aloisi (Teramo)

Verbania
2 aprile 1967
27ª giornata
Verbania0 – 0PiacenzaStadio Carlo Pedroli
Arbitro:  Trilli (Matera)

Piacenza
9 aprile 1967
28ª giornata
Piacenza3 – 1Rapallo RuentesBarriera Genova
Arbitro:  Ferrari (Rovereto)

Valdagno
16 aprile 1967
29ª giornata
Marzotto Valdagno0 – 0PiacenzaStadio dei Fiori
Arbitro:  Lo Giudice (Torino)

Piacenza
23 aprile 1967
30ª giornata
Piacenza0 – 5MonzaBarriera Genova
Arbitro:  Cima (Biella)

Legnano
7 maggio 1967
31ª giornata
Legnano1 – 3PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Chiapponi (Livorno)

Piacenza
14 maggio 1967
32ª giornata
Piacenza0 – 0TriestinaBarriera Genova
Arbitro:  Rodomonte (Teramo)

Solbiate Arno
21 maggio 1967
33ª giornata
Solbiatese1 – 0PiacenzaStadio Felice Chinetti
Arbitro:  Ferro (Savona)

Mestre
28 maggio 1967
34ª giornata
Mestrina0 – 0PiacenzaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Aloisi (Teramo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Acquistato nella sessione autunnale del calciomercato.
  2. ^ Al minuto 83' il calcio di rigore per il Monza è stato trasformato dal portiere brianzolo Ciceri.
  3. ^ Partita rinviata per neve e recuperata il 16 marzo 1967.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio