Associazione Calcio Monza 1953-1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Monza
Stagione 1953-1954
AllenatoreItalia Annibale Frossi (1ª-10ª)
Italia Emilio Zafferri (11ª-12ª)
Italia Fioravante Baldi (13ª-34ª)
PresidenteItalia Giovan Battista Pastori
Serie B7º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Lovati (34)
Miglior marcatoreCampionato: Astorri (7)
StadioStadio Città di Monza

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1953-1954.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1953-1954 il Monza disputa il campionato di Serie B, con 38 punti in classifica si piazza in settima posizione, il Torneo è stato vinto dal Genoa con 44 punti che si riprende la Serie A con il Legnano che nello spareggio delle seconde giunte con 41 punti batte il Catania (4-1). Retrocedono in Serie C il Siracusa e la Lucchese.

In casa brianzola ci sono molte novità, dopo cinque stagioni lascia la carica il presidente Pino Borghi, al suo posto Giovan Battista Pastori. Anche l'allenatore Annibale Frossi lascia il Monza a fine novembre dopo cinque stupende stagioni e con il merito di averlo portato per la prima volta in Serie B, per lui Monza è stata un vero e proprio trampolino di lancio, subito va a Torino con i granata per un paio di stagioni e poi andrà ad allenare l'Inter. Al suo posto viene chiamato Fioravante Baldi che guiderà i brianzoli a lottare per la promozione fino quasi al termine del campionato. La squadra è stata rinforzata con gli arrivi dal Napoli della Punta Mario Astorri dal Marzotto del centrocampista Giancarlo Forlani e dall'Inter del difensore Lino Grava. Altra novità rilevante della stagione è che pur restando lo stesso, lo stadio dei biancorossi cambia denominazione, da questa stagione grazie ad un accordo tra società ed Amministrazione Comunale, si chiama Stadio Città di Monza, con la cappella di San Gregorio dell'ex cimitero, sempre presente nel parcheggio antistante la struttura. Miglior marcatore stagionale biancorosso l'ex juventino e napoletano Mario Astorri autore di sette reti pur giocando solo mezzo torneo.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Mario Astorri
Italia D Bruno Barberi
Italia A Giovanni Calegari
Italia C Carlo Colombetti
Italia C Umberto Colombo
Italia D Francesco Copreni
Italia D Mario Corti
Italia A Giovanni Cuzzoni
Italia D Giacomo De Poli
Italia C Giancarlo Forlani
N. Ruolo Giocatore
Italia A Giovanni Battista Fracassetti
Italia D Lino Grava
Italia P Roberto Lovati
Italia D Sergio Magni
Italia A Evaristo Malavasi
Italia D Giovanni Pasolini
Italia D Giuseppe Piazza
Italia A Renzo Tambani
Italia C Paolo Todeschini
Italia A Mario Zanello

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1953-1954.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
13 settembre 1953
1ª giornata[1]
Padova2 – 3MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Arpaia (Roma)

Monza
20 settembre 1953
2ª giornata
Monza2 – 2ModenaStadio Città di Monza
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Messina
27 settembre 1953
3ª giornata
Messina0 – 0MonzaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Corallo (Lecce)

Catania
4 ottobre 1953
4ª giornata
Catania2 – 2MonzaStadio Cibali
Arbitro:  Alterio (Roma)

Monza
11 ottobre 1953
5ª giornata
Monza2 – 1PiombinoStadio Città di Monza
Arbitro:  Occhinegro (Taranto)

Monza
18 ottobre 1953
6ª giornata
Monza1 – 0TrevisoStadio Città di Monza
Arbitro:  Alterio (Roma)

Valdagno
25 ottobre 1953
7ª giornata
Marzotto Valdagno1 – 1MonzaStadio dei Fiori
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Monza
1º novembre 1953
8ª giornata
Monza1 – 0CagliariStadio Città di Monza
Arbitro:  De Leo (Mestre)

Pavia
8 novembre 1953
9ª giornata
Pavia1 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Monza
22 novembre 1953
10ª giornata
Monza3 – 0SalernitanaStadio Città di Monza
Arbitro:  Corallo (Lecce)

Como
29 novembre 1953
11ª giornata
Como4 – 1MonzaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Liverani (Torino)

Verona
6 dicembre 1953
12ª giornata
Verona4 – 0MonzaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Arpaia (Roma)

Monza
20 dicembre 1953
13ª giornata
Monza3 – 0BresciaStadio Città di Monza
Arbitro:  Guarnaschelli (Pavia)

Monza
27 dicembre 1953
14ª giornata[2]
Monza2 – 2Pro PatriaStadio Città di Monza
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Lodi
3 gennaio 1954
15ª giornata
Fanfulla2 – 1MonzaStadio Dossenina
Arbitro:  De Gregorio (Legnano)

Alessandria
10 gennaio 1954
16ª giornata
Alessandria1 – 0MonzaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Menchini (Udine)

Monza
17 gennaio 1954
17ª giornata
Monza0 – 0L.R. VicenzaStadio Città di Monza
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
31 gennaio 1954
18ª giornata
Monza0 – 0PadovaStadio Città di Monza
Arbitro:  Marangio (Roma)

Modena
7 febbraio 1954
19ª giornata
Modena2 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Canepa (Genova)

Monza
14 febbraio 1954
20ª giornata
Monza2 – 0MessinaStadio Città di Monza
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Monza
21 febbraio 1954
21ª giornata
Monza1 – 1CataniaStadio Città di Monza
Arbitro:  Bernardi (Bologna)

Piombino
28 febbraio 1954
22ª giornata
Piombino0 – 0MonzaStadio Magona d'Italia
Arbitro:  Grandville (Roma)

Treviso
7 marzo 1954
23ª giornata
Treviso1 – 0MonzaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Monza
14 marzo 1954
24ª giornata
Monza0 – 0Marzotto ValdagnoStadio Città di Monza
Arbitro:  Grandville (Roma)

Cagliari
21 marzo 1954
25ª giornata
Cagliari1 – 0MonzaStadio Amsicora
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Monza
28 marzo 1954
26ª giornata
Monza1 – 0PaviaStadio Città di Monza
Arbitro:  Perego (Milano)

Salerno
4 aprile 1954
27ª giornata
Salernitana0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Monza
18 aprile 1954
28ª giornata
Monza0 – 0ComoStadio Città di Monza
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Monza
25 aprile 1954
29ª giornata
Monza1 – 0VeronaStadio Città di Monza
Arbitro:  Canepa (Monza)

Brescia
2 maggio 1954
30ª giornata[3]
Brescia1 – 1MonzaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Righi (Milano)

Busto Arsizio
9 maggio 1954
31ª giornata
Pro Patria0 – 1MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Canepa (Genova)

Monza
16 maggio 1954
32ª giornata
Monza0 – 0FanfullaStadio Città di Monza
Arbitro:  Righi (Milano)

Monza
23 maggio 1954
33ª giornata
Monza0 – 0AlessandriaStadio Città di Monza
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Vicenza
30 maggio 1954
34ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1MonzaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Famulari (Messina)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita disputata sul campo neutro di Ferrara.
  2. ^ Partita anticipata il 26 dicembre 1953.
  3. ^ Partita anticipata il 1º maggio 1954.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1955, p. 159.
  • Matteo Delbue, Carlo Fontanelli e Stefano Peduzzi, E non andremo mai in Serie A...100 anni di Monza, Empoli, GEO Edizioni, 2012, pp. 135-138.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio