Piacenza Football Club 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 1996-1997
AllenatoreItalia Bortolo Mutti
PresidenteItalia Leonardo Garilli, dal 7/1/1997 Stefano Garilli[1]
Serie A14º posto
Coppa Italiasecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Taibi, Lucci e Di Francesco (34)
Totale: Taibi, Lucci e Di Francesco (36)
Miglior marcatoreCampionato: Luiso (14)
Totale: Luiso (16)
StadioGalleana (dal 26/1/1997 ribattezzato Stadio Leonardo Garilli[2])
Media spettatori11.785[3]

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1996-1997.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 1996 lascia il Piacenza l'allenatore Luigi Cagni, sulla panchina emiliana dal 1990; gli subentra Bortolo Mutti, già tecnico del Cosenza ed esordiente nella massima serie[4]. La squadra viene profondamente rinnovata; tra gli altri, viene ceduto il cannoniere Nicola Caccia al Napoli, e lo sostituisce Pasquale Luiso, autore di 19 reti nel campionato di Serie B 1995-1996 con l'Avellino[4]. Grazie alle reti del centravanti campano (spesso festeggiate con il balletto della Macarena[5], il Piacenza inizia il campionato con una serie di prestazioni positive, culminate con la vittoria sul Milan per 3-2, il 1º dicembre 1996: Luiso realizza la rete decisiva in rovesciata, e la sconfitta provoca l'esonero di Óscar Tabárez dalla panchina rossonera, con il ritorno di Arrigo Sacchi al Milan[6].

Nei mesi successivi la squadra accusa numerose difficoltà: Luiso smette di segnare, inizia un lungo digiuno di vittorie (8 giornate consecutive)[7] e inoltre il 30 dicembre 1996 viene a mancare il presidente Leonardo Garilli, principale artefice dei successi della società dal 1983[8]. Gli subentra alla presidenza il figlio Stefano[1], mentre sul campo la formazione di Mutti si trova in lotta per la salvezza con Cagliari e Perugia: nell'ultima giornata di campionato il Piacenza sconfigge gli umbri, condannandoli alla Serie B per la classifica avulsa[9], mentre due settimane dopo una doppietta di Luiso consente ai biancorossi di piegare il Cagliari nello spareggio-salvezza disputato allo Stadio San Paolo di Napoli[10].

Divisa e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 1996-1997 fu ABM, mentre lo sponsor di maglia fu Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica[11]

Area sanitaria

  • Medico sociale: Augusto Terzi
  • Massaggiatore: Romano Mandrini

Rosa[11][modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Massimo Taibi
2 Italia D Cleto Polonia
3 Italia D Massimo Brioschi [13]
4 Italia D Stefano Maccoppi
5 Italia D Paolo Tramezzani
6 Italia D Settimio Lucci (C)
7 Italia C Eusebio Di Francesco
8 Italia A Fabian Valtolina
9 Italia A Pasquale Luiso
10 Italia C Daniele Moretti
11 Italia A Gianpietro Piovani
12 Italia P Sergio Marcon
13 Italia C Fausto Pari
14 Italia D Mirko Conte
N. Ruolo Giocatore
15 Italia C Gabriele Pin
16 Italia C Giuseppe Scienza
17 Italia C Aladino Valoti
18 Italia A Andrea Tentoni
19 Italia A Gabriele Ballotta
20 Italia D Umberto Colicchio
21 Italia P Gianluca Marchesini
22 Italia C Carlo Ballotta
23 Italia A Francesco Zerbini
24 Italia D Simone Corradi
25 Italia D Daniele Delli Carri [14]
26 Italia C Luca Matteassi
27 Italia D Alessandro Lucarelli
28 Italia D Daniele Cozzi

Calciomercato[11][modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Sergio Marcon Fidelis Andria
D Mirko Conte Inter riscatto comproprietà[15]
D Daniele Delli Carri Genoa [14]
D Stefano Rossini Udinese riscatto comproprietà[16]
D Paolo Tramezzani Inter svincolato[17]
C Fausto Pari Napoli svincolato[17]
C Gabriele Pin Parma svincolato[17]
C Giuseppe Scienza Venezia
C Aladino Valoti Verona svincolato[17]
A Pasquale Luiso Chievo [17]
A Simone Inzaghi Novara fine prestito
A Andrea Tentoni Cremonese
A Fabian Valtolina Bologna svincolato[17]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Luigi Simoni Reggina
D Massimo Brioschi Padova [13]
D Roberto Lorenzini Milan fine prestito
D Stefano Rossini Atalanta [16]
D Cristian Trapella Fiorenzuola riscatto comproprietà[17]
C Angelo Carbone Reggiana
C Eugenio Corini Sampdoria fine prestito
C Francesco Turrini Napoli
D Nicola Caccia Napoli
A Massimiliano Cappellini Empoli
A Simone Inzaghi Lumezzane prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1996-1997.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
7 settembre 1996
1ª giornata
Roma3 – 1
referto
PiacenzaStadio Olimpico
Arbitro:  Bettin (Padova)

Piacenza
15 settembre 1996
2ª giornata
Piacenza0 – 0
referto
ParmaStadio Galleana
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Napoli
22 settembre 1996
3ª giornata
Napoli1 – 1
referto
PiacenzaStadio San Paolo
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Piacenza
29 settembre 1996
4ª giornata
Piacenza1 – 0
referto
VicenzaStadio Galleana
Arbitro:  Lana (Torino)

Milano
13 ottobre 1996
5ª giornata
Inter2 – 0
referto
PiacenzaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Piacenza
20 ottobre 1996
6ª giornata
Piacenza3 – 0
referto
ReggianaStadio Galleana
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Piacenza
27 ottobre 1996
7ª giornata
Piacenza2 – 0
referto
VeronaStadio Galleana
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Genova
3 novembre 1996
8ª giornata
Sampdoria3 – 0
referto
PiacenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Piacenza
17 novembre 1996
9ª giornata
Piacenza1 – 3
referto
LazioStadio Galleana
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Firenze
24 novembre 1996
10ª giornata
Fiorentina1 – 1
referto
PiacenzaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Bonfrisco (Monza)

Piacenza
1º dicembre 1996
11ª giornata
Piacenza3 – 2
referto
MilanStadio Galleana
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Bologna
8 dicembre 1996
12ª giornata
Bologna1 – 1
referto
PiacenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Bergamo
15 dicembre 1996
13ª giornata
Atalanta4 – 0
referto
PiacenzaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Piacenza
22 dicembre 1996
14ª giornata
Piacenza1 – 1
referto
JuventusStadio Galleana
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Cagliari
5 gennaio 1997
15ª giornata
Cagliari1 – 0
referto
PiacenzaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Braschi (Prato)

Piacenza
12 gennaio 1997
16ª giornata
Piacenza0 – 0
referto
UdineseStadio Galleana
Arbitro:  Lana (Torino)

Perugia
19 gennaio 1997
17ª giornata
Perugia1 – 1
referto
PiacenzaStadio Renato Curi
Arbitro:  Bonfrisco (Monza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
26 gennaio 1997
18ª giornata
Piacenza0 – 0
referto
RomaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Bettin (Padova)

Parma
2 febbraio 1997
19ª giornata
Parma1 – 0
referto
PiacenzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cesari (Genova)

Piacenza
16 febbraio 1997
20ª giornata
Piacenza1 – 0
referto
NapoliStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Vicenza
23 febbraio 1997
21ª giornata
Vicenza1 – 1
referto
PiacenzaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Piacenza
1º marzo 1997
22ª giornata
Piacenza0 – 3
referto
InterStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Bologna
9 marzo 1997
23ª giornata
Reggiana0 – 0
referto
PiacenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Verona
16 marzo 1997
24ª giornata
Verona0 – 0
referto
PiacenzaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Piacenza
23 marzo 1997
25ª giornata
Piacenza2 – 2
referto
SampdoriaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Roma
6 aprile 1997
26ª giornata
Lazio2 – 0
referto
PiacenzaStadio Olimpico
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Piacenza
13 aprile 1997
27ª giornata
Piacenza1 – 1
referto
FiorentinaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Beschin (Legnago)

Milano
20 aprile 1997
28ª giornata
Milan0 – 0
referto
PiacenzaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Messina (Bergamo)

Piacenza
4 maggio 1997
29ª giornata
Piacenza1 – 1
referto
BolognaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Braschi (Prato)

Piacenza
11 maggio 1997
30ª giornata
Piacenza3 – 1
referto
AtalantaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Torino
15 maggio 1997
31ª giornata
Juventus4 – 1
referto
PiacenzaStadio delle Alpi
Arbitro:  Cesari (Genova)

Piacenza
18 maggio 1997
32ª giornata
Piacenza1 – 1
referto
CagliariStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Udine
25 maggio 1997
33ª giornata
Udinese4 – 0
referto
PiacenzaStadio Friuli
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Piacenza
1º giugno 1997
34ª giornata
Piacenza2 – 1
referto
PerugiaStadio Leonardo Garilli
Arbitro:  Trentalange (Torino)

Spareggio salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
15 giugno 1997
Cagliari1 – 3
referto
PiacenzaStadio San Paolo
Arbitro:  Braschi (Prato)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1996-1997.
Nocera Inferiore
24 agosto 1996
Primo turno
Nocerina0 – 0
(d.t.s.)
referto
PiacenzaStadio San Francesco d'Assisi
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[18][modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 37 34 7 16 11 29 45 -16
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 1 0 0 0 0
Scudetto.svg Spareggio 1 1 0 0 3 1 +2
Totale 36 8 17 11 32 46 -14

Statistiche dei giocatori[11][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Spareggio Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Brioschi, M. M. Brioschi 40000040
Conte, M. M. Conte 3011010321
Cozzi, D. D. Cozzi 10000010
Delli Carri, D. D. Delli Carri 201--00201
Di Francesco, E. E. Di Francesco 3431010363
Lucci, S. S. Lucci 3411010361
Luiso, P. P. Luiso 321410123416
Maccoppi, S. S. Maccoppi 40001050
Marcon, S. S. Marcon 1-10-00-01-1
Matteassi, L. L. Matteassi 20000020
Daniele Moretti D. Moretti 2201010240
Pari, F. F. Pari 3001010320
Pin, G. G. Pin 2101000220
Piovani, G. G. Piovani 2821010302
Polonia, C. C. Polonia 2701010290
Scienza, G. G. Scienza 3140010324
Taibi, M. M. Taibi 34-441-01-136-45
Tentoni, A. A. Tentoni 3110000311
Tramezzani, P. P. Tramezzani 2510010261
Valoti, A. A. Valoti 2711010291
Valtolina, F. F. Valtolina 2701010290
Zerbini, F. F. Zerbini 20000020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Piacenza nel segno di Garilli, , Il Corriere della Sera, 8 gennaio 1997, pag.16 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  2. ^ La Roma s'accontenta nella notte della noia, , La Repubblica, 27 gennaio 1997, pag.39.
  3. ^ (EN) Attendance Statistics of Serie A - 1986-1998, Stadiapostcards.com. URL consultato l'11 settembre 2013.
  4. ^ a b Stagione 1996-1997, Storiapiacenza1919.it.
  5. ^ Il Piacenza balla la macarena con Luiso. Valencia disobbedisce e sbaglia un rigore, Il Corriere della Sera, 21 ottobre 1996, pag.42 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2016).
  6. ^ Luiso rovescia la panchina del Milan, Il Corriere della Sera', 2 dicembre 1996, pag.39 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2016).
  7. ^ Scienza inventa la formula del successo Il Piacenza esorcizza il miracolo Napoli, Il Corriere della Sera, 17 febbraio 1997, pag.40 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2016).
  8. ^ Morto Garilli, l'uomo del miracolo Piacenza, Il Corriere della Sera, 31 dicembre 1996, pag.36 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2016).
  9. ^ Luiso-Lucci fanno piangere la banda Scala, , Il Corriere della Sera, 2 giugno 1997, pag.37 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  10. ^ Spareggio: Cagliari-Piacenza 1-3, Storiapiacenza1919.it.
  11. ^ a b c d Rosa 1996-1997, Storiapiacenza1919.it.
  12. ^ 30 anni di Piace: Baggi, una vita da preparatore - Parte I, Pubblicopassaggio.it. URL consultato il 17 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 settembre 2013).
  13. ^ a b Ceduto nella sessione invernale del calciomercato.
  14. ^ a b Acquistato nella sessione autunnale del calciomercato.
  15. ^ Acquisti e cessioni Inter 1996-2000, Storiainter.com (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2011).
  16. ^ a b Tovalieri non firma, salta l'affare, Libertà, 28 giugno 1996
  17. ^ a b c d e f g Tutte le novità della Serie A squadra per squadra Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive., L'Unità, 13 luglio 1996
  18. ^ Statistiche del campionato 1996-1997, Storiapiacenza1919.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio