Campionato Primavera 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato Primavera 1996-1997
Campionato Primavera 1996-1997
Competizione Campionato Primavera
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 35ª
Organizzatore Lega Nazionale Professionisti
Luogo Italia Italia
Partecipanti 48
Risultati
Vincitore Perugia
(2º titolo)
Secondo Brescia
Semi-finalisti Fiorentina
Roma
Statistiche
Miglior marcatore Italia Di Corcia (Foggia) (30)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1995-1996 1997-1998 Right arrow.svg

Il campionato Primavera 1996-1997 è stata la 35ª edizione del campionato Primavera. Il detentore del trofeo è il Perugia.

La squadra vincitrice del torneo è stata il Perugia, che si è aggiudicata il titolo di campione nazionale per la seconda volta nella sua storia, peraltro consecutiva.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Le prime 4 classificate di ogni girone passano alla seconda fase.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Juventus 48 22 14 6 2 47 22 +25
2. Piacenza 42 22 12 6 4 33 20 +13
3. Bologna 38 22 11 5 6 29 25 +4
4. Cagliari 37 22 11 4 7 35 35 0
5. Cremonese 36 22 11 3 8 34 23 +11
6. Reggiana 35 22 10 5 7 35 27 +8
7. Torino 29 22 8 5 9 40 27 +13
8. Genoa 28 22 7 7 8 19 27 -8
9. Sampdoria 23 22 6 5 11 25 31 -6
10. Carpi[1] 22 22 6 5 11 29 54 -25
11. Parma 16 22 3 7 12 35 44 -9
12. Pro Sesto 11 22 3 2 17 26 52 -26

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Atalanta 50 22 15 5 2 45 14 +31
2. Brescia 46 22 14 4 4 39 19 +20
3. Verona 37 22 11 4 7 29 26 +3
4. Padova 36 22 10 6 6 30 21 +9
5. Milan 32 22 9 5 8 31 28 +3
6. Venezia 28 22 8 4 10 30 38 -8
7. Inter 27 22 6 9 7 23 20 +3
8. Monza 27 22 6 9 7 24 32 -8
9. Vicenza 25 22 6 7 9 22 32 -10
10. Udinese 20 22 4 8 10 22 33 -11
11. Como 15 22 2 9 11 10 25 -15
12. Chievo 15 22 3 6 13 21 38 -17

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Roma 46 22 13 7 2 35 15 +20
2. Fiorentina 41 22 11 8 3 38 23 +15
3. Perugia 38 22 10 8 4 33 18 +15
4. Empoli 38 22 11 5 6 32 21 +11
5. Lodigiani[2] 38 22 9 11 2 27 17 +10
6. Cesena 31 22 7 10 5 27 21 +6
7. Ascoli 29 22 7 8 7 19 21 -2
8. Lucchese 25 22 5 10 7 20 24 -4
9. Pescara 18 22 3 9 10 11 24 -13
10. Carrarese 17 22 4 5 13 18 40 -22
11. Ravenna 15 22 4 3 15 11 35 -24
12. Lazio 14 22 2 8 12 19 31 -12

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Foggia 51 22 16 3 3 45 16 +29
2. Bari 50 22 16 2 4 47 13 +34
3. Napoli 43 22 12 7 3 31 12 +19
4. Lecce 42 22 13 3 6 31 17 +14
5. Cosenza 31 22 9 4 9 22 33 -11
6. Reggina 30 22 8 6 8 24 26 -2
7. Fidelis Andria 29 22 8 5 9 27 26 +1
8. Salernitana 26 22 7 5 10 25 26 -1
9. Palermo 26 22 6 8 8 20 29 -9
10. Castel di Sangro 19 22 5 4 13 39 50 -11
11. Catanzaro 11 22 2 5 15 23 63 -40
12. Atletico Catania 10 22 2 4 18 17 40 -23

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

  • Le prime 2 classificate di ogni girone passano alla fase finale.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Perugia 13 6 4 1 1 8 5 +3
1rightarrow.png 2. Brescia 11 6 3 2 1 10 7 +3
3. Juventus 6 6 2 0 4 8 7 +1
4. Lecce 4 6 1 1 4 6 13 -7

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Piacenza 14 6 4 2 0 12 6 +6
1rightarrow.png 2. Foggia 11 6 3 2 1 13 4 +9
3. Verona 5 6 1 2 3 5 10 -5
4. Empoli 2 6 0 2 4 3 13 -10

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Bari 10 6 3 1 2 10 9 +1
1rightarrow.png 2. Roma[3] 9 6 3 0 3 12 11 +1
3. Padova 9 6 3 0 3 8 6 +2
4. Bologna 7 6 2 1 3 7 11 -4

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Fiorentina 10 6 3 1 2 10 7 +3
1rightarrow.png 2. Atalanta[4] 9 6 2 3 1 9 5 +4
3. Cagliari 9 6 2 3 1 12 14 -2
4. Napoli 4 6 1 1 4 9 14 -5

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
QUARTI DI FINALE
26 e 27 maggio 1997
Bari 0 – 2 Brescia
Fiorentina 2 – 1 Foggia
Perugia 2 – 1 dts Atalanta
Piacenza 0 – 1 Roma
SEMIFINALI
29 e 30 maggio 1997
Perugia 2 – 1 Roma
Brescia 3 – 2 Fiorentina
FINALE
2 giugno 1997
Perugia 2 – 1 dts Brescia
Misano Adriatico
2 giugno 1997
Perugia2 – 1
(d.t.s.)
BresciaStadio Comunale Santamonica
Arbitro:  Bonin (Trieste)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1 punto di penalizzazione per rinuncia.
  2. ^ Lodigiani eliminata per peggior differenza-reti nei confronti di Perugia ed Empoli.
  3. ^ Passa la Roma grazie agli scontri diretti: Roma-Padova 2-3 e 2-0.
  4. ^ Passa l'Atalanta grazie alla differenza-reti. Scontri diretti: Atalanta-Cagliari 1-1 ed 1-1.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Un anno nel pallone, Mariposa Editrice, 1997, pp. 269-270.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio