Brescia Calcio 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brescia Calcio
Brescia Calcio 1996-97.jpg
Stagione 1996-1997
AllenatoreItalia Edoardo Reja
PresidenteItalia Luigi Corioni
Serie B1º posto (promosso in Serie A)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Adani (37)
Miglior marcatoreCampionato: Neri (12)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Brescia Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1996-1997.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Stagione dominata dalle rondinelle quella del 1996-1997, prima con 66 punti in classifica, davanti a Empoli, Lecce e Bari, che gli hanno fatto da damigelle d'onore nell'accompagnarla in Serie A.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Giacomo Zunico
2 Italia D Giandomenico Costi
3 Italia D Rosario Pergolizzi
4 Italia C Luciano De Paola
5 Italia D Daniele Adani
6 Germania D Manfred Binz
7 Italia A Maurizio Neri
8 Italia C Alessandro Romano
9 Italia A Marcello Campolonghi
10 Italia C Cristiano Doni
11 Italia A Antonio Bernardi
15 Italia A Antonio Criniti
16 Italia C Dario Dossi
17 Italia C Emanuele Filippini
N. Ruolo Giocatore
18 Italia C Antonio Filippini
20 Italia C Marco Barollo
21 Italia C Andrea Pirlo
22 Italia P Matteo Rigamonti
26 Italia D Massimiliano Corrado
27 Italia A Emiliano Bonazzoli
29 Italia D Aimo Diana
30 Italia A Girolamo Bizzarri
31 Croazia A Miljenko Kovačić
33 Italia C Stefano Bono
35 Italia D Luca Luzardi
Italia P Nicola Pavarini
Italia D Alberto Savino

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1996-1997.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bari
8 settembre 1996
1ª giornata
Bari2 – 0BresciaStadio San Nicola
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Brescia
15 settembre 1996
2ª giornata
Brescia1 – 1PalermoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Brescia
22 settembre 1996
3ª giornata
Brescia1 – 0LuccheseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Sirotti (Forlì)

Pescara
29 settembre 1996
4ª giornata
Pescara1 – 1BresciaStadio Adriatico
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Brescia
6 ottobre 1996
5ª giornata
Brescia1 – 1CesenaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Dagnello (Trieste)

Cosenza
13 ottobre 1996
6ª giornata
Cosenza1 – 1BresciaStadio San Vito
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Brescia
20 ottobre 1996
7ª giornata
Brescia0 – 0TorinoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Verona
27 ottobre 1996
8ª giornata
Chievo0 – 1BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Brescia
3 novembre 1996
9ª giornata
Brescia3 – 1CremoneseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Beschin (Legnago)

Chieti
10 novembre 1996
10ª giornata
Castel di Sangro0 – 3
[Giocata sul Campo di Chieti referto]
BresciaStadio Guido Angelini
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Brescia
24 novembre 1996
11ª giornata
Brescia3 – 1PadovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Ravenna
1º dicembre 1996
12ª giornata
Ravenna2 – 1BresciaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Brescia
8 dicembre 1996
13ª giornata
Brescia2 – 0SalernitanaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Genova
14 dicembre 1996
14ª giornata
Genoa4 – 0BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Lecce
22 dicembre 1996
15ª giornata
Lecce0 – 0BresciaStadio Via del Mare
Arbitro:  Cesari (Genova)

Brescia
5 gennaio 1997
16ª giornata
Brescia0 – 0EmpoliStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ercolino (Cassino)

Foggia
12 gennaio 1997
17ª giornata
Foggia1 – 2BresciaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Stafoggia (Pesaro)

Brescia
19 gennaio 1997
18ª giornata
Brescia1 – 0RegginaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Pin (Conegliano)

Venezia
26 gennaio 1997
19ª giornata
Venezia3 – 0BresciaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
2 febbraio 1997
20ª giornata
Brescia2 – 0BariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Palermo
9 febbraio 1997
21ª giornata
Palermo3 – 2BresciaStadio La Favorita
Arbitro:  Bettin (Padova)

Lucca
16 febbraio 1997
22ª giornata
Lucchese0 – 3BresciaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
23 febbraio 1997
23ª giornata
Brescia2 – 0PescaraStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Cesena
2 marzo 1997
24ª giornata
Cesena1 – 3BresciaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Brescia
9 marzo 1997
25ª giornata
Brescia2 – 0CosenzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Piretti (Ravenna)

Torino
23 marzo 1997
26ª giornata
Torino0 – 2BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Nicchi (Arezzo)

Brescia
29 marzo 1997
27ª giornata
Brescia0 – 0ChievoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Cremona
6 aprile 1997
28ª giornata
Cremonese0 – 1BresciaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Brescia
13 aprile 1997
29ª giornata
Brescia3 – 1Castel di SangroStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Padova
20 aprile 1997
30ª giornata
Padova2 – 0BresciaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Borriello (Mantova)

Brescia
27 aprile 1997
31ª giornata
Brescia0 – 0RavennaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ercolino (Cassino)

Salerno
4 maggio 1997
32ª giornata
Salernitana4 – 1BresciaStadio Arechi
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Brescia
11 maggio 1997
33ª giornata
Brescia1 – 2GenoaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Brescia
15 maggio 1997
34ª giornata
Brescia0 – 0LecceStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bettin (Padova)

Empoli
18 maggio 1997
35ª giornata
Empoli0 – 0BresciaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Cesari (Genova)

Brescia
25 maggio 1997
36ª giornata
Brescia2 – 1FoggiaMario Rigamonti
Arbitro:  Lana (Torino)

Reggio Calabria
8 giugno 1997
37ª giornata
Reggina1 – 1BresciaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Brescia
15 giugno 1997
38ª giornata
Brescia3 – 1VeneziaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1996-1997.
Brescia
24 agosto 1996
Primo turno
Brescia0 – 2[1]LuccheseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ercolino (Cassino)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita sospesa sul punteggio di (1-1) al minuto 83' per guasto all'impianto elettrico. Assegnata (0-2) a tavolino dal Giudice Sportivo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia 1911-2007, tremila volte in campo, Empoli, GEO Editrice, 2007, pp. 376-379.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio