Cagliari Calcio 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Cagliari Calcio.

Cagliari Calcio
Cagliari calcio 1996-1997.png
Stagione 1996-1997
Allenatore Uruguay Gregorio Pérez[1], poi
Italia Carlo Mazzone
All. in seconda Italia Leonardo Menichini
Presidente Italia Massimo Cellino
Serie A 15º posto (retrocesso in Serie B)[2]
Coppa Italia Ottavi di finale
Maggiori presenze Campionato: Pancaro (33)
Miglior marcatore Campionato: Tovalieri (12)
Totale: Tovalieri (13)

In questa voce sono raccolte le informazioni sulle competizioni ufficiali disputate dal Cagliari Calcio nella stagione 1996-1997

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Cagliari retrocedette in Serie B dopo sei campionati in A, nonostante una coppia offensiva formata da Muzzi e Tovalieri che in due segnarono 22 reti: i sardi chiusero al quindicesimo posto, perdendo poi lo spareggio a Napoli contro il Piacenza per 3-1.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Svizzera P Marco Pascolo
2 Italia D Giuseppe Pancaro
3 Italia D Stefano Bettarini
4 Italia D Matteo Villa
5 Svizzera D Ramon Vega
6 Danimarca C Christian Lønstrup
7 Sudafrica C Eric Tinkler
8 Italia C Pierpaolo Bisoli (capitano)
9 Uruguay A Darío Silva
10 Uruguay C Fabian O'Neill
11 Italia A Roberto Muzzi
12 Italia P Beniamino Abate
13 Italia D Gianbattista Scugugia
14 Italia A Alan Carlet
N. Ruolo Giocatore
15 Italia C Francesco Cozza
18 Italia A Giacomo Banchelli
19 Italia C Mauro Bressan
20 Italia C Marco Sanna
24 Uruguay C Luis Alberto Romero
26 Italia C Daniele Berretta
27 Italia D Lorenzo Minotti
28 Italia A Sandro Tovalieri
33 Italia D Mirko Taccola
34 Italia P Giorgio Sterchele
16 Italia D Gianluca Grassadonia
Italia C Enzo Maresca
Italia A Emiliano Melis

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico della sfortunata stagione 1996-1997 fu per la prima volta Reebok, mentre il main sponsor fu l'ormai consolidato Pecorino Sardo. La prima divisa, è un classico completo rossoblù a quarti, la seconda divisa si presenta altrettanto semplice bianca con maniche con due ampie bande, una rossa e una blu. Stesso motivo si ritrova nelle maniche della terza divisa che era di colore turchese.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
3ª divisa

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1996-1997.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

8 settembre 1996
1ª giornata
Cagliari 2 – 0
referto
Atalanta

15 settembre 1996
2ª giornata
Juventus 2 – 1
referto
Cagliari

22 settembre 1996
3ª giornata
Cagliari 1 – 2
referto
Udinese

29 settembre 1996
4ª giornata
Verona 2 – 2
referto
Cagliari

13 ottobre 1996
5ª giornata
Cagliari 0 – 1
referto
Parma

20 ottobre 1996
6ª giornata
Lazio 2 – 1
referto
Cagliari

27 ottobre 1996
7ª giornata
Vicenza 2 – 0
referto
Cagliari

3 novembre 1996
8ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Perugia

17 novembre 1996
9ª giornata
Roma 3 – 1
referto
Cagliari

24 novembre 1996
10ª giornata
Cagliari 1 – 1
referto
Napoli

1º dicembre 1996
11ª giornata
Inter 2 – 2
referto
Cagliari

8 dicembre 1996
12ª giornata
Cagliari 1 – 1
referto
Reggiana

15 dicembre 1996
13ª giornata
Cagliari 2 – 2
referto
Bologna

22 dicembre 1996
14ª giornata
Fiorentina 2 – 0
referto
Cagliari

5 gennaio 1997
15ª giornata
Cagliari 1 – 0
referto
Piacenza

12 gennaio 1997
16ª giornata
Sampdoria 4 – 1
referto
Cagliari

19 gennaio 1997
17ª giornata
Cagliari 1 – 1
referto
Milan

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

26 gennaio 1997
18ª giornata
Atalanta 4 – 1
referto
Cagliari

2 febbraio 1997
19ª giornata
Cagliari 0 – 0
referto
Juventus

16 febbraio 1997
20ª giornata
Udinese 1 – 0
referto
Cagliari

23 febbraio 1997
21ª giornata
Cagliari 3 – 2
referto
Verona

2 marzo 1997
22ª giornata
Parma 3 – 2
referto
Cagliari

9 marzo 1997
23ª giornata
Cagliari 0 – 0
referto
Lazio

16 marzo 1997
24ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Vicenza

23 marzo 1997
25ª giornata
Perugia 3 – 2
referto
Cagliari

6 aprile 1997
26ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Roma

13 aprile 1997
27ª giornata
Napoli 1 – 1
referto
Cagliari

20 aprile 1997
28ª giornata
Cagliari 1 – 2
referto
Inter

4 maggio 1997
29ª giornata
Reggiana 0 – 3
referto
Cagliari

11 maggio 1997
30ª giornata
Bologna 3 – 0
referto
Cagliari

15 maggio 1997
31ª giornata
Cagliari 4 – 1
referto
Fiorentina

18 maggio 1997
32ª giornata
Piacenza 1 – 1
referto
Cagliari

25 maggio 1997
33ª giornata
Cagliari 3 – 4
referto
Sampdoria

1º giugno 1997
34ª giornata
Milan 0 – 1
referto
Cagliari

Spareggio retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
15 giugno 1997
Piacenza 3 – 1 Cagliari Stadio San Paolo

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1996-1997.

Secondo Turno
Chievo 2 – 3 Cagliari


Ottavi di finale
Cagliari 2 – 2 Inter


Ottavi di finale - spareggio
Inter 2 – 1 Cagliari

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dalla 1ª alla 6ª giornata.
  2. ^ Retrocesso dopo spareggio con il Piacenza.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]