Reggina Calcio 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Reggina Calcio.

Reggina
Stagione 1996-1997
AllenatoreItalia Adriano Buffoni, poi Italia Vincenzo Guerini
PresidenteItalia Lillo Foti
Serie B10º posto
Miglior marcatoreCampionato: Davide Dionigi (24)
Abbonati2457

Questa pagina raccoglie tutte le informazioni sulla Reggina nella stagione 1996-1997, in cui la squadra arrivò al 10º posto in serie B.

La squadra fu affidata al mister Adriano Buffoni un ritorno in amaranto, ma fu sostituito dopo poche giornate da Vincenzo Guerini che portò la squadra alla salvezza.

La media spettatori fu di circa 7.000.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore tecnico è Asics per il secondo anno.

Lo sponsor ufficiale è Mauro Caffè

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Gli abbonati alla stagione 96-97 furono 2.457

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
Italia 22 Emanuele Belardi
Italia Agostino Di Dio
Italia 1 Alessio Scarpi
Italia 12 Luigi Simoni[1]
Difensori
Italia 23 Gianluca Atzori
Italia 14 Simone Giacchetta
Italia Daniele Lasalandra
Italia 6 Maurizio Marin[2]
Italia 2 Vincenzo Montalbano
Italia 21 Nicolò Napoli
Italia 5 Ugo Napolitano
Italia Maurizio Peccarisi
Italia 16 Alessandro Sbrizzo
Italia 6 Cristian Trapella[3]
Centrocampisti
Italia 17 Antonio Bitetti
Italia Pasquale De Vincenzo
Italia Agostino Iacobelli[4]
Italia 20 Cristian Mauro[5]
Italia Giuseppe Morfù
Italia 9 Rubens Pasino
Italia 20 Simone Perrotta
Italia 3 Maurizio Poli
Italia 8 Marco Sesia
Italia 7 Domenico Toscano[6]
Attaccanti
Italia Antonio Criniti[7]
Italia 10 Davide Dionigi
Italia 11 Francesco Marino
Italia 19 Alex Visentin
Tecnico
Italia Adriano Buffoni
Italia Vincenzo Guerini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1996-1997.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria
8 settembre 1996, ore 15:00
1ª giornata
Reggina1 – 2LecceComunale (5500 spett.)

Cesena
15 settembre 1996, ore 15:00
2ª giornata
Cesena3 – 1RegginaManuzzi (4500 spett.)

Reggio Calabria
22 settembre 1996, ore 15:00
3ª giornata
Reggina2 – 3PescaraComunale (4500 spett.)

Bari
29 settembre 1996, ore 15:00
4ª giornata
Bari1 – 1RegginaSan Nicola (10000 spett.)

Reggio Calabria
6 ottobre 1996, ore 15:00
5ª giornata
Reggina1 – 1VeneziaComunale (4000 spett.)

Lucca
13 ottobre 1996, ore 15:00
6ª giornata
Lucchese2 – 0RegginaPorta Elisa (2700 spett.)

Reggio Calabria
20 ottobre 1996, ore 15:00
7ª giornata
Reggina0 – 0GenoaComunale (7000 spett.)

Cosenza
27 ottobre 1996, ore 15:00
8ª giornata
Cosenza0 – 0RegginaSan Vito (5000 spett.)

Reggio Calabria
3 novembre 1996, ore 15:00
9ª giornata
Reggina1 – 1RavennaComunale (4900 spett.)

Padova
10 novembre 1996, ore 15:00
10ª giornata
Padova1 – 1RegginaEuganeo (4200 spett.)

Reggio Calabria
24 novembre 1996, ore 15:00
11ª giornata
Reggina1 – 0Castel di SangroComunale (4500 spett.)

Foggia
1º dicembre 1996, ore 15:00
12ª giornata
Foggia1 – 0RegginaZaccheria (5500 spett.)

Reggio Calabria
8 dicembre 1996, ore 15:00
13ª giornata
Reggina1 – 0EmpoliComunale (5000 spett.)

Palermo
15 dicembre 1996, ore 15:00
14ª giornata
Palermo1 – 1RegginaLa Favorita (6500 spett.)

Reggio Calabria
22 dicembre 1996, ore 15:00
15ª giornata
Reggina1 – 1ChievoComunale (5000 spett.)

Torino
5 gennaio 1997, ore 15:00
16ª giornata
Torino4 – 2RegginaDelle Alpi (21000 spett.)

Reggio Calabria
12 gennaio 1997, ore 15:00
17ª giornata
Reggina1 – 0CremoneseComunale (4500 spett.)

Brescia
19 gennaio 1997, ore 15:00
18ª giornata
Brescia1 – 0RegginaRigamonti (4500 spett.)

Reggio Calabria
26 gennaio 1997, ore 15:00
19ª giornata
Reggina3 – 0SalernitanaComunale (6000 spett.)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Lecce
2 febbraio 1997, ore 15:00
20ª giornata
Lecce1 – 2RegginaVia del mare (5800 spett.)

Reggio Calabria
9 febbraio 1997, ore 15:00
21ª giornata
Reggina0 – 1CesenaComunale (5500 spett.)

Pescara
16 febbraio 1997, ore 15:00
22ª giornata
Pescara3 – 0RegginaAdriatico (7000 spett.)

Reggio Calabria
23 febbraio 1997, ore 15:00
23ª giornata
Reggina2 – 2BariComunale (5500 spett.)

Venezia
2 marzo 1997, ore 15:00
24ª giornata
Venezia1 – 0RegginaPierluigi Penzo (2900 spett.)

Reggio Calabria
9 marzo 1997, ore 15:00
25ª giornata
Reggina4 – 2LuccheseComunale (4600 spett.)

Genova
23 marzo 1997, ore 15:00
26ª giornata
Genoa1 – 2RegginaLuigi Ferraris (18000 spett.)

Reggio Calabria
29 marzo 1997, ore 15:00
27ª giornata
Reggina1 – 0CosenzaComunale (10000 spett.)

Ravenna
6 aprile 1997, ore 15:00
28ª giornata
Ravenna0 – 0RegginaBruno Benelli (2000 spett.)

Reggio Calabria
13 aprile 1997, ore 15:00
29ª giornata
Reggina1 – 0PadovaComunale (6500 spett.)

Castel di Sangro
20 aprile 1997, ore 15:00
30ª giornata
Castel di Sangro1 – 0RegginaTeofilo Patini (2000 spett.)

Reggio Calabria
27 aprile 1997, ore 15:00
31ª giornata
Reggina0 – 3FoggiaComunale (5500 spett.)

Empoli
4 maggio 1997, ore 15:00
32ª giornata
Empoli1 – 0RegginaCarlo Castellani (4000 spett.)

Reggio Calabria
11 maggio 1997, ore 15:00
33ª giornata
Reggina0 – 0PalermoComunale (5000 spett.)

Verona
15 maggio 1997, ore 15:00
34ª giornata
Chievo1 – 1RegginaBentegodi (2300 spett.)

Reggio Calabria
18 maggio 1997, ore 15:00
35ª giornata
Reggina2 – 1TorinoComunale (8000 spett.)

Cremona
25 maggio 1997, ore 15:00
36ª giornata
Cremonese1 – 3RegginaGiovanni Zini (1900 spett.)

Reggio Calabria
8 giugno 1997, ore 15:00
37ª giornata
Reggina1 – 1BresciaComunale (7000 spett.)

Salerno
15 giugno 1997, ore 15:00
38ª giornata
Salernitana1 – 3RegginaArechi (7500 spett.)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Empoli
24 agosto 1996
Empoli1 – 0RegginaStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Pierangelo Pin

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Simoni, L. L. Simoni 3-8-000003-800
Montalbano, V. V. Montalbano 290-0000029000
Atzori, G. G. Atzori 240-0000024000
Poli, M. M. Poli 320-0000032000
Toscano, D. D. Toscano 70-000007000
Giacchetta, S. S. Giacchetta 351-0000035100
Dionigi, D. D. Dionigi 3724-00000372400
Criniti, A. A. Criniti 191-0000019100
Pasino, R. R. Pasino 342-0110035300
Visentin, A. A. Visentin 303-0000030300
Mauro, C. C. Mauro 50-000005000
Trapella, C. C. Trapella 90-000009000
Napoli, N. N. Napoli 290-0000029000
De Vincenzo, P. P. De Vincenzo 351-0000035100
Perrotta, S. S. Perrotta 290-0000029000
Bitetti, A. A. Bitetti 300-0000030000
Scarpi, A. A. Scarpi 32-32-0000032-3200
Belardi, E. E. Belardi 3-2-000003-200
Sbrizzo, A. A. Sbrizzo 150-0000015000
Napolitano, U. U. Napolitano 300-0000030000
Sesia, M. M. Sesia 202-0000020200
Iacobelli, A. A. Iacobelli 40-000004000
Peccarisi, M. M. Peccarisi 00-000000000
Morfù, G. G. Morfù 10-000001000
Marino, F. F. Marino 281-0000028100
Marin, M. M. Marin 10-000001000

Record individuali[modifica | modifica wikitesto]

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Serie B: 10º posto con 49 punti (12 vittorie, 13 pareggi, 13 sconfitte; 40 gol fatti, 43 gol subiti).
  • Coppa Italia: eliminata al primo turno dall'Empoli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto a novembre al Baracca Lugo.
  2. ^ Ceduto ad ottobre alla Carrarese.
  3. ^ Ceduto a dicembre all'Ancona.
  4. ^ Acquistato a dicembre dalla Casertana.
  5. ^ Ceduto a dicembre al Giulianova.
  6. ^ Ceduto a dicembre al Casarano.
  7. ^ Acquistato a novembre dal Brescia.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio