Parma Associazione Sportiva 1956-1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Parma Football Club.

Parma Associazione Sportiva
Parma Associazione Sportiva 1956-1957.jpg
Stagione 1956-1957
Allenatore Italia Gino Giuberti, poi
Cecoslovacchia Čestmír Vycpálek
Presidente Italia Fabrizio Cartolari
Serie B 12º posto
Maggiori presenze Campionato: Cocconi (34)
Miglior marcatore Campionato: Erba (16)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Associazione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1956-1957.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1956-1957 il Parma ha disputato il decimo campionato di Serie B della sua storia, piazzandosi in dodicesima posizione di classifica con 31 punti, il torneo ha visto promosse in Serie A il Verona con 44 punti e l'Alessandria con 43 punti che nello spareggio promozione ha battuto (2-1) il Brescia.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª maglia

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Fabrizio Cartolari

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1][3]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Enzo Magnanini
Italia P Vincenzo Vernizzi
Italia D Ivo Cocconi
Italia D Claudio Darni
Italia D Carlo Manghi
Italia D Giuseppe Patrucco
Italia D Leopoldo Raimondi
Italia C Bruno Alfier
Italia C Carlo Azzali (I)
Italia C Claudio Azzali (II)
Italia C Luca Frateschi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Piero Miniussi
Italia A Amedeo Balestrieri
Italia A Giampiero Convalle
Italia A Paolo Erba
Italia A Giordano Foglia
Italia A Umberto Giacchetti
Italia A Silvano Pravisano
Italia A Ermanno Righetto
Italia A Sergio Sangiorgi
Italia A Giovanni Verderi
Cecoslovacchia A Čestmír Vycpálek

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1956-1957.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Parma
16 settembre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 2 600px Blu e Giallo3.png Verona Stadio Ennio Tardini
Arbitro Canepa (Genova)

Monza
23 settembre 1956
Simmenthal Monza 600px Rosso e Bianco (striscia a destra).png 3 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio San Gregorio
Arbitro Genel (Trieste)

Parma
30 settembre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 Giallo e Blu3.png Modena Stadio Ennio Tardini
Arbitro De Gregorio (Legnano)

Parma
7 ottobre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 1 – 1 Blu e Rosso (Strisce).png Taranto Stadio Ennio Tardini
Arbitro Griggi (Brescia)

Como
14 ottobre 1956
Como 600px Azzurro con croce Bianca e scudo rosso crociato.png 0 – 1 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro De Marchi (Pordenone)

Parma
21 ottobre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 Blu e Bianco (V sul petto).svg Brescia Stadio Ennio Tardini
Arbitro Bartolomei (Roma)

Valdagno
28 ottobre 1956
Marzotto Bianco e Celeste.svg 3 – 1 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio dei Fiori
Arbitro Mori (Cremona)

Parma
18 novembre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 1 600px Lilla.png Legnano Stadio Ennio Tardini
Arbitro De Robbio (Torre Annunziata)

Bari
25 novembre 1956
Bari Bianco e Rosso (Bordato).png 0 – 2 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio della Vittoria
Arbitro Alterio (Roma)

Parma
2 dicembre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 Verde e Nero in diagonale.png Venezia Stadio Ennio Tardini
Arbitro Canepa (Genova)

Messina
16 dicembre 1956
Messina 600px HEX-FEE66C centred cross on HEX-E6002E background.svg 2 – 2 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Giovanni Celeste
Arbitro Ubiali (Novara)

Catania
23 dicembre 1956
Catania Azzurro e Rosso (Strisce).png 2 – 1 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Cibali
Arbitro De Robbio (Torre Annunziata)

Parma
30 dicembre 1956
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png Novara Stadio Ennio Tardini
Arbitro Boati (Milano)

Busto Arsizio
6 gennaio 1957
Pro Patria Bianco e Blu (Strisce Orizzontali).png 0 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Comunale
Arbitro Rigato (Mestre)

Parma
13 gennaio 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 0 Grigio Crociato.png Alessandria Stadio Ennio Tardini
Arbitro Guarnaschelli (Pavia)

Cagliari
20 gennaio 1957
Cagliari Rosso Blu coi 4 mori.png 2 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Amsicora
Arbitro Bartolomei (Roma)

San Benedetto del Tronto
27 gennaio 1957
Sambenedettese Blu e Rosso.png 1 – 1 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Aldo e Dino Ballarin
Arbitro Menchini (Udine)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
3 febbraio 1957
Verona 600px Blu e Giallo3.png 1 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Baldassarre (Udine)

Parma
10 febbraio 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 3 600px Rosso e Bianco (striscia a destra).png Simmenthal Monza Stadio Ennio Tardini
Arbitro Famulari (Messina)

Modena
17 febbraio 1957
Modena Giallo e Blu3.png 2 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Comunale
Arbitro Coppa (Mariano Comense)

Taranto
24 febbraio 1957
Taranto Blu e Rosso (Strisce).png 4 – 1 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Valentino Mazzola
Arbitro Bartolomei (Roma)

Parma
3 marzo 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 600px Azzurro con croce Bianca e scudo rosso crociato.png Como Stadio Ennio Tardini
Arbitro Menchini (Udine)

Brescia
10 marzo 1957
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg 2 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Comunale
Arbitro Alterio (Roma)

Parma
17 marzo 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 Bianco e Celeste.svg Marzotto Stadio Ennio Tardini
Arbitro Rebuffo (Milano)

Legnano
24 marzo 1957
Legnano 600px Lilla.png 1 – 2 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio di via Carlo Pisacane
Arbitro Famulari (Messina)

Parma
31 marzo 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 0 – 0 Bianco e Rosso (Bordato).png Bari Stadio Ennio Tardini
Arbitro Coppa (Mariano Comense)

Venezia
7 aprile 1957
Venezia Verde e Nero in diagonale.png 1 – 1 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Pierluigi Penzo
Arbitro Grignani (Milano)

Parma
14 aprile 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 1 600px HEX-FEE66C centred cross on HEX-E6002E background.svg Messina Stadio Ennio Tardini
Arbitro Ferrari (Milano)

Parma
21 aprile 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 1 Azzurro e Rosso (Strisce).png Catania Stadio Ennio Tardini
Arbitro Perego (Milano)

Novara
5 maggio 1957
Novara 600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png 1 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Comunale
Arbitro Guidi (Brescia)

Parma
19 maggio 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 2 Bianco e Blu (Strisce Orizzontali).png Pro Patria Stadio Ennio Tardini
Arbitro Baldassarre (Udine)

Alessandria
2 giugno 1957
Alessandria Grigio Crociato.png 2 – 0 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Perego (Milano)

Parma
9 giugno 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 4 – 0 Rosso Blu coi 4 mori.png Cagliari Stadio Ennio Tardini
Arbitro Bartolomei (Roma)

Parma
16 giugno 1957
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 4 – 0 Blu e Rosso.png Sambenedettese Stadio Ennio Tardini
Arbitro Carbonelli (Brescia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[4] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 31 17 6 9 2 21 11 17 3 4 10 12 27 34 9 13 12 33 38 -5

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[3] Scudetto.svg Serie B
Pres Gol
B. Alfier 26 1
C. Azzali (I) 13 0
C. Azzali (II) 21 3
A. Balestrieri 1 0
I. Cocconi 34 0
G. Convalle 28 6
C. Darni 30 0
P. Erba 32 16
G. Foglia 3 0
L. Frateschi 1 0
U. Giachetti 18 0
E. Magnanini 30 -?
C. Manghi 1 0
P. Miniussi 30 0
G. Patrucco 26 0
S. Pravisano 18 3
L. Raimondi 1 0
E. Righetto 14 2
S. Sangiorgi 17 0
G. Verderi 1 0
V. Vernizzi 4 -?
Č. Vycpálek 25 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Serie B campionato dell'incertezza, da Corriere dello Sport, 214 (XXXVII), 11 settembre 1956, p. 3
  2. ^ Renzo Piazza, Prima vittoria al Tardini..., da Corriere dello Sport, 273 (XXXVII), 19 novembre 1956, p. 8
  3. ^ a b Questa in cifre la Serie B, da Corriere dello Sport, 149 (XXXVIII), 22 giugno 1957, p. 3
  4. ^ Melegari, p. 281

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • Corriere dello Sport, annate 1956 e 1957.
  • La Stampa, annate 1956 e 1957.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio