Serie C 1956-1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie C 1956-1957
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore Lega Nazionale
Date dal 16 settembre 1956
al 16 giugno 1957
Luogo Italia Italia
Partecipanti 18
Risultati
Vincitore Prato
(1º titolo)
Promozioni Lecco
Retrocessioni Treviso
Molfetta
Pavia
Statistiche
Miglior marcatore Italia Lidio Massagrande (16)
Incontri disputati 306
Gol segnati 697 (2,28 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1955-1956 1957-1958 Right arrow.svg

La Serie C 1956-1957 fu la diciannovesima edizione della terza categoria del campionato italiano di calcio, la quinta a svolgersi a girone unico.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il successo finale arrise a Prato e Lecco, mentre nulla valse la disperata rincorsa finale della Salernitana.

La zona retrocessione era quest'anno più ristretta, avendo la categoria strappato tale ringraziamento per l'assenso alla riforma in corso nella categoria inferiore: il cambiamento in senso elitario della IV Serie, in cui era programmata l'istituzione di un campionato di qualità a soli tre gironi, era stata vista con sospetto dai club di C che temevano di vedersi sottrarre interesse e spettatori, e la riduzione dell'interscambio fra le due categorie fu il contrappeso che la terza serie chiese e ottenne in cambio. Peraltro, quest'anno la zona retrocessione risultò ancor più ristretta per un evento contingente, dato che il collasso economico del Pavia fruttò un insperato ripescaggio per il Siracusa.

Il capocannoniere del campionato fu Lidio Massagrande, giocatore della Salernitana che raccolse un bottino di 16 segnature.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Prato 48 34 19 10 5 50 20 +30
1uparrow green.svg 2. Lecco 45 34 16 13 5 43 23 +20
3. Salernitana 44 34 18 8 8 47 27 +20
4. Reggiana 38 34 14 10 10 39 31 +8
5. Cremonese 37 34 14 9 11 38 37 +1
6. Mestrina 36 34 11 14 9 47 44 +3
7. Biellese 34 34 12 10 12 43 47 -4
8. Pavia 33 34 11 11 12 34 39 -5
9. Reggina 32 34 12 8 13 33 29 +4
9. Siena 32 34 11 10 13 40 42 -2
9. Carbosarda 32 34 13 6 15 46 49 -3
12. Livorno 31 34 11 9 14 36 36 0
12. Sanremese 31 34 11 9 14 38 44 -6
12. Vigevano 31 34 12 7 15 45 55 -10
12. Catanzaro 31 34 11 9 14 22 29 -7
16. Siracusa 29 34 9 11 14 28 43 -15
1downarrow red.svg 17. Treviso 26 34 8 10 16 33 49 -16
1downarrow red.svg 18. Molfetta 22 34 8 6 20 35 53 -18

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

BIE CAR CAT CRE LEC LIV MES MOL PAV PRA REG REG SAL SAN SIE SIR TRE VIG
Biellese 2-1 4-0 2-3 0-2 2-1 3-1 3-1 0-1 1-1 1-1 3-2 0-2 1-1 2-1 2-0 1-1 3-2
Carbosarda 5-0 1-0 3-1 1-2 0-0 2-2 2-1 4-2 0-0 2-0 1-0 2-0 1-0 5-2 1-0 3-1 4-3
Catanzaro 1-0 2-0 0-0 1-0 0-0 2-2 2-0 0-0 0-2 0-0 2-1 1-0 1-0 0-0 0-0 3-2 2-1
Cremonese 1-1 2-1 1-0 0-0 2-1 4-1 2-0 1-0 0-0 2-0 1-0 1-0 1-1 0-0 4-1 2-2 1-0
Lecco 1-1 2-1 0-0 1-0 2-1 0-1 1-0 0-0 1-0 1-1 1-0 2-0 2-1 2-0 6-2 2-1 3-0
Livorno 1-1 1-1 1-0 2-1 0-1 3-1 3-0 2-0 0-2 1-0 1-2 2-0 3-0 0-0 2-0 2-2 0-0
Mestrina 0-0 4-1 1-0 0-1 2-2 2-1 1-1 2-2 2-1 0-0 4-2 0-0 3-3 5-1 2-1 2-0 1-2
Molfetta 5-1 2-2 1-0 1-0 2-2 0-1 0-0 2-1 0-1 3-2 0-2 1-2 0-0 1-1 2-1 4-0 4-0
Pavia 3-0 1-0 0-1 1-0 0-3 2-1 1-3 4-1 0-0 1-2 2-1 1-1 0-1 2-1 1-1 1-0 1-0
Prato 0-1 1-0 4-1 3-0 1-1 4-1 1-0 2-0 2-0 3-1 1-0 0-1 3-0 3-1 1-0 4-0 0-0
Reggiana 1-0 1-0 1-0 3-1 1-1 1-0 1-0 5-1 3-0 1-2 1-1 1-1 3-2 3-0 1-0 1-0 2-3
Reggina 1-1 3-0 1-0 3-0 0-0 2-0 1-2 2-1 0-0 0-0 0-0 0-1 1-0 0-1 2-1 1-0 2-0
Salernitana 1-0 2-1 1-1 1-0 3-1 2-1 0-0 2-1 1-1 3-0 1-0 1-0 3-0 4-1 4-0 4-0 3-1
Sanremese 3-2 2-1 1-0 1-2 1-0 1-1 3-0 2-0 1-1 0-0 0-1 1-0 3-1 1-3 1-2 1-1 2-0
Siena 0-1 5-0 1-0 1-1 0-0 2-0 1-1 1-0 4-1 1-3 0-0 1-2 1-0 1-0 0-0 3-0 4-1
Siracusa 1-1 2-0 1-0 2-0 0-0 1-1 3-1 1-0 1-1 1-1 0-0 1-0 1-1 0-2 0-0 2-0 1-0
Treviso 0-2 0-0 0-1 3-1 0-0 2-1 0-0 3-0 0-0 0-0 2-0 0-0 2-0 4-1 2-1 4-0 1-3
Vigevano 2-1 3-0 2-1 2-2 2-1 0-1 1-1 1-0 0-3 3-4 2-1 1-1 1-1 2-2 2-1 2-1 3-0

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
16 set. 0-1 Biellese-Pavia 0-3 3 feb.
0-0 Carbosarda-Livorno 1-1
1-0 Catanzaro-Lecco 0-0
3-0 Prato-Cremonese 0-0
2-1 Reggina-Molfetta 2-0
0-0 Salernitana-Mestrina 0-0
1-1 Sanremese-Treviso 1-4
0-0 Siracusa-Siena 0-0
2-1 Vigevano-Reggiana 3-2
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
23 set. 0-0 Carbosarda-Prato 0-1 10 feb.
0-0 Catanzaro-Siena 0-1
1-0 Cremonese-Vigevano 2-2
1-1 Livorno-Biellese 1-2
1-0 Pavia-Treviso 0-0
3-2 Reggiana-Sanremese 1-0
1-2 Reggina-Mestrina 2-4
3-1 Salernitana-Lecco 0-2
1-0 Siracusa-Molfetta 1-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
30 set. 0-2 Biellese-Salernitana 0-1 17 feb.
6-2 Lecco-Siracusa 0-0
0-0 Mestrina-Reggiana 0-1
2-2 Molfetta-Carbosarda 1-2
4-1 Prato-Livorno 2-0
1-0 Sanremese-Catanzaro 0-1
1-1 Siena-Cremonese 0-0
0-0 Treviso-Reggina 0-1
0-3 Vigevano-Pavia 0-1
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
7 ott. 1-1 Cremonese-Biellese 3-2 24 feb.
1-0 Lecco-Reggina 0-0
0-0 Livorno-Vigevano 1-0
0-1 Molfetta-Prato 0-2
1-3 Pavia-Mestrina 2-2
3-0 Reggiana-Siena 0-0
2-1 Salernitana-Carbosarda 0-2
1-2 Sanremese-Siracusa 2-0
0-1 Treviso-Catanzaro 2-3


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
14 ott. 3-1 Biellese-Molfetta 1-5 3 mar.
1-2 Carbosarda-Lecco 1-2
0-0 Catanzaro-Reggiana 0-1
2-0 Prato-Pavia 0-0
1-0 Reggina-Sanremese 0-1
2-1 Salernitana-Livorno 0-2
1-1 Siena-Mestrina 1-5
2-0 Siracusa-Cremonese 1-4
3-0 Vigevano-Treviso 3-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
21 ott. 5-0 Carbosarda-Biellese 1-2 10 mar.
0-0 Catanzaro-Cremonese 0-1
2-0 Lecco-Siena 0-0
1-2 Mestrina-Vigevano 1-1
0-0 Molfetta-Sanremese 0-2
1-1 Pavia-Salernitana 1-1
0-0 Reggina-Reggiana 1-1
1-1 Siracusa-Livorno 0-2
0-0 Treviso-Prato 0-4


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
28 ott. 3-1 Biellese-Mestrina 0-0 17 mar.
0-0 Cremonese-Lecco 0-1
1-2 Livorno-Reggina 0-2
0-1 Pavia-Catanzaro 0-0
5-1 Reggiana-Molfetta 2-3
4-0 Salernitana-Treviso 0-2
2-1 Sanremese-Carbosarda 0-1
1-3 Siena-Prato 1-3
2-1 Vigevano-Siracusa 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
18 nov. 1-1 Lecco-Reggiana 1-1 24 mar.
1-0 Livorno-Catanzaro 0-0
3-3 Mestrina-Sanremese 0-3
2-1 Molfetta-Pavia 1-4
0-1 Prato-Biellese 1-1
1-0 Salernitana-Cremonese 0-1
5-0 Siena-Carbosarda 2-5
4-0 Treviso-Siracusa 0-2
1-1 Vigevano-Reggina 0-2


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
25 nov. 2-2 Carbosarda-Mestrina 1-4 31 mar.
2-1 Catanzaro-Vigevano 1-2
2-1 Cremonese-Livorno 1-2
0-3 Pavia-Lecco 0-0
1-1 Reggiana-Salernitana 0-1
0-0 Reggina-Prato 0-1
1-3 Sanremese-Siena 0-1
1-1 Siracusa-Biellese 0-2
3-0 Treviso-Molfetta 0-4
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
2 dic. 1-1 Biellese-Sanremese 2-3 7 apr.
1-0 Catanzaro-Salernitana 1-1
2-1 Lecco-Treviso 0-0
1-0 Livorno-Reggiana 0-1
0-1 Mestrina-Cremonese 1-4
4-0 Molfetta-Vigevano 0-1
1-0 Pavia-Carbosarda 2-4
1-2 Siena-Reggina 1-0
1-1 Siracusa-Prato 0-1


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
16 dic. 2-2 Cremonese-Treviso 1-3 14 apr.
0-0 Livorno-Siena 0-2
1-0 Mestrina-Catanzaro 2-2
1-1 Prato-Lecco 0-1
1-0 Reggiana-Biellese 1-1
2-1 Reggina-Siracusa 0-1
2-1 Salernitana-Molfetta 2-1
1-1 Sanremese-Pavia 1-0
3-0 Vigevano-Carbosarda 3-4
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
23 dic. 1-0 Carbosarda-Catanzaro 0-2 28 apr.
1-1 Lecco-Biellese 2-0
0-0 Molfetta-Mestrina 1-1
1-0 Pavia-Cremonese 0-1
3-0 Prato-Sanremese 0-0
0-1 Reggina-Salernitana 0-1
4-1 Siena-Vigevano 1-2
0-0 Siracusa-Reggiana 0-1
2-1 Treviso-Livorno 2-2


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
30 dic. 2-1 Biellese-Siena 1-0 5 mag.
1-0 Carbosarda-Reggina 0-3
0-2 Catanzaro-Prato 1-4
2-0 Cremonese-Molfetta 0-1
2-1 Mestrina-Livorno 1-3
1-0 Reggiana-Treviso 0-2
3-0 Salernitana-Sanremese 1-3
1-1 Siracusa-Pavia 1-1
2-1 Vigevano-Lecco 0-3
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
6 gen. 0-0 Catanzaro-Siracusa 0-1 19 mag.
0-1 Lecco-Mestrina 2-2
3-0 Livorno-Molfetta 1-0
0-0 Prato-Vigevano 4-3
1-0 Reggiana-Carbosarda 0-2
0-0 Reggina-Pavia 1-2
1-2 Sanremese-Cremonese 1-1
1-0 Siena-Salernitana 1-4
0-2 Treviso-Biellese 1-1


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
13 gen. 3-2 Biellese-Reggina 1-1 2 giu.
1-0 Carbosarda-Siracusa 0-2
2-0 Cremonese-Reggiana 1-3
2-1 Lecco-Livorno 1-0
2-0 Mestrina-Treviso 0-0
1-0 Molfetta-Catanzaro 0-2
2-1 Pavia-Siena 1-4
3-0 Salernitana-Prato 1-0
2-2 Vigevano-Sanremese 0-2
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
20 gen. 3-2 Biellese-Vigevano 1-2 9 giu.
3-1 Carbosarda-Cremonese 1-2
3-0 Livorno-Sanremese 1-1
2-2 Molfetta-Lecco 0-1
1-0 Prato-Mestrina 1-2
3-0 Reggiana-Pavia 2-1
1-0 Reggina-Catanzaro 1-2
1-1 Siracusa-Salernitana 0-4
2-1 Treviso-Siena 0-3


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
27 gen. 1-0 Catanzaro-Biellese 0-4 16 giu.
1-0 Cremonese-Reggina 0-3
2-1 Mestrina-Siracusa 1-3
2-1 Pavia-Livorno 0-2
3-1 Prato-Reggiana 2-1
1-0 Sanremese-Lecco 1-2
1-0 Siena-Molfetta 1-1
0-0 Treviso-Carbosarda 1-3
1-1 Vigevano-Salernitana 1-3

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso del campionato furono segnati complessivamente 697 gol (di cui 64 su calcio di rigore). Di seguito, la classifica dei marcatori.[2]

Reti Calciatore Squadra
16 Italia Lidio Massagrande Salernitana
13 Italia Erminio Bercarich Carbosarda
12 Italia Enrico Loranzi Prato
12 Italia Natale Colla Prato
12 Italia Orlando Rao Sanremese
12 Italia Rino List Vigevano
11 Italia Stelvio Zaramella Cremonese
Reti Calciatore Squadra
11 Italia Stefano Francescon Biellese
11 Italia Aldo Catalani Reggiana
10 Italia Angelo Pochissimo Biellese
10 Italia Livio Gennari Carbosarda
10 Italia Francesco Bertolani Cremonese
10 Italia Angelo Mologni Lecco
10 Italia Guerrino Rossi Siena

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il vecchio Pavia sparì completamente. Il nuovo club fu totalmente distinto, e partì dalla Prima Divisione solo in virtù delle capacità finanziarie proprie.
  2. ^ bookreader

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio, Milano, Rizzoli Editore, 1956 e 1957.
  • Carlo Fontanelli, Annogol 1956-57, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., aprile 2002.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio