Prima Divisione 1929-1930

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Prima Divisione 1929-1930
Competizione Prima Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori e Direttorio Meridionale
Date dal 6 ottobre 1929
al 13 luglio 1930
Luogo Italia Italia
Partecipanti 60
Risultati
Vincitore Udinese
(1º titolo)
Promozioni Lucchese
Derthona
Palermo
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state riammesse)
Astigiani
Codogno
Saronno
Acquavivese
Foligno
Grion Pola
Rovigo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1928-1929 1930-1931 Right arrow.svg

La Prima Divisione 1929-1930, che costituì il terzo livello del campionato italiano di calcio, fu la seconda edizione della categoria organizzata separatamente nelle due zone del paese. Al Nord la competizione fu curata dal Direttorio Divisioni Superiori di Milano[1] e fu strutturata nel medesimo modo della stagione precedente. Al Sud l'onere di organizzare il torneo fu devoluto dalla FIGC al Direttorio Meridionale di Roma, mentre fu introdotto il girone unico.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Al campionato partecipano 60 società, di cui 45 per il Nord[2] e 15 per il Sud, suddivise in quattro gironi interregionali. Le prime classificate di ogni raggruppamento vengono promosse in Divisione Nazionale Serie B e si contendono il titolo di categoria. Le ultime due classificate di ogni girone retrocedono nei campionati regionali.

Mappa di localizzazione: Regno d'Italia
───────────Lucchese
───────────Lucchese
           └Derthona
           └Derthona
Pavia──
Pavia──
Saronno           │
Saronno          
          Seregno │
          Seregno
Vigevanesi────
Vigevanesi────
           └Faenza
           └Faenza
            ┌Mantova
            ┌Mantova
Acquavivese
Acquavivese
Vomero
Vomero
Genova
Genova
Squadre di Genova
Red pog.svg Corniglianese a Cornigliano
Red pog.svg Rivarolese a Rivarolo
Red pog.svg Sestrese a Sestri Ponente
Ubicazione delle squadre della Prima Divisione 1929-1930
Nord:Red pog.svg Girone A; Green pog.svg Girone B; Yellow pog.svg Girone C; Sud: Blue pog.svg Girone D;

Gironi Nord[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Dettaglio Città Stadio Stagione precedente
Acqui dettagli Acqui (AL) 14º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Astigiani dettagli Asti (AT) 11º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Carrarese dettagli Carrara 8º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Corniglianese dettagli Ge-Cornigliano (GE) Littorio 7º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Empoli dettagli Empoli (FI) 1º posto nel gir. G della 2ª Divisione Nord
Lucchese[3] dettagli Lucca (LU) 13º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Pisa dettagli Pisa (PI) Arena Garibaldi 5º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Pro Lissone dettagli Lissone (MI) "Palestra" di Via Dante 2º posto nel gir. C della 2ª Divisione Nord
Rivarolese dettagli Ge-Rivarolo (GE) 11º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Rapallo Ruentes dettagli Rapallo (GE) 8º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Savona dettagli Savona (SV) 3º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Sestrese dettagli Ge-Sestri (GE) 2º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Sestri Levante dettagli Sestri Levante (GE) 5º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Ventimigliese dettagli Ventimiglia (IM) 3º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Vezio Parducci Viareggio dettagli Viareggio (LU) Campo Polisportivo 8º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Lucchese 30 24 13 4 7 40 31 +9
2. Rivarolese 30 24 14 2 8 45 29 +14
3. Savona 28 24 11 6 7 36 29 +7
3. Carrarese 28 24 11 6 7 39 30 +9
5. Vezio Parducci Viareggio 26 24 10 6 8 39 20 +19
5. Ventimigliese 26 24 9 8 7 28 28 0
7. Acqui 25 24 9 7 8 32 27 +5
8. Sestrese 24 24 11 2 11 32 39 -7
9. Pro Lissone 23 24 9 5 10 38 34 +4
10. Empoli 22 24 9 4 11 30 43 -13
11. Pisa 19 24 5 9 10 26 38 -12
12. Rapallo Ruentes 18 24 7 4 13 29 43 -14
13. Sestri Levante (-1) 12 24 5 3 16 27 50 -23
Nuvola actions cancel.png -- 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Astigiani Esclusa
Nuvola actions cancel.png -- Corniglianese Esclusa

Legenda:

      Promosso in Serie B 1930-1931 e ammesso al girone finale.
      Retrocesso in Seconda Divisione 1930-1931.
      Escluso a campionato in corso.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Era in vigore il parimerito.
Lucchese e Rivalorese, terminando in testa a pari punti, disputarono uno spareggio.
Astigiani penalizzato di tre punti per tre rinunce, quindi esclusa dal campionato alla 29ª giornata (non disputando Sestrese-Astigiani): annullati tutti i risultati. Retrocessa in Seconda Divisione e radiata dai ruoli federali per aver rinunciato al campionato 1930-1931.[4]
Corniglianese ritirata dopo 17 giornate fu esclusa dal campionato: annullati tutti i risultati. Le era già stato tolto il campo quando fu soppressa dalle autorità fasciste per fonderla coi cadetti de La Dominante nella nuova società del Liguria.[5][6]
Sestri Levante ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica, per una rinuncia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]
ACQ AST CAR COR EMP LUC PIS PLI RAP RIV SAV SES SLE VEN VIA
Acqui –––– 2-0 2-2 5-0 6-0 1-2 1-0 1-0 3-2 1-0 1-0 2-0 1-1 2-0 1-1
Astigiani 3-1 –––– 0-1 4-0 0-2 nd 4-2 0-1 4-0 1-0 1-2 nd 1-0 0-2 2-3
Carrarese 2-1 2-0 –––– 2-0 2-0 5-0 2-1 1-1 4-0 2-1 2-0 2-0 2-1 4-1 2-1
Corniglianese nd nd nd –––– 0-1 nd 0-2 1-0 nd nd 1-3 nd 1-2 0-2 0-2
Empoli 2-1 2-1 1-0 nd –––– 2-0 1-2 0-0 1-0 6-1 2-2 3-2 2-1 1-1 2-1
Lucchese 1-0 2-1 3-0 7-1 6-0 –––– 2-0 3-3 2-1 2-1 3-0 2-0 3-0 2-1 1-0
Pisa 3-3 1-1 1-1 nd 2-1 0-0 -––– 2-0 4-4 2-2 1-1 2-0 3-2 0-0 0-0
Pro Lissone 1-1 3-1 4-2 nd 2-0 1-0 3-0 -––– 2-0 1-3 5-1 1-1 4-3 4-0 2-2
Rapallo Ruentes 1-0 1-1 0-0 3-0 2-0 1-3 0-0 3-0 –––– 5-2 0-0 1-2 2-1 3-1 2-1
Rivarolese 1-0 4-0 4-0 3-0 2-0 5-2 1-0 4-1 3-0 –––– 0-1 1-2 3-0 3-0 2-1
Savona 4-1 6-0 2-1 nd 1-0 1-1 2-0 4-1 3-1 1-1 –––– 1-0 2-0 2-3 2-0
Sestrese 1-0 nd 0-0 3-0 2-3 3-1 2-0 1-0 4-1 1-2 3-2 –––– 4-3 1-0 2-1
Sestri Levante 0-2 0-0 3-2 nd 2-2 2-0 2-1 0-2 1-0 0-2 1-3 3-0 –––– 0-0 0-3
Ventimigliese 2-0 4-2 1-1 nd 3-1 1-1 4-1 1-0 2-0 1-0 0-0 3-1 3-1 –––– 0-0
Vezio Parducci Viareggio 1-1 3-0 2-0 3-1 2-0 3-0 4-1 1-0 4-0 0-1 2-1 5-0 4-0 0-0 ––––
Calendario[modifica | modifica wikitesto]
andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
6 ott. 3-2 Acqui-Rapallo Ruentes 0-1 16 feb.
1-2 Astigiani-Savona 0-6
2-1 Carrarese-Rivarolese 0-4
2-0 Lucchese-Pisa 0-0
2-3 Sestrese-Empoli 2-3
0-0 Sestri Levante-Ventimigliese 1-3
3-1 Vezio Parducci Viareggio-Corniglianese 2-0
Riposa: Pro Lissone


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
20 ott. 5-0 Acqui-Corniglianese n.d. 2 mar.
1-0 Astigiani-Sestri Levante 0-0
0-0 Empoli-Pro Lissone 0-2
3-0 Lucchese-Carrarese 0-5
1-0 Rivarolese-Pisa 2-2
2-3 Savona-Ventimigliese 0-0
2-1 Sestrese-Vezio Parducci Viareggio 0-5
Riposa: Ruentes


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
3 nov. 2-1 Carrarese-Pisa 1-1 16 mar.
2-1 Empoli-Acqui 0-6
7-1 Lucchese-Corniglianese n.d.
3-1 Pro Lissone-Astigiani 1-0
3-1 Rapallo Ruentes-Ventimigliese 0-2
4-3 Sestrese-Sestri Levante 0-3
0-1 Vezio Parducci Viareggio-Rivarolese 1-2
Riposa: Savona


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
17 nov. 3-1 Astigiani-Acqui 0-2 30 mar.
1-2 Corniglianese-Sestri Levante n.d.
1-2 Empoli-Pisa 1-2
4-1 Rivarolese-Pro Lissone 3-1
1-1 Savona-Lucchese 0-3
4-1 Sestrese-Rapallo Ruentes 2-1
2-0 Vezio Parducci Viareggio-Carrarese 1-2
Riposa: Ventimigliese


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
8 dic. 2-0 Carrarese-Sestrese 0-0 20 apr.
2-1 Empoli-Astigiani 2-0
0-0 Pisa-Ventimigliese 1-4
5-1 Pro Lissone-Savona 1-4
1-0 Rivarolese-Acqui 0-1
2-1 Rapallo Ruentes-Vezio Parducci Viareggio 0-4
2-0 Sestri Levante-Lucchese 0-3
Riposa: Corniglianese


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
22 dic. 4-0 Carrarese-Rapallo Ruentes 0-0 4 mag.
0-2 Corniglianese-Pisa n.d.
6-1 Empoli-Rivarolese 0-2
3-3 Lucchese-Pro Lissone 0-1
2-0 Savona-Vezio Parducci Viareggio 1-2
0-2 Sestri Levante-Acqui 1-1
4-2 Ventimigliese-Astigiani 2-0
Riposa: Sestrese


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
12 gen. 2-0 Carrarese-Corniglianese n.d. 25 mag.
3-2 Pisa-Sestri Levante 1-2
2-2 Pro Lissone-Vezio Parducci Viareggio 0-1
2-0 Rapallo Ruentes-Empoli 0-1
4-1 Savona-Acqui 0-1
3-1 Sestrese-Lucchese 0-2
1-0 Ventimigliese-Rivarolese 0-3
Riposa: Astigiani


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
26 gen. 2-0 Astigiani-Sestrese n.d. 8 giu.
0-2 Corniglianese-Ventimigliese n.d.
1-0 Empoli-Carrarese 0-2
4-3 Pro Lissone-Sestri Levante[7] 2-0
0-1 Rivarolese-Savona 1-1
0-0 Rapallo Ruentes-Pisa 4-4
1-1 Vezio Parducci Viareggio-Acqui 1-1
Riposa: Lucchese
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
13 ott. 2-1 Carrarese-Acqui 2-2 23 feb.
1-3 Corniglianese-Savona n.d.
1-1 Pro Lissone-Sestrese 0-1
5-2 Rapallo Ruentes-Rivarolese 0-3
2-2 Sestri Levante-Empoli 1-2
3-0 Vezio Parducci Viareggio-Astigiani 3-2
1-1 Ventimigliese-Lucchese 1-2
Riposa: Pisa


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (19ª)
27 ott. 4-0 Astigiani-Rapallo Ruentes 1-1 9 mar.
1-0 Corniglianese-Pro Lissone n.d.
2-0 Pisa-Sestrese 0-2
5-2 Rivarolese-Lucchese 1-2
1-0 Savona-Empoli 2-2
3-2 Sestri Levante-Carrarese 1-2
0-0 Ventimigliese-Vezio Parducci Viareggio 0-0
Riposa: Acqui


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
10 nov. 2-0 Acqui-Sestrese 0-1 23 mar.
2-0 Carrarese-Savona 1-2
6-0 Lucchese-Empoli 0-2
1-1 Pisa-Astigiani 2-4
4-0 Pro Lissone-Ventimigliese 0-1
3-0 Rapallo Ruentes-Corniglianese n.d.
0-2 Sestri Levante-Rivarolese 0-3
Riposa: Viareggio


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (23ª)
24 nov. 1-0 Acqui-Pro Lissone 1-1 13 apr.
1-0 Astigiani-Rivarolese 0-4
2-1 Lucchese-Rapallo Ruentes 3-1
0-0 Pisa-Vezio Parducci Viareggio 1-4
2-0 Savona-Sestri Levante 3-1
3-0 Sestrese-Corniglianese n.d.
3-1 Ventimigliese-Empoli 1-1
Riposa: Carrarese


andata (10ª) Decima giornata ritorno (25ª)
15 dic. 1-2 Acqui-Lucchese 0-1 27 apr.
4-0 Astigiani-Corniglianese n.d.
3-0 Pro Lissone-Pisa 0-2
2-1 Rapallo Ruentes-Sestri Levante 0-1
3-2 Sestrese-Savona 0-1
1-1 Ventimigliese-Carrarese 1-4
2-0 Vezio Parducci Viareggio-Empoli 1-2
Riposa: Rivarolese


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
5 gen. 2-0 Acqui-Ventimigliese 0-2 18 mag.
0-1 Astigiani-Carrarese 0-2
0-1 Corniglianese-Empoli n.d.
1-1 Pisa-Savona 0-2
1-2 Rivarolese-Sestrese 2-1
3-0 Rapallo Ruentes-Pro Lissone 0-2
3-0 Vezio Parducci Viareggio-Lucchese 0-1
Riposa: Sestri Levante


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
19 gen. 1-0 Acqui-Pisa 3-3 1º giu.
1-1 Carrarese-Pro Lissone 2-4
2-1 Lucchese-Astigiani n.d.
3-0 Rivarolese-Corniglianese n.d.
3-1 Savona-Rapallo Ruentes 0-0
1-0 Sestrese-Ventimigliese 1-3
0-3 Sestri Levante-Vezio Parducci Viareggio 0-4
Riposa: Empoli

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Spareggio promozione[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Lucchese 1-0 Rivalorese La Spezia, 15 giugno 1930

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club partecipanti Dettaglio Città Stadio Stagione precedente
Canottieri Lecco dettagli Lecco (CO) 12º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Codogno dettagli Codogno (MI) 10º posto nel gir. B della 1ª Divisione Nord
Comense dettagli Como (CO) Stadio Giuseppe Sinigaglia 10º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Crema dettagli Crema (CR) 13º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Derthona dettagli Tortona (AL) 4º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Fanfulla dettagli Lodi (MI) Stadio Dossenina 3° nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Gallaratese dettagli Gallarate (VA) Stadio Brumana 4º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Monza dettagli Monza (MI) Campo di via Ghilini 7º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Pavia dettagli Pavia (PV) 1º posto nel gir. C della 2ª Divisione Nord
Piacenza dettagli Piacenza Campo Sportivo del Littorio 4º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Saronno dettagli Saronno (VA) 14º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Seregno dettagli Seregno (MI) Campo di via Correnti 8º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Varese dettagli Varese (VA) Stadio del Littorio 10º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Vigevanesi dettagli Vigevano (PV) 1º posto nel gir. B della 2ª Divisione Nord
Vogherese dettagli Voghera (PV) 1º posto nel gir. A della 2ª Divisione Nord

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Derthona 40 28 17 6 5 77 34 +33
2. Comense 38 28 15 8 5 44 20 +24
3. Canottieri Lecco 32 28 13 6 9 49 40 +9
4. Monza 31 28 11 9 8 39 35 +4
4. Fanfulla 31 28 14 3 11 45 34 +11
6. Gallaratese 30 28 12 6 10 45 44 +1
7. Varese 27 28 10 7 11 30 35 -5
7. Vogherese 27 28 11 5 12 53 45 +8
7. Piacenza 27 28 10 7 11 53 43 +10
7. Crema 27 28 11 5 12 52 59 -7
11. Pavia 26 28 8 10 10 45 55 -10
12. Seregno 25 28 8 9 11 37 46 -9
13. Vigevanesi 24 28 10 4 14 40 48 -8
1downarrow red.svg 14. Codogno 23 28 7 9 12 31 53 -22
1downarrow red.svg 15. Saronno 13 28 3 7 18 21 66 -45

Legenda:

      Promosso in Serie B 1930-1931 e ammesso al girone finale.
      Retrocesso in Seconda Divisione 1930-1931.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Era in vigore il parimerito.
Codogno e Saronno furono poi riammessi in Prima Divisione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]
CAN COD COM CRE DER FAN GAL MON PAV PIA SAR SER VAR VIG VOG
Canottieri Lecco –––– 3-0 2-2 3-2 2-2 1-0 1-0 1-1 3-3 1-0 9-0 2-1 3-0 4-2 2-1
Codogno 2-1 –––– 0-1 2-0 2-1 1-0 3-3 1-1 0-0 0-0 5-1 1-1 0-0 2-0 1-0
Comense 3-0 2-0 –––– 2-1 1-1 2-0 2-0 1-2 0-0 1-0 5-0 0-0 4-0 4-0 0-0
Crema 2-0 2-1 2-1 –––– 6-3 2-0 2-0 5-1 3-1 3-3 2-1 1-1 0-0 6-1 3-3
Derthona 4-0 5-1 4-0 7-1 –––– 0-1 2-0 2-2 5-1 6-0 3-0 8-0 3-0 2-1 4-2
Fanfulla 3-0 4-1 0-1 2-0 1-0 –––– 4-0 1-0 4-2 2-1 5-1 3-1 5-1 2-0 1-0
Gallaratese 1-0 4-3 1-1 1-0 6-1 1-1 –––– 1-0 2-2 2-2 1-0 2-1 3-1 4-1 1-2
Monza 1-2 1-1 1-2 4-1 0-0 5-3 2-1 –––– 4-1 3-0 3-0 0-0 1-0 2-1 3-2
Pavia 0-4 2-2 1-3 1-0 2-3 2-1 1-2 0-0 -––– 5-1 4-1 3-1 2-2 4-2 2-1
Piacenza 5-2 4-0 0-0 6-0 2-3 6-0 5-2 1-2 3-1 –––– 2-0 3-0 0-0 2-2 4-1
Saronno 1-0 0-0 0-1 1-1 1-1 2-0 0-0 0-0 1-1 0-2 –––– 1-4 1-2 0-2 3-2
Seregno 1-1 2-0 0-2 5-3 0-2 1-1 0-1 2-0 1-1 1-0 4-3 –––– 2-2 3-1 1-1
Varese 0-1 4-1 2-1 4-0 0-1 1-0 3-1 2-0 0-0 0-0 2-0 2-1 –––– 0-1 1-0
Vigevanesi 2-0 5-0 0-0 3-1 0-2 0-0 3-2 0-0 4-1 3-1 3-0 0-2 1-0 –––– 1-2
Vogherese 1-1 6-1 3-2 2-3 2-2 2-1 1-3 4-0 1-2 3-0 4-0 2-1 3-1 2-1 ––––
Calendario[modifica | modifica wikitesto]
andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
6 ott. 1-1 Codogno-Seregno 1-1 16 feb.
2-1 Comense-Crema 1-2
5-1 Derthona-Pavia 3-2
2-0 Fanfulla-Vigevanesi 0-0
3-1 Gallaratese-Varese 1-3
1-0 Canottieri Lecco-Piacenza 2-5
3-2 Monza-Vogherese 0-4
Riposa: Saronno


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
20 ott. 1-0 Codogno-Vogherese 1-6 2 mar.
3-3 Crema-Piacenza 0-6
4-1 Gallaratese-Vigevanesi 2-3
2-2 Canottieri Lecco-Comense 0-3
2-0 Saronno-Fanfulla 1-5
2-0 Seregno-Monza 0-0
0-1 Varese-Derthona 0-3
Riposa: Pavia


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
3 nov. 1-0 Canottieri Lecco-Fanfulla 0-3 16 mar.
0-0 Crema-Varese 0-4
6-0 Derthona-Piacenza 3-2
1-1 Gallaratese-Comense 0-2
0-0 Saronno-Monza 0-3
1-1 Seregno-Vogherese 1-2
4-1 Vigevanesi-Pavia 2-4
Riposa: Codogno


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
17 nov. 2-1 Crema-Codogno 0-2 30 mar.
0-1 Derthona-Fanfulla 0-1
1-0 Gallaratese-Monza 1-2
1-3 Pavia-Comense 0-0
3-2 Saronno-Vogherese 0-4
0-0 Varese-Piacenza 0-0
0-2 Vigevanesi-Seregno 1-3
Riposa: Canottieri Lecco


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
8 dic. 2-1 Codogno-Canottieri Lecco 0-3 20 apr.
3-0 Derthona-Saronno 1-1
1-0 Fanfulla-Vogherese 1-2
1-0 Gallaratese-Crema 0-2
4-1 Monza-Pavia 0-0
1-0 Seregno-Piacenza 0-3
0-0 Vigevanesi-Comense 0-4
Riposa: Varese


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
22 dic. 3-3 Codogno-Gallaratese 3-4 4 mag.
1-0 Comense-Piacenza 0-0
2-1 Crema-Saronno 1-1
5-1 Fanfulla-Varese 0-1
0-4 Pavia-Canottieri Lecco 3-3
0-0 Vigevanesi-Monza 1-2
2-2 Vogherese-Derthona 2-4
Riposa: Seregno


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
12 gen. 3-1 Crema-Pavia 0-1 25 mag.
2-1 Derthona-Vigevanesi 2-0
4-1 Fanfulla-Codogno 0-1
1-0 Gallaratese-Saronno 0-0
1-2 Piacenza-Monza 0-3
1-1 Seregno-Canottieri Lecco 1-2
2-1 Varese-Comense 0-4
Riposa: Vogherese


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
26 gen. 2-0 Comense-Fanfulla 1-0 8 giu.
8-0 Derthona-Seregno 2-0
1-0 Gallaratese-Canottieri Lecco 0-1
4-1 Monza-Crema 1-5
1-1 Saronno-Pavia 1-4
4-1 Varese-Codogno 0-0
1-2 Vigevanesi-Vogherese 1-2
Riposa: Piacenza
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
13 ott. 5-0 Comense-Saronno 1-0 23 feb.
2-2 Derthona-Monza 0-0
4-0 Fanfulla-Gallaratese 1-1
4-0 Piacenza-Codogno 0-0
2-1 Varese-Seregno 2-2
2-0 Vigevanesi-Canottieri Lecco 2-4
1-2 Vogherese-Pavia 1-2
Riposa: Crema


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (19ª)
27 ott. 3-1 Fanfulla-Seregno 1-1 9 mar.
2-0 Piacenza-Saronno 2-0
2-2 Pavia-Varese 0-0
1-1 Monza-Codogno 1-1
1-1 Comense-Derthona 0-4
3-1 Vigevanesi-Crema 1-6
1-1 Vogherese-Canottieri Lecco 1-2
Riposa: Gallaratese


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
10 nov. 2-0 Codogno-Vigevanesi 0-5 23 mar.
0-0 Comense-Seregno 2-0
4-2 Fanfulla-Pavia 1-2
1-2 Monza-Canottieri Lecco 1-1
5-2 Piacenza-Gallaratese 2-2
2-0 Varese-Saronno 2-1
2-3 Vogherese-Crema 3-3
Riposa: Derthona


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (23ª)
24 nov. 2-1 Codogno-Derthona 1-5 13 apr.
1-2 Comense-Monza 2-1
3-2 Canottieri Lecco-Crema 0-2
2-2 Piacenza-Vigevanesi 1-3
1-2 Pavia-Gallaratese 2-2
1-4 Saronno-Seregno 3-4
3-1 Vogherese-Varese 0-1
Riposa: Fanfulla


andata (10ª) Decima giornata ritorno (25ª)
15 dic. 2-0 Crema-Fanfulla 0-2 27 apr.
2-1 Gallaratese-Seregno 1-0
2-2 Canottieri Lecco-Derthona 0-4
2-2 Pavia-Codogno 0-0
4-1 Piacenza-Vogherese 0-3
2-2 Saronno-Vigevanesi 0-3
2-0 Varese-Monza 0-1
Riposa: Comense


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
5 gen. 0-0 Comense-Vogherese 2-3 18 mag.
2-0 Derthona-Gallaratese 1-6
3-0 Canottieri Lecco-Varese 1-0
5-3 Monza-Fanfulla 0-1
3-1 Piacenza-Pavia 1-5
0-0 Saronno-Codogno 1-5
5-3 Seregno-Crema 1-1
Riposa: Vigevanesi


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
19 gen. 0-1 Codogno-Comense 0-2 1º giu.
6-3 Crema-Derthona 1-7
2-1 Fanfulla-Piacenza 0-6
9-0 Canottieri Lecco-Saronno 0-1
3-1 Pavia-Seregno 1-1
1-0 Vigevanesi-Varese 1-0
1-3 Vogherese-Gallaratese 2-1
Riposa: Monza

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Anconitana dettagli Ancona 7º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
ASPE dettagli Trieste 5º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Carpi dettagli Carpi (MO) 14º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Clarense dettagli Chiari (BS) 1º posto nel gir. D della 2ª Divisione Nord
Faenza dettagli Faenza (RA) 9º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Forlì dettagli Forlì (FO) 2º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Grion Pola dettagli Pola 6º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Mantova dettagli Mantova 7º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Mirandolese dettagli Mirandola (MO) 1º posto nel gir. E della 2ª Divisione Nord
Pro Gorizia dettagli Gorizia 12º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Rovigo dettagli Rovigo 1º posto nel gir. F della 2ª Divisione Nord
SPAL dettagli Ferrara 4º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Thiene dettagli Thiene (VI) 11º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Treviso dettagli Treviso 10º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord
Udinese dettagli Udine 3º posto nel gir. A della 1ª Divisione Nord

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Udinese 42 28 18 6 4 63 28 +35
2. SPAL 39 28 17 5 6 81 37 +44
3. ASPE 36 28 14 8 6 47 29 +18
4. Pro Gorizia 33 28 13 7 8 49 27 +22
5. Mirandolese 32 28 12 8 8 40 34 +6
6. Treviso 31 28 11 9 8 49 48 +1
7. Clarense 29 28 11 7 10 47 41 +6
7. Anconitana 29 28 9 11 8 39 35 +4
9. Forlì 27 28 11 5 12 40 42 -2
10. Mantova 24 28 8 8 12 40 57 -17
11. Faenza 22 28 7 8 13 31 48 -17
12. Thiene 21 28 8 5 15 43 56 -13
12. Carpi 21 28 6 9 13 31 54 -23
1downarrow red.svg 14. Grion Pola 20 28 7 6 15 30 49 -19
1downarrow red.svg 15. Rovigo (-1) 13 28 6 2 20 30 72 -42

Legenda:

      Promosso in Serie B 1930-1931 e ammesso al girone finale.
      Retrocesso in Seconda Divisione 1930-1931.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Era in vigore il parimerito.
Rovigo ha scontato 1 punto di penalizzazione per una rinuncia.
Grion Pola e Rovigo furono poi riammessi in Prima Divisione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]
ANC ASP CAR CLA FAE FOR GRI MAN MIR PRO ROV SPA THI TRE UDI
Anconitana –––– 0-0 0-0 1-2 2-0 3-3 1-1 3-1 2-0 2-2 2-0 1-0 4-0 2-1 3-1
ASPE 2-1 –––– 2-1 3-1 4-1 0-0 2-0 0-1 2-1 2-1 7-0 2-2 0-0 3-0 0-1
Carpi 1-1 0-0 –––– 1-0 1-0 1-1 3-2 2-2 1-0 0-2 0-3 1-0 3-2 1-2 0-0
Clarense 3-1 1-2 3-0 –––– 2-2 2-1 5-2 1-1 0-0 1-0 2-1 2-5 2-1 1-1 2-0
Faenza 0-0 3-0 1-1 0-3 –––– 1-1 3-0 1-1 1-2 1-2 2-0 0-3 2-1 4-2 1-1
Forlì 1-0 1-2 4-1 2-1 1-0 –––– 3-1 3-1 2-1 2-1 0-1 0-0 3-0 2-0 0-1
Grion Pola 1-1 2-4 3-1 1-0 3-2 2-0 –––– 1-0 0-2 1-0 1-1 0-4 4-1 1-2 0-1
Mantova 2-1 1-1 2-2 1-1 0-0 1-2 0-0 –––– 0-2 2-1 5-1 1-3 2-1 4-1 1-7
Mirandolese 2-1 0-0 1-1 1-0 2-0 2-1 0-0 4-1 –––– 1-1 2-0 6-2 6-2 1-1 1-2
Pro Gorizia 0-0 2-3 3-1 3-2 7-0 4-1 3-0 5-0 0-0 –––– 4-2 2-1 1-0 0-0 0-1
Rovigo 1-2 2-1 4-2 0-3 0-2 3-1 2-1 0-2 0-1 0-2 –––– 1-4 0-4 2-2 2-3
SPAL 2-2 3-1 5-2 1-1 5-0 3-1 3-0 7-1 2-0 4-1 3-0 –––– 4-1 6-1 4-2
Thiene 2-2 1-2 4-1 3-2 1-0 3-1 4-3 1-3 0-0 0-1 5-2 3-2 –––– 1-2 0-0
Treviso 3-1 2-1 2-1 5-2 1-1 3-2 0-0 3-2 9-0 1-1 2-1 2-2 1-1 –––– 0-4
Udinese 4-0 1-1 5-1 2-2 2-3 4-1 1-0 3-2 3-1 0-0 7-1 3-1 3-1 1-0 ––––
Calendario[modifica | modifica wikitesto]
andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
6 ott. 2-2 Anconitana-Pro Gorizia 0-0 16 feb.
1-0 Carpi-Faenza 1-1
2-4 Grion Pola-ASPE 0-2
4-1 Mirandolese-Mantova 2-0
3-2 Thiene-SPAL 1-4
2-1 Treviso-Rovigo 2-2
2-2 Udinese-Clarense 0-2
Riposa: Forlì


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
20 ott. 1-2 Anconitana-Clarense 1-3 2 mar.
2-0 Forlì-Treviso 2-3
2-2 Mantova-Carpi 2-2
2-0 Mirandolese-Faenza 2-1
2-1 Rovigo-Grion Pola 1-1
1-2 Thiene-ASPE 0-0
0-0 Udinese-Pro Gorizia 1-0
Riposa: SPAL


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
3 nov. 2-5 Clarense-SPAL 1-1 16 mar.
1-1 Faenza-Mantova 0-0
3-1 Grion Pola-Carpi 2-3
0-0 Mirandolese-ASPE 1-2
4-1 Pro Gorizia-Forlì 1-2
1-2 Thiene-Treviso 1-1
7-1 Udinese-Rovigo 3-2
Riposa: Anconitana


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
17 nov. 2-0 Anconitana-Mirandolese 1-2 30 mar.
0-1 ASPE-Udinese 1-1
4-1 Forlì-Carpi 1-1
3-2 Grion Pola-Faenza 0-3
3-0 SPAL-Rovigo 4-1
0-1 Thiene-Pro Gorizia 0-1
3-2 Treviso-Mantova 1-4
Riposa: Clarense


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
8 dic. 3-3 Anconitana-Forlì 0-1 20 apr.
3-2 Carpi-Thiene 1-4
2-0 Faenza-Rovigo 2-0
1-1 Mantova-Clarense 1-1
1-2 Mirandolese-Udinese 1-3
3-0 SPAL-Grion Pola 4-0
1-1 Treviso-Pro Gorizia 0-0
Riposa: ASPE


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
22 dic. 1-1 Anconitana-Grion Pola 1-1 4 mag.
1-2 Carpi-Treviso 1-2
1-0 Clarense-Pro Gorizia 2-3
0-3 Faenza-SPAL 0-5
1-1 Mantova-ASPE 1-0
2-1 Mirandolese-Forlì 1-2
3-1 Udinese-Thiene 0-0
Riposa: Rovigo


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
12 gen. 4-1 ASPE-Faenza 0-3 25 mag.
3-0 Clarense-Carpi 0-1
3-1 Forlì-Grion Pola 0-2
1-7 Mantova-Udinese 2-3
0-1 Rovigo-Mirandolese 0-2
6-1 SPAL-Treviso 2-2
2-2 Thiene-Anconitana 0-4
Riposa: Pro Gorizia


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
26 gen. 3-1 ASPE-Clarense 2-1 8 giu.
1-1 Carpi-Anconitana 0-0
0-1 Forlì-Udinese 1-4
4-1 Grion Pola-Thiene 3-4
4-2 Pro Gorizia-Rovigo[7] 2-0
7-1 SPAL-Mantova 3-1
1-1 Treviso-Faenza 2-4
Riposa: Mirandolese
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
13 ott. 2-1 ASPE-Anconitana 0-0 23 feb.
0-0 Clarense-Mirandolese 0-1
2-1 Faenza-Thiene 0-1
3-0 Pro Gorizia-Grion Pola 0-1
3-1 Rovigo-Forlì 1-0
5-2 SPAL-Carpi 0-1
0-4 Treviso-Udinese 0-1
Riposa: Mantova


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (19ª)
27 ott. 0-0 ASPE-Forlì 2-1 9 mar.
5-1 Mantova-Rovigo 2-0
1-0 Grion Pola-Clarense 2-5
1-0 Carpi-Mirandolese 1-1
4-1 SPAL-Pro Gorizia 1-2
3-1 Treviso-Anconitana 1-2
1-1 Faenza-Udinese 3-2
Riposa: Thiene


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
10 nov. 2-0 Anconitana-Faenza 0-0 23 mar.
0-0 Carpi-Udinese 1-5
2-1 Forlì-Clarense 1-2
2-1 Mantova-Pro Gorizia 0-5
1-1 Mirandolese-Treviso 0-9
0-4 Rovigo-Thiene 2-5
3-1 SPAL-ASPE 2-2
Riposa: Grion


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (23ª)
24 nov. 1-1 Clarense-Treviso 2-5 13 apr.
3-1 Pro Gorizia-Carpi 2-0
0-0 Mantova-Grion Pola 0-1
6-2 Mirandolese-SPAL 0-2
2-1 Rovigo-ASPE 0-7
3-1 Thiene-Forlì 0-3
4-0 Udinese-Anconitana 1-3
Riposa: Faenza


andata (10ª) Decima giornata ritorno (25ª)
15 dic. 2-2 Clarense-Faenza 3-0 27 apr.
3-1 Forlì-Mantova 2-1
1-2 Grion Pola-Treviso 0-0
2-3 Pro Gorizia-ASPE 1-2
1-2 Rovigo-Anconitana 0-2
4-2 SPAL-Udinese 1-3
0-0 Thiene-Mirandolese 2-6
Riposa: Carpi


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
5 gen. 3-1 Anconitana-Mantova 1-2 18 mag.
0-0 Forlì-SPAL 1-3
0-2 Grion Pola-Mirandolese 0-0
7-0 Pro Gorizia-Faenza 2-1
4-2 Rovigo-Carpi 3-0
3-2 Thiene-Clarense 1-2
2-1 Treviso-ASPE 0-3
Riposa: Udinese


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
19 gen. 1-0 Anconitana-SPAL 2-2 1º giu.
0-0 Carpi-ASPE 1-2
2-1 Clarense-Rovigo 3-0
1-1 Faenza-Forlì 0-1
2-1 Mantova-Thiene 3-1
1-1 Mirandolese-Pro Gorizia 0-0
1-0 Udinese-Grion Pola 1-0
Riposa: Treviso

Girone Sud[modifica | modifica wikitesto]

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Acquavivese dettagli Acquaviva delle Fonti (BA) 3º posto nel gir.C del Campionato Meridionale
Cagliari dettagli Cagliari 1º posto nel gir.B del Campionato Meridionale
Foggia dettagli Foggia Stadio del Littorio 2º posto nel gir.B del Campionato Meridionale
Foligno dettagli Foligno (PG) Stadio del Littorio di Porta Romana Ammesso direttamente in Prima Divisione
Macerata dettagli Macerata 5º posto nel gir.B del Campionato Meridionale
Messina dettagli Messina Stadio Enzo Geraci 4º posto nel gir.finale del Campionato Meridionale
Nocerina dettagli Nocera Inferiore (SA) 5º posto nel gir.finale del Campionato Meridionale
Palermo dettagli Palermo Stadio Ranchibile 2º posto nella semifinale del Camp.Meridionale
Salernitana dettagli Salerno Campo di Piazza d'Armi 6º posto nel gir.finale del Campionato Meridionale
Stabia dettagli Castellammare di Stabia (NA) 4º posto nel gir.D del Campionato Meridionale
Taranto dettagli Taranto Stadio Littorio 2º posto nel Campionato Meridionale
Terni dettagli Terni Stadio del Littorio in Viale Brin 2º posto nel gir.A del Campionato Meridionale
Tommaso Gargallo dettagli Siracusa Campo Coloniale 1º posto nel gir.finale del Campionato Meridionale
Virtus Lanciano dettagli Lanciano (CH) Stadio dei Cinque Pini 3º posto nel girone B del Campionato Meridionale
Vomero dettagli Napoli 3º posto nel gir.finale del Campionato Meridionale

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Palermo 42 28 20 2 6 59 17 +42
2. Messina 35 28 14 7 7 57 34 +23
2. Nocerina 35 28 15 5 8 45 38 +7
2. Foggia 35 28 14 7 7 48 32 +16
5. Cagliari 34 28 14 6 8 47 23 +24
6. Tommaso Gargallo 32 28 15 2 11 46 40 +6
7. Salernitana 30 28 13 4 11 52 49 +3
8. Macerata 29 28 13 3 12 47 43 +4
9. Terni 27 28 12 3 13 32 46 -14
9. Taranto 27 28 10 7 11 64 44 -20
11. 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Virtus Lanciano (-2) 24 28 9 8 11 38 51 -13
12. Flag blue HEX-0082D6.svg Vomero 23 28 7 9 12 35 49 -14
13. Stabia 18 28 8 2 18 29 58 -29
1downarrow red.svg 14. Rosso e Blu.svg Acquavivese 13 28 4 5 19 21 58 -37
1downarrow red.svg 15. Foligno (-2) 12 28 4 6 18 23 60 -37
  • Per approfondire sulle riammissioni, le penalizzazioni e le altre variazioni che hanno modificato alcuni verdetti, vedi la sezione "Aggiornamenti" nella voce Prima Divisione 1930-1931.

Legenda:

      Promosso in Serie B 1930-1931 e ammesso al girone finale.
      Retrocesso in Seconda Divisione 1930-1931.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Era in vigore il parimerito.
Virtus Lanciano e Foligno hanno scontato 2 punti di penzalizzazione per due rinunce.
Il Foligno fu poi riammesso in Prima Divisione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]
ACQ CAG FOG FOL MAC MES NOC PAL SAL STA TAR TER TOM VIR VOM
Acquavivese –––– 1-2 1-1 0-0 2-1 1-4 0-2 0-3 0-0 4-0 0-0 0-3 3-2 0-0 3-1
Cagliari 5-0 –––– 0-1 3-0 4-1 2-0 1-1 2-1 3-0 2-1 0-0 2-1 3-0 5-0 3-0
Foggia 4-0 1-0 –––– 4-0 2-3 5-0 1-1 2-1 3-1 3-0 2-2 2-1 2-1 3-1 0-0
Foligno 3-0 0-2 1-1 –––– 0-2 0-1 1-2 0-2 2-1 2-0 2-1 0-1 0-2 1-1 0-0
Macerata 2-1 0-0 3-2 2-1 –––– 2-1 3-0 1-0 4-0 2-0 0-0 0-1 4-0 4-2 4-0
Messina 2-1 1-1 1-0 3-1 2-2 –––– 2-0 0-1 7-1 2-1 2-1 9-0 2-0 3-3 6-2
Nocerina 2-1 2-1 1-1 6-1 3-0 1-1 –––– 0-1 2-1 2-1 4-2 2-0 1-0 3-2 1-1
Palermo 2-0 1-0 4-0 2-2 4-1 1-0 5-0 –––– 2-0 4-0 2-0 3-0 4-1 1-2 1-1
Salernitana 4-0 0-0 3-2 3-2 2-0 1-1 2-3 2-1 –––– 7-0 4-1 3-1 3-2 2-2 3-1
Stabia 3-2 1-2 0-1 5-1 1-0 1-0 1-0 0-4 1-3 –––– 2-1 3-1 1-3 1-1 1-0
Taranto 1-0 3-0 4-0 9-0 4-1 2-2 0-1 1-3 4-1 4-3 –––– 6-1 2-2 6-0 4-2
Terni 2-0 1-0 0-2 1-1 3-1 1-2 1-3 2-0 3-1 1-0 2-1 –––– 1-0 2-0 1-1
Tommaso Gargallo 1-0 2-2 1-0 3-1 3-1 1-0 3-2 0-1 1-0 2-1 3-2 1-0 –––– 5-1 4-0
Virtus Lanciano 2-0 2-1 1-1 1-0 2-1 0-1 4-0 0-2 1-2 1-1 4-2 2-0 2-1 –––– 0-2
Vomero 6-1 2-1 1-2 2-1 3-2 2-2 1-0 0-2 0-2 3-0 1-1 1-2 1-1 1-1 ––––
Calendario[modifica | modifica wikitesto]
andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
6 ott. 3-1 Foggia-Virtus Lanciano 1-1 2 feb.
0-0 Macerata-Taranto 1-4
7-1 Messina-Salernitana 1-1
1-0 Nocerina-Tommaso Gargallo 2-3
0-4 [8] Stabia-Palermo 0-4
1-1 Terni-Foligno 1-0
2-1 Vomero-Cagliari 0-3
Riposa: Acquavivese


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
20 ott. 4-1 Cagliari-Macerata 0-0 23 feb.
3-1 Foggia-Salernitana[9] 2-3
1-0 Tommaso Gargallo-Acquavivese 2-3
2-2 Palermo-Foligno 2-0
4-3 Taranto-Stabia 1-2
0-1 Virtus Lanciano-Messina 3-3
1-1 Terni-Vomero[10] 1-1
Riposa: Nocerina


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
3 nov. 5-0 Cagliari-Acquavivese 2-1 16 mar.
2-2 Foggia-Taranto 0-4
2-1 Macerata-Foligno 2-0
0-1 Messina-Palermo 0-1
1-1 Nocerina-Vomero 0-1
1-3 Stabia-Salernitana 0-7
2-0 Terni-Virtus Lanciano 0-2
Riposa: Tommaso Gargallo


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
17 nov. 0-0 Acquavivese-Salernitana 0-4 30 mar.
5-0 Cagliari-Virtus Lanciano 1-2
3-0 Foggia-Stabia 1-0
4-0 Tommaso Gargallo-Vomero 2-1
2-1 Macerata-Messina 2-2
0-1 Nocerina-Palermo 0-5
2-1 Terni-Taranto 1-6
Riposa: Foligno


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
8 dic. 0-1 Foligno-Messina 1-3 20 apr.
1-0 Tommaso Gargallo-Terni 0-1
3-0 Macerata-Nocerina 0-3
2-1 Salernitana-Palermo 0-2
1-2 Stabia-Cagliari 1-2
4-2 Taranto-Vomero 1-1
2-0 Virtus Lanciano-Acquavivese 0-0
Riposa: Foggia


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
22 dic. 0-3 Acquavivese-Palermo 0-2 4 mag.
5-0 Foggia-Messina 0-1
1-2 Foligno-Nocerina 1-6
3-1 Salernitana-Vomero 2-0
3-1 Stabia-Terni 0-1
2-2 Taranto-Tommaso Gargallo 2-3
2-1 [11] Virtus Lanciano-Macerata 2-4
Riposa: Cagliari


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
12 gen. 0-3 Acquavivese-Terni 0-2 25 mag.
3-0 Cagliari-Tommaso Gargallo 2-2
2-1 Foligno-Taranto 0-9
4-0 Macerata-Salernitana[12] 0-2
1-1 Nocerina-Foggia 1-1
1-1 Palermo-Vomero 2-0
1-0 Stabia-Messina 1-2
Riposa: Virtus L.


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
26 gen. 4-0 Acquavivese-Stabia 2-3 8 giu.
0-1 Cagliari-Foggia 0-1
3-1 Tommaso Gargallo-Foligno[13] 2-0
1-2 Palermo-Virtus Lanciano[13] 2-0
2-3 Salernitana-Nocerina 1-2
1-2 Terni-Messina 0-9
3-2 Vomero-Macerata 0-4
Riposa: Taranto
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
13 ott. 1-1 Acquavivese-Foggia 0-4 16 feb.
3-1 Tommaso Gargallo-Macerata 0-4
6-2 Messina-Vomero[14] 2-2
3-0 Palermo-Terni 0-2
0-0 Salernitana-Cagliari 0-3
0-1 Taranto-Nocerina 2-4
1-0 [9] Virtus Lanciano-Foligno 1-1
Riposa: Stabia


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (19ª)
27 ott. 0-2 Acquav.-Nocerina[15] 1-2 2 mar.
2-0 Macerata-Stabia[15] 0-1
2-1 Messina-Taranto[15] 2-2
1-0 Palermo-Cagliari 1-2
3-2 Salernitana-Foligno[15] 1-2
2-1 Virtus Lanciano-Tommaso Gargallo 1-5
1-2 Vomero-Foggia[15] 0-0
Riposa: Terni


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
10 nov. 3-0 Foligno-Acquavivese[16] 0-0 23 mar.
0-1 Macerata-Terni 1-3
4-0 Palermo-Foggia 1-2
3-2 [17]Salernitana-Tommaso Gargallo 0-1
3-0 Taranto-Cagliari 0-0
4-0 [18]Virtus-Nocerina 2-3
3-0 Vomero-Stabia 0-1
Riposa: Messina


andata (8ª) Ottava ritorno (23ª)
24 nov. 2-1 Cagliari-Terni 0-1 13 apr.
1-1 Foligno-Foggia 0-4
2-1 Tommaso Gargallo-Stabia 3-1
2-0 Messina-Nocerina 1-1
4-1 Palermo-Macerata 0-1
2-2 Salernitana-Virtus 2-1
1-0 Taranto-Acquavivese 0-0
Riposa: Vomero


andata (10ª) Decima giornata ritorno (25ª)
15 dic. 2-1 Acquavivese-Macerata 1-2 27 apr.
1-0 Tommaso Gargallo-Foggia 1-2
1-1 Messina-Cagliari 0-2
2-1 Nocerina-Stabia 0-1
3-1 Terni-Salernitana 1-3
4-2 Virtus Lanciano-Taranto 0-6
2-1 Vomero-Foligno 0-0
Riposa: Palermo


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
5 gen. 3-0 Cagliari-Foligno[13] 2-0 18 mag.
1-0 Tommaso Gargallo-Messina 0-2
2-3 Foggia-Macerata 2-3
1-1 Stabia-Virtus Lanciano 1-1
1-3 Taranto-Palermo 0-2
1-3 Terni-Nocerina 0-2
6-1 Vomero-Acquavivese 1-3
Riposa: Salernitana


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
19 gen. 2-1 Foggia-Terni 2-0 1º giu.
2-0 Foligno-Stabia 1-5
2-1 Messina-Acquavivese 4-1
2-1 Nocerina-Cagliari 1-1
4-1 Palermo-Tommaso Gargallo 1-0
4-1 Taranto-Salernitana 1-4
1-1 Vomero-Virtus Lanciano[13] 2-0
Riposa: Macerata

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre ammesse alle finali, e promosse in Serie B 1930-31 furono 4: Libertas[3], Derthona, Udinese e Palermo.

Risultati Semifinale Luogo e data
Udinese 2-0[19] Derthona Vicenza, 29 giugno 1930
Palermo 2-1 Lucchese Napoli, 6 luglio 1930
Risultati Finale Luogo e data
Udinese 3-1 Palermo Roma, 13 luglio 1930

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Prima Divisione Nord era organizzata dallo stesso organismo che gestiva Serie A e Serie B: vedasi qualsiasi comunicato ufficiale del D.D.S. pubblicato da Il Littoriale.
  2. ^ Tra di esse la lombarda Pro Lissone che, accettando in extremis il posto della rinunciataria Valenzana sobbarcandosi lunghe trasferte in Toscana, fu inserita nel girone nord-occidentale in sua vece.
  3. ^ a b A settembre, l'Unione Sportiva Libertas cambia denominazione in "Unione Sportiva Lucchese Libertas".
  4. ^ La società verrà rifondata ex novo come A.C. Asti all'inizio della stagione 1931-1932, ripartendo dalla Terza Divisione, ultimo livello regionale.
  5. ^ Alcuni soci di minoranza si ribellarono tuttavia alla fusione, e dopo aver rifondato una nuova Corniglianese ripartirono dalla Terza Divisione Ligure 1930-1931.
  6. ^ D.D.S. comunicato ufficiale n. 26 del 26 febbraio 1930. Annullati tutti i risultati.
  7. ^ a b 2-0 a tavolino per rinuncia (all'epoca si usava il termine inglese forfait).
  8. ^ Rinviata per tesseramento irregolare di alcuni calciatori e recuperata in data sconosciuta.
  9. ^ a b Rinviata e recuperata in altra data.
  10. ^ Rinviata e recuperata il 19 marzo 1930.
  11. ^ Giocata a Roma.
  12. ^ Rinviata e recuperata il 29 maggio 1930.
  13. ^ a b c d Per rinuncia.
  14. ^ Giocata il 9 febbraio 1930.
  15. ^ a b c d e Rinviata e recuperata il 9 marzo 1930.
  16. ^ Rinviata e recuperata il 6 aprile 1930.
  17. ^ Rinviata e recuperata il 1º dicembre 1929.
  18. ^ Sospesa sullo 0-0 e recuperata il 1º dicembre 1929.
  19. ^ A tavolino per forfait.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali

Gazzetta dello Sport, stagione 1929-1930, consultabile presso le Biblioteche:

Libri
  • Carlo Fontanelli. Annogol 1929-30. Empoli, Geo Edizioni, 2003.
  • Carlo Fontanelli. Finalmente Serie A - I campionati italiani della stagione 1929-30. Empoli, Geo Edizioni, 2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio