Serie C 1963-1964

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie C 1963-1964
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 26ª
Organizzatore Lega Nazionale Semiprofessionisti
Luogo Italia Italia
Partecipanti 54
Formula 3 gironi all'italiana
Risultati
Promozioni Reggiana
Livorno
Trani
Retrocessioni Rizzoli
Pordenone
Saronno
Vis Sauro Pesaro
Rapallo Ruentes
Bisceglie
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1962-1963 1964-1965 Right arrow.svg

Il campionato di calcio di Serie C 1963-1964 fu la ventiseiesima edizione del torneo italiano di calcio di terzo livello.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Al termine della stagione di Serie C 1963-1964 sono promosse in Serie B di Reggiana, Livorno e Trani (quest'ultima all'esordio in Cadetteria).

Cadono nel baratro della Serie D Pordenone, Saronno, Vis Sauro Pesaro, Rapallo Ruentes, Bisceglie.

Nel girone A, il C.S. Rizzoli a stagione ultimata decide di non iscriversi alla D e di sciogliersi definitivamente.

Il Trapani, penultimo nel girone C e retrocesso sul campo, viene ripescato, lasciando i pugliesi del Bisceglie come unica retrocessa del raggruppamento.

Nel girone B, Pistoiese e Vis Sauro Pesaro concludono la stagione regolare a pari punti al penultimo posto: la Pistoiese riesce a rimanere in Serie C vincendo la gara di spareggio ai supplementari per 3-1.

Mappa[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Rosa Città Stadio stagione 1962-63
Biellese dettagli Biella (VC) Stadio Lamarmora 4° nel girone A di Serie C
CRDA Monfalcone dettagli Monfalcone (GO) Stadio Comunale 15° nel girone A di Serie C
Como dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 18° in Serie B, retrocesso
Cremonese dettagli Cremona Stadio Giovanni Zini 10° nel girone A di Serie C
Fanfulla dettagli Lodi (MI) Stadio Dossenina 7° nel girone A di Serie C
Ivrea dettagli Ivrea (TO) Stadio Gino Pistoni 6° nel girone A di Serie C
Legnano dettagli Legnano (MI) Stadio Giovanni Mari 7° nel girone A di Serie C
Marzotto Valdagno dettagli Valdagno (VI) Stadio dei Fiori 10° nel girone A di Serie C
Mestrina dettagli Mestre, fraz. di Venezia Stadio Francesco Baracca 4° nel girone A di Serie C
Novara dettagli Novara Stadio Comunale di Viale Alcarotti 2° nel girone A di Serie C
Pordenone dettagli Pordenone (UD) Stadio Ottavio Bottecchia 14° nel girone A di Serie C
Reggiana dettagli Reggio Emilia Stadio Mirabello 4° nel girone B di Serie C
Rizzoli dettagli Milano Arena Civica 7° nel girone A di Serie C
Saronno dettagli Saronno (VA) Stadio Colombo Giannetti 16° nel girone A di Serie C
Savona dettagli Savona Stadio Valerio Bacigalupo 3° nel girone A di Serie C
Solbiatese dettagli Solbiate Arno (VA) Stadio Felice Chinetti 1° nel girone B di Serie D, promosso dopo spareggio
Treviso dettagli Treviso Stadio Omobono Tenni 10° nel girone A di Serie C
Vittorio Veneto dettagli Vittorio Veneto (TV) Stadio Comunale 13° nel girone A di Serie C

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Reggiana 55 34 22 11 1 60 12 +48
2. Savona 42 34 16 10 8 40 28 +12
3. Como 41 34 14 13 7 33 28 +5
4. Solbiatese 35 34 12 11 11 39 32 +7
5. Legnano 34 34 9 16 9 25 24 +1
6. Cremonese 33 34 11 11 12 29 26 +3
6. Novara 33 34 12 9 13 35 33 +2
6. Treviso 33 34 11 11 12 38 39 -1
6. Ivrea 33 34 10 13 11 36 40 -4
10. Mestrina 32 34 10 12 12 23 29 -6
10. CRDA Monfalcone 32 34 11 10 13 34 44 -10
12. Fanfulla 31 34 11 9 14 31 41 -10
12. Vittorio Veneto 31 34 7 17 10 27 38 -11
12. Rizzoli 31 34 10 11 13 37 48 -11
15. Biellese 30 34 9 12 13 27 27 0
15. Marzotto Valdagno 30 34 9 12 13 25 31 -6
1downarrow red.svg 17. Pordenone 29 34 6 17 11 24 30 -6
1downarrow red.svg 18. Saronno 27 34 7 13 14 19 32 -13

Legenda:

      Promosso in Serie B 1964-1965.
      Retrocesso in Serie D 1964-1965.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

BIE C.R COM CRE FAN IVR LEG MAR MES NOV POR REG RIZ SAR SAV SOL TRE VIT
Biellese 0-1 1-0 1-0 4-0 0-0 1-3 4-0 0-0 1-2 1-0 1-2 1-2 0-0 0-0 2-1 3-1 0-1
C.R.D.A. 2-1 2-2 0-1 1-0 0-0 2-0 1-0 0-1 2-0 1-1 0-1 2-3 1-2 2-1 1-0 3-1 0-0
Como 1-0 1-0 1-0 1-0 3-1 0-0 0-0 2-1 0-0 1-0 0-1 0-0 3-1 3-1 1-1 1-0 0-0
Cremonese 0-0 0-1 1-1 1-1 1-1 0-1 3-1 0-0 0-1 0-0 0-0 5-3 1-0 2-0 1-0 0-2 2-0
Fanfulla 3-2 1-1 2-1 2-2 0-0 1-0 2-1 0-1 1-0 1-1 2-1 1-1 0-0 0-1 1-2 3-0 2-1
Ivrea 0-1 2-1 0-0 1-2 1-0 0-0 0-0 3-0 3-1 0-0 0-2 2-2 3-0 3-2 3-1 3-1 2-1
Legnano 1-0 1-1 3-1 2-0 0-0 2-1 2-0 0-0 0-0 0-0 1-1 1-0 0-0 3-0 1-2 0-0 1-1
Marzotto 3-0 5-1 1-1 0-2 1-0 0-0 0-0 1-0 0-0 0-0 0-1 2-0 2-0 0-0 0-0 1-1 1-2
Mestrina 1-0 1-1 0-0 1-0 0-0 3-0 1-0 0-2 1-0 2-0 0-2 0-0 0-0 2-2 1-0 0-1 1-1
Novara 1-0 1-3 1-1 1-0 4-1 1-1 0-0 2-0 1-0 1-2 1-1 3-1 0-1 2-0 3-1 2-0 4-0
Pordenone 0-0 3-1 1-2 1-2 1-0 1-1 4-1 1-1 0-1 1-1 1-1 1-1 1-0 1-1 0-0 0-2 1-0
Reggiana 1-1 5-0 1-0 0-0 6-1 3-0 2-1 2-0 4-0 4-0 2-0 4-0 1-1 1-0 1-0 2-0 4-0
Rizzoli 0-0 0-0 0-1 0-2 0-1 0-0 3-0 0-1 2-1 2-1 2-0 1-2 3-0 1-4 1-1 1-7 3-2
Saronno 0-0 2-1 1-2 0-0 1-0 5-2 0-0 0-0 0-0 0-0 1-0 0-0 1-0 0-1 0-1 2-2 0-2
Savona 0-0 3-0 1-2 1-0 1-0 2-0 1-0 1-0 2-1 2-1 1-0 0-0 1-1 2-0 3-1 1-0 1-1
Solbiatese 0-1 3-0 4-0 0-0 3-1 2-0 0-0 3-0 2-1 2-0 2-2 0-0 0-2 1-0 0-3 1-1 1-1
Treviso 0-0 0-0 2-0 2-1 1-2 3-1 2-1 0-1 2-1 1-0 0-0 1-1 0-1 2-1 0-0 1-4 1-1
Vittorio Veneto 1-1 2-2 1-1 1-0 0-2 0-2 0-0 2-1 1-1 1-0 0-0 0-1 1-1 1-0 1-1 0-0 1-1

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
22 set. 0-0 Biellese-Savona 0-0 19 gen.
2-1 Ivrea-C.R.D.A. 0-0
1-0 Legnano-Rizzoli 0-3
1-0 Marzotto-Mestrina 2-0
4-1 Novara-Fanfulla 0-1
1-0 Pordenone-Saronno 0-1
0-0 Solbiatese-Cremonese 0-1
1-1 Treviso-Reggiana 0-2
1-1 Vittorio Veneto-Como 0-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
29 set. 2-0 C.R.D.A.-Legnano 1-1 26 gen.
3-1 Como-Ivrea 0-0
2-0 Cremonese-Vittorio Veneto 0-1
1-2 Fanfulla-Solbiatese 1-3
1-0 Mestrina-Novara 0-1
2-0 Reggiana-Marzotto 1-0
2-0 Rizzoli-Pordenone 1-1
0-0 Saronno-Biellese 0-0
1-0 Savona-Treviso 0-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
6 ott. 1-2 Ivrea-Cremonese 1-1 2 feb.
3-1 Legnano-Como 0-0
0-0 Marzotto-Savona 0-1
1-1 Novara-Reggiana 0-4
0-0 Pordenone-Biellese 0-1
0-0 Rizzoli-C.R.D.A. 3-2
2-1 Solbiatese-Mestrina 0-1
2-1 Treviso-Saronno 2-2
0-2 Vittorio Veneto-Fanfulla 1-2
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
13 ott. 3-1 Biellese-Treviso 0-0 9 feb.
1-1 C.R.D.A.-Pordenone 1-3
0-0 Como-Rizzoli 1-0
0-1 Cremonese-Legnano 0-2
0-0 Fanfulla-Ivrea 0-1
2-0 Marzotto-Saronno 0-0
1-1 Mestrina-Vittorio Veneto 1-1
1-0 Reggiana-Solbiatese 0-0
2-1 Savona-Novara 0-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
20 ott. 4-0 Biellese-Marzotto 0-3 16 feb.
2-2 C.R.D.A.-Como 0-1
3-0 Ivrea-Mestrina 0-3
0-0 Legnano-Fanfulla 0-1
0-2 Pordenone-Treviso 0-0
0-2 Rizzoli-Cremonese 3-5
0-0 Saronno-Novara 1-0
0-3 Solbiatese-Savona 1-3
0-1 Vittorio Veneto-Reggiana 0-4
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
27 ott. 1-0 Como-Pordenone 2-1 23 feb.
0-1 Cremonese-C.R.D.A. 1-0
1-1 Fanfulla-Rizzoli 1-0
1-0 Mestrina-Legnano 0-0
1-0 Novara-Biellese 2-1
3-0 Reggiana-Ivrea 2-0
0-1 Saronno-Solbiatese 0-1
1-1 Savona-Vittorio Veneto 1-1
0-1 Treviso-Marzotto 1-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
3 nov. 1-0 C.R.D.A.-Fanfulla 1-1 1º mar.
1-0 Como-Cremonese 1-1
3-2 Ivrea-Savona 0-2
1-1 Legnano-Reggiana 1-2
0-0 Marzotto-Pordenone 1-1
2-0 Novara-Treviso 0-1
2-1 Rizzoli-Mestrina 0-0
0-1 Solbiatese-Biellese 1-2
1-0 Vittorio Veneto-Saronno 2-0
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
10 nov. 0-1 Biellese-Vittorio Veneto 1-1 15 mar.
2-1 Fanfulla-Como 0-1
0-0 Marzotto-Novara 0-2
1-1 Mestrina-C.R.D.A. 1-0
1-2 Pordenone-Cremonese 0-0
4-0 Reggiana-Rizzoli 2-1
5-2 Saronno-Ivrea 0-3
1-0 Savona-Legnano 0-3
1-4 Treviso-Solbiatese 1-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
17 nov. 0-1 C.R.D.A.-Reggiana 0-5 22 mar.
2-1 Como-Mestrina 0-0
1-1 Cremonese-Fanfulla 2-2
0-1 Ivrea-Biellese 0-0
0-0 Legnano-Saronno 0-0
1-1 Pordenone-Novara 2-1
1-4 Rizzoli-Savona 1-1
3-0 Solbiatese-Marzotto 0-0
1-1 Vittorio Veneto-Treviso 1-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
24 nov. 1-3 Biellese-Legnano 0-1 29 mar.
1-1 Fanfulla-Pordenone 0-1
1-2 Marzotto-Vittorio Veneto 1-2
1-0 Mestrina-Cremonese 0-0
3-1 Novara-Solbiatese 0-2
1-0 Reggiana-Como 1-0
1-0 Saronno-Rizzoli 0-3
3-0 Savona-C.R.D.A. 1-2
3-1 Treviso-Ivrea 1-3


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
1º nov. 1-2 C.R.D.A.-Saronno 1-2 5 apr.
3-1 Como-Savona 2-1
0-0 Cremonese-Reggiana 0-0
0-1 Fanfulla-Mestrina 0-0
0-0 Ivrea-Marzotto 0-0
0-0 Legnano-Treviso 1-2
0-0 Pordenone-Solbiatese 2-2
0-0 Rizzoli-Biellese 2-1
1-0 Vittorio Veneto-Novara 0-4
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
8 dic. 0-1 Biellese-C.R.D.A. 1-2 12 apr.
0-0 Marzotto-Legnano 0-2
2-0 Mestrina-Pordenone 1-0
1-1 Novara-Ivrea 1-3
6-1 Reggiana-Fanfulla 1-2
1-2 Saronno-Como 1-3
1-0 Savona-Cremonese 0-2
1-1 Solbiatese-Vittorio Veneto 0-0
0-1 Treviso-Rizzoli 7-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
15 dic. 3-1 C.R.D.A.-Treviso 0-0 19 apr.
1-0 Como-Biellese 0-1
1-0 Cremonese-Saronno 0-0
0-1 Fanfulla-Savona 0-1
3-1 Ivrea-Solbiatese 0-2
0-0 Legnano-Novara 0-0
0-2 Mestrina-Reggiana 0-4
1-0 Pordenone-Vittorio Veneto 0-0
0-1 Rizzoli-Marzotto 0-2
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
22 dic. 1-0 Biellese-Cremonese 0-0 3 mag.
5-1 Marzotto-C.R.D.A. 0-1
3-1 Novara-Rizzoli 1-2
2-0 Reggiana-Pordenone 1-1
1-0 Saronno-Fanfulla 0-0
2-1 Savona-Mestrina 2-2
0-0 Solbiatese-Legnano 2-1
2-0 Treviso-Como 0-1
0-2 Vittorio Veneto-Ivrea 1-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
29 dic. 2-0 C.R.D.A.-Novara 3-1 10 mag.
0-0 Como-Marzotto 1-1
0-2 Cremonese-Treviso 1-2
3-2 Fanfulla-Biellese 0-4
1-1 Legnano-Vittorio Veneto 0-0
0-0 Mestrina-Saronno 0-0
1-1 Pordenone-Ivrea 0-0
1-0 Reggiana-Savona 0-0
1-1 Rizzoli-Solbiatese 2-0
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
5 gen. 0-0 Biellese-Mestrina 0-1 17 mag.
0-0 Ivrea-Legnano 1-2
0-2 Marzotto-Cremonese 1-3
1-1 Novara-Como 0-0
0-0 Saronno-Reggiana 1-1
1-0 Savona-Pordenone 1-1
3-0 Solbiatese-C.R.D.A. 0-1
1-2 Treviso-Fanfulla 0-3
1-1 Vittorio Veneto-Rizzoli 2-3


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
12 gen. 1-2 Biellese-Reggiana 1-1 24 mag.
0-0 C.R.D.A.-Vittorio Veneto 2-2
1-1 Como-Solbiatese 0-4
0-1 Cremonese-Novara 0-1
2-1 Fanfulla-Marzotto 0-1
0-1 Mestrina-Treviso 1-2
4-1 Pordenone-Legnano 0-0
0-0 Rizzoli-Ivrea 2-2
2-0 Savona-Saronno 1-0

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Rosa Città Stadio stagione 1962-63
Arezzo dettagli Arezzo Stadio "Città di Arezzo" 3° nel girone B di Serie C
Anconitana dettagli Ancona Stadio Dorico 7° nel girone B di Serie C
Carrarese dettagli Carrara Stadio dei Marmi 1° nel girone A di Serie D, promossa
Cesena dettagli Cesena (FO) Stadio Dino Manuzzi 11° nel girone B di Serie C
Forlì dettagli Forlì Stadio Tullio Morgagni 14° nel girone B di Serie C
Empoli dettagli Empoli (FI) Stadio Carlo Castellani 1° nel girone D di Serie D, promossa dopo spareggio
Grosseto dettagli Grosseto Stadio Carlo Zecchini 15° nel girone B di Serie C
Livorno dettagli Livorno Stadio Ardenza 4° nel girone B di Serie C
Lucchese dettagli Lucca Stadio Porta Elisa 20° in Serie B, retrocesso
Perugia dettagli Perugia Stadio Santa Giuliana 9° nel girone B di Serie C
Pisa dettagli Pisa Stadio Arena Garibaldi 13° nel girone B di Serie C
Pistoiese dettagli Pistoia Stadio Comunale 12° nel girone B di Serie C
Rapallo Ruentes dettagli Rapallo (GE) Stadio Umberto Macera 8° nel girone B di Serie C
Rimini dettagli Rimini (FO) Stadio Romeo Neri 2° nel girone B di Serie C
Sarom Ravenna dettagli Ravenna Stadio Comunale 16° nel girone B di Serie C
Siena dettagli Siena Stadio del Rastrello 10° nel girone B di Serie C
Torres dettagli Sassari Stadio Vanni Sanna 6° nel girone B di Serie C
Vis Sauro Pesaro dettagli Pesaro Stadio Tonino Benelli 1° nel girone C di Serie D, promosso

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Livorno 48 34 19 10 5 45 18 +27
2. Forlì 45 34 17 11 6 36 21 +15
3. Pisa 41 34 14 13 7 28 23 +5
4. Empoli 39 34 15 9 10 32 18 +14
5. Arezzo 38 34 12 14 8 34 28 +6
6. Rimini 36 34 13 10 11 32 30 +2
7. Lucchese 34 34 11 12 11 36 28 +8
7. Siena 34 34 12 10 12 32 31 +1
9. Cesena 33 34 11 11 12 28 30 -2
10. Torres 32 34 13 6 15 33 33 0
10. Anconitana 32 34 8 16 10 27 28 -1
12. Perugia 31 34 10 11 13 35 39 -4
13. Sarom Ravenna 30 34 8 14 12 30 35 -5
13. Carrarese 30 34 8 14 12 28 39 -11
15. Grosseto 29 34 9 11 14 27 39 -12
16. Pistoiese 28 34 8 12 14 31 43 -12
17. Vis Sauro Pesaro 28 34 8 12 14 21 34 -13
1downarrow red.svg 18. Rapallo Ruentes 24 34 8 8 18 22 40 -18

Legenda:

      Promosso in Serie B 1964-1965.
      Retrocesso in Serie D 1964-1965.
1downarrow red.svg Retrocessione diretta.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Vis Sauro Pesaro retrocessa dopo aver perso lo spareggio salvezza contro l'ex aequo Pistoiese.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

ANC ARE CAR CES EMP FOR GRO LIV LUC PER PIS PIS RAP RAV RIM SIE TOR VIS
Anconitana 1-1 1-2 1-1 1-0 0-1 0-2 1-0 2-0 2-0 0-0 3-1 0-0 2-0 0-0 1-0 0-0 1-1
Arezzo 2-1 2-0 3-1 0-0 2-3 1-1 0-0 1-1 2-1 1-0 3-1 1-0 1-0 1-1 0-2 2-1 2-1
Carrarese 0-0 0-0 1-2 0-0 1-1 0-0 0-3 1-1 0-3 2-0 1-1 1-0 0-0 2-1 2-1 1-1 1-0
Cesena 1-1 1-0 1-0 0-1 0-2 0-0 2-2 0-0 2-1 4-2 1-0 4-1 1-1 0-1 0-0 1-1 1-0
Empoli 0-0 1-0 2-0 0-1 0-0 4-0 2-0 2-0 1-0 0-1 3-1 4-2 1-0 1-0 1-0 2-0 2-1
Forlì 1-0 0-0 1-1 0-0 1-0 1-0 1-0 3-2 2-2 0-0 0-1 2-1 1-1 1-0 2-0 2-0 1-1
Grosseto 0-0 0-1 1-3 0-1 1-0 2-1 0-1 1-1 1-2 0-1 2-1 0-0 1-1 2-1 1-1 1-0 2-1
Livorno 4-1 1-0 2-1 1-0 1-1 0-0 3-0 2-0 2-0 1-0 5-1 2-0 1-0 1-0 1-0 1-0 3-0
Lucchese 0-0 1-1 2-0 2-0 1-0 0-1 3-0 1-1 1-1 3-0 1-1 2-0 4-0 2-0 1-1 2-1 2-0
Perugia 2-1 1-1 1-1 2-0 1-0 2-4 0-0 0-1 2-0 0-0 2-1 2-0 2-2 0-0 0-2 2-1 0-0
Pisa 1-1 1-0 0-0 1-1 0-0 1-0 1-0 2-2 1-0 2-1 1-0 2-1 2-1 3-1 1-0 3-1 1-0
Pistoiese 1-0 2-2 2-1 2-1 2-1 1-1 2-0 1-1 0-1 2-2 0-0 1-1 0-1 1-0 1-1 0-0 2-0
Rapallo 0-1 1-0 2-1 1-0 0-0 0-1 1-2 0-1 0-0 1-2 1-0 3-1 1-1 0-0 2-1 1-0 1-0
Ravenna 1-1 1-1 0-1 1-0 1-1 0-1 1-1 0-0 1-0 3-0 0-0 0-0 1-1 4-1 3-0 2-0 2-1
Rimini 1-1 0-0 2-1 1-0 1-0 1-0 3-1 1-0 1-1 2-1 0-0 2-0 3-0 2-1 2-1 3-1 0-0
Siena 2-2 0-1 0-0 0-1 0-0 1-0 1-4 2-1 2-1 0-0 1-1 1-0 1-0 2-0 2-0 1-0 3-0
Torres 2-1 2-1 4-1 0-0 1-0 0-1 2-1 0-0 1-0 1-0 1-0 1-0 2-0 4-0 1-0 2-3 2-0
Vis Pesaro 1-0 1-1 2-2 1-0 1-2 1-0 0-0 1-1 1-0 1-0 0-0 1-1 1-0 1-0 1-1 0-0 1-0

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
22 set. 1-0 Anconitana-Siena 2-2 19 gen.
1-1 Carrarese-Lucchese 0-2
2-2 Cesena-Livorno 0-1
2-1 Grosseto-Rimini 1-3
2-4 Perugia-Forlì 2-2
1-0 Pisa-Vis Pesaro 0-0
2-2 Pistoiese-Arezzo 1-3
0-0 Rapallo-Empoli 2-4
2-0 Ravenna-Torres 0-4
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
29 set. 1-0 Arezzo-Ravenna 1-1 26 gen.
2-0 Empoli-Carrarese 0-0
1-0 Forlì-Anconitana 1-0
2-0 Livorno-Perugia 1-0
3-0 Lucchese-Grosseto 1-1
0-0 Rimini-Pisa 1-3
1-0 Siena-Rapallo 1-2
0-0 Torres-Cesena 1-1
1-1 Vis Pesaro-Pistoiese 0-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
6 ott. 1-0 Anconitana-Livorno 1-4 2 feb.
2-1 Carrarese-Siena 0-0
1-0 Cesena-Arezzo 1-3
1-0 Grosseto-Empoli 0-4
1-0 Pisa-Lucchese 0-3
0-1 Pistoiese-Ravenna 0-0
0-1 Rapallo-Forlì 1-2
1-0 Torres-Perugia 1-2
1-1 Vis Pesaro-Rimini 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
13 ott. 0-0 Anconitana-Torres 1-2 9 feb.
0-1 Empoli-Pisa 0-0
1-1 Forlì-Carrarese 1-1
1-1 Grosseto-Siena 4-1
2-0 Livorno-Rapallo 1-0
2-0 Lucchese-Vis Pesaro 0-1
1-1 Perugia-Arezzo 1-2
1-0 Ravenna-Cesena 1-1
2-0 Rimini-Pistoiese 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
20 ott. 2-1 Arezzo-Anconitana 1-1 16 feb.
0-3 Carrarese-Livorno 1-2
1-0 Forlì-Grosseto 1-2
2-2 Perugia-Ravenna 0-3
2-1 Pistoiese-Cesena 0-1
1-0 Rapallo-Torres 0-2
1-1 Rimini-Lucchese 0-2
1-1 Siena-Pisa 0-1
1-2 Vis Pesaro-Empoli 1-2
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
27 ott. 1-0 Arezzo-Rapallo 0-1 23 feb.
2-1 Cesena-Perugia 0-2
1-0 Empoli-Rimini 0-1
0-1 Grosseto-Livorno 0-3
1-0 Pisa-Forlì 0-0
0-1 Pistoiese-Lucchese 1-1
1-1 Ravenna-Anconitana 0-2
3-0 Siena-Vis Pesaro 0-0
4-1 Torres-Carrarese 1-1


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
3 nov. 1-1 Anconitana-Cesena 1-1 2 mar.
0-0 Carrarese-Arezzo 0-2
1-1 Forlì-Vis Pesaro 0-1
1-0 Livorno-Pisa 2-2
1-0 Lucchese-Empoli 0-2
2-1 Perugia-Pistoiese 2-2
1-1 Rapallo-Ravenna 1-1
2-1 Rimini-Siena 0-2
2-1 Torres-Grosseto 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
10 nov. 2-0 Anconitana-Perugia 1-2 15 mar.
3-1 Empoli-Pistoiese 1-2
0-1 Grosseto-Arezzo 1-1
3-1 Pisa-Torres 0-1
1-0 Rapallo-Cesena 1-4
0-1 Ravenna-Carrarese 0-0
1-0 Rimini-Forlì 0-1
2-1 Siena-Lucchese 1-1
1-1 Vis Pesaro-Livorno 0-3


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
17 nov. 1-0 Arezzo-Pisa 0-1 22 mar.
1-0 Cesena-Carrarese 2-1
1-0 Empoli-Siena 0-0
1-0 Livorno-Rimini 0-1
0-1 Lucchese-Forlì 2-3
2-0 Perugia-Rapallo 2-1
1-0 Pistoiese-Anconitana 1-3
1-1 Ravenna-Grosseto 1-1
1-0 Vis Pesaro-Torres 0-2
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
24 nov. 0-0 Anconitana-Rapallo 1-0 29 mar.
2-1 Arezzo-Vis Pesaro 1-1
0-3 Carrarese-Perugia 1-1
0-0 Cesena-Grosseto 1-0
1-0 Forlì-Empoli 0-0
1-1 Lucchese-Livorno 0-2
2-1 Pisa-Ravenna 0-0
1-0 Siena-Pistoiese 1-1
1-0 Torres-Rimini 1-3


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
1º dic. 0-0 Carrarese-Anconitana 2-1 5 apr.
2-0 Forlì-Siena 0-1
1-2 Grosseto-Perugia 0-0
1-1 Livorno-Empoli 0-2
1-1 Pisa-Cesena 2-4
3-1 Rapallo-Pistoiese 1-1
0-0 Rimini-Arezzo 1-1
1-0 Torres-Lucchese 1-2
1-0 Vis Pesaro-Ravenna 1-2
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
8 dic. 0-2 Anconitana-Grosseto 0-0 12 apr.
1-1 Arezzo-Lucchese 1-1
1-0 Cesena-Vis Pesaro 0-1
2-0 Empoli-Torres 0-1
1-0 Livorno-Siena 1-2
0-0 Perugia-Pisa 1-2
1-1 Pistoiese-Forlì 1-0
2-1 Rapallo-Carrarese 0-1
4-1 Ravenna-Rimini 1-2


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
15 dic. 0-0 Anconitana-Pisa 1-1 19 apr.
1-1 Carrarese-Pistoiese 1-2
0-1 Cesena-Rimini 0-1
1-0 Empoli-Arezzo 0-0
1-0 Forlì-Livorno 0-0
0-0 Grosseto-Rapallo 2-1
4-0 Lucchese-Ravenna 0-1
1-0 Siena-Torres 3-2
1-0 Vis Pesaro-Perugia 0-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
22 dic. 0-2 Arezzo-Siena 1-0 3 mag.
1-3 Grosseto-Carrarese 0-0
5-1 Livorno-Pistoiese 1-1
2-0 Lucchese-Cesena 0-0
2-1 Pisa-Rapallo 0-1
1-1 Ravenna-Empoli 0-1
2-1 Rimini-Perugia 0-0
0-1 Torres-Forlì 0-2
1-0 Vis Pesaro-Anconitana 1-1


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
29 dic. 0-0 Anconitana-Rimini 1-1 10 mag.
0-1 Empoli-Cesena 1-0
0-0 Forlì-Arezzo 3-2
2-0 Perugia-Lucchese 1-1
0-0 Pisa-Carrarese 0-2
2-0 Pistoiese-Grosseto 1-2
1-0 Rapallo-Vis Pesaro 0-1
2-0 Siena-Ravenna 0-3
0-0 Torres-Livorno 0-1
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
5 gen. 1-0 Carrarese-Vis Pesaro 2-2 17 mag.
0-0 Cesena-Siena 1-0
0-1 Grosseto-Pisa 0-1
1-0 Livorno-Arezzo 0-0
0-0 Lucchese-Anconitana 0-2
1-0 Perugia-Empoli 0-1
0-0 Pistoiese-Torres 0-1
0-1 Ravenna-Forlì 1-1
3-0 Rimini-Rapallo 0-0


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
12 gen. 2-1 Arezzo-Torres 1-2 24 mag.
2-1 Carrarese-Rimini 1-2
0-0 Empoli-Anconitana 0-1
0-0 Forlì-Cesena 2-0
1-0 Pisa-Pistoiese 0-0
0-0 Rapallo-Lucchese 0-2
0-0 Ravenna-Livorno 0-1
0-0 Siena-Perugia 2-0
0-0 Vis Pesaro-Grosseto 1-2

Spareggio salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Pistoiese 3-1(dts) Vis Pesaro ?, ? 1964

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Rosa Città Stadio Stagione 1962-1963
Akragas dettagli Agrigento Stadio Esseneto 3° nel girone C di Serie C
Bisceglie dettagli Bisceglie (BA) Stadio Comunale 13° nel girone C di Serie C
Casertana dettagli Caserta Stadio Alberto Pinto 1° nel girone F di Serie D, promossa
Chieti dettagli Chieti Stadio della Civitella 13° nel girone C di Serie C
Del Duca Ascoli dettagli Ascoli Piceno Stadio Cino e Lillo Del Duca 13° nel girone C di Serie C
L'Aquila dettagli L'Aquila Stadio Tommaso Fattori 10° nel girone C di Serie C
Lecce dettagli Lecce Stadio Carlo Pranzo 6° nel girone C di Serie C
Maceratese dettagli Macerata Stadio Della Vittoria 1° nel girone E di Serie D, promossa
Marsala dettagli Marsala (TP) Stadio Antonino Lombardo Angotta 6° nel girone C di Serie C
Pescara dettagli Pescara Stadio Adriatico 4° nel girone C di Serie C
Reggina dettagli Reggio Calabria Stadio Comunale 9° nel girone C di Serie C
Salernitana dettagli Salerno Stadio Donato Vestuti 4° nel girone C di Serie C
Sambenedettese dettagli San Benedetto del Tronto (AP) Stadio Comunale 19° in Serie B, retrocessa
Siracusa dettagli Siracusa Stadio Comunale 10° nel girone C di Serie C
Taranto dettagli Taranto Stadio Valentino Mazzola 10° nel girone C di Serie C
Tevere Roma dettagli Roma Stadio Arena 13° nel girone C di Serie C
Trani dettagli Trani (BA) Stadio Comunale 6° nel girone C di Serie C
Trapani dettagli Trapani Stadio Polisportivo Provinciale 2° nel girone C di Serie C

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Trani 46 34 18 10 6 42 21 +21
2. Chieti 44 34 17 10 7 43 29 +14
3. Sambenedettese 42 34 15 12 7 45 26 +19
4. Del Duca Ascoli 38 34 11 16 7 33 21 +12
4. Reggina 38 34 11 16 7 25 24 +1
6. Salernitana 36 34 13 10 11 24 25 -1
7. Lecce 33 34 10 13 11 27 28 -1
7. Casertana 33 34 9 15 10 26 34 -8
9. Taranto 32 34 9 14 11 27 28 -1
10. Pescara 31 34 9 13 12 30 27 +3
10. Siracusa 31 34 9 13 12 32 35 -3
10. L'Aquila 31 34 11 9 14 21 25 -4
10. Tevere Roma 31 34 9 13 12 29 34 -5
10. Maceratese 31 34 8 15 11 26 31 -5
10. Marsala 31 34 9 13 12 21 31 -10
16. Akragas 30 34 9 12 13 31 31 0
1downarrow red.svg 17. Trapani (-3) 29 34 11 10 13 27 32 -5
1downarrow red.svg 18. Bisceglie 22 34 8 6 20 25 52 -27

Legenda:

      Promosso in Serie B 1964-1965.
      Retrocesso in Serie D 1964-1965.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Trapani è stato penalizzato con la sottrazione di 3 punti in classifica. Retrocesso, è stato poi riammesso.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

AKR BIS CAS CHI DEL L'A LEC MAC MAR PES REG SAL SAM SIR TAR TEV TRA TRA
Akragas 5-1 1-0 1-2 0-0 1-0 0-0 2-0 2-0 2-0 2-0 2-0 0-0 1-1 0-0 1-1 0-1 4-1
Bisceglie 1-0 0-0 3-2 1-1 1-0 2-1 2-0 1-2 0-2 1-1 1-0 3-2 3-1 0-2 0-0 1-2 0-0
Casertana 1-1 4-0 1-0 1-0 1-0 2-0 0-0 0-1 0-0 1-1 0-0 1-1 3-2 1-0 1-1 0-0 1-1
Chieti 0-0 1-0 3-0 1-0 0-2 4-2 0-0 5-1 1-1 2-1 1-1 1-0 2-1 2-2 0-0 1-0 3-1
Del Duca Ascoli 2-1 4-1 0-0 1-1 0-0 1-1 0-0 0-1 1-0 1-0 3-0 1-1 1-1 2-1 4-0 2-1 2-0
L'Aquila 2-0 0-0 1-2 0-1 0-0 1-0 0-0 2-1 0-0 1-0 0-1 3-2 1-0 2-0 0-0 0-0 1-0
Lecce 2-1 1-0 2-0 0-1 1-0 0-0 3-1 2-0 1-0 1-1 2-0 1-0 0-0 0-0 3-0 0-2 0-1
Maceratese 1-1 2-0 4-1 0-1 0-0 2-1 0-0 0-0 1-3 0-0 1-0 0-0 1-0 2-1 2-0 0-2 2-0
Marsala 1-1 3-0 1-1 0-0 2-0 1-0 0-0 0-0 2-1 0-0 0-2 0-0 1-3 2-1 0-0 0-0 1-1
Pescara 1-0 2-0 2-0 2-1 2-1 0-1 1-1 2-2 2-0 0-1 1-2 1-1 3-0 0-0 1-1 1-1 0-0
Reggina 0-0 2-0 0-0 0-0 0-0 2-0 1-1 2-1 1-0 0-0 1-0 0-4 0-0 2-1 1-1 0-0 1-0
Salernitana 1-0 2-1 1-0 0-2 0-2 0-0 1-0 0-0 0-0 1-0 2-3 3-1 1-1 1-0 1-0 1-0 2-0
Sambenedettese 2-0 3-2 4-1 1-0 1-1 1-0 4-0 2-2 2-0 1-0 0-1 0-0 2-0 1-0 2-0 2-1 1-0
Siracusa 2-1 1-0 0-0 3-1 1-1 1-2 1-1 1-0 1-0 0-0 1-2 0-0 1-1 3-0 0-0 0-1 1-0
Taranto 1-1 1-0 1-0 0-1 1-1 2-1 0-0 1-1 2-0 0-0 0-0 0-0 1-0 3-1 2-1 0-0 2-0
Tevere 3-0 1-0 0-1 4-1 0-1 2-0 0-0 3-1 1-0 2-1 0-0 0-0 0-1 1-3 1-1 1-2 2-1
Trani 3-0 1-0 5-1 1-1 1-0 2-0 2-1 2-0 0-1 2-1 1-0 2-1 1-1 0-0 1-0 3-2 2-2
Trapani 1-0 3-0 1-1 0-1 0-0 2-0 1-0 1-0 0-0 1-0 3-1 1-0 1-1 2-1 1-1 0-1 1-0

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
22 set. 0-0 Bisceglie-Tevere 0-1 19 gen.
2-1 Del Duca Ascoli-Trani 0-1
0-0 L'Aquila-Pescara 1-0
1-1 Maceratese-Akragas 0-2
1-0 Reggina-Marsala 0-0
1-0 Salernitana-Casertana 0-0
1-1 Siracusa-Sambenedettese 0-2
0-1 Taranto-Chieti 2-2
1-0 Trapani-Lecce 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
29 set. 1-0 Casertana-Taranto 0-1 26 gen.
1-0 Chieti-Bisceglie 2-3
3-0 Del Duca Ascoli-Salernitana 2-0[1]
0-0 Maceratese-Marsala 0-0
0-0 Reggina-Akragas 0-2
1-1 Siracusa-Lecce 0-0
2-1 Tevere-Pescara 1-1
2-0 Trani-L'Aquila 0-0
1-1 Trapani-Sambenedettese 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
6 ott. 1-2 Akragas-Chieti 0-0 3 feb.
0-0 L'Aquila-Maceratese 1-2
1-0 Lecce-Bisceglie 1-2
0-0 Marsala-Tevere 0-1
3-0 Pescara-Siracusa 0-0
2-0 Salernitana-Trapani 0-1
4-1 Sambenedettese-Casertana 1-1
1-1 Taranto-Del Duca Ascoli 1-2
1-0 Trani-Reggina 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
13 ott. 1-1 Akragas-Tevere 0-3 9 feb.
1-2 Bisceglie-Trani 0-1
0-0 Del Duca Ascoli-Casertana 0-1
0-0 Lecce-L'Aquila 0-1
0-0 Marsala-Chieti 1-5
0-0 Pescara-Trapani 0-1
0-4 Reggina-Sambenedettese 1-0
1-1 Salernitana-Siracusa 0-0
1-1 Taranto-Maceratese 1-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
20 ott. 1-0 Casertana-L'Aquila 2-1 16 feb.
1-1 Chieti-Pescara 1-2
2-0 Maceratese-Bisceglie 0-2
1-0 Reggina-Salernitana 3-2
2-0 Sambenedettese-Akragas 0-0
3-0 Siracusa-Taranto 1-3
0-0 Tevere-Lecce 0-3
0-1 Trani-Marsala 0-0
0-0 Trapani-Del Duca Ascoli 0-2
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
27 ott. 1-1 Casertana-Reggina 0-0 23 feb.
0-0 Chieti-Maceratese 1-0
0-0 L'Aquila-Bisceglie 0-1
1-1 Pescara-Lecce 0-1
1-0 Salernitana-Tevere 0-0
2-0 Sambenedettese-Marsala 0-0
1-1 Siracusa-Del Duca Ascoli 1-1
3-0 Trani-Akragas 1-0
1-1 Trapani-Taranto 0-2


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
3 nov. 2-0 Akragas-Salernitana 0-1 1º mar.
3-2 Bisceglie-Sambenedettese 2-3
1-0 Del Duca Ascoli-Pescara 1-2
0-1 Lecce-Chieti 2-4
1-0 Maceratese-Siracusa 0-1
1-0 Marsala-L'Aquila 1-2
1-0 Reggina-Trapani 1-3
0-0 Taranto-Trani 0-1
0-1 Tevere-Casertana 1-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
10 nov. 1-0 Akragas-L'Aquila 0-2 15 mar.
1-1 Bisceglie-Del Duca Ascoli 1-4
1-0 Casertana-Chieti 0-3
1-0 Lecce-Sambenedettese 0-4
2-0 Maceratese-Trapani 0-1
0-2[1] Marsala-Salernitana 0-0
0-0 Pescara-Taranto 0-0
0-0 Reggina-Siracusa 2-1
3-2 Trani-Tevere 2-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
17 nov. 2-1 Chieti-Reggina 0-0 22 mar.
0-0 L'Aquila-Del Duca Ascoli 0-0
1-0 Salernitana-Lecce 0-2
1-0 Sambenedettese-Pescara 1-1
2-1 Siracusa-Akragas 1-1
1-0 Taranto-Bisceglie 2-0
3-1 Tevere-Maceratese 0-2
5-1 Trani-Casertana 0-0
0-0 Trapani-Marsala 1-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
24 nov. 4-1 Akragas-Trapani 0-1 30 mar.
0-2[1] Bisceglie-Pescara 0-2
0-0 Casertana-Maceratese 1-4
1-1 Chieti-Salernitana 2-0
1-0 Del Duca Ascoli-Reggina 0-0
2-0 L'Aquila-Taranto 1-2
0-2 Lecce-Trani 1-2
1-3 Marsala-Siracusa 0-1
0-1 Tevere-Sambenedettese 0-2


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
1º dic. 1-0 Bisceglie-Salernitana 1-2 4 apr.
2-0 Lecce-Casertana 0-2
0-0 Maceratese-Del Duca Ascoli 0-0
1-1 Marsala-Akragas 0-2
1-1 Pescara-Trani 1-2
2-0 Reggina-L'Aquila 0-1
1-0 Sambenedettese-Chieti 0-1
1-0 Siracusa-Trapani 1-2
2-1 Taranto-Tevere 1-1
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
8 dic. 0-0 Akragas-Taranto 1-1 12 apr.
0-1 Casertana-Marsala 1-1
1-1 Del Duca Ascoli-Lecce 0-1
0-1 L'Aquila-Chieti 2-0[1]
0-1 Pescara-Reggina 0-0
0-0 Salernitana-Maceratese 0-1
1-3 Tevere-Siracusa 0-0
1-1 Trani-Sambenedettese 1-2
3-0 Trapani-Bisceglie 0-0


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
15 dic. 5-1 Akragas-Bisceglie 0-1 19 apr. 19
3-2 Casertana-Siracusa 0-0
1-0 Chieti-Del Duca Ascoli 1-1
2-1 Marsala-Taranto 0-2
1-1 Reggina-Lecce 1-1
1-0 Salernitana-Pescara 2-1
1-0 Sambenedettese-L'Aquila 2-3
2-1 Tevere-Trapani 1-0
2-0 Trani-Maceratese 2-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
22 dic. 1-1 Bisceglie-Reggina 0-2 3 mag.
0-1 Del Duca Ascoli-Marsala 0-2
0-0 L'Aquila-Tevere 0-2
2-1 Lecce-Akragas 0-0
0-0 Maceratese-Sambenedettese 2-2
2-0 Pescara-Casertana 0-0
3-1 Siracusa-Chieti 1-2
0-0 Taranto-Salernitana 0-1
1-0 Trapani-Trani 2-2


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
29 dic. 0-0 Bisceglie-Casertana 0-4 10 mag.
2-1 Del Duca Ascoli-Akragas 0-0
2-0 Lecce-Marsala 0-0
2-2 Pescara-Maceratese 3-1
0-0 Salernitana-L'Aquila 1-0
1-0 Sambenedettese-Taranto 0-1
0-1 Siracusa-Trani 0-0
0-0 Tevere-Reggina 1-1
0-1 Trapani-Chieti 1-3
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
5 gen. 2-0 Akragas-Pescara 0-1 17 mag.
1-1 Casertana-Trapani 1-1
0-0 Chieti-Tevere 1-4
1-0 L'Aquila-Siracusa 2-1
3-0 Marsala-Bisceglie 2-1
2-1 Reggina-Maceratese 0-0
1-1 Sambenedettese-Del Duca Ascoli 1-1
0-0 Taranto-Lecce 0-0
2-1 Trani-Salernitana 0-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
12 gen. 1-1 Casertana-Akragas 0-1 24 mag.
1-0 Chieti-Trani 1-1
4-0 Del Duca Ascoli-Tevere 1-0
1-0 L'Aquila-Trapani 0-2
0-0 Maceratese-Lecce 1-3
2-1 Marsala-Pescara 0-2
3-1 Salernitana-Sambenedettese 0-0
1-0 Siracusa-Bisceglie 1-3
0-0 Taranto-Reggina 1-2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d a tavolino
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio