Serie C 1940-1941

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie C 1940-1941
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Luogo Italia Italia
Partecipanti 122[1]
Formula 8 gironi
Risultati
Vincitore titolo non disputato
Promozioni Prato
Pro Patria
Fiumana
Pescara
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state riammesse)
Belluno, San Donà;
Piacenza, Pro Ponte;
Monza, Cusiana;
Entella, Valpolcevera;
Vado, Tiferno;
Aquila Montevarchi, Aullese;
Sambenedettese, Gubbio;
Stabia, Sora;
Messina.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1939-1940 1941-1942 Right arrow.svg

Il campionato di Serie C 1940-1941 fu la sesta edizione del campionato italiano di calcio di terzo livello.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato registrò 122 iscrizioni, un numero pressoché uguale a quello dell'anno prima. Le neoretrocesse furono quattro e le neopromosse quattordici. Tuttavia le difficoltà legate alla guerra cominciarono a farsi sentire e non furono pochi i casi di società che furono costrette a non portarlo a termine per causa di forza maggiore.[2]

Il campionato fu vinto da tre squadre di qualità che avevano già conosciuto seppur per breve tempo la massima serie, il Prato, la Fiumana e soprattutto la Pro Patria, a cui si aggiunsero gli abruzzesi del Pescara. Fu molto sfortunata la società romana del MATER che sfiorò la promozione per il terzo anno consecutivo, venendo stavolta beffata dalla regola del quoziente-reti, regola che in un altro raggruppamento fu fatale anche al Ravenna.

Il campionato fu strutturato in quattro gironi di 16 squadre, tre gironi di 15 squadre e uno di 14. Le vincenti furono divise in due gironi da 4 squadre e le prime due di ogni girone sarebbero state promosse in Serie B.

Mappa di localizzazione: Regno d'Italia
──┐Casalini
──┐
Casalini
3
3
6
6
           Milano
           Milano
Squadre di Milano
Green pog.svg Alfa Romeo
Green pog.svg Pirelli a Bicocca
Green pog.svg Redaelli a Rogoredo
1
1
2
2
Casale─────
Casale─────
      Como │
      Como
Galliate
Galliate
4
4
5
5
7
7
8
8
Varese││
Varese

Ilva SV
Ilva SV
           ┌Rapallo
           ┌Rapallo
Genova│
Genova
Squadre di Genova
Brown pog.svg Littorio a Rivarolo
Brown pog.svg M.Cavagnaro a Sestri Ponente
Brown pog.svg Valpolcevera a Pontedecimo
Amatori BO
Amatori BO
Aullese
Aullese
Signe──
Signe──
           ┌Baracca Lugo
           ┌Baracca Lugo
            ┌Cavese
            ┌Cavese
Roma
Roma
Squadre di Roma
Cyan pog.svg Alba Motor
Cyan pog.svg MATER
Ubicazione delle squadre della Serie C 1940-1941
Red pog.svg Girone A; Green pog.svg Girone B; Blue pog.svg Girone C; Brown pog.svg Girone D; Yellow pog.svg Girone E; Cyan pog.svg Girone F; Orange pog.svg Girone G; Purple pog.svg Girone H;

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Fiumana 36 27 12 12 3 40 17
2. Lanerossi Schio 34 27 16 2 9 50 26 1,923
3. Ponziana 34 27 13 8 6 42 33 1,272
4. Treviso 33 27 13 7 7 44 30
5. Ferrara 30 27 12 6 9 36 27
6. Marzotto Valdagno 29 27 10 9 8 43 36
7. CRDA Monfalcone 28 27 12 4 11 47 42
8. Mestre 27 26 12 3 12 48 50
9. Grion Pola 26 27 8 10 9 30 30
10. Rovigo 25 27 8 9 10 37 34
11. Ampelea 22 27 8 6 13 34 52
12. Pieris (-1) 21 27 8 6 13 33 48
13. Pro Gorizia (-1) 16 27 6 5 16 30 56 0,535
1downarrow red.svg 14. Belluno 16 27 6 4 17 27 55 0,490
1downarrow red.svg --- San Donà Ritirata

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pieris e Pro Gorizia furono penalizzate con la sottrazione di 1 punto in classifica per una rinuncia.
San Donà ritirato alla 25ª giornata; valide per le altre squadre le gare dell'andata.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (16ª)
0-0 Fiumana-Treviso 0-0
1-2 Pro Gorizia-Mestre 2-5
0-1 Ponziana-Grion 1-3
1-1 Ampelea-Marzotto 1-5
0-1 Monfalcone-Schio 0-3
1-0 San Donà-Ferrara 1-5
3-0 Rovigo-Belluno 1-2
Riposa: Pieris
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (17ª)
5-1 Treviso-Ponziana 2-3
1-1 Mestre-Fiumana 2-6
3-0 Marzotto-Pieris 0-3
1-0 Schio-Ampelea 0-1
2-0 Ferrara-Monfalcone 0-2
1-2 Belluno-San Donà 0-1
0-0 Grion-Rovigo 0-0
Riposa: Pro Gorizia


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (18ª)
3-1 Treviso-Mestre 2-1
1-3 Pro Gorizia-Marzotto 0-4
2-1 Ampelea-Ferrara 2-8
3-5 Pieris-Schio 0-3
2-1 Monfalcone-Belluno 3-1
1-0 San Donà-Grion 1-4
1-0 Ponziana-Rovigo 2-0
- Riposa: Fiumana -
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (19ª)
0-0 Mestre-Ponziana 1-5
2-1 Marzotto-Fiumana 0-0
3-1 Schio-Pro Gorizia 3-0
2-1 Ferrara-Pieris 0-1
2-0 Belluno-Ampelea 2-1
2-1 Grion-Monfalcone 1-1
1-1 Rovigo-San Donà 2-1
Riposa: Treviso


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (20ª)
0-1 Treviso-Marzotto 0-3
2-0 Fiumana-Schio 1-0
2-1 Pieris-Belluno 0-2
2-0 Pro Gorizia-Ferrara 1-1
2-2 Ampelea-Grion 1-3
2-1 Monfalcone-Rovigo 2-6
2-1 Ponziana-San Donà 1-1
Riposa: Mestre
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (21ª)
3-1 Marzotto-Mestre 1-4
5-1 Schio-Treviso 1-3
0-0 Ferrara-Fiumana 0-0
1-3 Belluno-Pro Gorizia 0-1
2-2 Grion-Pieris 2-2
3-2 Rovigo-Ampelea 0-0
4-0 San Donà-Monfalcone 0-5
Riposa: Ponziana


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (22ª)
3-1 Mestre-Schio 0-2
1-1 Treviso-Ferrara 0-0
5-1 Fiumana-Belluno 2-1
3-3 Pro Gorizia-Grion 1-2
1-0 Pieris-Rovigo 1-4
1-0 Ampelea-San Donà 1-1
0-2 Ponziana-Monfalcone 1-1
Riposa: Marzotto
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (23ª)
0-1 Marzotto-Ponziana 1-1
2-0 Ferrara-Mestre 0-1
0-0 Belluno-Treviso 0-3
0-0 Grion-Fiumana 0-1
4-0 Rovigo-Pro Gorizia 2-1
2-1 San Donà-Pieris 0-10
4-0 Monfalcone-Ampelea 2-3
- Riposa: Schio -


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (24ª)
0-1 Marzotto-Schio 1-1
3-1 Mestre-Belluno 1-2
0-0 Fiumana-Rovigo 0-0
1-1 Pro Gorizia-San Donà 1-2
1-1 Pieris-Monfalcone 0-0
0-1 Ponziana-Ampelea 2-1
3-0 Treviso-Grion 1-0
Riposa: Ferrara
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (25ª)
1-0 Schio-Ponziana 1-2
2-0 Ferrara-Marzotto 1-1
3-0 Grion-Mestre 1-0
0-1 Rovigo-Treviso 1-1
0-1 San Donà-Fiumana nd
2-0 Monfalcone-Pro Gorizia 0-1
2-1 Ampelea-Pieris 1-3
Riposa: Belluno


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (26ª)
1-2 Schio-Ferrara 2-3
6-3 Mestre-Rovigo 3-1
6-1 Treviso-San Donà nd
3-0 Fiumana-Monfalcone 2-4
3-1 Marzotto-Belluno 2-3
3-2 Pro Gorizia-Ampelea 0-3
1-2 Pieris-Ponziana 2-2
Riposa: Grion
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (27ª)
3-0 Ponziana-Ferrara 2-1
1-1 Belluno-Schio 0-4
0-1 Grion-Marzotto 1-1
0-3 San Donà-Mestre nd
5-0 Monfalcone-Treviso 0-1
1-1 Ampelea-Fiumana 2-4
2-0 Pieris-Pro Gorizia 0-2
Riposa: Rovigo


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (28ª)
3-0 Ferrara-Belluno 3-2
3-0 Schio-Grion 2-0
2-2 Marzotto-Rovigo 1-1
3-2 Mestre-Monfalcone 2-3
1-1 Treviso-Ampelea 0-1
5-0 Fiumana-Pieris 0-0
3-3 Pro Gorizia-Ponziana 2-2
Riposa: San Donà
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (29ª)
0-1 Pro Gorizia-Fiumana 0-2
2-5 Pieris-Treviso 1-0
2-2 Ampelea-Mestre 0-1
1-1 San Donà-Marzotto nd
2-0 Rovigo-Schio 0-3
0-1 Grion-Ferrara 0-1
0-0 Belluno-Ponziana 1-3
Riposa: Monfalcone


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (30ª)
1-2 Fiumana-Ponziana 1-1
2-1 Treviso-Pro Gorizia 3-0
0-3 Mestre-Pieris 2-0
2-3 Marzotto-Monfalcone 1-5
2-0 Schio-San Donà nd
2-0 Ferrara-Rovigo 0-2
1-1 Belluno-Grion 0-3
Riposa: Ampelea

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Audace SME 43 30 16 11 3 49 26
2. Mantova 38 30 16 6 8 51 28
3. Vigevano 37 30 14 9 7 53 31
4. Pirelli 36 30 13 10 7 49 36
5. Parma 35 30 15 5 10 56 47
6. 600px Bianco e Nero (Strisce).svg Gianni Corradini Suzzara 34 30 12 10 8 49 41 1,195
7. Crema 34 30 12 10 8 41 38 1,078
8. Cremonese 32 30 13 6 11 47 56
9. Falck 31 30 10 11 9 34 38
10. Casalini 27 30 9 9 12 45 45
11. Alfa Romeo 26 30 9 8 13 51 50 1,080
12. Redaelli 26 30 8 10 12 46 50 0,958
13. Pro Palazzolo 25 30 9 7 14 36 39
1downarrow red.svg 14. Piacenza 23 30 8 7 15 38 54
1downarrow red.svg 15. Pro Ponte (-1) 18 30 9 1 20 35 61
1downarrow red.svg 16. Monza 14 30 4 6 20 31 71

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La Pro Ponte è stata penalizzata con la sottrazione di 1 punto in classifica.
Il Piacenza fu poi riammesso in Serie C.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (16ª)
2-1 Pro Palazzolo-Pro Ponte 1-2
0-0 Suzzara-Falck 0-1
0-2 Cremonese-Pirelli 2-1
3-1 Crema-Parma 1-6
3-1 Vigevano-Piacenza 2-1
2-2 Monza-Redaelli 0-2
0-0 Casalini-Mantova 0-2
2-1 Audace-Alfa Romeo 0-3
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (17ª)
1-3 Pro Ponte-Audace 1-4
0-0 Falck-Pro Palazzolo 1-1
0-0 Pirelli-Suzzara 2-2
2-1 Parma-Cremonese 3-2
2-2 Piacenza-Crema 2-2
1-1 Redaelli-Vigevano 1-3
4-0 Mantova-Monza 2-1
6-2 Alfa Romeo-Casalini 0-5


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (18ª)
3-1 Pro Ponte-Falck 1-2
1-1 Pro Palazzolo-Pirelli 1-0
0-0 Cremonese-Piacenza 5-4
1-0 Suzzara-Parma 1-2
3-2 Crema-Redaelli 1-1
1-0 Vigevano-Mantova 0-2
1-1 Monza-Alfa Romeo 1-6
2-0 Audace-Casalini 1-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (19ª)
1-2 Falck-Audace 2-2
3-1 Pirelli-Pro Ponte 2-0
2-1 Parma-Pro Palazzolo 0-0
2-1 Piacenza-Suzzara 0-1
2-2 Redaelli-Cremonese 1-3
1-0 Mantova-Crema 0-2
2-1 Alfa Romeo-Vigevano 0-2
4-0 Casalini-Monza 1-0


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (20ª)
2-0 Falck-Pirelli 1-1
1-3 Pro Ponte-Parma 0-3
3-1 Pro Palazzolo-Piacenza 0-2
2-2 Suzzara-Redaelli 2-1
2-1 Cremonese-Mantova 0-4
1-0 Crema-Alfa Romeo 2-0
2-1 Vigevano-Casalini 1-2
2-0 Audace-Monza 3-0
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (21ª)
2-1 Pirelli-Audace 1-1
2-1 Parma-Falck 2-0
1-2 Piacenza-Pro Ponte 5-2
2-1 Redaelli-Pro Palazzolo 1-1
2-2 Mantova-Suzzara 4-2
0-1 Alfa Romeo-Cremonese 0-1
0-0 Casalini-Crema 0-1
1-0 Monza-Vigevano 0-7


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (22ª)
5-2 Pirelli-Parma 1-2
0-1 Falck-Piacenza 1-0
2-0 Pro Ponte-Redaelli 0-1
2-1 Pro Palazzolo-Mantova 1-3
3-1 Suzzara-Alfa Romeo 0-2
2-1 Cremonese-Casalini 2-3
1-1 Crema-Monza 0-0
1-1 Audace-Vigevano 1-1
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (23ª)
0-2 Parma-Audace 2-3
1-4 Piacenza-Pirelli 2-3
2-0 Mantova-Pro Ponte 1-3
1-2 Redaelli-Falck 1-2
2-1 Alfa Romeo-Pro Palazzolo 1-1
2-2 Casalini-Suzzara 1-2
1-2 Monza-Cremonese 1-4
1-0 Vigevano-Crema 2-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (24ª)
2-0 Parma-Piacenza 0-1
1-0 Pirelli-Redaelli 1-2
1-0 Falck-Mantova 0-4
5-1 Pro Ponte-Alfa Romeo 0-6
3-1 Pro Palazzolo-Casalini 0-1
4-2 Suzzara-Monza 3-2
1-1 Cremonese-Vigevano 0-5
2-0 Audace-Crema 0-0
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (25ª)
0-3 Codogno-Redaelli 1-2
2-2 Pirelli-Parma 0-0
7-0 Falck-Trento 1-2
1-3 Ardens-Crema 1-3
0-0 Casalini-Mantova 0-0
4-3 Cremonese-Pavese 0-0
2-0 Audace-Alfa Romeo 0-0
1-0 Reggiana-Piacenza 3-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (26ª)
0-0 Piacenza-Redaelli 0-4
1-3 Parma-Mantova 3-3
4-2 Pirelli-Alfa Romeo 1-1
1-1 Falck-Casalini 2-2
2-0 Pro Ponte-Monza 0-5
3-1 Pro Palazzolo-Vigevano 1-3
1-1 Suzzara-Crema 1-3
2-1 Audace-Cremonese 0-0
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (27ª)
2-2 Audace-Redaelli 2-2
1-0 Mantova-Piacenza 1-2
0-0 Alfa Romeo-Parma 3-3
1-0 Casalini-Pirelli 0-2
0-1 Vigevano-Pro Ponte 2-2
0-2 Monza-Falck 1-1
3-2 Crema-Pro Palazzolo 1-4
2-2 Cremonese-Suzzara 1-6


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (28ª)
0-1 Redaelli-Mantova 1-4
1-1 Piacenza-Alfa Romeo 1-0
3-2 Parma-Casalini 1-5
5-3 Pirelli-Monza 0-0
1-0 Falck-Vigevano 0-3
1-2 Pro Ponte-Crema 0-2
3-1 Pro Palazzolo-Cremonese 1-1
2-2 Suzzara-Audace 0-1
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (29ª)
1-0 Suzzara-Pro Palazzolo 2-0
2-1 Cremonese-Pro Ponte 1-0
2-2 Crema-Falck 0-0
2-2 Vigevano-Pirelli 1-1
1-2 Monza-Parma 1-5
1-1 Casalini-Piacenza 2-2
3-2 Alfa Romeo-Redaelli 3-5
0-1 Audace-Mantova 0-0


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (30ª)
0-1 Pro Palazzolo-Audace 0-1
1-2 Pro Ponte-Suzzara 0-2
6-1 Falck-Cremonese 0-3
2-1 Pirelli-Crema 0-3
1-2 Parma-Vigevano 1-1
4-1 Piacenza-Monza 0-4
2-2 Redaelli-Casalini 3-2
2-1 Mantova-Alfa Romeo 1-1

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

La Società Ginnastica Gallaratese è stata riammessa in Serie C a completamento organici.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Pro Patria 52 30 24 4 2 67 20
2. Biellese 44 30 20 4 6 89 27
3. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Varese 40 30 17 6 7 60 27
4. Gallaratese 39 30 15 9 6 64 30
5. Casale 34 30 14 6 10 50 34
6. Como 32 30 12 8 10 52 41 1,268
7. Seregno 32 30 12 8 10 39 42 0,928
8. Juventus Domo 30 30 13 4 13 46 54
9. Legnano 29 30 13 3 14 51 55
10. Galliate 27 30 11 5 14 43 58
11. Cantù (-1) 23 30 10 4 16 32 59
12. Caratese 22 30 10 2 18 36 52
13. Meda 1913 21 30 8 5 17 31 62
14. Pavese Luigi Belli 19 30 5 9 16 46 73 0,630
15. Lecco 19 30 8 3 19 30 63 0,476
1downarrow red.svg 16. Cusiana (-1) 15 30 5 6 19 25 64

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Cantù e Cusiana furono penalizzate con la sottrazione d 1 punto in classifica per una rinuncia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (16ª)
3-0 Pro Patria-Caratese 1-0
2-1 Casale-Varese 0-2
1-2 Como-Biellese 0-6
2-0 Lecco-Cusiana 0-1
0-3 Galliate-Cantù 1-2
2-2 Gallaratese-Meda 5-0
3-1 Seregno-Pavese 1-1
3-2 Domodossola-Legnano 4-3
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (17ª)
3-1 Caratese-Domodossola 0-1
1-0 Varese-Pro Patria 1-1
2-2 Biellese-Casale 0-1
2-2 Cusiana-Como 0-1
3-1 Cantù-Lecco 0-3
2-2 Meda-Galliate 0-4
3-4 Pavese-Gallaratese 1-7
3-1 Legnano-Seregno 1-4


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (18ª)
0-1 Caratese-Varese 0-2
2-1 Pro Patria-Biellese 1-0
2-1 Casale-Cusiana 2-0
1-1 Como-Cantù 4-1
1-0 Lecco-Meda 0-1
1-1 Galliate-Pavese 3-2
3-1 Gallaratese-Legnano 0-2
0-2 Domodossola-Seregno 0-1
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (19ª)
2-1 Varese-Domodossola 3-2
1-0 Biellese-Caratese 2-1
1-1 Cusiana-Pro Patria 0-5
2-0 Cantù-Casale 0-2
2-3 Meda-Como 0-6
4-1 Pavese-Lecco 1-5
2-1 Legnano-Galliatese 0-1
2-1 Seregno-Gallaratese 0-1


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (20ª)
3-2 Varese-Biellese 0-0
1-0 Caratese-Cusiana 1-3
2-0 Pro Patria-Cantù 2-0
6-0 Casale-Meda 2-1
3-3 Como-Pavese 0-0
0-0 Lecco-Legnano 1-2
1-2 Galliate-Seregno 1-1
1-1 Domodossola-Gallaratese 0-4
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (21ª)
5-0 Biellese-Domodossola 2-1
1-1 Cusiana-Varese 0-4
0-1 Cantù-Caratese 0-3
1-3 Meda-Pro Patria 0-3
0-0 Pavese-Casale 1-3
0-4 Legnano-Como 1-0
1-0 Seregno-Lecco 0-1
1-1 Gallaratese-Galliate 1-1


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (18ª)
4-0 Biellese-Cusiana 1-1
0-1 Varese-Cantù 1-2
0-0 Caratese-Meda 1-3
3-2 Pro Patria-Pavese 4-1
4-1 Casale-Legnano 1-1
2-0 Lecco-Gallaratese 0-2
1-1 Como-Seregno 1-0
3-1 Domodossola-Galliate 3-2
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (19ª)
0-1 Cusiana-Domodossola 0-2
0-1 Cantù-Biellese 0-9
2-1 Meda-Varese 1-3
2-1 Pavese-Caratese 3-3
1-0 Legnano-Pro Patria 1-3
0-0 Seregno-Casale 1-2
1-1 Gallaratese-Como 1-1
3-1 Galliate-Lecco 0-1


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (20ª)
1-0 Cusiana-Cantù 1-4
2-0 Biellese-Meda 1-0
1-0 Varese-Pavese 2-2
3-0 Caratese-Legnano 0-4
1-1 Casale-Gallaratese 0-3
4-1 Como-Galliate 0-1
2-1 Domodossola-Lecco 1-1
2-1 Pro Patria-Seregno 1-0
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (21ª)
0-2 Cantù-Domodossola 0-3
2-1 Meda-Cusiana 0-2
0-1 Pavese-Biellese 2-12
3-2 Legnano-Varese 0-2
0-3 Seregno-Caratese 3-1
1-2 Gallaratese-Pro Patria 0-0
4-3 Galliate-Casale 2-1
1-1 Lecco-Como 1-2


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (22ª)
1-2 Cantù-Meda 0-2
6-2 Biellese-Legnano 2-2
0-0 Cusiana-Pavese 1-6
1-3 Caratese-Gallaratese 1-6
0-0 Varese-Seregno 1-2
3-0 Pro Patria-Galliate 3-0
3-0 Casale-Lecco 0-1
2-0 Domodossola-Como 0-4
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (21ª)
1-1 Domodossola-Meda 2-2
1-1 Pavese-Cantù 2-3
3-0 Legnano-Cusiana 1-2
2-7 Seregno-Biellese 0-6
3-0 Gallaratese-Varese 0-0
1-0 Galliate-Caratese 2-3
1-4 Lecco-Pro Patria 1-4
2-0 Como-Casale 1-5


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (28ª)
1-0 Meda-Pavese 1-2
2-1 Cantù-Legnano 0-6
1-0 Biellese-Gallaratese 0-2
2-3 Cusiana-Seregno 2-2
10-0 Varese-Galliate 2-0
6-1 Caratese-Lecco 1-0
2-0 Pro Patria-Como 3-2
3-0 Casale-Domodossola 1-3
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (29ª)
0-2 Casale-Pro Patria 1-1
2-1 Como-Caratese 4-0
1-5 Lecco-Varese 0-6
2-1 Galliate-Biellese 0-2
4-2 Gallaratese-Cusiana 2-0
0-0 Seregno-Cantù 2-2
3-1 Legnano-Meda 1-4
3-1 Domodossola-Pavese 1-3


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (30ª)
3-1 Pro Patria-Domodossola 3-2
1-0 Caratese-Casale 0-3
2-1 Varese-Como 1-0
3-0 Biellese-Lecco 7-2
0-2 Cusiana-Galliate 1-5
3-1 Cantù-Gallaratese 1-4
0-2 Meda-Seregno 0-2
0-2 Pavese-Legnano 1-2

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Manlio Cavagnaro 34 24 14 6 4 42 26
2. Sanremese 32 24 14 4 6 48 32
3. Cuneo 30 24 13 4 7 54 34
4. Acqui 29 24 12 5 7 40 25
5. Varazze 26 24 10 6 8 37 33
6. Rapallo 24 24 9 6 9 28 30
7. Asti 23 24 11 1 12 46 50 0,920
8. Albenga 23 24 8 7 9 29 34 0,852
9. Saviglianese 23 24 6 11 7 28 34 0,823
10. Ilva Savona 22 24 8 6 10 31 39
11. 600px Nero e Rosso a strisce orizzontali.svg Littorio Rivarolo 15 24 4 7 13 28 40
12. Pinerolo (-1) 12 24 4 5 15 30 57
Nuvola actions cancel.png --- Entella Ritirato
Nuvola actions cancel.png --- Valpolcevera Ritirata
1downarrow red.svg --- Vado Ritirato

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
Nuvola actions cancel.png Escluso a campionato in corso.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Pinerolo è stato penalizzato con la sottrazione d 1 punto in classifica per una rinuncia.
Vado ritirato dopo la compilazione del calendario e retrocesso in Prima Divisione.
Entella ritirato nel corso del campionato e successivamente riammesso alla compilazione di quadri 1941-42.
Valpolcevera ritirato nel corso del campionato.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (16ª)
1-1 Rivarolo-Cavagnaro 1-2
1-0 Rapallo-Asti 0-2
0-0 Albenga-Varazze 2-5
2-2 Ilva Savona-Saviglianese 1-1
2-4 Pinerolo-Sanremese 0-2
3-1 Acqui-Entella 1-2
Riposano: Valpolcevera e Cuneo
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (17ª)
1-0 Asti-Rivarolo 2-4
1-1 Varazze-Rapallo 1-4
2-1 Saviglianese-Albenga 0-0
1-0 Sanremese-Ilva Savona 4-3
6-1 Cuneo-Pinerolo 3-0
1-0 Valpolcevera-Acqui N.D.
Riposano: Cavagnaro ed Entella


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (18ª)
2-0 Cavagnaro-Asti 2-3
1-1 Rivarolo-Varazze 1-1
3-1 Rapallo-Saviglianese 0-0
2-3 Albenga-Sanremese 0-3
1-2 Ilva Savona-Cuneo 3-3
0-0 Pinerolo-Entella 0-2
Riposano: Acqui e Valpolcevera
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (19ª)
1-2 Varazze-Cavagnaro 2-2
2-1 Saviglianese-Rivarolo 1-0
1-2 Sanremese-Rapallo 2-0
1-0 Cuneo-Albenga 1-4
1-1 Entella-Ilva Savona 0-3
3-0 Valpolcevera-Pinerolo N.D.
Riposano: Acqui ed Asti


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (20ª)
4-2 Asti-Varazze 1-4
2-2 Cavagnaro-Saviglianese 1-2
3-0 Rivarolo-Sanremese 1-3
1-1 Rapallo-Cuneo 0-3
2-1 Albenga-Entella 0-0
3-1 Ilva Savona-Valpolcevera N.D.
2-3 Pinerolo-Acqui 0-3
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (21ª)
2-4 Saviglianese-Asti 1-4
2-0 Sanremese-Cavagnaro 1-1
3-1 Cuneo-Rivarolo 3-1
0-0 Entella-Rapallo 2-4
1-1 Valpolcevera-Albenga N.D.
3-0 Acqui-Ilva Savona 2-0
Riposano: Varazze e Pinerolo


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (22ª)
2-1 Varazze-Saviglianese 1-0
1-2 Asti-Sanremese 0-5
3-1 Cavagnaro-Cuneo 2-6
3-1 Rivarolo-Entella 2-2
1-1 Albenga-Acqui 2-1
3-2 Rapallo-Valpolcevera N.D.
- Riposano: Pinerolo ed Ilva Savona -
andata (8ª) 8ª giornata ritorno (23ª)
0-1 Sanremese-Varazze 2-1
1-0 Cuneo-Asti 0-1
0-1 Entella-Cavagnaro N.D.
1-1 Valpolcevera-Rivarolo N.D.
2-1 Acqui-Rapallo 0-1
3-1 Pinerolo-Ilva Savona 0-2
Riposano: Saviglianese e Albenga


andata (9ª) 9ª giornata ritorno (24ª)
4-1 Saviglianese-Sanremese 0-0
3-2 Varazze-Cuneo 1-0
1-2 Asti-Entella N.D.
2-0 Cavagnaro-Valpolcevera N.D.
1-1 Rivarolo-Acqui 0-4
1-0 Albenga-Pinerolo 1-1
Riposano: Rapallo e Ilva Savona
andata (10ª) 10ª giornata ritorno (25ª)
1-1 Cuneo-Saviglianese 0-0
3-1 Entella-Varazze N.D.
7-1 Valpolcevera-Asti N.D.
1-2 Acqui-Cavagnaro 0-1
4-0 Pinerolo-Rapallo 2-2
2-0 Ilva Savona-Albenga 0-3
- Riposano: Rivarolo e Sanremese -


andata (11ª) 11ª giornata ritorno (26ª)
4-1 Sanremese-Cuneo 2-4
0-0 Saviglianese-Entella N.D.
2-1 Varazze-Valpolcevera N.D.
2-5 Asti-Acqui 2-0
3-1 Rivarolo-Pinerolo 2-2
0-1 Rapallo-Ilva Savona 0-2
Riposano: Cavagnaro e Albenga
andata (12ª) 12ª giornata ritorno (27ª)
2-2 Entella-Sanremese N.D.
3-3 Valpolcevera-Saviglianese N.D.
1-0 Acqui-Varazze 0-0
2-2 Pinerolo-Cavagnaro 0-4
0-0 Ilva Savona-Rivarolo 2-1
2-2 Albenga-Rapallo 0-3
Riposano: Cuneo ed Asti


andata (13ª) 13ª giornata ritorno (28ª)
2-1 Sanremese-Valpolcevera N.D.
6-1 Cuneo-Entella N.D.
1-1 Saviglianese-Acqui 1-2
7-0 Asti-Pinerolo 4-3
3-0 Cavagnaro-Ilva Savona 1-0
0-2 Rivarolo-Albenga 1-2
- Riposano: Varazze e Rapallo -
andata (14ª) 14ª giornata ritorno (29ª)
3-1 Rapallo-Rivarolo 1-0
0-0 Albenga-Cavagnaro 1-4
2-1 Ilva Savona-Asti 3-3
3-0 Pinerolo-Varazze 0-3
2-1 Acqui-Sanremese 1-1
0-2 Valpolcevera-Cuneo N.D.
Riposano: Entella e Saviglianese


andata (15ª) 15ª giornata ritorno (30ª)
1-0 Cavagnaro-Rapallo 1-0
1-0 Asti-Albenga 1-2
3-0 Varazze-Ilva Savona 1-2
1-0 Saviglianese-Pinerolo 0-4
2-0 Cuneo-Acqui 2-4
2-0 Entella-Valpolcevera N.D.
Riposano: Sanremese e Rivarolo

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Prato 49 29 22 5 2 60 15
2. Pontedera 44 29 20 4 5 71 23
3. Grosseto 40 29 18 4 7 77 29
4. Carrarese Pietrino Binelli 31 29 13 5 11 39 39
5. Carpi (-1) 29 29 13 4 12 52 36 1,444
6. Forte dei Marmi 29 29 13 3 13 42 46 0,913
7. Amatori Bologna 28 29 12 4 13 36 46 0,782
8. San Giovanni Valdarno 28 29 12 4 13 39 54 0,722
9. Arezzo 27 29 13 1 15 51 47
10. Orbetello 26 29 10 6 13 50 52 0,961
11. Cecina 26 29 11 4 14 32 38 0,842
12. Signe 25 29 10 5 14 44 46
13. Italo Gambacciani 23 29 9 5 15 48 64
1downarrow red.svg 14. Tiferno 22 29 8 6 15 29 62
1downarrow red.svg 15. Aquila Montevarchi 13 29 5 3 21 29 84
1downarrow red.svg --- Aullese Ritirata

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Carpi fu penalizzato con la sottrazione di 1 punto in classifica.
L'Aullese si ritirò alla 17ª giornata; valide per le altre squadre le sole gare dell'andata.
Il Montevarchi fu poi riammesso in Serie C.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
1-2 Montevarchi-Carrarese 0-2
4-0 Carpi-Forte dei Marmi 1-2
0-1 Cecina-Orbetello 0-2
3-1 Pontedera-Signe 3-1
0-1 Italo Gambacciani-Prato 1-4
2-1 Tiferno-Arezzo 1-5
1-0 Aullese-San Giovanni 0-2
0-0 Grosseto-Amatori Bologna 4-0


4ª giornata
4-0 Forte dei Marmi-Aullese nd
0-0 Orbetello-Carrarese 2-3
1-2 Signe-Montevarchi 0-0
3-0 Prato-Carpi 2-0
1-0 Amatori Bologna-Cecina 0-2
1-2 Arezzo-Pontedera 0-5
3-2 San Giovanni-Italo Gambacciani 1-0
1-0 Tiferno-Grosseto 0-3


7ª giornata
3-4 Orbetello-Signe 1-3
0-2 Forte dei Marmi-Prato 0-2
0-0 Carrarese-Amatori Bologna 3-2
0-4 Montevarchi-Arezzo 0-4
2-2 Carpi-San Giovanni 0-2
1-0 Cecina-Tiferno 0-0
0-0 Aullese-Italo Gambacciani nd
3-1 Pontedera-Grosseto 1-2


10ª giornata
3-0 Prato-Aullese nd
2-1 Amatori Bologna-Signe 2-3
4-1 Arezzo-Orbetello 1-3
2-0 San Giovanni-Forte dei Marmi 2-3
2-2 Tiferno-Carrarese 1-2
0-0 Italo Gambacciani-Carpi 0-5
2-1 Pontedera-Cecina 0-2
5-0 Grosseto-Montevarchi 6-0


13ª giornata
1-0 Amatori Bologna-Arezzo 0-1
6-0 Prato-San Giovanni 2-1
4-0 Signe-Tiferno 0-0
3-1 Forte dei Marmi-Italo Gambacciani 2-2
0-2 Carrarese-Pontedera 1-1
2-0 Montevarchi-Cecina 1-1
2-0 Carpi-Aullese nd
1-1 Orbetello-Grosseto 0-5
2ª giornata
3-0 Carrarese-Aullese 2-1
4-0 Forte dei Marmi-Montevarchi 2-2
1-0 Orbetello-Carpi 2-2
0-1 Signe-Cecina 1-2
1-0 Prato-Pontedera 0-0
4-2 Amatori Bologna-Italo Gambacciani 0-2
2-0 San Giovanni-Tiferno 1-4
5-1 Arezzo-Grosseto 2-4


5ª giornata
1-1 Forte dei Marmi-Orbetello 1-3
1-0 Carrarese-Signe 1-2
1-3 Montevarchi-Prato 0-4
3-0 Carpi-Amatori Bologna 1-2
3-0 Cecina-Arezzo 0-2
5-0 Pontedera-San Giovanni 1-1
3-0 Italo Gambacciani-Tiferno 1-2
3-3 Aullese-Grosseto nd


8ª giornata
4-0 Signe-Aullese nd
4-1 Prato-Orbetello 0-0
1-2 Amatori Bologna-Forte dei Marmi 2-1
1-3 Arezzo-Carrarese 0-1
1-0 San Giovanni-Montevarchi 3-1
2-2 Tiferno-Carpi 0-3
2-3 Italo Gambacciani-Pontedera 0-8
5-0 Grosseto-Cecina 2-1


11ª giornata
4-0 Prato-Amatori Bologna 3-0
0-1 Signe-Arezzo 1-2
3-0 Orbetello-San Giovanni 0-1
4-0 Forte dei Marmi-Tiferno 0-2
1-2 Montevarchi-Italo Gambacciani 1-7
2-1 Carpi-Pontedera 1-4
1-1 Aullese-Cecina nd
0-1 Carrarese-Grosseto 0-5


14ª giornata
3-1 Carpi-Montevarchi 5-0
3-0 Cecina-Carrarese 1-3
4-1 Pontedera-Forte dei Marmi 2-0
4-0 Italo Gambacciani-Orbetello 3-6
1-1 Tiferno-Prato 0-4
3-1 San Giovanni-Amatori Bologna 1-4
8-0 Grosseto-Signe 3-1
3-3 Aullese-Arezzo nd
3ª giornata
0-1 Carrarese-Forte dei Marmi 0-1
3-1 Montevarchi-Orbetello 2-5
0-1 Carpi-Signe 1-2
1-1 Cecina-Prato 0-1
2-0 Pontedera-Amatori Bologna 2-1
2-0 Italo Gambacciani-Arezzo 0-6
2-1 Aullese-Tiferno nd
2-1 Grosseto-San Giovanni 0-1


6ª giornata
2-1 Orbetello-Aullese nd
4-0 Signe-Forte dei Marmi 1-3
1-0 Prato-Carrarese 2-0
3-2 Amatori Bologna-Montevarchi 2-1
3-1 Arezzo-Carpi 0-3
4-1 Cecina-San Giovanni 3-2
1-0 Tiferno-Pontedera 0-1
1-0 Grosseto-Italo Gambacciani 3-3


9ª giornata
0-0 Signe-Prato 0-1
0-1 Orbetello-Amatori Bologna 0-1
1-0 Forte dei Marmi-Arezzo 1-2
2-1 Carrarese-San Giovanni 1-1
5-0 Montevarchi-Tiferno 0-4
1-0 Cecina-Italo Gambacciani 0-2
3-1 Carpi-Grosseto 0-2
1-3 Aullese-Pontedera nd


12ª giornata
1-1 Aullese-Amatori Bologna nd
2-1 Arezzo-Prato 0-3
1-1 San Giovanni-Signe 1-5
2-1 Tiferno-Orbetello 1-9
4-1 Italo Gambacciani-Carrarese 1-5
4-0 Pontedera-Montevarchi 5-1
0-3 Cecina-Carpi 0-2
1-0 Grosseto-Forte dei Marmi 1-2


15ª giornata
2-1 Montevarchi-Aullese nd
3-2 Carrarese-Carpi 0-1
2-1 Forte dei Marmi-Cecina 1-3
1-1 Orbetello-Pontedera 0-3
1-1 Signe-Italo Gambacciani 2-3
4-1 Amatori Bologna-Tiferno 1-1
0-1 Arezzo-San Giovanni 1-3
1-0 Prato-Grosseto 0-7

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

L'Unione Sportiva Forlimpopoli è stata riammessa in Serie C.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Pescara 42 27 18 6 3 52 14 3,714
2. Ravenna 42 27 19 4 4 68 26 2,615
3. Teramo 41 27 18 5 4 56 26
4. Forlì 37 27 16 5 6 66 29
5. Imolese Francesco Zardi 33 27 14 5 8 30 29
6. Chieti 28 27 9 10 8 36 36 1,000
7. Lanciano 28 27 13 2 12 45 56 0,803
8. Alma Juventus Fano 27 27 10 7 10 45 45
9. Libertas Rimini 25 27 8 9 10 54 39
10. Molinella 24 27 10 4 13 35 33
11. Forlimpopoli 21 27 9 3 15 48 48
12. Vis Pesaro 17 27 6 5 16 34 51
13. Ascoli 16 27 5 6 16 42 63
14. Baracca Lugo (-3) 2 27 1 3 23 9 94
1downarrow red.svg --- Sambenedettese Ritirata
1downarrow red.svg --- Gubbio Ritirata

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La Sambenedettese si ritirò alla 20ª giornata, valide per le altre squadre le gare dell'andata.
Il Baracca Lugo è stato penalizzato con la sottrazione di 3 punti in classifica.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
0-0 Ascoli-Chieti 1-2
0-2 Forlimpopoli-Fano 1-5
2-0 Lanciano-Rimini 2-4
4-1 Ravenna-Baracca 7-0
(2-0) Teramo-Gubbio nd
1-2 Vis Pesaro-Imolese 1-2
3-1 Pescara-Forlì 0-2
1-0 Molinella-Sambenedettese (2-1)


4ª giornata
1-4 Fano-Molinella 0-3
1-0 Baracca-Ascoli 0-5
3-3 Rimini-Chieti 1-2
1-2 Sambenedettese-Teramo (0-1)
1-3 Forlì-Ravenna 0-2
1-0 Imolese-Lanciano 0-3
2-1 Pescara-Vis Pesaro 2-1
- Riposa: Forlimpopoli -


7ª giornata
3-2 Ravenna-Vis Pesaro 5-1
6-0 Rimini-Baracca 7-2
1-1 Molinella-Teramo 0-1
1-1 Chieti-Imolese 0-4
3-3 Ascoli-Forlì 1-3
12-0 Forlimpopoli-Sambenedettese nd
1-0 Lanciano-Pescara 0-6
- Riposa: Fano -


10ª giornata
3-1 Teramo-Forlimpopoli 1-4
6-0 Ravenna-Lanciano 5-1
3-0 Imolese-Baracca 2-0
0-2 Forlì-Rimini 1-1
2-1 Sambenedettese-Fano nd
3-0 Pescara-Chieti 0-0
1-2 Vis Pesaro-Ascoli 3-1
- Riposa: Molinella -


13ª giornata
0-3 Baracca-Pescara 0-6
4-2 Rimini-Vis Pesaro 0-0
1-7 Fano-Teramo 1-1
1-1 Chieti-Ravenna 0-3
4-5 Ascoli-Lanciano 4-1
3-0 Forlimpopoli-Molinella 0-2
0-3 Imolese-Forlì 0-2
- Riposa: Sambenedettese -
2ª giornata
2-0 Chieti-Molinella 1-1
2-1 Fano-Ascoli 0-1
3-1 Rimini-Forlimpopoli 0-1
0-2 Baracca-Lanciano 0-2
2-0 Imolese-Teramo 0-2
7-1 Forlì-Vis Pesaro 1-1
1-2 Sambenedettese-Pescara (0-2)
- Riposa: Ravenna -


5ª giornata
5-0 Chieti-Baracca 0-0
5-2 Fano-Rimini 3-0
1-2 Forlimpopoli-Imolese 2-1
3-1 Lanciano-Forlì 0-4
3-0 Ravenna-Sambenedettese (2-0)
1-0 Teramo-Pescara 0-0
0-2 Molinella-Vis Pesaro 2-1
- Riposa: Ascoli -


8ª giornata
0-1 Baracca-Molinella 1-2
3-0 Imolese-Fano 0-3
2-0 Forlì-Chieti 1-0
2-1 Sambenedettese-Ascoli nd
3-1 Pescara-Forlimpopoli 1-0
1-1 Vis Pesaro-Lanciano 1-2
5-0 Teramo-Ravenna 0-2
- Riposa: Rimini -


11ª giornata
1-1 Baracca-Forlì 0-15
8-0 Rimini-Sambenedettese nd
0-0 Fano-Pescara 1-2
4-2 Chieti-Vis Pesaro 1-0
1-2 Ascoli-Teramo 1-3
1-2 Forlimpopoli-Ravenna 2-4
2-0 Molinella-Lanciano 0-3
- Riposa: Imolese -


14ª giornata
4-3 Forlimpopoli-Ascoli 1-1
2-0 Lanciano-Chieti 1-4
2-1 Ravenna-Fano 1-1
1-0 Teramo-Rimini 3-2
2-3 Molinella-Forlì 0-1
3-0 Vis Pesaro-Baracca 1-0
0-1 Sambenedettese-Imolese nd
- Riposa: Pescara -
3ª giornata
1-1 Chieti-Fano 1-1
2-2 Ascoli-Rimini 1-4
2-0 Forlimpopoli-Baracca 3-2
3-0 Ravenna-Imolese 0-1
1-0 Teramo-Forlì 1-2
3-0 Vis Pesaro-Sambenedettese (2-2)
1-2 Molinella-Pescara 0-1
- Riposa: Lanciano -


6ª giornata
2-2 Rimini-Molinella 0-0
1-1 Vis Pesaro-Teramo 0-2
1-1 Baracca-Fano 0-3
3-2 Forlì-Forlimpopoli 1-0
0-0 Imolese-Ascoli 0-0
1-0 Pescara-Ravenna 0-0
0-2 Sambenedettese-Lanciano nd
- Riposa: Chieti -


9ª giornata
0-0 Rimini-Imolese 0-1
2-2 Fano-Forlì 0-4
3-0 Chieti-Sambenedettese nd
0-3 Ascoli-Pescara 1-4
1-1 Forlimpopoli-Vis Pesaro 0-1
1-2 Lanciano-Teramo 2-5
0-1 Molinella-Ravenna 0-1
- Riposa: Baracca -


12ª giornata
1-2 Molinella-Imolese 0-1
4-0 Sambenedettese-Baracca nd
2-1 Pescara-Rimini 0-0
1-2 Vis Pesaro-Fano 1-4
3-1 Teramo-Chieti 2-2
4-0 Ravenna-Ascoli 3-5
3-0 Lanciano-Forlimpopoli 2-2
- Riposa: Forlì -


15ª giornata
2-4 Ascoli-Molinella 1-6
2-1 Chieti-Forlimpopoli 0-2
3-1 Fano-Lanciano 1-3
1-1 Rimini-Ravenna 1-2
0-4 Baracca-Teramo 0-2
0-0 Imolese-Pescara 1-6
2-0 Forlì-Sambenedettese nd
- Riposa: Vis Pesaro -

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Borzacchini Terni 39 26 17 5 4 49 17 2,882
2. MATER 39 26 16 7 3 65 32 2,031
3. Salernitana 34 26 13 8 5 41 28
4. Ilva Bagnolese 31 26 10 11 5 48 33
5. Alba Motor 28 26 12 4 10 40 32 1,250
6. Savoia 28 26 10 8 8 32 34 0,941
7. Cavese 25 26 10 5 11 42 42
8. L'Aquila 23 26 9 5 12 33 33 1,000
9. Supertessile Rieti (-1) 23 26 8 8 10 42 51 0,823
10. Perugia 23 26 9 5 12 28 36 0,777
11. Aeronautica Umbra Foligno 19 26 8 3 15 34 47 0,723
12. Baratta Battipaglia 19 26 7 5 14 30 54 0,555
13. Civitavecchiese 17 26 5 7 14 27 47
1downarrow red.svg 14. Stabia 15 26 6 3 17 32 57
Nuvola actions cancel.png --- Sora Ritirato

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
Nuvola actions cancel.png Escluso a campionato in corso.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Lo Stabia fu poi riammesso in Serie C.
Il Supertessile Rieti fu penalizzato con la sottrazione di 1 punto in classifica.

Risultai[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
1-0 Stabia-Foligno 3-5
0-1 Baratta-L'Aquila 1-1
(6-0) Cavese-Sora nd
1-1 Salernitana-Supertessile Rieti 1-1
0-0 Ilva Bagnolese-M.U. Borzacchini 1-2
1-2 Perugia-Alba 1-2
1-1 Civitavecchia-Savoia 0-2
- Riposa: MATER -


4ª giornata
2-2 Perugia-Ilva Bagnolese 0-2
3-1 L'Aquila-Foligno 0-1
(0-2) Sora-Stabia nd
1-1 Salernitana-MATER 1-1
8-1 M.U. Borzacchini-Baratta 0-1
1-0 Alba-Cavese 2-3
1-5 Savoia-Supertessile Rieti 1-3
- Riposa: Civitavecchia -


7ª giornata
(4-0) L'Aquila-Sora nd
0-0 Civitavecchia-Supertessile Rieti 2-5
1-4 Foligno-M.U. Borzacchini 2-4
1-1 Stabia-Alba 0-2
0-0 MATER-Savoia 1-1
1-3 Baratta-Perugia 2-0
2-1 Cavese-Ilva Bagnolese 0-3
- Riposa: Salernitana -


10ª giornata
(4-0) M.U. Borzacchini-Sora nd
2-0 Salernitana-Civitavecchia 1-2
0-1 Alba-L'Aquila 2-1
1-0 Perugia-Foligno 0-2
0-0 Cavese-Baratta 3-1
3-1 Ilva Bagnolese-Stabia 2-0
1-3 Supertessile Rieti-MATER 2-5
- Riposa: Savoia -


13ª giornata
2-1 M.U. Borzacchini-Alba 2-0
2-2 Salernitana-Savoia 3-1
1-1 L'Aquila-Ilva Bagnolese 0-1
3-1 Foligno-Cavese 0-2
2-1 Stabia-Baratta 0-2
3-2 MATER-Civitavecchia 5-0
(0-2) Sora-Perugia nd
- Riposa: Supertessile Rieti -
2ª giornata
2-0 Foligno-Civitavecchia 0-1
0-1 L'Aquila-MATER 2-3
(1-2) Sora-Baratta nd
3-1 Salernitana-Cavese 2-2
3-0 M.U. Borzacchini-Supertessile Rieti 2-0
3-0 Alba-Ilva Bagnolese 2-2
1-0 Savoia-Perugia 0-1
- Riposa: Stabia -


5ª giornata
0-0 Civitavecchia-Ilva Bagnolese 3-5
(4-0) Foligno-Sora nd
2-2 Stabia-Salernitana 0-1
1-0 MATER-M.U. Borzacchini 0-1
3-0 Baratta-Alba 2-0
2-2 Cavese-Savoia 2-0
3-3 Supertessile Rieti-Perugia 0-1
- Riposa: L'Aquila -


8ª giornata
(0-0) Sora-Civitavecchia nd
2-0 Salernitana-L'Aquila 0-1
6-3 Supertessile Rieti-Cavese 0-2
3-0 Alba-Foligno 3-0
2-1 Savoia-Stabia 2-0
2-3 Perugia-MATER 0-0
6-0 Ilva Bagnolese-Baratta 1-1
- Riposa: M.U. Borzacchini -


11ª giornata
(2-0) Sora-Alba nd
1-1 L'Aquila-Savoia 1-2
2-2 Foligno-Ilva Bagnolese 0-1
0-2 Stabia-Supertessile Rieti 1-1
2-1 MATER-Cavese 3-2
2-0 Salernitana-M.U. Borzacchini 0-4
4-1 Civitavecchia-Baratta 0-2
- Riposa: Perugia -


14ª giornata
5-1 MATER-Stabia 3-0
2-2 Baratta-Foligno 0-1
1-0 Supertessile Rieti-L'Aquila 1-5
1-0 Perugia-Salernitana 0-1
1-1 Savoia-M.U. Borzacchini 0-1
1-1 Civitavecchia-Alba 1-2
nd Ilva Bagnolese-Sora nd
- Riposa: Cavese -
3ª giornata
3-1 Stabia-L'Aquila 3-5
(3-0) MATER-Sora nd
1-2 Baratta-Salernitana 0-1
2-0 Ilva Bagnolese-Savoia 2-1
1-1 Civitavecchia-Perugia 0-2
1-1 Supertessile Rieti-Alba 1-6
0-0 Cavese-M.U. Borzacchini 2-2
- Riposa: Foligno -


6ª giornata
2-1 L'Aquila-Civitavecchia 0-0
1-1 Ilva Bagnolese-Supertessile Rieti 1-1
3-0 Salernitana-Foligno 2-1
2-1 M.U. Borzacchini-Stabia 1-2
0-1 Alba-MATER 3-1
2-2 Savoia-Baratta 2-1
2-0 Perugia-Cavese 0-3
- Riposa: Sora -


9ª giornata
0-3 L'Aquila-M.U. Borzacchini 0-2
1-2 Foligno-Savoia 0-1
2-3 Stabia-Perugia 1-3
3-2 MATER-Ilva Bagnolese 3-3
1-0 Supertessile Rieti-Baratta 3-2
(0-2) Sora-Salernitana nd
2-0 Civitavecchia-Cavese 1-5
- Riposa: Alba -


12ª giornata
0-0 Civitavecchia-M.U. Borzacchini 1-2
0-2 Alba-Salernitana 2-1
1-1 Perugia-L'Aquila 0-4
1-2 Supertessile Rieti-Foligno 1-4
3-2 Cavese-Stabia 1-2
3-2 Baratta-MATER 0-9
(2-0) Savoia-Sora nd
- Riposa: Ilva Bagnolese -


15ª giornata
3-1 Stabia-Civitavecchia 0-3
1-1 Foligno-MATER 3-5
1-0 L'Aquila-Cavese 1-2
2-1 Salernitana-Ilva Bagnolese 3-3
1-0 M.U. Borzacchini-Perugia 2-0
1-3 Alba-Savoia 0-1
nd Sora-Supertessile Rieti nd
- Riposa: Baratta -

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Siracusa 31 22 14 3 5 43 15
2. Lecce 30 22 18 8 3 37 17 2,176
3. Juventina Palermo 30 22 13 4 5 48 23 2,086
4. Taranto 28 22 12 4 6 37 16
5. Brindisi 25 22 9 7 6 34 26 1,307
6. Catania 25 22 9 7 6 29 24 1,208
7. Cosenza 22 22 10 2 10 33 38
8. Molfetta 17 22 5 7 10 23 39
9. Trani 16 22 5 6 11 24 48
10. Foggia (-1) 15 22 6 4 12 26 45
11. Armando Diaz (-1) 13 22 5 4 13 20 46
12. Potenza 10 22 4 2 16 23 40
Nuvola actions cancel.png --- Messina Ritirato

Legenda:

      Ammesso alla fase finale.
      Retrocesso in Prima Divisione 1941-1942.
Nuvola actions cancel.png Ritirato a campionato in corso.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Foggia e A. Diaz penalizzati con la sottrazione di 1 punto in classifica per una rinuncia.
Il Messina si ritirò dopo due giornate.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
1-0 Potenza-Molfetta 1-3
4-1 Juventina Palermo-Foggia 1-0
0-1 Siracusa-Lecce 0-1
2-1 Armando Diaz-Trani 0-3
2-0 Brindisi-Cosenza 0-1
nd Messina-Taranto nd
- Riposa: Catania


4ª giornata
4-0 Siracusa-Juventina Palermo 0-3
1-2 Foggia-Brindisi 1-1
4-2 Taranto-Armando Diaz 1-0
2-1 Lecce-Potenza 2-0
0-0 Molfetta-Catania 1-3
nd Cosenza-Messina nd
Riposa: Trani


7ª giornata
3-1 Cosenza-Foggia 1-4
1-0 Catania-Lecce 1-2
1-1 Molfetta-Trani 1-1
4-1 Brindisi-Siracusa 0-1
0-1 Potenza-Juventina Palermo 2-3
nd Messina-Armando Diaz nd
Riposa: Taranto


10ª giornata
3-0 Lecce-Trani 2-2
6-0 Taranto-Molfetta 1-0
2-0 Siracusa-Cosenza 0-1
1-0 Juventina Palermo-Catania 0-2
1-1 Potenza-Brindisi 1-3
nd Messina-Foggia nd
Riposa: Armando Diaz


13ª giornata
1-1 Catania-Brindisi 0-2
1-2 Foggia-Siracusa 0-2
3-1 Cosenza-Potenza 0-4
3-2 Molfetta-Armando Diaz 1-4
2-2 Trani-Juventina Palermo 0-11
0-0 Lecce-Taranto 0-1
Riposa: Messina
2ª giornata
3-2 Molfetta-Brindisi 1-4
1-1 Lecce-Juventina Palermo 1-1
4-0 Foggia-Armando Diaz 1-6
0-1 Taranto-Siracusa 0-3
1-0 Trani-Potenza 2-0
nd Catania-Messina nd
Riposa: Cosenza


5ª giornata
1-0 Catania-Trani 2-2
3-0 Potenza-Taranto 0-3
0-0 Armando Diaz-Siracusa 0-8
2-1 Cosenza-Molfetta 0-1
2-2 Brindisi-Lecce 1-1
nd Messina-Juventina Palermo nd
Riposa: Foggia


8ª giornata
2-0 Catania-Taranto 0-1
1-2 Foggia-Molfetta 0-0
3-1 Lecce-Cosenza 1-3
3-1 Juventina Palermo-Brindisi 1-2
1-0 Armando Diaz-Potenza 1-2
nd Trani-Messina nd
Riposa: Siracusa


11ª giornata
3-2 Cosenza-Juventina Palermo 1-6
0-0 Trani-Taranto 1-5
1-1 Molfetta-Siracusa 1-2
0-0 Foggia-Lecce 1-7
1-1 Catania-Armando Diaz 2-0
nd Brindisi-Messina nd
Riposa: Potenza
3ª giornata
1-0 Catania-Cosenza 1-4
3-1 Brindisi-Trani 1-3
1-2 Potenza-Foggia 1-3
0-1 Armando Diaz-Lecce 0-3
1-0 Juventina Palermo-Taranto 1-0
nd Messina-Siracusa nd
Riposa: Molfetta


6ª giornata
1-0 Trani-Cosenza 2-3
0-0 Foggia-Catania 0-5
2-0 Siracusa-Potenza 2-0
3-0 Juventina Palermo-Armando Diaz 0-1
3-0 Taranto-Brindisi 0-0
nd Molfetta-Messina nd
Riposa: Lecce


9ª giornata
0-2 Trani-Foggia 0-2
1-1 Molfetta-Lecce 0-3
1-1 Cosenza-Taranto 0-4
1-1 Catania-Siracusa 0-4
2-0 Brindisi-Armando Diaz 0-0
nd Messina-Potenza nd
Riposa: Juventina Palermo


12ª giornata
2-2 Juventina Palermo-Molfetta 1-0
4-0 Siracusa-Trani 3-1
6-1 Taranto-Foggia 1-0
1-1 Potenza-Catania 3-4
0-0 Armando Diaz-Cosenza 0-6
nd Messina-Lecce nd
Riposa: Brindisi

Gironi finali[modifica | modifica wikitesto]

Le 8 squadre ammesse alle finali per la promozione in Serie B furono: Fiumana, Audace, Pro Patria, Manlio Cavagnaro, Prato, Pescara, Borzacchini Terni e Siracusa. Il D.D.S. formò due gironi composti da 4 squadre ciascuno e le prime due di ogni girone furono promosse in Serie B.

Girone finale A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. Prato 7 6 3 1 2 8 8 1,000
1uparrow green.svg 2. Pro Patria 7 6 3 1 2 7 7 1,000
3. Siracusa 6 6 3 0 3 10 6
4. Manlio Cavagnaro 4 6 2 0 4 6 10

Legenda:

      Promosso in Serie B 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (3ª)
15 giu. 1941 2-1 Prato-Siracusa 0-3 6 lug. 1941
1-3 Pro Patria-Cavagnaro 0-1
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (5ª)
22 giu. 1941 3-1 Prato-Cavagnaro 2-1 13 lug. 1941
3-2 Pro Patria-Siracusa 1-0


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (6ª)
29 giu. 1941 1-0 Pro Patria-Prato 1-1 20 lug. 1941
0-3 Cavagnaro-Siracusa 0-1

Girone finale B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. Fiumana 8 6 3 2 1 14 8 1,750
1uparrow green.svg 2. Pescara 8 6 4 0 2 9 9 1,000
3. Borzacchini Terni 6 6 2 2 2 8 9
4. Audace SME 2 6 0 2 4 6 11

Legenda:

      Promosso in Serie B 1941-1942.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (3ª)
15 giu. 1941 2-1 Pescara-Fiumana 1-4 6 lug. 1941
1-1 Audace-Borzacchini 1-2
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (5ª)
22 giu. 1941 2-2 Audace-Fiumana 0-2 13 lug. 1941
2-1 Borzacchini-Pescara 1-6


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (6ª)
29 giu. 1941 2-1 Pescara-Audace 2-1 20 lug. 1941
4-2 Fiumana-Borzacchini 1-1

Note

  • Audace-M.U. Borzacchini fu recuperata il 27 luglio 1941.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Una squadra rinunciò alla partecipazione al torneo prima dell'inizio dello stesso, portando l'organico effettivo a 121
  2. ^ Lo smembramento del parco giocatori, a causa della chiamata alle armi dei giocatori in età militare (causa di forza maggiore), fu la giustificazione che obbligò la FIGC a garantire loro di poter partecipare ai campionati del dopo guerra conservando la Serie C quale categoria di merito acquisita in questo campionato anche se non portato a termine.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali:


Libri

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio