Unione Sportiva Orbetello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
U.S. Orbetello 1908
Calcio Football pictogram.svg
OrbetelloCalcio.png
lagunari
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Celeste (Strisce).svg Bianco e celeste
Simboli leone
Dati societari
Città Orbetello (GR)
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Seconda Categoria
Fondazione 1908
Presidente Italia Palmiro Bosi
Allenatore Italia Alfredo Carotti
Stadio Ottorino Vezzosi
(500 posti)
Palmarès
Trofei nazionali
Si invita a seguire il modello di voce

L'Unione Sportiva Orbetello è la principale società calcistica di Orbetello (GR), giuridicamente costituita come Associazione sportiva dilettantistica. Nella stagione 2017-18 milita nel girone G toscano di Seconda Categoria. La prima squadra è allenata da Michele Vitale, subentrato ad Alfredo Carotti esonerato dopo la prima giornata di campionato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società venne fondata principalmente dalla fusione di Audace FBC Orbetello e Virtus Orbetello, squadre che iniziarono la loro attività calcistica a carattere amichevole nel 1908, e dall'Arditas Orbetello. Nel 1921-22 fa il suo esordio nei campionati FIGC. Negli anni quaranta disputò sette campionati di Serie C negli anni compresi fra il 1939 e il 1948 dopo aver vinto la Coppa Toscana nella stagione 1938-1939. Ha poi militato in Serie D per tutti gli anni settanta disputando il suo ultimo campionato "nazionale" in occasione dell'Interregionale 1982-83[1].

Dagli anni ottanta in poi ha sempre militato nei campionati regionali toscani, disputando la sua ultima stagione nel massimo livello regionale (all'epoca denominato Promozione) nella stagione 1986-87. Ha militato ininterrottamente nel campionato di Prima Categoria dalla stagione 1994-95 alla stagione 2002-03, campionato dopo il quale è retrocessa per la prima volta in Seconda Categoria dopo essersi classificata 15ª in classifica, penultima con 18 punti, e perdendo nel doppio confronto play-out con la Nuova Grosseto.

Nel 2003-04 si è classificata al 2º posto del campionato di Seconda Categoria e dopo gli spareggi prima con il Settimello e poi con il Lajatico si è guadagnata il ritorno in Prima Categoria. Dal 2004-05 al 2012-13 ha militato continuamente in Prima Categoria, stagione in cui è retrocessa in Seconda Categoria.

Dal 2013-14 milita in Seconda Categoria.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione

C

8 1939-1940 1954-1955

D

14 1948-1949 1982-1983

Eccellenza

23 1950-1951 1986-1987

Promozione

6 1987-1988 1993-1994

Prima Categoria

19 1991-1992 2012-2013

Seconda Categoria

7 1965-1966 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultati ricerca, su www.internetculturale.it. URL consultato l'11 novembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]