Associazione Calcio Brescia 1956-1957

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Associazione Calcio Brescia
Stagione 1956-1957
AllenatoreItalia Osvaldo Fattori
PresidenteItalia Comitato di reggenza
Serie B3º posto (dopo spareggio)
Maggiori presenzeCampionato: Fraschini, Provezza (34)
Totale: Fraschini, Provezza (35)
Miglior marcatoreCampionato: Fraschini (11)
Totale: Fraschini, Nova (11)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1956-1957.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1956-1957 il Brescia disputò il diciassettesimo campionato di Serie B della sua storia, lo chiuse in seconda posizione dietro al Verona, disputò lo spareggio con l'altra seconda, l'Alessandria, ma perse (2-1) dopo i tempi supplementari, sfiorando così di nuovo la Serie A. Retrocedono la Pro Patria ed il Legnano.

Stagione eccellente disputata dal Brescia, sempre guidato da Osvaldo Fattori nel duplice ruolo di giocatore e allenatore. Il tecnico dà fiducia al giovane promettente Enrico Nova che lo ripaga con 10 goal in 28 partite. Miglior realizzatore delle rondinelle con 11 centri Amedeo Gasparini. È un brescia corsaro che vince sette partite in trasferta. Manca la promozione per un soffio, arriva ad un punto dietro al Verona che è promosso diretto, e nello spareggio delle seconde il 23 giugno 1957 a Milano davanti a 65.000 spettatori, perde (1-2) con l'Alessandria ai tempi supplementari. Resta comunque una stagione da incorniciare, pur con l'amarezza del mancato approdo in Serie A.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1][2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luigi Balzarini
Italia P Nicola Bondaschi
Italia D Luigi Gorlani
Italia D Piero Provezza
Italia D Mario Tracconaglia
Italia D Cesare Zamboni
Italia C Ferruccio Bertolini
Italia C Sergio Geminiani
Italia C Maino Neri
Italia C Franco Raimondi
Italia C Nevio Varglien
N. Ruolo Giocatore
Italia A Eugenio Bersellini
Italia C Battista Buizza
Italia A Dante Crippa
Italia A Osvaldo Fattori
Italia A Achille Fraschini
Italia A Amedeo Gasparini
Italia A Enrico Nova
Italia A Vincenzo Paolani
Italia A Ulderico Sacchella
Italia A Sergio Sospetti
Italia A Sergio Tonini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1956-1957.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
16 settembre 1956
1ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg1 – 0600px Lilla.png LegnanoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Grignani (Milano)

Alessandria
23 settembre 1956
2ª giornata
Alessandria Grigio Crociato.png2 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Alterio (Roma)

Brescia
30 settembre 1956
3ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg1 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MarzottoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

Busto Arsizio
7 ottobre 1956
4ª giornata
Pro Patria Bianco e Blu (Strisce Orizzontali).png2 – 2Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Boati (Milano)

Brescia
14 ottobre 1956
5ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg0 – 0Blu e Rosso.png SambenedetteseStadium di Viale Piave
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Parma
21 ottobre 1956
6ª giornata
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png0 – 0Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Brescia
28 ottobre 1956
7ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg1 – 0600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png NovaraStadium di Viale Piave
Arbitro:  Menchini (Udine)

Modena
18 novembre 1956
8ª giornata
Modena Giallo e Blu3.png0 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Boati (Milano)

Brescia
25 novembre 1956
9ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 1600px HEX-FEE66C centred cross on HEX-E6002E background.svg MessinaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Brescia
2 dicembre 1956
10ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg0 – 1600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg CataniaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Cagliari
16 dicembre 1956
11ª giornata
Cagliari Rosso Blu coi 4 mori.png1 – 0Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Amsicora
Arbitro:  Caputo (Napoli)

Monza
23 dicembre 1956
12ª giornata
Simmenthal Monza 600px Rosso e Bianco (striscia a destra).png1 – 4Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Città di Monza
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Brescia
30 dicembre 1956
13ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg1 – 0Verde e Nero in diagonale.png VeneziaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Famulari (Messina)

Brescia
6 gennaio 1957
14ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg0 – 1600px Blu e Giallo3.png VeronaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Bari
13 gennaio 1957
15ª giornata
Bari Bianco e Rosso (Bordato).png4 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio della Vittoria
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Brescia
20 gennaio 1957
16ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 0600px Azzurro con croce Bianca e scudo rosso crociato.png ComoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Mori (Cremona)

Taranto
27 gennaio 1957
17ª giornata
Taranto Blu e Rosso (Strisce).png0 – 3Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Famulari (Messina)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
3 febbraio 1957
18ª giornata
Legnano 600px Lilla.png0 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio di via Carlo Pisacane
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Brescia
10 febbraio 1957
19ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg1 – 0Grigio Crociato.png AlessandriaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Piemonte (Monfalcone)

Valdagno
17 febbraio 1957
20ª giornata
Marzotto 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 0Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio dei Fiori
Arbitro:  Coppa (Mariano Comense)

Brescia
24 febbraio 1957
21ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 2Bianco e Blu (Strisce Orizzontali).png Pro PatriaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Grignani (Milano)

San Benedetto del Tronto
3 marzo 1957
22ª giornata
Sambenedettese Blu e Rosso.png2 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Brescia
10 marzo 1957
23ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 0600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png ParmaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Alterio (Roma)

Novara
17 marzo 1957
24ª giornata[3]
Novara 600px Azzurro con scudo Rosso crociato e stella Gialla.png4 – 0Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Brescia
24 marzo 1957
25ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 0Giallo e Blu3.png ModenaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Messina
31 marzo 1957
26ª giornata
Messina 600px HEX-FEE66C centred cross on HEX-E6002E background.svg0 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Caputo (Napoli)

Catania
7 aprile 1957
27ª giornata
Catania 600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg2 – 0Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Cibali
Arbitro:  Annoscia (Bari)

Brescia
14 aprile 1957
28ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 1Rosso Blu coi 4 mori.png CagliariStadium di Viale Piave
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Brescia
28 aprile 1957
29ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg1 – 0600px Rosso e Bianco (striscia a destra).png Simmenthal MonzaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Venezia
5 maggio 1957
30ª giornata
Venezia Verde e Nero in diagonale.png0 – 1Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Grillo (Afragola)

Verona
19 maggio 1957
31ª giornata
Verona 600px Blu e Giallo3.png1 – 0Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Mayer (Vienna)

Brescia
2 giugno 1957
32ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg4 – 1Bianco e Rosso (Bordato).png BariStadium di Viale Piave
Arbitro:  Canepa (Genova)

Como
9 giugno 1957
33ª giornata
Como 600px Azzurro con croce Bianca e scudo rosso crociato.png1 – 2Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Piemonte (Monfalcone)

Brescia
16 giugno 1957
34ª giornata
Brescia Blu e Bianco (V sul petto).svg2 – 0Blu e Rosso (Strisce).png TarantoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Spareggio promozione[modifica | modifica wikitesto]

Milano
23 giugno 1957
Alessandria Grigio Crociato.png2 – 1
(d.t.s.)
Blu e Bianco (V sul petto).svg BresciaStadio San Siro
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[4] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 43 17 12 3 2 24 8 17 7 2 8 18 21 34 19 5 10 42 29 +13
Scudetto.svg Spareggio promozione - - - - - - 1 0 0 1 1 2 1 0 0 1 1 2 -1
Totale 17 12 3 2 24 8 18 7 2 9 19 23 35 19 5 11 43 31 +12

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[2] Scudetto.svg Serie B Scudetto.svg Spareggio promozione Totale
Pres Gol Pres Gol Pres Gol
L. Balzarini 26 -25 - - 26 -25
E. Bersellini 26 0 1 0 27 0
G. Bertolini 3 0 - - 3 0
N. Bondaschi 8 -6 1 -2 9 -8
B. Buizza 8 0 - - 8 0
D. Crippa 7 1 - - 7 1
O. Fattori 19 1 1 0 20 1
A. Fraschini 34 11 1 0 35 11
A. Gasparini 28 10 1 0 29 10
S. Geminiani 1 0 - - 1 0
L. Gorlani 32 0 - - 32 0
M. Neri 23 0 1 0 24 0
E. Nova 28 10 1 1 29 11
V. Paolani 3 0 - - 3 0
P. Provezza 34 0 1 0 35 0
F. Raimondi 25 0 1 0 26 0
U. Sacchella 24 6 1 0 25 6
S. Sospetti 8 1 - - 8 1
M. Tracconaglia 2 0 - - 2 0
S. Tonini 1 0 - - 1 0
N. Varglien 2 1 - - 2 1
C. Zamboni 32 0 1 0 33 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Serie B campionato dell'incertezza, da Corriere dello Sport, 214 (XXXVII), 11 settembre 1956, p. 3
  2. ^ a b Questa in cifre la Serie B, da Corriere dello Sport, 149 (XXXVIII), 22 giugno 1957, p. 3
  3. ^ Partita posticipata il 19 marzo 1957.
  4. ^ Melegari, p. 281

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004. Modena, Panini, 2004.
  • Corriere dello Sport, annate 1956 e 1957.
  • La Stampa, annate 1956 e 1957.
  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia 1911-2007 tremila volte in campo, Empoli, GEO Edizioni, 2007, pp. 210-213.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]