Associazione Calcio Brescia 1958-1959

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Brescia
Stagione 1958-1959
AllenatoreItalia Osvaldo Fattori (1ª-21ª)
Italia Aldo Olivieri (22ª-38ª)
PresidenteComitato di reggenza
Serie B13º posto
Coppa ItaliaSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Sacchella (37)
Miglior marcatoreCampionato: Nova (12)
StadioStadium di Viale Piave

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l’Associazione Calcio Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1958-1959.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Brescia ha partecipato al campionato di Serie B, piazzandosi al tredicesimo posto in classifica con 36 punti, nel torneo vinto dall'Atalanta con 51, davanti al Palermo con 49 punti. Sono retrocesse in Serie C il Vigevano con 28 punti ed il Prato con 25 punti.

Dopo le delusioni della stagione precedente nel Brescia c'è un grande ricambio di atleti, sempre con Osvaldo Fattori nel doppio ruolo di allenatore e difensore, arrivano a Brescia il portiere Giovanni Viola, i difensori Renato Gelio, Renato Martini ed Enzo De Giovanni, il centrocampista Luigi Origgi e l'attaccante Romano Taccola. Si infortuna presto Eugenio Bersellini che non può dare il suo prezioso contributo giocando solo quattro partite. Le rondinelle disputano un campionato di metà classifica, il goleador della squadra è ancora Enrico Nova con 12 reti, a fine stagione raggiungerà la Serie A con i cugini dell'Atalanta. In Coppa Italia le rondinelle hanno perso la partita d'esordio al secondo turno contro la Pro Patria con il punteggio di (2-1) in trasferta.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giovanni Viola
Italia P Luigi Balzarini
Italia D Giuseppe Barucco
Italia D Enzo De Giovanni
Italia D Guido Grainer
Italia D Luigi Lenzi
Italia D Renato Martini
Italia D Piero Provezza
Italia D Umberto Ratti
Italia D Ferruccio Bertolini
Italia D Cesare Zamboni
Italia C Enrico Conca
Italia C Osvaldo Fattori
N. Ruolo Giocatore
Italia C Fermo Favini
Italia C Renato Gelio
Italia C Luigi Origgi
Italia C Sergio Tonini
Italia C Faustino Turra
Italia C Pasquale Vivolo
Italia A Eugenio Bersellini
Italia A Dante Crippa
Italia A Enrico Nova
Italia A Ulderico Sacchella
Italia A Romano Taccola
Italia A Remo Vigni

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1958-1959.
Brescia
21 settembre 1958
1ª giornata
Brescia0 – 1CagliariStadium di Viale Piave
Arbitro:  Ascari (Carpi)

Vigevano
28 settembre 1958
2ª giornata
Vigevano1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Righi (Milano)

Brescia
5 ottobre 1958
3ª giornata
Brescia4 – 0NovaraStadium di Viale Piave
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Lecco
12 ottobre 1958
4ª giornata
Lecco2 – 1BresciaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Brescia
19 ottobre 1958
5ª giornata
Brescia0 – 0Marzotto ValdagnoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Como
26 ottobre 1958
6ª giornata
Como1 – 1BresciaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Brescia
2 novembre 1958
7ª giornata
Brescia3 – 0PratoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Righetti (Torino)

Bergamo
16 novembre 1958
8ª giornata
Atalanta1 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Butti (Como)

Brescia
23 novembre 1958
9ª giornata
Brescia1 – 0Simmenthal-MonzaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Taranto
30 novembre 1958
10ª giornata
Taranto1 – 0BresciaStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Campagna (Palermo)

Brescia
7 dicembre 1958
11ª giornata
Brescia1 – 0CataniaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Menchini (Udine)

Brescia
14 dicembre 1958
12ª giornata
Brescia0 – 0PalermoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Verona
21 dicembre 1958
13ª giornata
Verona3 – 0BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Basciu (Genova)

Venezia
28 dicembre 1958
14ª giornata
Venezia1 – 1BresciaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Zaza (Molfetta)

Brescia
4 gennaio 1959
15ª giornata
Brescia2 – 0ParmaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

San Benedetto del Tronto
11 gennaio 1959
16ª giornata
Sambenedettese2 – 2BresciaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Brescia
18 gennaio 1959
17ª giornata
Brescia0 – 0ModenaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Ubezio (Novara)

Messina
25 gennaio 1959
18ª giornata
Messina1 – 1BresciaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Menchini (Udine)

Brescia
1º febbraio 1959
19ª giornata
Brescia1 – 4ReggianaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cagliari
8 febbraio 1959
20ª giornata
Cagliari3 – 0BresciaStadio Amsicora
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Brescia
15 febbraio 1959
21ª giornata
Brescia2 – 0VigevanoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Grignani (Milano)

Novara
22 febbraio 1959
22ª giornata
Novara1 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Brescia
1º marzo 1959
23ª giornata
Brescia5 – 3LeccoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Liverani (Torino)

Valdagno
8 marzo 1959
24ª giornata
Marzotto Valdagno0 – 1BresciaStadio dei Fiori
Arbitro:  Famulari (Messina)

Brescia
15 marzo 1959
25ª giornata
Brescia0 – 0ComoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Boati (Milano)

Prato
19 marzo 1959
26ª giornata
Prato1 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Cremona
22 marzo 1959
27ª giornata[1]
Brescia1 – 2AtalantaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Menchini (Udine)

Monza
29 marzo 1959
28ª giornata[2]
Simmenthal-Monza4 – 2BresciaStadio Città di Monza
Arbitro:  Ubezio (Novara)

Mantova
5 aprile 1959
29ª giornata[3]
Brescia2 – 0TarantoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Magistris (Torino)

Catania
12 aprile 1959
30ª giornata
Catania1 – 1BresciaStadio Cibali
Arbitro:  Cariani (Roma)

Palermo
19 aprile 1959
31ª giornata
Palermo1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Caputo (Napoli)

Brescia
26 aprile 1959
32ª giornata
Brescia2 – 2VeronaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Brescia
3 maggio 1959
33ª giornata
Brescia1 – 1VeneziaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

Parma
10 maggio 1959
34ª giornata
Parma2 – 1BresciaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Brescia
17 maggio 1959
35ª giornata
Brescia3 – 1SambenedetteseStadium di Viale Piave
Arbitro:  Righetti (Torino)

Modena
24 maggio 1959
36ª giornata
Modena2 – 2BresciaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Politano (Cuneo)

Brescia
31 maggio 1959
37ª giornata
Brescia1 – 1MessinaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Leita (Udine)

Reggio nell'Emilia
6 giugno 1959
38ª giornata
Reggiana3 – 2BresciaStadio Comunale Mirabello
Arbitro:  Molinari (Genova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1958-1959.

Secondo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
7 settembre 1958
Pro Patria2 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Butti (Como)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B[4] 36 19 9 7 3 29 15 19 1 9 9 18 31 38 10 16 12 47 46 +1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - - - - - - 1 0 0 1 1 2 1 0 0 1 1 2 -1
Totale 19 9 7 3 29 15 20 1 9 10 19 33 39 10 16 13 48 48 0

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Viola, G. G. Viola 27-28??27+-28+
Balzarini, L. L. Balzarini 11-18??11+-18+
Barucco, G. G. Barucco 130??13+0+
De Giovanni, E. E. De Giovanni 210??21+0+
Grainer, G. G. Grainer 60??6+0+
Lenzi, L. L. Lenzi 90??9+0+
Martini, R. R. Martini 300??30+0+
Provezza, P. P. Provezza 300??30+0+
Ratti, U. U. Ratti 10??1+0+
Zamboni, C. C. Zamboni 240??24+0+
Bertolini, F. F. Bertolini 40??4+0+
Conca, E. E. Conca 10??1+0+
Fattori, O. O. Fattori 81??8+1+
Favini, F. F. Favini 3231+133+4
Gelio, R. R. Gelio 351??35+1+
Origgi, L. L. Origgi 160??16+0+
Tonini, S. S. Tonini 40??4+0+
Turra, F. F. Turra 40??4+0+
Vivolo, P. P. Vivolo 10??1+0+
Bersellini, E. E. Bersellini 41??4+1+
Crippa, D. D. Crippa 257??25+7+
Nova, E. E. Nova 3012??30+12+
Sacchella, U. U. Sacchella 379??37+9+
Taccola, R. R. Taccola 199??19+9+
Vigni, R. R. Vigni 253??25+3+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita disputata sul campo neutro di Cremona.
  2. ^ Partita posticipata il 30 marzo 1959 ma rinviata per la pioggia e recuperata l'8 aprile 1959.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Mantova.
  4. ^ SERIE B 1958-1959 - Brescia - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 1º settembre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia 1911-2007, tremila volte in campo, Empoli, GEO Editrice, 2007, pp. 218 221.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]